• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 30
  1. #1
    tarabramanu
    Ospite non registrato

    Ditemi che non é vero! Per favore ditemelo!!!

    Udite Udite tutti!!!
    Una mia amica e nostra collega mi ha riferito che nella nuova versione del DSM vorrebbero annettere un nuovo disturbo (non so in che Asse e non so all'interno di quale classe)...Il disturbo sarebbe quello di Psicoterapeuta!! Ora non sappiamo e non so se si riferisce esclusivamente agli psicologi-psicoterapeuti o se si fa riferimento ad un disturbo di personalità che presenta determinati sintomi che sono assimilabili e riconducibili al modo di di pensare,vedere la realtà ed agire propri di uno psicoterapeuta...Perdonate la mia imprecisione ma sono sbigottito...

    Qualcuno può confermare oppure io ho avuto le allucinazioni?

    E se così fosse...Cosa ne pensate?

    ...Ho sempre pensato che coloro che hanno scelto di fare psicologia (io per primo) fossero i primi ad avere qualche problema in più degli altri...E se non altro avremo una base scientifica per affermarlo!

  2. #2
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Mi sembra estremamente strano,anzi secondo me è assurdo.gli psicoterapeuti hanno caratteristiche molto diverse tra di loro;è come dire che esiste un tipo di personalità da commercialista o da postino.Inoltre per farne una categoria da dsm bisognerebbe aggiungere che questa categoria di personalità assurda è anche patologica.
    Al limite come accade per i lavori dove si ha a che fare con la sofferenza altrui è più alto il pericolo di burn-out,ma poi neanche.
    Dai non credo proprio

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    hahahhahahahaha! è tutta da ridere!


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di diecimax
    Data registrazione
    26-01-2007
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    124
    Ciao tarabramanu, ha tutta l'aria di essere un principio di leggenda accademica! Se così fosse... l'American Psychiatric Association a questo punto potrebbe proporsi come nuovo orientamento religioso visto e considerato che scova forme sintomatologiche in ogni forma di atteggiamento o pensiero caratterizzante la natura umana.

    Ma se veramente è come dice la tua amica... povero Morelli... quanti anni a San Vittore

    ciao max
    Il mondo funziona a cicli

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di 9cibubu9
    Data registrazione
    24-09-2006
    Residenza
    sull'ic roma napoli
    Messaggi
    315
    approfitto di questo tread per prlare di un servizio che ho sentito stamattina a medicina trentratrè: la sindrome di sthendal!
    scusate ma ne sapevate qualcosa voi? io nn l'ho mai s entita nominare (eppure risulta essere diagnosticata dal 1982! ...) che in sintesi sarebbe uno stato cofusionale accompagnato da smarrimento e palpitazioni simili all'attacco di panico che si manifesta guardando un'opera d'arte!
    penso sia un pò eccessivo classificare questa sensazione (che cmq può capitare a tutti, sopratutto se in visita ad un latra città, di fronte ad un quadro o ua statua particolarmente bella e grande, in un museo come gli uffizi o il louvre che è immenso!)

    che ne pensate?
    state insieme ma non troppo vicini perchè le colonne del tempio stanno separate e la quercia e il cipresso non crescono mai l'uno nell'ombra dell'altro
    G.J.G. il profeta


  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    mi sembra che neabbiano fatto anche un film, horror credo. non so se riuslta al dsm, e sopratutto se non è inserito nel dsm dove dovremmo cercarlo?
    mah!


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    se vi interessa qualcosa sulla sindrome di Stendhal, molto nota e conosciuta al pubblico per il nome suggestivo e perchè ricavata da una scena descritta in un'opera di Stendhal appunto, ecco un link utile.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    grazie mille LuisaMiao!
    quindi secondo voi è una sindrome dai sintomi floridi positivi? un delirio?
    un disturbo emozionale?


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  9. #9
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    all I can say is LOL

  10. #10
    nicolosa sarda
    Ospite non registrato

    Re: Ditemi che non é vero! Per favore ditemelo!!!

    [i]...E se non altro avremo una base scientifica per affermarlo! [/B]
    Ciao Tarabramanu! Sai, credo che il Dsm non sia proprio scientifico... Quindi non preoccuparti, è solo una classificazione puramente descrittiva... Tra i "sintomi" di questa sindrome aggiungerei anche "scarsa umiltà del terapeuta che credendosi un Dio in terra pretende di avere una risposta e una spiegazione ad ogni comportamento umano"

    Ciao ciao

  11. #11
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    la sindrome di sthendal è piuttosto conosciuta, anche perchè ne è stato ispirato un film di Dario Argento, io ne vidi solo un pezzetto, in cui la ragazza va a una mostra e vedendo un quadro sviene.

    9cibubu9 le palpitazioni che come dici tu possono capitare a tutti davanti a un'opera d'arte immagino siano delle comprensibili emozioni, magari anche forti...ma qui si parla di uno scompenso psichico! Però io ne so davvero poco...se qualcuno è più informato ci illumini!

