• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 21
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di fairy2004
    Data registrazione
    13-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    226

    Chi fa volontariato alla ASL?

    Salve a tutti, vi volevo chiedere che ne pensate del volontariato alla ASL, secondo voi è indicato per fare esperienza nel campo della psicologia intanto che il lavoro non esiste???
    martina

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    è un problema venire accettati anche da volontari alla asl, proviamoci certamente, io gliel'ho chiesto questo mese mi han detto di riaffacciarmi a giugno, sai com' è quelli del pubblico hanno i tempi di reazione un po lenti!
    hai pensato ai privati?


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di fairy2004
    Data registrazione
    13-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    226
    no, come funziona con i privati, mi spieghi per favore? devo ancora fare domanda quindi non so come sono i tempi, fuguriamoci, qui a Roma ci vorranno gli anni!!!!grazie!!!
    martina

  4. #4
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    io sto facendo uno stage alla asl di bologna e devo dire che loro accettano anche volontari, ti danno la possibilità di lavorare secondo i tuoi ritmi, pubblicare articoli e tesi, partecipare ai loro progetti.
    io sono molto felice di questa collocazione, tuttavia non sono pagata. però mi fanno partecipare alle riunioni dei progetti, avere voce in capitolo, lavorare sui questionari, fare sopralluoghi, aiutare nelle somministrazioni dei test. insomma, mi trattano da vera psicologa e questo per me è un grande onore
    purtroppo non sono tutte le asl che fanno questo tuttavia ti consiglio di proporti, proporti e proporti e di farlo sempre di persona, chiedendo un colloquio. se poi qualcuno può intercedere per te per snellire i tempi è anche meglio

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da pinga
    io sto facendo uno stage alla asl di bologna e devo dire che loro accettano anche volontari, ti danno la possibilità di lavorare secondo i tuoi ritmi, pubblicare articoli e tesi, partecipare ai loro progetti.
    io sono molto felice di questa collocazione, tuttavia non sono pagata. però mi fanno partecipare alle riunioni dei progetti, avere voce in capitolo, lavorare sui questionari, fare sopralluoghi, aiutare nelle somministrazioni dei test. insomma, mi trattano da vera psicologa e questo per me è un grande onore
    purtroppo non sono tutte le asl che fanno questo tuttavia ti consiglio di proporti, proporti e proporti e di farlo sempre di persona, chiedendo un colloquio. se poi qualcuno può intercedere per te per snellire i tempi è anche meglio
    Uno stage?
    Cioè una cosa diversa dal tirocinio finalizzata all'assunzione?
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1

    Re: Chi fa volontariato alla ASL?

    Originariamente postato da fairy2004
    Salve a tutti, vi volevo chiedere che ne pensate del volontariato alla ASL, secondo voi è indicato per fare esperienza nel campo della psicologia intanto che il lavoro non esiste???
    Mah, diciamo che una mia amica, che ha fatto il tirocinio nella mia stessa Asl(me che è stata più fortunata dal punto di vista delle esperienze formative, ha semplicemente chiesto alla sua tutor(dal momento che non trovavano tirocinanti) se poteva rimanere a fare le stesse cose(vedere i colloqui con le coppie, fare le visite domiciliari, ecc...).
    Credo che sia utile se hai intenzione di proseguire nel lavoro con la psi clinica, ma che non possa sostituire il biglietto da visita che fornisce una scuola di specializzazione. Tuttavia, se hai il coraggio di affrontare entrambe...sei a cavallo!
    Prima o poi qs salta fuori...

    Per Fra: non ti preoccupare, piuttosto, dal momento che vuoi fare la scuola di specializzazione, inizia a muoverti per il tirocinio. E', praticamente, volontariato anche quello e, nel caso dovessero avere bisogno...
    Il problema con l'indirizzo cognitivo-comp è che non puoi farti raccomandare da chi ti fa' l'analisi personale. Ho visto molto più clientelarismo nell'ambito dinamico, mentre i ragazzi che studiavano nella scuola dove ho fatto tirocinio, difficilmente trovavano un impiego nel pubblico(ma collaborazioni nel privato,sì ) Magari in Abruzzo le cose sono diverse...

    Sempre questa mia amica, aveva trovato un corso da frequentare propedeutico al volontariato. Il corso si teneva il sabato mattina ed il volontariato le impegnava solo una sera a settimana presso un'associazione che si occupava di donne in situazioni disagiate. Magari c'è qs di simile anche dalle vostre parti...
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  7. #7
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    Originariamente postato da riversky
    Uno stage?
    Cioè una cosa diversa dal tirocinio finalizzata all'assunzione?
    ehm, ormai lo stage non è più così... purtroppo
    infatti io sull'assunzione non ci spero. ma non si sa mai...

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da pinga
    ehm, ormai lo stage non è più così... purtroppo
    infatti io sull'assunzione non ci spero. ma non si sa mai...
    Ah, già! Che cretina, nell'altro forum mi avevi detto che avevi già finito il tirocinio(quello del poster, giusto?)...
    ma dai... comunque, con la tesi che hai fatto
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    dicevo(stavano per sgamarmi!):
    ...con la tesi che hai fatto avrai preso un votone...e, nonostante il disfattismo che si vede in giro, il voto di laurea varrà pur qualcosa, no?
    Poi, se non riesci ad avere raccomandazioni, (ma guarda cosa arriviamo a dire...)
    il volontariato è un buon modo di farsi conoscere...fa' rabbia, ma, magari, se i tuoi riescono a pagarti la scuola di specializzazione..
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di fairy2004
    Data registrazione
    13-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    226
    come si fa a fare lo stage alla asl?sarebbe il tirocinio? perchè sarebbe meglio del volontariato, almeno è riconosciuto.l'assunzione tanto non c'è senza concorso!
    martina

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Assunzione....

    No, scusa, era la battuta delle 10.30?
    Scherzi a parte, di assunzione non se ne parla, ma puoi instaurare una collaborazione. poco sicura ma retribuita(secondo tariffario)
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di francesco27
    Data registrazione
    22-06-2006
    Residenza
    Long Island, N.Y.
    Messaggi
    3,732
    grazie riversky
    scusa l'assenza!
    x fairy2004, è semplice, chiami l'ufficio personale dei cenri di cura privati e chiedi se puoi fare un po di volontariato...


    花は桜木人は武士
    "tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero".
    Nessun Metodo Come Metodo Nessun Limite Come Limite. B.Lee

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di fairy2004
    Data registrazione
    13-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    226
    come si fa a stabilire una collaborazione?
    martina

  14. #14
    Partecipante Assiduo L'avatar di fairy2004
    Data registrazione
    13-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    226
    una domanda, secondo voi: sono stata chiamata da una casa famiglia per un colloquio, per lavorare facendo due turni a settimana di 24 (48 0re)più altri tre giorni a settimana. Non è troppo secondo voi???? E' normale???
    martina

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di riversky
    Data registrazione
    05-07-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    3,984
    Blog Entries
    1
    Originariamente postato da fairy2004
    una domanda, secondo voi: sono stata chiamata da una casa famiglia per un colloquio, per lavorare facendo due turni a settimana di 24 (48 0re)più altri tre giorni a settimana. Non è troppo secondo voi???? E' normale???
    Rispondo da perfetta incompetente:
    Forse presuppongono che tu dorma, nell'arco delle 24 ore, pertanto lo considerano"normale". in effetti è un po' troppo, dato che il contratto da educatore(ti hanno chiamato per quello, mi sembra di aver capito) prevede 36 ore settimanali.
    Detto questo, anche il mio ragazzo che fa' il camionaro avrebbe il contratto da 45 ore settimanali ed in realtà ne fa' molte di più(non retribuite, ovviamente). Cioè, mi sembra in linea con le richieste del mercato. I datori di lavoro cercano sempre di strappare qualcosina in più. Sta a te vedere se il lavoro ti interessa, se ce la fai a reggere, se ne vale la pena...ecc...
    "The road of excess leads to the palace of Wisdom..." W. Blake



    Il mio primo blog!!!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy