• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7
  1. #1
    Postatore OGM L'avatar di marygrace83
    Data registrazione
    15-11-2005
    Residenza
    ...
    Messaggi
    4,166

    lavorare in una comunitÓ

    ciao!
    qualcuno di voi lavora/ ha lavorato in una comunitÓ per tossicodipendenti, pz psicotici o con disturbi di personalitÓ?
    avete voglia di raccontare la vostra esperienza?
    thanks a lot!

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201
    io ho fatto tirocinio post laure al sert ed ho avuto esperienza in comunitÓ di malati terminali di ads( troppo dura per chi Ŕ molto giovane); poi ho fatto una bella esperienza in una comunitÓ mamma-bambino tossiche.
    difficile perchŔ tentano di fregarti sempre, sn persone intelligenti che hanno sopravvissuto per strada. nn si dorme assolutamente durante la notte, ho sentito che molte ragazze sn state allontanate perchŔ avevano relazioni con i ragazzi della comunitÓ.
    il momento pi¨ difficile Ŕ quando terminano la cura del metadone : sn pi¨ eccitati
    cq Ŕ una esperienza dura, ma importante da fare

  3. #3
    *Saretta*
    Ospite non registrato
    polpettella.. complimenti per il nick simpatico volevo chiederti.. come hai fatto a trovare lavoro lý? dove hai cercato? Grazie

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di cpz
    Data registrazione
    10-07-2004
    Residenza
    milano
    Messaggi
    112
    io ho fatto l'anno di tirocinio post laurea in una comunitÓ a doppia diagnosi per tossicodipendenti: erano ragazzi e ragazze con disturbi di personalitÓ (soprattutto borderline le donne e antisociale, narcisistico gli uomini); alcuni psicotici e contemporaneamente tutti tossicodipendenti (pluridipendenza: cocaina, eroina)
    Io ho fatto primi colloqui, colloqui di sostegno, psicodiagnosi .. poi ho partecipato alla terapia di gruppo e alla terapia per le famiglie di queste persone..
    A me Ŕ piaciuto TANTISSIMO... la realtÓ quotidiana per˛ Ŕ pesante.. Mi Ŕ capitato , ad esempio, di assistere anche a tentati suicidi dimostrativi (soprattutto ragazze borderline) ed Ŕ emotivamente pesante.. Sono tutti molto manipolatori e seduttivi ma Ŕ affascinante cercare di comprendere il mondo e la sofferenza che c'Ŕ dietro ad una persona che dipende da sostanze... E' dura semplicemenente ascoltare i tipi di storie... ci˛ che hanno fatto per procurarsi la droga.. E' dura ascoltare la sofferenza delle famiglie..
    Ma Ŕ veramente interessante... Peccato che finito il tirocinio non avevano soldi per assumere... dopo di me ci sarebbero state altre tirocinanti .. (ovviamente gratis)...

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201
    ciao saretta, grazie per lo prendo come un complimento: ho cercato su google , comunitÓ mamma-bambino, cq a verona purtoppo l'anno chiusa ed ho perso il lavoro, ma tu ,vedo che sei lombarda, sicuramente hai pi¨ offerta
    a presto

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di byebyebombay
    Data registrazione
    09-03-2006
    Residenza
    Novara
    Messaggi
    123
    Ciao, io durante l'ultimo anno di universitÓ (Psicologia Vecchio Ordinamento) ho fatto il servizio civile presso una comunitÓ riabilitativa/terapeutica Psichiatrica, all'interno di una ASL. E' stata un'esperienza fondamentale per me..Ho imparato tantissimo sulla psicopatologia ascoltando gli psichiatri, ma anche gli educatori e gli infermieri..ovviamente, per˛, i pi¨ grandi maestri sono sempre i pazienti, e devo dire che gli psicotici possono trasmettere davvero tanto se si Ŕ pronti a ricevere. In sostanza, comunque, facevo da aiutante alle educatrici, per cui mansioni per lo pi¨ pratiche (anche sgradevoli a volte..), assistevo ai colloqui settimanali con la psicologa, alle riunioni dei pazienti e ai corsi E.C.M. tenuti all'interno dell'ASL,altra cosa che Ŕ stata per me fondamentale...

  7. #7
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    ho letto con molto interesse la tua esperienza....anche a me piacerebbe molto lavorare o fare tirocinio in una comunita'....mi ha colpito molto una frase che hai detto: " i piu' grandi maestri sono i pazienti", ti faccio i complimenti perchŔ penso tu abbia detto una cosa molto vera e molto importante che forse a volte si sottovaluta....

Privacy Policy