• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: lavorare con l'autismo

  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di poldina82
    Data registrazione
    26-01-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    135

    lavorare con l'autismo

    Ciao ragazzi, sono laureata in psicologia a Roma, e sto facendo l'esame di stato. ho fatto il tirocinio in una struttura che si occupava di autismo ma che ha chiuso, e sto facendo volontariato in un'altra associazione che però è privata e quindi non ha molti pazienti. siccome mi piacerebbe continuare a lavorare nel campo dell'autismo, avete qualche dritta su qualche struttura da contattare qui a Roma?
    Grazie

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di fairy2004
    Data registrazione
    13-02-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    226
    che io sappai c'è una cooperativa che si chiama "il filo dalla torre", si trova su internet, si occupa solo di autismo. ci sono stata ma mi hanno chiesto 300 euro per un corso obbligatorio, poi non è detto che ti facciano lavorare, se la cavano con un attestato. io non mi sono fidata per questo, ma se ti interessa potresti contattarli e fare un colloquio.in bocca al lupo!!! Martina
    martina

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di poldina82
    Data registrazione
    26-01-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    135
    Grazie Fairy2004, cercherò di contattarli!
    Polda82

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di aciredef80
    Data registrazione
    04-03-2007
    Residenza
    toscana
    Messaggi
    261
    purtroppo non conosco nessuno di roma, ma anche io sto facendo tirocinio presso una struttura che si occupa di autismo e lo trovo veramente interessantissimo...
    fede

  5. #5
    tarabramanu
    Ospite non registrato

    Re: lavorare con l'autismo

    Originariamente postato da poldina82
    Ciao ragazzi, sono laureata in psicologia a Roma, e sto facendo l'esame di stato. ho fatto il tirocinio in una struttura che si occupava di autismo ma che ha chiuso, e sto facendo volontariato in un'altra associazione che però è privata e quindi non ha molti pazienti. siccome mi piacerebbe continuare a lavorare nel campo dell'autismo, avete qualche dritta su qualche struttura da contattare qui a Roma?
    Grazie
    Ciao!
    Attualmente sto lavorando con soggetti autistici in una Struttura Residenziale...Non sono di Roma per cui non posso fornirti nessuna dritta riguardo alla tua domanda ma sicuramente ci sarebbero "mille cose da raccontare" sull'autismo...Potremmo scambiarci materiale, informazioni, opinioni e conoscenze sulle nostre esperienze...Infatti non ho molte occasioni di confronto al riguardo con psicologi...(benché ci siano infinite occasioni di confronto ed apprendimanto anche con educatori e operatori socio-sanitari...Ma detengono un'ottica diversa).
    Ci tengo a precisare che comunqure non sono tra quelli che credono all'efficacia degli approcci psicoanalitici del tipo "Bruno Bettelheim" visti i danni che ha fatto con l'autismo ma credo nell'utilità dell'osservazione "psicologica" anche con questo tipo di "disfunzione psichica" (ammesso che si possa definire tale) che del resto non si presenta quasi mai in forma "pura" ma si porta dietro anche altre evidenze psichiatriche.
    In ogni caso ho trovato molto utili questi testi:

    - Luca Surian "L'autismo: Cos'é, come intervenire, cosa possono
    cosa possono fare le famiglie.
    gli insegnanti, gli operatori"
    Ed. IL MULINO

    - A. Ballerini, F. Barale, V. Gallese, S. Ucelli: "Autismo. L'umanità
    nascosta"
    Piccola Biblioteca
    Einaudi

    Fammi sapere...Ciao

  6. #6
    tarabramanu
    Ospite non registrato

    Sull'autismo

    Ah...Scusate...Il mio msg di cui sopra é rivolto anche agli altri partecipanti!

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di poldina82
    Data registrazione
    26-01-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    135
    Ciao, c'è una discussione sull'autismo nella sezione del forum dedicata alla psicologia dello sviluppo, possiamo scambiarci informazioni li...

    Comunque grazie per i testi che mi hai consigliato. neanche io credo nell'approccio di Bettheleim, tanto più che sto seguendo una bambina reduce da una terapia di tipo psicanalitico (!!!???), che ha avuto effetti disastrosi sulla madre. Io utilizzo l'approccio cognitivo comportamentale ispirato al TEACCH.
    a presto, qui o nell'altra sezione del forum!
    Polda82

  8. #8
    teadora77
    Ospite non registrato
    ciao ragazze/i sono una studentessa in scienze della formaizone devo studiare un caso di un bambino autistico descriverlo e fare l'analisi del suo linguaggio, conoscete qualche rivista o qualche caso concreto che avete fatto o studiato? potreste inviarmelo? vi pago se volete, ho urgente bisogno.. grazie a tutte smack teadora chicciola libero punto it ciao

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    ciao
    innanzi tutto questo thread è di 1 anno fa, poi hai già fatto la stessa richiesta in un'altro thread, e per regolamento non si fa, e poi quello che chiedi non mi sembra molto corretto professionalmente, anche se sei solo una studentessa. Ogni caso è a se, non troverai mai un bambino uguale all'altro, e figurati se trovi un bambino autistico uguale ad un altro!

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

Privacy Policy