• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11

Discussione: mania e ipomania

  1. #1
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166

    mania e ipomania

    cioa, non riesco a capire la differenza tra la mania e l'ipomania.
    non scrivo per aprire una lunga discussione sul tema, ma proprio x una semplice definizione.
    graziE!

  2. #2
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di el loco
    Data registrazione
    24-08-2004
    Residenza
    Lecce - Milano - Parma- Figline
    Messaggi
    1,032
    Blog Entries
    8
    ciao
    credo sia prettamente una differenza in questo caso quantitativa ma anche di conseguenze poi sulla persona.

    La mania
    dico io è parte della psicosi maniaco-depressiva e si caratterizza per tutti quei sintomi, in termini da Dsm, che sono ben famosi come: Eccitabilità, Ridotto bisogno di sonno, Distraibilità eccessiva, Agitazione fisica e mentale.. nonchè poi l'intraprendere operazioni ed attività rischiose e pericolose come nulla fosse. Penso poi ai vari deliri di Grandezza, o di Genealogia.
    Dall'altro lato, in una versione più vicina al vissuto della mania essa si caratterizza per una esperienza di volatilità delle cose e delle persone, un vissuto di leggerezza e di totipossibilità (mi viene di dire ma non so se produco neologismi).
    Un pezzo molto bello di Gogol fa:
    "E quale russo non ama la velocità? () quando si sente un'esaltazione meravigliosa? come se una forza sconosciuta ti avesse rapito sulle sue ali, tu voli e tutto vola. Volano le verste (misura metrica russa), ti volano incontro mercanti in sella ai loro carri coperti, () vola tutta la strada chissà dove nella ontananza che si perde e c'è qualcosa di terribile in questo balenare dove l'oggetto che si dilegua non fa in tempo a delinearsi..." (Gogol, Anime morte)
    questo lo chiamo vissuto maniacale, di volatilità, leggerezza e velocità, però non sgombro da angoscia sembrerebbe.
    Quindi due vie, comunque forti, alla mania. Preferisco la seconda.

    L'ipo-mania
    invece credo si possa trattare quindi secondo canoni quantitativi. Comunque non dovrebbe essere rilevata dal SSN, diciamo, in quanto presenta sintomi e vissuti non così esagerati ed importanti. Quindi rappresenta uno stadio che si presenta o come preambolo allo scatenarsi della fase manicale nel disturbo Bipolare cosìdetto o al contrario nel corso della remissione. Credo rappresenti anche, ma credo, nel continuum timico uno stato che può essere anche fisso, stabile.
    Credo.
    Non so... forse. Usate le pinze. un saluto.
    Ultima modifica di el loco : 01-02-2007 alle ore 21.59.16
    "... per favore Dio, per favore Knut Hamsun, non abbandonatemi adesso." (J. Fante)



    http://youtube.com/watch?v=jjXyqcx-mYY

  3. #3
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166
    grazie!

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di TheGathering
    Data registrazione
    27-04-2005
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    487
    Se intendi episodi maniacali e ipomaniacali la definizione la trovi nel DSM-IV- TR.
    In particolare un episodio ipomaniacale deve durare almeno 4 giorni mentre quello maniacale almeno 7, non prevede manifestazioni psicotiche e non compromette il funzionamento generale della persona.
    E' una sorta di mania meno grave credo...
    E come tale è più probabile che non giunga all'osservazione dello psichiatra o dello psicologo.
    Ciao!!
    Controlling my feelings for too long..
    They make me....
    make me scream your screams...
    (MUSE- "Showbiz")
    Just so you'll be scared of me
    behind my power
    I will hide all my fears..
    ("Locked away"- The gathering)

  5. #5
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di el loco
    Data registrazione
    24-08-2004
    Residenza
    Lecce - Milano - Parma- Figline
    Messaggi
    1,032
    Blog Entries
    8
    la quantità...
    primo capitolo di 'Non si muore tutte le mattine', del maestro Capossela.
    Ultima modifica di el loco : 06-02-2007 alle ore 13.27.11
    "... per favore Dio, per favore Knut Hamsun, non abbandonatemi adesso." (J. Fante)



    http://youtube.com/watch?v=jjXyqcx-mYY

  6. #6
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    Originariamente postato da TheGathering
    Se intendi episodi maniacali e ipomaniacali la definizione la trovi nel DSM-IV- TR.
    In particolare un episodio ipomaniacale deve durare almeno 4 giorni mentre quello maniacale almeno 7, non prevede manifestazioni psicotiche e non compromette il funzionamento generale della persona.
    E' una sorta di mania meno grave credo...
    decisamente si. i criteri dell'ipomania sono gli stessi della mania tranne che per la durata, il fatto che non sono presenti manifestazioni psicotiche o ospedalizzazione per prevenire danni a se stesso o agli altri. il cambiamento dell'umore deve essere comunque visibile agli altri - quindi consistente - e il comportamento/atteggiamento della persona non deve essere caratteristico della persona quando è asintomatica.
    inoltre non vi deve essere compromissione del funzionamento sociale lavorativo o in altre aree importanti, mentre nella mania si.
    quando si diagnostica nel quadro di un disturbo bipolare, invece, la compromissione ci deve essere. ma nell'episodio ipomaniacale singolo non è richiesta. ciao!

  7. #7
    pissicologa
    Ospite non registrato
    si va bene.
    Ma a copiare dal DSM siamo bravi tutti.

  8. #8
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    ahahahahahahah! e tu per questo mi hai dato un voto negativo? benvenuta pissicologa!
    non ho copiato dal dsm, se proprio vuoi saperlo: lo conosco a memoria. me lo hanno fatto imparare a memoria al terzo anno e l'ho ristudiato ora per l'esame di stato.
    e comunque, anche fosse , non ci sarebbe nulla di male a consultare il dsm per una collega in difficoltà , stavamo aiutando marygrace, non stavamo facendo a gara a chi ha più memoria. quindi se qualcuno ha preso il dsm lo ha fatto non per fare lo sborone ma per chiarirle le idee.
    in fondo condividere insieme qualcosa è la filosofia di questo forum e forse, per te che sei nuova, ti sembra un pò strano. nulla di male... capita

    un saluto
    Ultima modifica di pinga : 11-02-2007 alle ore 17.48.16

  9. #9
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166
    grazie pinga, sei stata chiarissima!

  10. #10
    pissicologa
    Ospite non registrato

    v

    e

  11. #11
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    pissicologa, non capisco il tuo post cosa significa? se hai problemi a postare puoi chiedere aiuto, eh? ciao

    grazie pinga, sei stata chiarissima!
    eh, prego! buon lavoro e a presto.

Privacy Policy