• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 31

Discussione: Striscia La Notizia

  1. #1
    psicokoken
    Ospite non registrato

    Striscia La Notizia

    Ormai è evidente dagli sfoghi di tutti i colleghi Psicologi che la situazione lavorativa in tutta Italia è disastrosa, gravissima.
    In più di un thread si è proposto di denunciare il tutto all'Ordine dei Psicologi....
    SIAMO AI LIMITI MASSIMI DELL'ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE DI PSICOLOGO!!!
    E se contattassimo STRISCIA LA NOTIZIA e svergognassimo in massa questa situazione?
    Cosa ne pensate?
    FORZA PSICOLOGI!!!!

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di tatee
    Data registrazione
    21-10-2004
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    497
    Una considerazione: ma perchè pensiamo sempre alla televisione per mettere in evidenza gli scandali in italia? Perchè Report (peraltro validissimo, molto più di striscia la notizia...), perchè la tv?
    Solo se le cose vengono sputtanate così sembra di ottenere visibilità, altrimenti tutto nel dimenticatoio...
    Datemi libri, frutta, vino francese, un buon clima e un po' di musica fuori dalla porta, suonata da qualcuno che non conosco.
    Keats

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di cinfra79
    Data registrazione
    30-12-2005
    Residenza
    Modena
    Messaggi
    207
    Perchè la tv è molto più immediata, assolutamente visibile e raggiungibile a tutti
    e soprattuto perchè oramai si è preso questo andazzo.....
    quindi per qualsiasi cosa (dalla "cavolata" al caso grave di malasanità) si passa sempre attraverso questo potentissimo mezzo di comunicazione........

    E poi (e questo potrebbe essere un altro spunto di riflessione) perchè oramai la gente non crede più nella Giustizia per cui la tv sta diventando (o è diventata) mediatore tra cittadino e autorità.
    Mi riferisco in particolar modo a Striscia (Report non l'ho mai visto) e anche allo spazio di 5 minuti di Barbara Palombelli nel TG5 della Domenica.

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di Doni
    Data registrazione
    17-12-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    957
    Originariamente postato da tatee
    Una considerazione: ma perchè pensiamo sempre alla televisione per mettere in evidenza gli scandali in italia? Perchè Report (peraltro validissimo, molto più di striscia la notizia...), perchè la tv?
    Solo se le cose vengono sputtanate così sembra di ottenere visibilità, altrimenti tutto nel dimenticatoio...
    Quoto, riquoto e straquoto!

    Che la tv stia "diventando (o è diventata) mediatore tra cittadino e autorità" mi sembra pericolosissimo e dannoso... Un processo da fermare, assolutamente!
    La psicoanalisi è un mito tenuto in vita dall'industria dei divani (W. Allen)

  5. #5
    psicokoken
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da tatee
    Una considerazione: ma perchè pensiamo sempre alla televisione per mettere in evidenza gli scandali in italia? Perchè Report (peraltro validissimo, molto più di striscia la notizia...), perchè la tv?
    Solo se le cose vengono sputtanate così sembra di ottenere visibilità, altrimenti tutto nel dimenticatoio...

    Sono d'accordo con Report.
    Report, come Striscia la notizia ha il coraggio di rendere pubbliche situazioni gravissime che altrimenti in Italia verrebbero sommerse sotto la cenere.
    Vi dice niente il termine "Mafia"?
    Vi dice niente il termine "Camorra"?
    Eccetera, eccetera.
    Purtroppo tutti hanno paura di esprimersi, di indagare su questi argomenti, gli autori di queste trasmissioni no.
    Lo stesso vale per alcuni giornali seri, giornalisti seri ecc. ecc.
    Quando si tratta di denunciare situazioni gravissime come quella attuale dell'Esercizio abusivo della Professione di Psicologo in tutta Italia, bisogna necessariamente ricorrere a grossi mezzi di informazione.
    Questi, nel giro di pochi istanti, possono diffondere a milioni di famiglie, magari vittime di cartomanti, psicopedagogisti, indovini, filosofi clinici, ecc., notizie su ciò che è legale in campo psichico da ciò è sanzionabile penalmente.
    Possono salvare milioni di persone da truffe, raggiri, ecc.
    Forza Psicologi...

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di australia
    Data registrazione
    16-12-2005
    Residenza
    cittadina del mondo
    Messaggi
    317
    Dagli sfoghi dei colleghi psicolgi si evince anche che l'Ordine ha le mani legate ... dalle leggi ... queste professioni affini che sono sorte negli ultimi tempi, anche se non ancora regolamentate, sono professioni riconosciute, il CNEL elenca 155 nuove professioni esistenti sul mercato i cui relativi professionisti, circa un milione di persone, sono regolarmente iscritte ai registri IVA e alle casse di previdenza e pagano le tasse. Speriamo solo che dalla regolarizzazione di queste professioni di cui il Parlamento ha già cominciato ad occuparsi venga fuori qualcosa di veramente efficace nel definire l'oggetto di ciascuna professione x poter poi individuare chiaramente i confini tra l'una e l'altra e, quindi, poter parlare a ragione di abuso di professione. Queste professioni non saranno cancellate con un colpo di spugna nè si lasceranno senza lavoro questi professionisti e nemmeno lo Stato rinuncerà alle tasse che loro pagano; possiamo solo sperare che la nuova legge consenta di definire i confini tra le professioni anche se mi risulta difficile pensare che l'oggetto di queste professioni possa essere sconvolto, molte scomparirebbero del tutto, e quindi temo che saremo costretti ad accettare che altri professionisti svolgano alcune delle attività che svolgiamo anche noi.
    Ultima modifica di australia : 10-01-2007 alle ore 21.29.09

  7. #7
    Toblerone.om
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da cinfra79
    Perchè la tv è molto più immediata, assolutamente visibile e raggiungibile a tutti
    e soprattuto perchè oramai si è preso questo andazzo.....
    quindi per qualsiasi cosa (dalla "cavolata" al caso grave di malasanità) si passa sempre attraverso questo potentissimo mezzo di comunicazione........

    E poi (e questo potrebbe essere un altro spunto di riflessione) perchè oramai la gente non crede più nella Giustizia per cui la tv sta diventando (o è diventata) mediatore tra cittadino e autorità.
    Mi riferisco in particolar modo a Striscia (Report non l'ho mai visto) e anche allo spazio di 5 minuti di Barbara Palombelli nel TG5 della Domenica.
    Purtroppo quello che dici è vero.
    Purtroppo.

    PS: non hai mai visto report? Consiglio: GUARDALO!!!!
    Sul sito di raiclick trovi in streaming tutte le puntate, anche quelle delle vecchie edizioni. Le guardi quando vuoi e senza pubblicità! (basta avere una connessione adsl).

  8. #8
    Partecipante Leggendario L'avatar di pinga
    Data registrazione
    09-02-2002
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    2,111
    Originariamente postato da psicokoken
    Sono d'accordo con Report.
    Report, come Striscia la notizia ha il coraggio di rendere pubbliche situazioni gravissime che altrimenti in Italia verrebbero sommerse sotto la cenere.
    Vi dice niente il termine "Mafia"?
    Vi dice niente il termine "Camorra"?
    Eccetera, eccetera.
    beh, insomma, a parte che a me striscia sta sulle scatole. c'è sempre comunque un codice di condotta che essi mantengono, nel senso che hanno dei paletti dove più in là non possono (e non devono) andare. quindi la visione che ti offrono è pur sempre limitata.

    comunque, ci sono argomenti più divulgativi - che interessano e fanno share - e meno divulgativi - che interessano meno e fanno cambiar canale. credo che questa faccenda faccia parte del secondo gruppo di argomenti. comunque loro hanno una mail: prova a mandargliene una, ma digli anche come, dove e quando devono andare nel posto interessato. se no manco ti considerano e rischi di fare un buco nell'acqua. posso anche denunciare che ci sono i my mini pony ma, devo anche dire dove trovarli. ciao.

  9. #9
    Partecipante
    Data registrazione
    20-01-2005
    Messaggi
    36
    per denunciare gli altri dovremmo denunciare prima la maggior parte di noi e dei nostri saggi formatori!

    avete mai notato che la maggior parte degli ABUSIVI si è formata (se si è formata) a uno dei tanti sotto corso da cosiddetto counsellor promosso dalle nostre stesse scuole di specializzaione,ma BADATe TUTTI aperti a quasi tutti?

    nella maggior parte dei casi basta il diploma ed essere un generico operatore socio-educativo.

    siamo stati noi a dare la stura alle peggio professini abusive pur di avere clienti (in quel caso allievi) ora tocca a noi riconquistarci i nostri spazi perduti e i nuovi con la nostra vera e più profonda professinalità...e se posso permettermi aiuiamoci di più così saremo meno soli e più armati! ne abbiamo bisogno.

    pensate alla laurea in psicologia del lavoro dove i laureati in economia con un master sulle RU la fanno da padroni.
    alla clinica dove i medici ci mangiano la pappa in testa,
    al settore educativo dove giustamente spazino gli educatori & co.

    lavoriamo al meglio, e scalzeremo con la nostra specificità i cialtroni e alleiamoci con i nostri potenziali colleghi.

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    20-01-2005
    Messaggi
    36
    scusate i molti errori di ortografia ho scritto di corsa senza rileggere...pardon!!!

  11. #11
    Lilagrace
    Ospite non registrato
    L'idea di contattare Striscia è terrificante per svariati motivi:


    - queste cose van bene per far arrestare gente come la Marchi o per denunciare le truffe dei benzinai non certo per risolvere la situazione di assoluto menefreghismo, da parte dello stato, sul sociale in generale


    - già siamo una categoria poco considerata, se ci poniamo in mondovisione come una massa di sfigati non faremo certo fare dei passi avanti alla nostra immagine. Oltretutto, lamentandoci del fatto che il primo conseulor di turno ci soffia il lavoro o che siamo "costretti" a lavorare gratis rischiamo di trasmettere il messaggio, che già molti condividono, che gli psicologi non servono a nulla.

    - quando ci si dà in pasto alla stampa (per di più di basso livello) rischi di perdere il controllo della situazione e di non sapere come evolveranno/manipoleranno le cose

    - vedere il nostro problema presentato tra uno stacchetto e l'altro di due veline in perizoma mi sembra, già di per sè, una follia. Questa sì è una cosa che andrebbe segnalata all'Ordine!!!!

    - le persone che avrebbero la possibilità di comprendere la nostra posizione dubito fortemente che guardino programmi di così basso livello come Striscia la Notizia


    Ciao!
    Ultima modifica di Lilagrace : 14-01-2007 alle ore 19.03.15

  12. #12
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da Lilagrace
    L'idea di contattare Striscia è terrificante per svariati motivi:


    - queste cose van bene per far arrestare gente come la Marchi o per denunciare le truffe dei benzinai non certo per risolvere la situazione di assoluto menefreghismo, da parte dello stato, sul sociale in generale


    - già siamo una categoria poco considerata, se ci poniamo in mondovisione come una massa di sfigati non faremo certo fare dei passi avanti alla nostra immagine. Oltretutto, lamentandoci del fatto che il primo conseulor di turno ci soffia il lavoro o che siamo "costretti" a lavorare gratis rischiamo di trasmettere il messaggio, che già molti condividono, che gli psicologi non servono a nulla.

    - quando ci si dà in pasto alla stampa (per di più di basso livello) rischi di perdere il controllo della situazione e di non sapere come evolveranno/manipoleranno le cose

    - vedere il nostro problema presentato tra uno stacchetto e l'altro di due veline in perizoma mi sembra, già di per sè, una follia. Questa sì è una cosa che andrebbe segnalata all'Ordine!!!!

    - le persone che avrebbero la possibilità di comprendere la nostra posizione dubito fortemente che guardino programmi di così basso livello come Striscia la Notizia


    Ciao!

    sono d'accordo con te che contattare Striscia per questo argomento non servi a molto data la complessita' della questione e ahimè data la convinzione molto radicata dell'opinione pubblica circa l'utilita' della nostra professione....piu' che considerarci poco utili credo ci considerino superflui data l'esistenza degli psichiatri....
    non sono invece d'accordo con te quando parli di Striscia come di una trasmissione di "basso livello"
    Secondo me è una trasmissione molto utile grazie alla quale tanti casi vergognosi vengono scoperti....!
    dai casi di malasanita' a quelli di truffe anche gravi etc. etc...
    Personalmente spero che ne nascano anche altre trasmissioni cosi' utili.

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di wib1wib1
    Data registrazione
    16-05-2005
    Residenza
    salerno
    Messaggi
    82
    se posso dire la mia penso che non dovrebbe fregarci niente di altre professioni mestieri o affini, appunto perchè sono diverse.
    se una persona ha un problema risolvibile da un counsellor, che semplicemente da consigli e si trova bene...ben venga...
    sicuramente se avrà bisogno di uno psicologo, visto le differenze enormi di conoscenza e di diagnosi e di terapia da noi maturate verranno da noi...o pensiamo che la nostra professione sia accumunabile alla loro?
    forse pensi che loro sotto mentite spoglie sanno essere dei buoni psicologi? allora 5 anni di studio e tirocini vari non servono, o meglio servono solo per appendere una targhetta? ...non penso..

    es.:
    se ho mal di denti nessuno mi vieta di andare da uno psicologo, poi quando i denti mi faranno male ancora penso proprio che andrò da un dentista?

    l'abuso è spacciarsi da medico quando non si è medici , o da psicologi quando si è counsellor.
    altrimenti non è abuso nenull'altro.
    sono due cose differenti.
    in bocca al lupo per tutto, e pensiamo prima di tutto noi ad essere dei seri professionisti.
    un saluto
    Affrettati lentamente!!!!!

  14. #14
    Partecipante
    Data registrazione
    20-01-2005
    Messaggi
    36
    E' evidente che il panorama di riferimento preso da te in considerazione è soprattutto quello clinico/psicoterpico e di pazienti presi per la gola dai loro malesseri!

    prova però ad allargare la riflessione agli altri campi:
    l'orientamento/bilancio di competenze? come la mettiano?
    la selezione del personale (come al consideri?)
    la supervisione agli insegnanti?
    etc.

    Scusa ma a me sembrano altrattabnto degni di nota:
    tutto ciò che riguarda la psicologia del benessere e della prevenzione individuale ed organizzativa è in balia tra noi (formati e seri psicologi) e il tutto è di più!

    L'iscrizione all'ordine doveva essere sinonino di garanzia della qualità del servizio offerto:
    non dico che noi non siami più preparti, lo siamo eccome, ma mentre noi ci dobbiamo attenere ad un giusto codice deontologico e relative norme di autodisciplina (imposte anche dall'iscrizione all'ordine) gli altri fanno un pò come gli pare!

    Noi non ci chiamiamo counselor per differenziare la nostra maggiore preparazione, ma cosìgiustamente ci leghiamo mani e piedi rispetto alla giungla che imerversa.

    Se il tuo psicotico viene portato a forza da un collega (perchè ha ancora il mal di denti - come dici tu!) quello che non è stato selezionato correttamente e così perde la possibilità di accedere ad un buon posto di lavoro da ci va?

    ciao e buon lavoro a te e a me che se siamo qui a fare questa discussione vuol comunque dire che ci teniamo molto alla nostra professione e ai nostri clienti, ma ricorda che non stiamo battagliando alla pari con i nostri possibili competitori!

  15. #15
    zapatero
    Ospite non registrato
    Posso dire la mia? Perché nessuno parla dello scandalo della specializzazione? 4 o 5 mila euro all'anno per fare scuole private e sfornare migliaia di analfabeti...perché non abbiamo diritto di avere una specializzazione uniforme per tutti che faccia selezione verso l'alto e ad un prezzo accessibile? Su questo argomento credo che un bel Report servirebbe perlomeno a rendere il problema conosciuto, visto che la maggior parte della gente neppure conosce la differenza tra psicologo e psicanalista...
    secondo me siamo al limite della legalità: dov'è il diritto allo studio???
    Zap

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy