• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 7 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 92
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di va_manibata
    Data registrazione
    27-12-2005
    Residenza
    Brianza
    Messaggi
    60

    Scuola di specializzazione..come scegliere?

    Ciao ragazzi,
    scrivo questo post per parlare insieme della scelta della scuola di specializzazione....

    Io sono sempre stata orientata verso un approccio sistemico-relazionale ma ora che mi sto informando un pò iniziano a sorgermi i primi dubbi che prima non mi ero mai posta:

    - quali sono gli approcci maggiormente utilizzati?
    - la scelta sistemico-relazionale è effettivamente la più valida o convincente?

    ecc ecc...

    Io continuo ad essere orientata verso la mia scelta ma mi piacerebbe comunque confrontarmi con voi e capire anche i vostri punti interrogativi e le vostre certezze!

    grazie a tutti, ciao!

  2. #2
    Lilagrace
    Ospite non registrato
    Non penso esista un approccio più valido e convincente.
    Credo che l'efficacia di un terapeuta sia da attribuire più alla sua predisposizione a questo tipo di lavoro che non alla tecnica.
    La scelta di un modello, piuttosto che un altro, a mio parere, dovrebbe essere piuttosto spontanea, in base cioè al fatto che la metodologia proposta sia in linea con l'idea che tu ti sei fatta di come deve essere affrontata la sofferenza psichica.
    Io per esempio ho sempre visto il sintomo come un'acutizzazione più o meno temporanea di una situazione (personalità) che è disfunzionale. Ovviamente con una visione del genere non potevo certo scegliere una scuola cognitivo-comportamentale!

  3. #3
    jacksonfive
    Ospite non registrato
    sono scelte personali e non si basano solo fattori culturali. conta sicuramente anche l'esperienza che hai fatto al tirocinio. comunque non avere fretta, anche perchè se non decidi con calma rischi di fare una scuola che non risponde alle tue esigenze..prenditi un po' di tempo per pensare ..magari facendo esperienza nel campo che ti attrae di più. potresti anche scoprire che non ti interessa.. non valutare solo i testi di studio. la pratica è tutta un'altra cosa. io comunque ti consiglio anche di valutare le psicoterapie umanistiche come la Gestalt e l'analisi Transazionale. per certi versi attingono molto dalle teorie sistemiche ma sono più complete perchè tengono conto anche dei contributi dellla psicanalisi.

  4. #4
    jacksonfive
    Ospite non registrato
    Gli approcci più utilizzati (io almeno parlo per la realtà di Milano) sono senz'altro quelli psicanalitici, anche se c'è chi li ritiene piuttosto obsoleti..Ma non esiste un modello migliore o più più efficace di un altro ..si tratta solo di metodologie differenti e basta solo capire quello che ci attrae di più. In bocca al lupo.

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di EternalSunshine
    Data registrazione
    16-01-2007
    Messaggi
    63
    Ciao!! Anche io sto riflettendo da tempo sulla scuola di specializzazione da scegliere. Sono dell'idea che non ci sia un approccio migliore di un altro, è un po' come un vestito.... può starci comodo addosso oppure no. Non esiste "la" scuola migliore, ma solo quella che "fa per noi". Io sento "mio" l'approccio psicodinamico, ma sulla scuola in particolare non ho ancora preso una decisione...

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di va_manibata
    Data registrazione
    27-12-2005
    Residenza
    Brianza
    Messaggi
    60
    Originariamente postato da EternalSunshine
    Ciao!! Anche io sto riflettendo da tempo sulla scuola di specializzazione da scegliere. Sono dell'idea che non ci sia un approccio migliore di un altro, è un po' come un vestito.... può starci comodo addosso oppure no. Non esiste "la" scuola migliore, ma solo quella che "fa per noi". Io sento "mio" l'approccio psicodinamico, ma sulla scuola in particolare non ho ancora preso una decisione...
    E' esattamente quello che penso io.... Non ritengo ci sia un approccio migliore o più in voga e io mi sento orientata verso il sistemico ma... quale scuola a Milano? Scegliere è sempre difficile...

  7. #7
    Postatore OGM L'avatar di blackfox
    Data registrazione
    25-09-2004
    Residenza
    Monfalcone
    Messaggi
    4,909
    io ho trovato un libro che si chiama PSICOTERAPIE di Cionini (Carocci, le bussole, €14,20), dove vengono spiegati i principali orientamenti e in fondo ci sono anche gli indirizzi delle scuole di specializzazione.Non l'ho ancora cominciato ma spero che mi sia di aiuto nella scelta...
    Dany

  8. #8
    scusatemi io non devo scegliere la specialistica ma mi chiedevo..la fenomenologia in quale approccio rientra?
    il mondo è bello perchè è vario..ma datti una regolata..

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di EternalSunshine
    Data registrazione
    16-01-2007
    Messaggi
    63
    Grazie, Blackfox! Penso proprio che mi procurerò il libro che ci consigli... sento il bisogno di informarmi bene, la scelta della scuola di specializzazione è troppo importante, non va fatta con superficialità...

    Per Arsenico... se ho capito bene, vuoi sapere quali scuole possono rientrare nell'approccio fenomenologico. A essere sincera, non ne ho la più pallida idea (ma brava!!! Complimenti!!! ), però, essendo questo un approccio che dà importanza alla realtà psichica così come viene esperita dal paziente, cioè che considera cosa lui stesso vive di sé (e come lo vive) - in opposizione ad un approccio più vicino alla psichiatria che va alla ricerca di un insieme di sintomi - posso pensare che magari può rientrarci la psicologia umanistica che si rifà a Rogers... almeno credo!! Ehmmm, scusami se invece di darti una mano ti ho confuso le idee!!

    Per Va_Manibata... ho dato un'occhiata su http://www.psico-terapeuta.it/scuole_di_psicoterapia/psicoterapia/scuole_psicoterapia_regione_lombardia.asp e ho visto che ci sono delle scuole a orientamento sistemico-relazionale... hai detto di essere interessata a questo approccio, no? Forse la cosa migliore è proprio quella di contattarle e andarci di persona, fare qualche colloquio, anche solo andare a vedere l'atmosfera (tanto per cominciare). Io penso che farò così, non riuscirei a scegliere senza viverle un poco in prima persona...

    Ciao a tutti!

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di EternalSunshine
    Data registrazione
    16-01-2007
    Messaggi
    63
    Aaahhhh, mi ha spezzato il link!! Ma perché? Aspetta, provo a inserirlo di nuovo...
    http://www.psico-terapeuta.it/scuole_di_psicoterapia/psicoterapia/scuole_psicoterapia_regione_lombardia.asp
    Ultima modifica di EternalSunshine : 22-01-2007 alle ore 16.23.37

  11. #11
    X ARSENICO
    l'approccio fenomenologico per eccellenza è quello Centrato sulla Persona di Carl Rogers

  12. #12
    Partecipante L'avatar di AMGPSIC83
    Data registrazione
    29-01-2007
    Residenza
    Terni
    Messaggi
    36

    consiglio

    Ciao,
    fra circa un anno sarò nella fase di scelta di una scuola di specializzazione, ma ce ne sono talmente tante che orientarmi sta diventando un pò faticoso!
    Il problema è che io so benissimo quale lavoro vorrò fare dopo ma non so quale scuola di specializzazione mi consentirà di intraprendere quella strada!!!
    Mi potete dare qualche consiglio????
    Io voglio lavorare con bambini e adolescenti cosidetti difficili...mi piacerebbe sia aprire uno studio che lavorare in una casa famiglia...ma qual'è la scuola più adatta, magari a Roma????qualcuno di voi lo sa o sa dove potrei informarmi???

  13. #13
    giuliapuccinell
    Ospite non registrato
    Ciao
    Anche io voglio fare la specializzazione per poi avere uno studio e lavorare con bambini ed adolescenti
    Se passo l'esame e se mi prendono alla scuola, dovrei cominciare a gennaio... Io ho scelto la scuola Istituto dell'approccio centrato sulla persona IACP di Firenze... Ti dico più o meno i percorsi mentali che ho fatto per scegliere:
    1) Decidere SE fare la scuola... Lo studio in teoria lo puoi aprire anche senza scuola (puoi fare psicodiagnostica e terapia di supporto) oppure se c'è un master che ti piace potresti fare quello, 4 anni sono lunghi e si spende 3.000 € più iva!(certo poi non diventi psicoterapeuta)
    2)Se hai deciso di farla, per l'evolutiva non ci sono grandi scelte...
    Agli estremi opposti sono quelle ad indirizzo psicoanalitico che però sono Freudiane a palla, impagnativissime e richiedono per tutti e quattro gli anni ALMENO tre volte a settimana di terapia personale ovviamente da pagare in più
    e poi quelle cognitivo comportamentali; a me però questo approccio non piace e le ho escluse. Nel mezzo ci sono quelle della relazionali-familiari che però non so quanto preparino specificatamente sul bambino e sull'adolescente perchè si occupano della famiglia in senso generico, quelle comparate che utilizzano tutti i modelli e li mettono in pratica a seconda di quando servano(mi hanno detto che impari poco di tutto) e infine c'è quella che ho scelto io che fa una mia amica e mi sembra che sia come aprroccio(fa sempre parte delle terapie basate sull'insight come la psicoanalisi e la gestalt)sia come oggetto di studio(al secondo anno puoi decidere se specializzarti nell'evolutiva o rimanere ad adulti)sia la migliore
    Certo è la meglio per me,non credo ce ne sia una meglio e una peggio sta molto agli interessi della persona!
    3) Vai su www.psychomedia.it in fondo alla pagina principale ci sono le scuole di psicoterapia divise tra riconosciute e non e anche per regione; ogni scuola ha il suo sito dove puoi chiarirti le idee
    4)Infine ricordati che essendo scuole a pagamento,sono tutti molto gentili (il potere del denaro) quindi magari quando ne hai evidenziate due o tre manda una mail con i tuoi dubbi, rispondono subito!!!!!
    Spero di esserti stata utile!
    In bocca al lupo!
    Ciaoooooo

  14. #14
    Partecipante L'avatar di AMGPSIC83
    Data registrazione
    29-01-2007
    Residenza
    Terni
    Messaggi
    36
    grazie mille!!!!
    ora mi stampo quello che mi hai scritto così ci ragiono su!!!!
    grazie grazie grazie

  15. #15
    giuliapuccinell
    Ospite non registrato

    di niente!

    Figurati!
    Se non ci si aiuta tra noi!!!!!!!
    Ciao

Pagina 1 di 7 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy