• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 20
  1. #1
    psicologiaela
    Ospite non registrato

    Strage di Ustica: la sentenza

    avete sentito la sentenza?
    nessuna responsabilita' puo' essere attribuita, si tratta di pirateria aerea, quindi nessun risarcimento ai familiari delle vittime.
    Certo che arrivare ad una sentenza del genere dopo tutti questi anni, per me non rappresenta certo una "vittoria"....come si puo' liquidare cosi' una delle piu' grandi tragedie aeree della nostra storia moderna??
    che ne pensate?

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Figheiro
    Data registrazione
    03-11-2004
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    374
    è veramente assurdo.
    Oltretutto secondo me è l'ennesima conferma del fatto che si cerca di insabbiare qualcosa che nn si dovrà mai sapere. Ma se questo, almeno a mio avviso, è ormai ovvio, mi sembra incredibile il fatto che nn sia stato dato alcun risarcimento alle famiglie delle vittime: era il minimo che si sarebbe dovuto fare, anche a costo di mettere i fondi per il risarcimento tra le "spese" dello Stato.

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    Mah....non per fare l'uccellaccio del malaugurio, ma me lo aspettavo. non si può pensare che dopo una cosa del genere si scovino anche i responsabili: avete presente quante teste cadrebbero? oltretutto l'italia non è, non è mai stata e temo non sarà mai campione di trasparenza ( se gli italiani sono trasparenti quanto una pozza di fango per un semplice concorsino, e noi lo sappiamo bene, immaginatevi a livelli più elevati). io ho una mia personalisima idea, che è la stessa di molti, e cioè che sia stato qualche "missile vagante" che cercava di beccare gheddafi. e che poi tutto sia stato insabbiato perchè diplomaticamente era un suicidio. naturalmente è una mia opione impugnabile al 100%. e naturalmente, anche se fosse la verità, state sicuri che non lo sapremmo mai.

  4. #4
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    eh si....credo anch'io che non ci sia altra "spiegazione" possibile....
    come sempre... vergogna!
    il mio pensiero va ai familiari delle vittime, chissa' come si sentiranno?
    oltre il danno la beffa!

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    risposta a carogna: lo scoramento dei familiari non è un problema di questo governo, nè i quelli che c'erano, nè di quelli che verranno. ela tu sei sensibile e giustamente ti indigni, ma....insomma, lo vedi da sola.

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    veramente è un stato un problema di questo Governo: ha messo in Finanziaria un emendamento per un risarcimento pagato dallo Stato per le famiglie delle vittime di Ustica... e sarà l'unico riconoscimento che queste famiglie vedranno.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  7. #7
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    ok "un applauso " a questo governo allora, ma la sostanza non cambia, resta sempre una vergogna questa sentenza e questi spiccioli non risarciscono proprio nessuno a mio avviso.

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di Figheiro
    Data registrazione
    03-11-2004
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    374
    Non sapevo del risarcimento previsto dal Governo...
    cmq ne sono contento perchè, come avevo detto nell'intervento precedente, credo sia il minimo per queste famiglie colpite dal lutto, dal dispiacere e dalla snervante attesa di tanti anni di processi.

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    cioè il problema mi pare di capire sta nel risarcimento?
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Originariamente postato da ghiretto
    cioè il problema mi pare di capire sta nel risarcimento?


    Io in verità non penso neanche ai parenti delle vittime, ma come sempre, penso alle vittime. Loro non avranno mai un risarcimento nè penso l'avrebbero mai voluto.
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  11. #11
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    hai perfettamente ragione HellSt0rm!
    nessun "risarcimento" ridara' la vita alle vittime ed è triste che si debbano sempre mettere di mezzo il denaro e la politica.

  12. #12
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    infatti. come si dice dalle mie parti il risarcimento è una sorta di "consolazione del minchione".
    è una vergogna ma maryflower ha ragione: sarebbero cadute troppe teste.

  13. #13
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    ....e ci sarebbero stati troppi problemi diplomatici...perchè se non è stata l'aereonautica nostra deve essere stata per forza l'aereonautica di qualche paese amico che ha il permesso di sorvolare l'italia..e con questo fantomatico paese ci saranno senz'altro dei rapporti diplomatici che non possono essere messi in crisi da poche misere vittime....ma già, ora vorranno farci credere che quel dc9 è stato tirato giù da una cacca di piccione. c'est l'italie...
    comunque, provate a guardare "il muro di gomma": uno di quei film verità degli anni 80, mi pare che il regista sia marco risi. è basato su documenti ufficiali e su reali perizie svolte da fior di esperti. vi garantisco che è una botta di film.

  14. #14
    Partecipante Super Figo L'avatar di **Ayax**
    Data registrazione
    25-08-2005
    Residenza
    Derry, Maine (USA)
    Messaggi
    1,689
    Il risarcimento non è stato riconosciuto perchè non c'è stata condanna penale.
    Infatti nel corso del processo (.....durata 15 anni) il reato di cui erano imputati i generali è stato depenalizzato.

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    è vero che il risarcimento stabilito dalla finanziaria non può in nessun modo modificare qualcosa, né tanto meno "risarcire" qualcuno della perdita di un familiare. solo che se discutiamo, facciamolo sapendo la (poca?) verità che circola: l'attuale governo, che piaccia o no, ha pensato a quei familiari. certo, nel modo in cui può farlo all'interno di un a finanziaria. non può di certo gestire l'indagine. e come dice Ayax finchè non si definisce un colpevole penalmente non si può chiedere un risarcimento civile.

    la cosa indegna è non sapere come e perchè qualcuno a te è caro è morto. ma c'è una cosa da ricordare: con quetsa sentenza si dice "solo" che queste persone non c'entrano. non che nessuno è responsabile del fatto. che poi non ci vogliano dire chi e perchè ha tirato giù un aereo italiano, è tutta un'altra questione.
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy