• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    20-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    33

    Temporary...sei hai 31 anni tenta il suicidio!

    Ciao ragazzi,
    sono circa due anni che sto osservando con attenzione il comportamento della Temporary.
    E' assolutamente meraviglioso!
    In tutti gli annunci, ma proprio tutti di ricerca di personale il limite massimo di età era di 28 anni adesso invece, forse a causa della primavera, si è spostato a 30. Non oltre!
    Non troverete mai, ma proprio mai, un annuncio della Temporary dove cercano una persona di 30 anni e un mese.
    MAI!!!
    Complimenti alla serietà della Temporary.
    Continuate così.
    Siete fantastici!!!

    P.S.
    Se hai più di 30 anni tenta il suicidio, non vali più nulla, sei una schifezza.
    Se invece hai dagli zero ai 30 anni sei meraviglioso, sei fantastico, sei una bomba!!!

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di aurora77
    Data registrazione
    23-02-2005
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    11,601
    se ti può consolare,ne ho sentite delle pessime sulla Temporary,qui a Bari ha pure chiuso da qualche mese,perchè non andava...

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di Andalucia
    Data registrazione
    31-05-2005
    Residenza
    Dove mi mandano
    Messaggi
    7,678
    la temporary mi ha telefonato quandoe ro ancora senza esperienza...quando avevo 24 anni, due anni fa, per propormi un posto da resp di filiale...serissimi prorpio...
    Lucia


  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di aurora77
    Data registrazione
    23-02-2005
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    11,601
    a me da responsabile commerciale,non ero ancora laureata e non avevo voglia di passare le mie giornate in auto per cercare di incrementare i loro contatti,se avessi accettato tuttora non sarei laureata.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di cieffe
    Data registrazione
    12-08-2004
    Residenza
    Toscana
    Messaggi
    232
    in Toscana ripropongono sempre lo stesso annuncio, sia per responsabile, sia per assistente di filiale.

    la cosa che mi incuriosisce è capire come mai non trovino mai nessuno che accetti quei posti.

    Mistero...
    "La religiosità è talmente simile alla pazzia che è impossibile distinguerle".

    Il mio web-mondo

  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957
    Non li ho conosciuti direttamente, ma mi risulta che siano una delle poche agenzie ex interinali che fa cocopro ai propri dipendenti (le altre in genere assumono)
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di orsogatto
    Data registrazione
    18-08-2005
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    155
    a quanto ne so io (per esperienza di colleghe) la temporary sta praticamente per fallire.. quasi tutte le fialiali che conosco sono perennemente vuote..
    DIFFIDATE!!!

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di aurora77
    Data registrazione
    23-02-2005
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    11,601
    già,infatti qui a Bari l'hanno chiusa quasi un annetto fa,mentre le altre agenzie continuano ad aprire nuove filiali in zona.
    anni fa ero entrata nell'agenzia per chiedere ulteriori informazioni su alcuni annunci,esposti in vetrina,me li aveva segnalati il mio ragazzo (persona molto affidabile),beh mi hanno dato quasi della pazza,perchè del lavoro che interessava a lui,non ne sapevano nulla,mentre sul mio stage interno,dissero che non andavo bene,per non so quale motivo,non ricordo più.

  9. #9
    Partecipante L'avatar di orie
    Data registrazione
    04-07-2004
    Messaggi
    40
    Ciao,
    feci un colloquio a Milano anni fa per la Direzione del Personale: avrei selezionato il personale di filiale del nord Italia (selezionatori e commerciali). Proponevano una collaborazione di 6 mesi e in caso di esito positivo la conferma a tempo indeterminato.
    Io ero fuori target con l'età, ma non fu un problema (almeno per il mio ruolo), richiedevano molta esperienza, molta disponibilità ed impegno. Una parte dello stipendio era fissa e una parte a provvigione.
    In effetti l'ambiente era di "squali", ma piuttosto meritocratico, importava solo lavorare tanto e bene. Non si vergognò il capo del personale di dirmi "noi vendiamo risorse umane". E' un'azienda con ritmi elevatissimi e chi può scappa, come da quasi tutte le agenzie per il lavoro. Anche perchè in filiale spesso chi fa selezione fa anche l'amministrativo (cosa secondo me utile) e il commerciale (cosa già più discutibile: in pratica deve procacciare aziende clienti)
    Non accettai perchè mi arrivò un'offerta migliore, ma vi confesso che la sfida mi attrasse molto.
    ciao!
    Orie

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di Gango
    Data registrazione
    30-06-2002
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    312
    Per conoscenza, anche altri posti se hai più di 30 anni ti fanno sentire un essere inutile.
    Evidentemente sono rimasti agli anni '80.
    "E' più facile spegnere la luce dentro se stessi
    che disperdere le tenebre tutt'intorno."

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di orsogatto
    Data registrazione
    18-08-2005
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    155
    Originariamente postato da orie
    Ciao,
    feci un colloquio a Milano anni fa per la Direzione del Personale: avrei selezionato il personale di filiale del nord Italia (selezionatori e commerciali). Proponevano una collaborazione di 6 mesi e in caso di esito positivo la conferma a tempo indeterminato.
    Io ero fuori target con l'età, ma non fu un problema (almeno per il mio ruolo), richiedevano molta esperienza, molta disponibilità ed impegno. Una parte dello stipendio era fissa e una parte a provvigione.
    In effetti l'ambiente era di "squali", ma piuttosto meritocratico, importava solo lavorare tanto e bene. Non si vergognò il capo del personale di dirmi "noi vendiamo risorse umane". E' un'azienda con ritmi elevatissimi e chi può scappa, come da quasi tutte le agenzie per il lavoro. Anche perchè in filiale spesso chi fa selezione fa anche l'amministrativo (cosa secondo me utile) e il commerciale (cosa già più discutibile: in pratica deve procacciare aziende clienti)
    Non accettai perchè mi arrivò un'offerta migliore, ma vi confesso che la sfida mi attrasse molto.
    ciao!
    Orie
    Una curiosità: ti avrebbero pagata a provvigioni in base a che cosa? Al rendimento del personale di filiale?

    Per ciò che riguarda il lavorare "tanto e bene"..beh, purtroppo temporary si differenzia dalla media delle agenzie.. in senso negativo! Il personale di filiale scappa non per i ritmi elevati, che effettivamente sono una costante del lavoro in agenzia, ma per il clima aziendale estremamente teso.. la situazione è assai poco rosea e temporary è sull'orlo del fallimento.. vi dico solo che una cara amica ha lavorato per loro per circa due anni ed è dovuta passare per vie legali per ottenere la liquidazione!!!!

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di aurora77
    Data registrazione
    23-02-2005
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    11,601
    ultimissima:qualche giorno fa in giro per la città mi sono imbattuta in una nuova filiale della Temporary... di certo è in una collocazione diversa e abbastanza abbattuta,locale piccolino,scommetto che è già sulla strada della chiusura...

  13. #13
    Partecipante L'avatar di orie
    Data registrazione
    04-07-2004
    Messaggi
    40
    Ciao Aurora,
    la parte provvigionale era legata al fatto che i commerciali restassero in filiale almeno sei mesi (cosa difficile perchè hanno molto mercato), nessun incentivo per gli addetti alla selezione, che in effetti fanno molta fatica a trovare lavoro e dunque il turn over era veramente basso. La parte provvigionale nel mio caso ero davvero risibile, perchè l'offerta del fisso era molto alta. Tenete conto che sto parlando del 2002, davvero un po' di anni fa, e di un ruolo direttivo, ben diverso dal contesto della filiale. Mi avevano chiesto di applicare anche tecniche di assessment di gruppo e approfondite analisi motivazionali, dandomi sostanzialmente "carta bianca" sulle metodologie applicate.
    Io ripeto che avrei accettato se non avessi trovato un'offerta più interessante (che soprattutto mi ha permesso di restare nella mia città, sposarmi e programmare di avere una bambina!).
    Non credo ci sia MAI da gioire se un'agenzia va male, perchè è comunque un brutto segno (pare che ad andare davvero "bene" siano davvero poche, forse nessuna), perchè è un dato negativo rispetto all'economia italiana in generale (c'è sempre meno lavoro, ad ogni livello). E per chi no nha niente in mano, meglio un'esperienza mal pagata che la disoccupazione, tanto per sé, quanto per il curriculum, che se resta "vuoto" troppo tempo non agevola nella ricerca di lavoro. Per esperienza posso dirvi che è molto più facile cambiare che iniziare o cercare da disoccupati e credo che le ragioni siano diverse (maggiore sicurezza in sè nei colloqiu, miglior atteggiamento da parte di chi ci deve scegliere) anche se ovviamente, ogni esperienza è solo personale!!!
    Un saluto a tutti
    Orie

  14. #14
    Partecipante Affezionato L'avatar di RANSIE79
    Data registrazione
    15-03-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    116
    ciao..datemi un consiglio..se devo scegliere uno stage volontario da fare nelle risorse umane delle agenzie interinali la temporary dovrei escluderla??l'adecco propone solo tre mesi di tirocinio estivo e poi figurati se ti assumono..in toscana almeno ne stanno aprendo ovunque...

  15. #15
    Postatore Epico L'avatar di aurora77
    Data registrazione
    23-02-2005
    Residenza
    Bari
    Messaggi
    11,601
    Originariamente postato da orie
    Non credo ci sia MAI da gioire se un'agenzia va male, perchè è comunque un brutto segno (pare che ad andare davvero "bene" siano davvero poche, forse nessuna), perchè è un dato negativo rispetto all'economia italiana in generale (c'è sempre meno lavoro, ad ogni livello). E per chi no nha niente in mano, meglio un'esperienza mal pagata che la disoccupazione, tanto per sé, quanto per il curriculum, che se resta "vuoto" troppo tempo non agevola nella ricerca di lavoro. Per esperienza posso dirvi che è molto più facile cambiare che iniziare o cercare da disoccupati e credo che le ragioni siano diverse (maggiore sicurezza in sè nei colloqiu, miglior atteggiamento da parte di chi ci deve scegliere) anche se ovviamente, ogni esperienza è solo personale!!!
    Un saluto a tutti
    Orie
    Ciao Orie,
    son pienamente d'accordo sul fatto che il fallimento delle agenzie non sia un buon segno per l'economia nazionale,ma anzi...ne so qualcosa perchè anche il mio ragazzo lavora in una di esse ed ha continui problemi,tanto che a breve la filiale in cui ha lavorato per un anno e mezzo,chiuderà e lui sarà costretto a trasferirsi in lombardia! Perciò non gioisco del fallimento delle agenzie,ma la temporary è un caso a parte,non è una società molto affidabile,a prescindere dalla situazione economica italiana.
    Poi è ovvio che si tratta di opinioni personali,ma queste sono fondate su esperienze dirette e indirette.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy