• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: e-care Cesano Boscone

  1. #1
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    e-care Cesano Boscone

    Ciao ragazzi, colleghe e colleghi che hanno scelto l'indirizzo di psico lavoro. Volevo sapere se qn conosce questa struttura.
    Sono stata tempo fa' a fare un colloquio(mica come psicologa, eh...)e mi è stato somministrato un test di personalità, il 16 PF di Cattel. Ora, come tutti sapete è un test carta e matita e DEVE necessariamente essere "siglato" da uno psicologo o da un tirocinante sotto la supervisione di uno psicologo, ma volevo sapere: chi lo consegna e fornisce le istruzioni deve essere anche lui uno psicologo?
    Nel libro in cui ho studiato il test(Sanavio-Sica) non mi sembra si accenni a niente in particolare, probabilmente perchè lo si da per scontato(o perchè l'ho studiato 3 anni fa'!!!), ma nel codice deontologico si accenna al fatto che l'uso e la somministrazione dei test è prerogativa esclusiva degli psicologi.
    Ora, la stessa persona che ha consegnato il test e fornito le istruzioni(quindi, probabilmente, una psicologa)ha detto che i candidati sarebbero stati ricontattati anche in caso di esito negativo del colloquio, cosa che, ovviamente, non è avvenuta.
    Può essere considerata come una violazione degli articoli 2 e 38 del codice deontologico?
    Il fornire informazioni false, in teoria, può essere visto come un modo per ledere l'immmagine che ha il pubblico della figura dello psicologo.
    Devo segnalarlo all'ordine?
    Una psicologa dell'orientamento cui ho riferito il fatto ha espresso il dubbio che la persona che ha fornito le consegne non fosse neanche una psicologa, ma non ho ragione di crederlo, dal momento che la struttura mi è parsa essere troppo grande.
    Cosa ne pensate?
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Cioè, volevo dire: abbastanza grande.
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    20-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    33

    Re: e-care Cesano Boscone

    Originariamente postato da riversky
    Ciao ragazzi, colleghe e colleghi che hanno scelto l'indirizzo di psico lavoro. Volevo sapere se qn conosce questa struttura.
    Sono stata tempo fa' a fare un colloquio(mica come psicologa, eh...)e mi è stato somministrato un test di personalità, il 16 PF di Cattel. Ora, come tutti sapete è un test carta e matita e DEVE necessariamente essere "siglato" da uno psicologo o da un tirocinante sotto la supervisione di uno psicologo, ma volevo sapere: chi lo consegna e fornisce le istruzioni deve essere anche lui uno psicologo?
    Nel libro in cui ho studiato il test(Sanavio-Sica) non mi sembra si accenni a niente in particolare, probabilmente perchè lo si da per scontato(o perchè l'ho studiato 3 anni fa'!!!), ma nel codice deontologico si accenna al fatto che l'uso e la somministrazione dei test è prerogativa esclusiva degli psicologi.
    Ora, la stessa persona che ha consegnato il test e fornito le istruzioni(quindi, probabilmente, una psicologa)ha detto che i candidati sarebbero stati ricontattati anche in caso di esito negativo del colloquio, cosa che, ovviamente, non è avvenuta.
    Può essere considerata come una violazione degli articoli 2 e 38 del codice deontologico?
    Il fornire informazioni false, in teoria, può essere visto come un modo per ledere l'immmagine che ha il pubblico della figura dello psicologo.
    Devo segnalarlo all'ordine?
    Una psicologa dell'orientamento cui ho riferito il fatto ha espresso il dubbio che la persona che ha fornito le consegne non fosse neanche una psicologa, ma non ho ragione di crederlo, dal momento che la struttura mi è parsa essere troppo grande.
    Cosa ne pensate?


    Anche a me è capitato di sentire cose strane sulla selezione fatta all'E-care di Cesano Boscone.
    Credo sia il caso di segnalarlo all'Ordine degli Psicologi.

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    Re: Re: e-care Cesano Boscone

    Originariamente postato da psicogattopardo
    Anche a me è capitato di sentire cose strane sulla selezione fatta all'E-care di Cesano Boscone.
    Credo sia il caso di segnalarlo all'Ordine degli Psicologi.
    Ciao! Grazie per aver risposto!
    Di cose strane(tipo info false nei confronti dei selezionati-ma fornite da un'altra agenzia- e di maleducazione nei loro confronti) ne ho sentite anch'io, ma avevo fatto risalire il tutto alla pressione cui sono sottoposti i recruiter quando devon trovare un numero ingente di persone per i call center( e quindi, cercano di tralasciare qualche particolare della selezione per cercare di fornire alla e-care il numero richiesto di persone).
    La persona che me ne aveva parlato male, in questo senso, era appunto un ragazzo che aveva partecipato ad una di queste selezioni.
    Ma non avevo ragione di far risalire questo all'operato di psicologi iscritti all'albo. Quello che volevo sapere era se la somministrazione di test quali 16pf di Cattel(selezione cui io ho partecipato) fosse prerogativa degli psicologi(credo di sì, ma, essendo un carta e matita, volevo averne la conferma) e se, dal tuo punto di vista, il fatto di fornire informazioni false nel colloquio di selezione, poteva essere considerato come un comportamento potenzialmente lesivo per l'immagine degli psicologi.
    Una psicologa dell'orientamento che ho consultato ha espresso addirittura dubbi sul fatto che il test fosse stato somministrato da psicologi.
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  5. #5
    shara981
    Ospite non registrato
    Ciao! potreste darmi qualche informazione in più su questo ente?
    Mi interesserebbe per il tirocinio...
    Grazie!

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da shara981
    Ciao! potreste darmi qualche informazione in più su questo ente?
    Mi interesserebbe per il tirocinio...
    Grazie!
    Io ci ho fatto un colloquio per una selezione come receptionist, per cui non ti so' dire molto su come entrare per fare un tirocinio(ma, dal momento che all'interno mi sembra siano presenti psicologi...dovrebbe essere possibile).
    Confermo nome e luogo(Cesano Boscone, si trova ad Ovest di Milano, vicino Corsico, è un po' scomodo perchè non ci arriva la metro(ma i pullman, sì), su internet dovresti trovare l'indirizzo. Tratta per lo più selezioni per call center (compreso customer care) e figure di accoglienza tipo receptionist. E' molto grande è un po' scomodo da raggiungere. Non mi sembra sia convenzionato con l'università che ho frequentato, ma nel momento in cui trovi un tutor, puoi proporre all'azienda di stabilire una convenzione....
    Fammi sapere come va'!
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Ah, correzione DOVEROSA. L'uso di quel test non è prerogativa degli psicologi, ma nell'elenco segnalato non erano presenti tutte le lauree che vengono solitamente accettate per lavorare nella selezione del personale.
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    29-04-2005
    Messaggi
    44

    E-care

    Ciao a tutti,
    io ho partecipato a una selezione per poter entrare a far parte del gruppo di selezionatori di e-care un paio di anni fa. Purtroppo non fui scelta!
    Allora anche io avevo compilato un test che mi era stato somministrato da una psicologa ( che mi disse in fase di colloquio che veniva chiamata solo certi giorni alla settimana per sottoporre i test ed era la stessa proprosta che facevano a me...).
    Gli altri partecipanti alla selezione avevano lauree di tipo diverso però... Probabilmente i test li fanno siglare dagli psicologi che collaborano con loro e le selezioni di massa li fanno svolgere anche a non psicologi... non saprei...

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Grazie per la risposta.
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

Privacy Policy