    Nicolosa, credo che questo atteggiamento appartenga agli psicoterapeuti poco seri...almeno spero un mio prof non ha fatto che ripeterci che lo psicologo o psicoterapeuta deve sempre essere nella posizione del dubbio, perchè non è certo detentore di una qualche verità sull'altra persona!
    Ultima modifica di chiocciolina4 : 23-03-2007 alle ore 18.15.13

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  12. #12
    Partecipante Super Figo L'avatar di marcheseblu
    Data registrazione
    27-10-2004
    Residenza
    Roma - SudTirol
    Messaggi
    1,635

    Re: Ditemi che non é vero! Per favore ditemelo!!!

    Originariamente postato da tarabramanu
    Udite Udite tutti!!!
    Una mia amica e nostra collega mi ha riferito che nella nuova versione del DSM vorrebbero annettere un nuovo disturbo (non so in che Asse e non so all'interno di quale classe)...Il disturbo sarebbe quello di Psicoterapeuta!!
    Mmm...
    Non per malfidenza ma sai... perché non chiedi alla tua amica di citarti la fonte?
    Io sinceramente la prendo per una battuta o una semplice "voce che corre", quelle dicerie che si tramandano in stile "mi ha detto quello che lo ha letto sul..." ma poi alla fine, nulla di vero
    Ad ogni modo potrebbe essere ormai non ci si stupisce più di nulla ma qualcuno - nel caso - si è bruciato il cervello, e non certo gli psicoterapeuti
    Comunque dai, fatti dare la fonte in caso
    "La voce dell'intelligenza è una voce sommessa, ma non tace finché non trova ascolto"

    Hai dato un'occhiata al Regolamento di Ops? Clicca [Quì] o [Quì]

    *Die schöpferische Gestaltung des Ganzen ist mehr als die Summe der einzelnen Teile*


    *Il mio spazio* sulla "Cucina Giapponese"
    Visita il sito di Altra Psicologia

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di *elettra777*
    Data registrazione
    20-10-2004
    Messaggi
    166
    Questa è davvero divertente.... non credo che la sindrome psicoterapeutica possa esere inserita in un manuale di statistica descrittiva di disturbi mentali....a meno che una casa farmaceutica abbia già pronto il farmaco
    CI SONO PERSONE CHE NECESSARIAMENTE SMARRISCONO LA STRADA PERCHE' PER LORO NON ESISTE UNA STRADA GIUSTA-Thomas Mann

  14. #14
    Yezidism
    Ospite non registrato
    Salve, la sindrome di sthendal è vecchia come andreotti, era caduta nel dimenticatoio per poi essere riesumata e generalizzata all'interno dell'internet addiction in particolare nei videogames, molti adolescenti giocando con il pc hanno gli stessi sintomi della sindrome di sthendal.
    Per tornare al titolo del 3d, sono pienamente a favore dell'inserimento della sindrome da psicoterapeuta all'interno del dsm.
    Trovo sacrosanto che assistenti sociali, magistrati, maestre, politici, avvocati, operatori sociosanitari, geometri, ecc. che si improvvisano psicoterapeuti (vista la mancata istituzionalizzazione della nostra figura professionale in italia) siano inquadrati come dei disturbati nella personalità!
    Troppo spesso capita di assistere a scene pietose anche nei media dove i giornalisti, politici, cantanti si improvvisano psicoterapeuti/psicologi, abbiamo toccato il fondo nel dipingere anche cristicchi (voglio cantare come biagio antonacci) un esperto di malattie mentali! Il monito che arriva dal dsm mi sembra doveroso, purtroppo in italia a soffrire di improvvisarsi psicologi ci sono migliaia di casi, basta notare le diverse centinaia di geometri/ragionieri che si improvvisano psicologi del lavoro quando vengono assunti dalle agenzie interinali per fare la selezione del personale.
    Quello che mi auguro una volta introdotta la patologia di personalità nell'improvvisarsi psicologi nel dsm è che venga eseguita una certosina terapia su queste personalità disturbate che a nessun titolo s'improvvisano esperti dell'io e del se.

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    Re: Ditemi che non é vero! Per favore ditemelo!!!

    Originariamente postato da tarabramanu
    Udite Udite tutti!!!
    Una mia amica e nostra collega mi ha riferito che nella nuova versione del DSM vorrebbero annettere un nuovo disturbo (non so in che Asse e non so all'interno di quale classe)...Il disturbo sarebbe quello di Psicoterapeuta!! Ora non sappiamo e non so se si riferisce esclusivamente agli psicologi-psicoterapeuti o se si fa riferimento ad un disturbo di personalità che presenta determinati sintomi che sono assimilabili e riconducibili al modo di di pensare,vedere la realtà ed agire propri di uno psicoterapeuta...Perdonate la mia imprecisione ma sono sbigottito...

    Qualcuno può confermare oppure io ho avuto le allucinazioni?

    E se così fosse...Cosa ne pensate?

    ...Ho sempre pensato che coloro che hanno scelto di fare psicologia (io per primo) fossero i primi ad avere qualche problema in più degli altri...E se non altro avremo una base scientifica per affermarlo!
    Io ho sentito parlare di "patologia dello psicoterapeuta".
    Cioè di una persona specializzata in psicoterapia, che, pur di confermare la sua identità di psicoterapeuta, è disposto a vedere gratis i pazienti.
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy