• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di federebe
    Data registrazione
    03-07-2006
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    245

    scuole di specializzazione universitaria a milano

    ciao a tutti... il breve riassunto delle cose mi han detto vari "dall'alto" (docenti) è che senza specializzazione non si accede realmente ai concorsi. e la scuola di specializzazione è meglio sia quella universitaria. più seria e accreditata di quelle private. che ne pensate??
    qualcuno di voi le frequenta??
    avete fatto colloqui, avete fatto gli esami d'ammissione per qualcuna di queste scuole??
    Ho letto che il s. raffaele ha 10 posti............
    la bicocca 25...............
    ma non sono pochissimi? quanta gente ci sarà a far l'esamino? e che prove saranno? e soprattutto QUANDO??
    sapete qualcosa??
    aspetto risponsie con ansia e gratitudine...
    fede
    DON'T DREAM IT... BE IT. (The Rocky Horror Picture Show)

    Nell'universo, e a tutti i livelli, tutto è vibrazione. Solo le differenze di velocità di tali vibrazioni ci impediscono di percepire le realtà che definiamo invisibili. (AMADOU HAMPATE BA)

    All'amore non si resiste perchè le mani vogliono possedere la bellezza e non lisciare tramortite anni di silenzio. (Alda Merini)

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di federebe
    Data registrazione
    03-07-2006
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    245
    nessuno sa dirmi niente?
    e nessuno è nella mia stessa condizione??
    sob...
    DON'T DREAM IT... BE IT. (The Rocky Horror Picture Show)

    Nell'universo, e a tutti i livelli, tutto è vibrazione. Solo le differenze di velocità di tali vibrazioni ci impediscono di percepire le realtà che definiamo invisibili. (AMADOU HAMPATE BA)

    All'amore non si resiste perchè le mani vogliono possedere la bellezza e non lisciare tramortite anni di silenzio. (Alda Merini)

  3. #3
    Matricola L'avatar di butterfly
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    pavia
    Messaggi
    22
    ciao!
    ionon so dirti quanta gente si presenta per le selezioni della scuol a di specializzazione , quello che a me era venuto in mente era di provare ad accedeci perchè le scuole universitarie costano la metà e forse anche di più di quelle private e per questo le mie possibilità di poterla frequentare si alzerebbero da zero a 50%.
    il fatto, però è questo che quelle universitarie non sono per niente gettonate e per esempio hanno il problema opposto di quelle private, non arrivano ad un minimo di iscritti e per esempio non partono tutti gli anni, tipo gli ultimi due a milanoper il ramo evolutivo, per questo motivo...incredibile?su 100 laureati in psicologia 85 si iscrive alla specializzazione e di questi 85, 83 a scuole private...
    da quello che mi hanno detto, a milano all'esame per le selezioni (1 scritto e 1 orale) erano 15 per 14 posti!!!

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di federebe
    Data registrazione
    03-07-2006
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    245
    grazie per la risposta butterfly...non ci speravo +!
    ma dai, ma è proprio il contrario di quello che mi aspettavo! io già immaginavo di dover lottare con centinaia di candidati...
    ma secondo te perchè? come è possibile??
    Io ho sempre creduto che le private fossero delle macchine spilla soldi e crea illusioni. Certo, se uno davvero vuole fare lo psicoterapeuta e vuole darsi a un approccio particolare la scelta della scuola privata è giustificata...
    ad esempio a me piace l'approccio gestal-fenomenologico. Proprio nella mia zona c'è una super scuola (sanno farsi una tale pubblicità!). dunque: 3,500 di base + il costo di una settimana seminariale (OBBLIGATORIA) a SIENA (vitto, alloggio e viaggio) + le sedute personali. non oso fare ipotesi sul conto finale!!!
    E poi l'idea stessa di una scuola privata non mi pare molto "etica" come scelta.
    grazie ancora butterfly...e fammi sapere cosa ne pensi e se avrai altre informazioni!
    DON'T DREAM IT... BE IT. (The Rocky Horror Picture Show)

    Nell'universo, e a tutti i livelli, tutto è vibrazione. Solo le differenze di velocità di tali vibrazioni ci impediscono di percepire le realtà che definiamo invisibili. (AMADOU HAMPATE BA)

    All'amore non si resiste perchè le mani vogliono possedere la bellezza e non lisciare tramortite anni di silenzio. (Alda Merini)

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    12-11-2005
    Messaggi
    184
    da quel che so la scuola in psicologia clinica a milano (che mi sembra sia sotto medicina in statale) e' parecchio ambita e riceve molte piu' richieste di iscrizione rispetto ai posti disponibili...

  6. #6
    Neofita L'avatar di zedafabea
    Data registrazione
    18-05-2004
    Residenza
    Provincia di Genova
    Messaggi
    12
    ma è la scuola di Poli?
    quindi è buona come scuola?
    io non trovo da nessuna parte i programmi e i docenti,volevo un pò sapere com'è organizzata, che tipo di orientamento ha,ufficiale o ufficioso,se il tirocinio è interno o esterno..ecc..
    conosci qualcuno che la frequenta e sai come si trova?

    grazie e scusa per le mille domande ma non trovo notizie su questa scuola di specializzazione..

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di sirena281181
    Data registrazione
    10-03-2007
    Residenza
    (CR)
    Messaggi
    148

    Re: scuole di specializzazione universitaria a milano

    Originariamente postato da federebe
    ciao a tutti... il breve riassunto delle cose mi han detto vari "dall'alto" (docenti) è che senza specializzazione non si accede realmente ai concorsi. e la scuola di specializzazione è meglio sia quella universitaria. più seria e accreditata di quelle private. che ne pensate??
    qualcuno di voi le frequenta??
    avete fatto colloqui, avete fatto gli esami d'ammissione per qualcuna di queste scuole??
    Ho letto che il s. raffaele ha 10 posti............
    la bicocca 25...............
    ma non sono pochissimi? quanta gente ci sarà a far l'esamino? e che prove saranno? e soprattutto QUANDO??
    sapete qualcosa??
    aspetto risponsie con ansia e gratitudine...
    fede

    ciao! Anch'io ho cercato di capirci qualcosa... le scuole universitarie sostanzialmente rientrano nella categoria delle specializzazioni di medicina… cioè, come le specializzazione in cardiologia, ginecologia ecc… quindi ci sono solo nelle uni che hanno medicina… x Milano San Raffaele e Statale… effettivamente costano poco… quella del San Raffaele costa 2.000 euro all’anno…
    Però, dato che sono pensate x i medici, secondo me possono non soddisfare le esigenze che abbiamo noi psicologi… si parla di specializzazione in psicologia clinica, non in psicoterapia e magari si rischia di ripetere cose che abbiamo fatto in uni e che xò i medici non hanno fatto… ma quale medico potrà mai fare una specializzazione così???? Al max faranno psichiatria… non so, mi suona strana come cosa… certo che il prezzo è allettante!!!
    Ah, per accedere c’è un test con una parte di medicina generale…


    spero di esserti stata utile...
    VOLERE E' POTERE

  8. #8
    Matricola
    Data registrazione
    10-02-2005
    Messaggi
    18
    Ciao,
    io ho fatto una scuola di specializzazione universitaria, psicologia del ciclo di vita in bicocca.
    i problemi di queste scuole sono 3, secondo me:
    - un monte ore altissimo (800 all'anno tra lezioni e tirocinio) interamente infrasettimanale (mentre le private fanno più che altro weekend) che diventa un problema per il lavoro;
    - pur abilitando alla psicoterapia non hanno un orientamento preciso, fai di tutto un po'
    - le stanno riorganizzando (diventeranno di 5 anni) per cui per esempio adesso psicologia del ciclo di vita in bicocca è stata sospesa.
    spero di essere stata utile!
    anna

  9. #9
    Neofita
    Data registrazione
    03-12-2006
    Residenza
    milano
    Messaggi
    12
    Originariamente postato da annina27
    Ciao,
    io ho fatto una scuola di specializzazione universitaria, psicologia del ciclo di vita in bicocca.
    i problemi di queste scuole sono 3, secondo me:
    - un monte ore altissimo (800 all'anno tra lezioni e tirocinio) interamente infrasettimanale (mentre le private fanno più che altro weekend) che diventa un problema per il lavoro;
    - pur abilitando alla psicoterapia non hanno un orientamento preciso, fai di tutto un po'
    - le stanno riorganizzando (diventeranno di 5 anni) per cui per esempio adesso psicologia del ciclo di vita in bicocca è stata sospesa.
    spero di essere stata utile!
    anna
    ciao! io attualmente sto studiando in Bicocca e volevo chiederti...complessivamente come ti è sembrata come scuola di specializzazione? ne sei rimasta soddisfatta?
    ti ringrazio ciao

  10. #10
    Matricola
    Data registrazione
    10-02-2005
    Messaggi
    18
    ciao,
    nonostante i docenti fossero molto validi, mi è sembrata troppo frammentata (una serie infinita di moduli da venti ore, con i titolari dei corsi che non sapevano cosa facessero i colleghi degli altri) e in alcuni casi era solo un ripassare quanto fatto in università. a me più che la parte teoria sono state molto molto utili le 1600 ore di tirocinio.
    inoltre la parte dedicata alle tecniche di psicoterapia non è tanto affrontata perchè la scuola non ha un suo orientamento preciso.
    opinione personale: secondo me si dovrebbe investire di più sulle scuole di specializzazione universitarie che costano meno (e in alcuni casi, come è successo a me, hai una borsa di studio più che buona che ti consente quasi di mantenerti) e che potrebbero essere molto valide, ma non mi sembra che chi sta in alto si stia occupando troppo di questo.
    comunque, chissà quando riaprirà psicologia del ciclo di vita in bicocca.
    anna
    anna

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    03-12-2006
    Residenza
    milano
    Messaggi
    12
    Originariamente postato da annina27
    ciao,
    nonostante i docenti fossero molto validi, mi è sembrata troppo frammentata (una serie infinita di moduli da venti ore, con i titolari dei corsi che non sapevano cosa facessero i colleghi degli altri) e in alcuni casi era solo un ripassare quanto fatto in università. a me più che la parte teoria sono state molto molto utili le 1600 ore di tirocinio.
    inoltre la parte dedicata alle tecniche di psicoterapia non è tanto affrontata perchè la scuola non ha un suo orientamento preciso.
    opinione personale: secondo me si dovrebbe investire di più sulle scuole di specializzazione universitarie che costano meno (e in alcuni casi, come è successo a me, hai una borsa di studio più che buona che ti consente quasi di mantenerti) e che potrebbero essere molto valide, ma non mi sembra che chi sta in alto si stia occupando troppo di questo.
    comunque, chissà quando riaprirà psicologia del ciclo di vita in bicocca.
    anna
    anna
    ti ringrazio, mi fa sempre piacere sentire l'opinione dei diretti interessati! La mia carriera universitaria in bicocca è ancora all'inizio, quindi chissà, speriamo che x quando sarò laureata io qualcosina in meglio sarà cambiato!
    ciao, ciao

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di federebe
    Data registrazione
    03-07-2006
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    245
    dopo mille telefonate al san raffaele e rimbalzi da un interno all'altro sono riuscita a farmi dare qualche informazioni. Il bando di concorso per l'ammissione è uscito da un po' ma sul sito ci sono scarsissime informazioni sulle prove e sulla frequenza richiesta dalla scuola...
    800 ORE ANNUE...
    Va bene che è una scuola praticamente pensata per la specializzazione dei medici... però, per gli psicologi, come può essere equiparata alle scuole private di specializzazione che richiedono un week end al mese di frequenza??
    DON'T DREAM IT... BE IT. (The Rocky Horror Picture Show)

    Nell'universo, e a tutti i livelli, tutto è vibrazione. Solo le differenze di velocità di tali vibrazioni ci impediscono di percepire le realtà che definiamo invisibili. (AMADOU HAMPATE BA)

    All'amore non si resiste perchè le mani vogliono possedere la bellezza e non lisciare tramortite anni di silenzio. (Alda Merini)

  13. #13
    Matricola
    Data registrazione
    10-02-2005
    Messaggi
    18
    ciao federebe,
    tieni però conto che le scuole private, anche se sono solo un weekend al mese (più spesso 2, più il tirocinio) ti vengono a costare molto, ma molto di più dei 1500 euro che chiede quella pubblica, soprattutto se prevedono l'analisi personale.
    qui a milano è rimasta anche, almeno credo, psicologia clinica alla statale (nota anche come "cesa-bianchi") in via tommaso pini numero 1 (presso l'istituto di psicologia clinica della facoltà di medicina). se fai un giro sul sito della statale puoi trovare il telefono della segreteria dell'isituto e chiedere lì. di solito il bando è verso ottobre
    anna

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di federebe
    Data registrazione
    03-07-2006
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    245
    Hai ragione annina, è proprio questa però l'ingiustizia!... La scuola cara (privata) è però fatta a misura di "pagante" ovviamente (week-end) mentre quella pubblica, meno cara, non lo è affatto (te lo immagini... i professori universitari fare lezione la domenica!!!). Io ho una bimba piccola e la necessità di cominciare a lavorare e un monte di 800 ore, distribuite poi chissà come, non posso proprio permettermelo e mi dispiace, perchè quella scuola era il mio sogno...
    grazie annina, a ottobre terrò d'occhio il sito della statale!
    DON'T DREAM IT... BE IT. (The Rocky Horror Picture Show)

    Nell'universo, e a tutti i livelli, tutto è vibrazione. Solo le differenze di velocità di tali vibrazioni ci impediscono di percepire le realtà che definiamo invisibili. (AMADOU HAMPATE BA)

    All'amore non si resiste perchè le mani vogliono possedere la bellezza e non lisciare tramortite anni di silenzio. (Alda Merini)

  15. #15
    Matricola
    Data registrazione
    10-02-2005
    Messaggi
    18
    mi pare di ricordare che a clinica in statale (al contrario della bicocca), anche se teoricamente sono 800 ore tra lezione e tirocinio, in realtà sono parecchio comprensivi: c'è un solo giorno di lezione a settimana e per quanto riguarda il tirocinio ti organizzi tu con l'ente dove fai tirocinio e in genere non è che controllino fiscalmente le ore...quindi non è un sogno impossibile. però occhio alla qualità: mi sa che ormai con il lassismo che c'è nell'organizzare le scuole universitarie potresti andare incontro a una delusione formativa. e poi c'è sempre la questione della riorganizzazione delle specialità che chissà come andrà a finire...
    anna

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy