• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Progetto a scuola

  1. #1
    giorgiagol
    Ospite non registrato

    Progetto a scuola

    dopo svariati mesi di assistenza scolastica sottopagata mi sono proposta alla scuola come psicologa per un progetto di sostegno agli insegnanti e sembrerebbe piacere l'idea. Vorrei avere idee e suggerimenti su come strutturarlo: dovrei fare una decine di ore di incontri pomeridiani e poi uno sportello. Avete idee????
    Grazie
    Giorgia

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di noemi2004
    Data registrazione
    30-05-2005
    Residenza
    Pistoia
    Messaggi
    233
    Prima di tutto "sostegno" per cosa? Nel senso alla scuola piace l'idea perchè a scuola c'è una problematica particolare (es. bullismo o altro) oppure solo perchè sarebbero interessati ad avere lo psicologo scolastico? Forse ti conviene prima di tutto cercare di capire cosa vogliono da te ma sopratutto di cosa c'è bisogno all'interno di quel contesto scolastico.
    Ciao Ciao
    Rachele Agostini

  3. #3
    giorgiagol
    Ospite non registrato

    Grazie!

    Innanzitutto grazie per la risposta! Allora, io ho osservato e riportato alla scuola:
    - stanchezza/frustrazione degli insegnanti nell'affrontare gli allievi
    - mancanza di una comunicazione efficace
    - scarsa motivazione nei ragazzi
    - mancanza di metodologie di studio efficaci e conseguente mancanza di autostima in molti ragazzi

    L'insegnante con cui ho parlato si è trovata d'accordo e avremmo concordato una decina di ore di incontri con gli insegnanti per migliorare la comunicazione con i ragazzi e per motivarli. e successivamente uno sportello di consulenza per affrontare i problemi che si presentano man mano. io vorrei nelle 10 ore di formazione parlare di strategie comunicative ma non in maniera troppo teorica, vorerei dare alcune chiavi di lettura e alcuni tecniche per migliorarsi.
    Il lavoro con i ragazzi partirà in un secondo tempo.
    Conoscete qualche testo su cui potrei lavorare? o avete qualche idea su come strutturare gli incontri? non vorrei che gli insegnanti mi percepissero come l'ennesimo "esperto" che parla parla ma non li aiuta..
    Grazie mille!
    Giorgia

  4. #4
    Partecipante Assiduo L'avatar di noemi2004
    Data registrazione
    30-05-2005
    Residenza
    Pistoia
    Messaggi
    233
    Ehi ma è una notizia bellissima che tu riesca a fare un lavoro del genere!!! Sinceramente non so che libro consigliarti...potresti comunque guardare (se non l'hai già fatto) sul sito della casa editrice erikson se c'è qualcosa che fa al caso tuo.
    Ciao ciao e in bocca al lupo!!!!!!!!!
    Rachele Agostini

  5. #5
    Partecipante L'avatar di Akiropita82
    Data registrazione
    13-09-2005
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    54
    Confermo....la Erickson mette a disposizione ottimi libri da cui prender spunto ...inoltre potresti approfondire le seguenti tematiche: Tutoring, modeling, shaping, rinforzi e punizioni, ovvero tecniche di matrice comportamentale che se adeguatamente utilizzate possono rivelarsi utilissimi strumenti per l'insegnante/operatore. Non solo...hai mai sentito parlare di Metacognizione, di motivazione intrinseca e estrinseca? Comincia ad approfondire questi argomnti e fammi sapere come procede il lavoro.... in bocca al lupo

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di lucciolina
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Provincia di Como
    Messaggi
    327
    Ciao, io ti consiglio di leggere "L'insegnante di qualità" di Paolo Meazzini, ed. Giunti!
    Buona fortuna

Privacy Policy