• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11

Discussione: Il Vissuto Omosessuale

  1. #1
    Neofita
    Data registrazione
    28-01-2007
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    14

    Il Vissuto Omosessuale

    I RAGAZZI CHE SI AMANO SI BACIANO IN PIEDI
    CONTRO LE PORTE DELLA NOTTE
    E I PASSANTI CHE PASSANO LI SEGNANO A DITO
    MA I RAGAZZI CHE SI AMANO
    NON CI SONO PER NESSUNO
    ED E' LA LORO OMBRA SOLTANTO
    CHE TREMA NELLA NOTTE
    STIMOLANDO LA RABBIA DEI PASSANTI
    LA LORO RABBIA IL LORO DISPREZZO LE RISA LA LORO INVIDIA
    MA I RAGAZZI CHE SI AMANO NON CI SONO PER NESSUNO
    ESSI SONO ALTROVE
    MOLTO PIU' IN ALTO DELLA NOTTE
    MOLTO PIU' IN ALTO DEL GIORNO
    NELLA LUCE ACCECANTE
    DEL LORO PRIMO AMORE


    Jacques Prèvèrt


    PRENDO SPUNTO DA QUESTA BELLISSIMA POESIA PER INIZIARE UNA DISCUSSIONE SUL TEMA CHE TRATTERO' NELLA MIA TESI DI LAUREA IN PSICOLOGIA CLINICA

    TITOLO : LA RAPPRESENTAZIONE DELL'OMOSESSULITA' NELLE SCIENZE DELLA SALUTE MENTALE : DA PATOLOGIA A DISPOSIZIONE EROTICO-AFFETTIVA

    CONTRIBUTI, COMMENTI, SUGGERIMENTI, CONFRONTI TEORICI E PERSONALI, "FOTOGRAFIE SCRITTE" DI UNA REALTA' E QUANT'ALTRO SONO BEN GRADITI PER COMINCIARE LA DISCUSSIONE E UNA RIFLESSIONE FENOMENOLOGICA SU Dì UN TEMA MOLTO POCO TRATTATO E INQUIETANTE-INQUIETATO PER DIRLA ALLA BION... HE HE HE...

    GRAZIE
    Ultima modifica di The Libertines : 03-02-2007 alle ore 11.50.41

  2. #2
    piumealvento
    Ospite non registrato
    non capisco il tema della discussione

  3. #3
    dottoressa_82
    Ospite non registrato

    Re: Il Vissuto Omosessuale

    Originariamente postato da The Libertines



    CONTRIBUTI, COMMENTI, SUGGERIMENTI, CONFRONTI TEORICI E PERSONALI, "FOTOGRAFIE SCRITTE" DI UNA REALTA' E QUANT'ALTRO SONO BEN GRADITI PER COMINCIARE LA DISCUSSIONE E UNA RIFLESSIONE FENOMENOLOGICA SU Dì UN TEMA MOLTO POCO TRATTATO E INQUIETANTE-INQUIETATO PER DIRLA ALLA BION

    GRAZIE

    ciao the libertines... io posso consigliarti un libro davvero interessante.

    AUTORE: Richard A. Isay
    TITOLO: Essere omosessuali. Omosessualità maschile e sviluppo psichico
    EDITORE: Raffaello Cortina

    Questo è il primo libro che descrive da una prospettiva non patologica lo sviluppo psichico omosessuale. privilegiando l'indagine sull'omosessualità maschile, e rileggendo in chiave critica non tanto l'opera di Freud quanto alcune delle sue derivazioni nell'ambito della psiconalisi americana, Isay affianca le proprie riflessioni teoriche al racconto di casi clinici ricavati da un'esperienza più che ventennale di psicoterapie con uomini gay. L'autore ginge alla conclusione che la persona omosessuale ha un'identità psichica integrata, maura e suscettibile alla patologia nè più nè meno di quella eterosessuale, e che ogni tentativo di modificare l'orientamento sessuale ha conseguenze dolorose e dannose per l'individuo e la società.

    Isay è psichiatra e psicoanalista, è inoltre professore di clinica psichiatrica.


    spero possa tornarti utile.... a presto


  4. #4
    Neofita
    Data registrazione
    28-01-2007
    Residenza
    Ancona
    Messaggi
    14
    Ciao cara....
    sai il libro di Isay è uno dei primi che ho comprato.... devo ancora affrontarlo perchè parto da Padre Sigmund che sarebbe scorretto non tenere in debita considerazione e poi via via articolerò il mio lavoro discutendo avvicinandomi alle posizioni di Isay, Lingiardi; Mitchell, Benjamin, Drescher,Roughton, Mr. Cristophe Bollas, Kohut, Kernberg ecc.

    Isay insieme a Roughton è tra gli autori classici della corrente relazionista americana sviluppatasi parallelamente ai Gender Studies. In qualsiasi manifestazione umana c'è una ovvia implicazione bio-psico-sociale. Nella società in cui viviamo, le differenze, psicologiche ed estetiche tra i sessi, diventano sempre meno marcate. In passato ci è stato insegnato che, la cosa che accomunava il maschio omosex. alla donna eterosex. era una somiglianza (tutta teorica) del modo passivo di soddisfazione sessuale. I maschi omosex sono stati così espulsi dalla categoria della virilità e riassegnati a un quadro caricaturale di finte donne.

    Esisteva un'equazione :

    maschio omosex.= passivo = femmina eterosex.

    Accolgo con riserva chi ancora, al di la delle scelta oggettuale d'amore, si ostina a guardare alla sessualità e al genere come categoria.
    E come Isay, propendo per un'ottica pluridimensionale che "in front of diversity", non s'inquieta ma osserva e si arrichisce arricchendo l'Altro.

    Adesso però c'è Nip&Tuck.

    P.S. (ovvero post-scitto e non il Pensiero Stupendo che nasce un poco strisciando....)

    Leggetevi "Compagni d'amore" Identità e mito nelle omosessualità maschili. di V. Lingiardi, Raffaello Cortina Editore.

  5. #5
    Partecipante Leggendario L'avatar di gieko
    Data registrazione
    28-03-2004
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,312
    Se non è già nel tuo elenco di letture, mi permetto di consigliarti "LA DECOSTRUZIONE DEL GENERE Teoria femminista, cultura postmoderna e clinica psicoanalitica" a cura di Goldner e Dimen, ed. Il Saggiatore. Credo che si avvicini molto alla chiave di lettura con cui stai affrontando il tema dell'omosessualità.

    Un saluto
    gieko

  6. #6
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di promises78
    Data registrazione
    13-04-2004
    Residenza
    Banchette (To)
    Messaggi
    994
    Mi sembra una tesi molto interessante.
    Complimenti...
    Foglia che cade nel fiume, anche se il fiume la porta via, muta l'aspetto del fiume...


    http://promises78.spaces.live.com/PersonalSpace.aspx?_c02_owner=1

  7. #7
    cioppina
    Ospite non registrato

    Riferimento: Il Vissuto Omosessuale

    salve ragazzi,anche io per la mia tesi di laurea vorrei affrontare il tema dellìomosessualità
    declinandolo però in una prospettiva che possa fare emergere
    differenze similitudini svantaggi vantaggi...insomma qll che ne viene fuori...attraverso un parallelismo tra vita fantasmatica della donna e della coppia prima durante e dopo la gravidanza
    e vita fantasmatica di una coppia gay circa il desiderio di avere un figlio...si accetta qualsiasi tipo di suggerimento

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Morgana-z
    Data registrazione
    27-01-2008
    Residenza
    nella terra in cui lo scirocco scompiglia i capelli e arruffa i pensieri
    Messaggi
    7,777
    Blog Entries
    128

    Riferimento: Il Vissuto Omosessuale

    cioppina, per quanto riguarda la vita fantasmatica della donna e della coppia durante la gravidanza, ti consiglio "la famiglia che nasce. Rappresentazioni e affetti dei genitori all'arrivo del primo figlio" Di Vita-Giannone, Francoangeli.
    è un libro davvero interessante, piacevole da leggere che a me ha dato degli spunti di riflessione molto belli.
    Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.
    (Haruki Murakami)

  9. #9
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di TiziaPsiko
    Data registrazione
    01-08-2007
    Residenza
    Lecce/Torino
    Messaggi
    1,122

    Riferimento: Il Vissuto Omosessuale

    Interessanti e originali le vostre tesi di laurea! Purtroppo non sono informata al riguardo, ma seguirò questo 3d per saperne di più
    Tizi@
    "Non smettere mai di correre verso un traguardo..non smettere mai di essere te stesso..lotta sempre per cio che vuoi perchè solo cosi tutto avrà un senso..solo cosi potrai addormentarti con la consapevolezza di non aver sprecato la tua giornata!"
    "di a tutti che è possibile così altre persone avranno il coraggio di scalare le proprie montagne..." P.Choelo
    Voglio tornare bambino perchè le ginocchia sbucciate facevano meno male di un cuore infranto"(Jim Morrison)

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di Gordon Pym
    Data registrazione
    25-01-2007
    Residenza
    Shallowbay
    Messaggi
    110

    Riferimento: Il Vissuto Omosessuale

    Il mio contributo sarà meno accademico, ma potrai trovare diversi spunti che non siano una mera sequenza di nozioni (che restano comunque importanti) nei seguenti film:

    Amici, complici, amanti
    Kissing Jessica Stein
    Il club dei cuori infranti

    Se hai difficoltà nel reperirli mandami un messagio privato.

  11. #11
    Partecipante Affezionato L'avatar di Gordon Pym
    Data registrazione
    25-01-2007
    Residenza
    Shallowbay
    Messaggi
    110

    Riferimento: Il Vissuto Omosessuale

    Altro contributo:

    Venerdì 21 Novembre 2008

    Ci sarà un seminario sul counseling sessuologico a CESENA, uno degli argomenti sarà: Counseling a gay e lesbiche in difficoltà

    Io ci andrò quasi sicuramente, per chi è interessato posso aggiungere Informazioni.

Privacy Policy