• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: camere separate

  1. #1
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    20-06-2006
    Messaggi
    735

    camere separate

    Alcuni mesi fa, mentre mi trovavo sul treno, è successa una cosa strana...Quel giorno ero molto depressa, avevo litigato con la mia relatrice e per di più avevo trascorso una giornata stressante al tirocinio. ho preso il treno per tornare a casa, e a fine corsa, mentre mi avviavo verso l'uscita del treno, ho notato, su di un sedile, un libro. Dopo essermi accertata che non fosse di nessuno l'ho preso!Dal momento in cui ho cominciato a leggerlo ho provato una strana sensazione.Quale???non lo sò...sò solo che lo sentivo mio e che lo avrei letto il prima possibile.Mi è bastata una notte per leggerlo e per scoprire che è un libro fantastico! sarà stato un segno del destino?? mah!! Comunque vi consiglio di leggerlo!!
    P.S. il libro è : Camere Separate. Tondelli

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di mymelody
    Data registrazione
    21-02-2006
    Messaggi
    539
    interessante..sai Mary io non credo alle conincidenze..
    leggerò anche io volentieri questo libro,grazie

  3. #3
    Postatore Compulsivo L'avatar di ghiretto
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    nell'orbita di Anarres
    Messaggi
    3,359
    merita, anche se è tristissimo
    " E se scruti a lungo un abisso, anche l’abisso scruterà dentro di te" Nietzsche


    dai un'occhiata a questo sito www.altrapsicologia.it

    per usufruire del servizio contattare la scrivente per pattuire il compenso

  4. #4
    Picciurina L'avatar di peperina
    Data registrazione
    08-09-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,246
    Letto... profondo, toccante a tratti crudo, nelle pagine di questo libro ho trovato una tra le descrizioni più perfette dell'amore, ma anche delle contraddizioni umane che non trovano alcuna spiegazione razionale

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di chiocciolina4
    Data registrazione
    12-04-2005
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    4,820
    forse è stato lasciato lì da qualcuno che aderisce a quei progetti di scambio dei libri e cose simili...

    Un vero amico ti pugnala sempre di fronte. (O. Wilde)

    Perchè per un uomo la psicoanalisi dura meno? Non c'è bisogno di regredire all'infanzia.

    Non sono cattiva, è che mi disegnano così...! -->

    Membro del Club del Giallo e addetta all'ufficio promozione e marketing - Tessera n° 2
    (Guardiana radar del gruppo insieme a RosaDiMaggio )

    Vieni a trovarci al social group!

  6. #6
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    20-06-2006
    Messaggi
    735
    Originariamente postato da peperina
    Letto... profondo, toccante a tratti crudo, nelle pagine di questo libro ho trovato una tra le descrizioni più perfette dell'amore, ma anche delle contraddizioni umane che non trovano alcuna spiegazione razionale
    Concordo con te che possa rappresentare una contraddizione senza spiegazione razionale. Infatti parla di amore, un amore che racchiude dentro di sè desiderio, dolore, paura di soffrire, paura di non essere "ACCETTATI" o meglio ancora di non accettare!!! Che cosa??? Ciò che si prova! Questo è realtà....!

  7. #7
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    20-06-2006
    Messaggi
    735
    Originariamente postato da chiocciolina4
    forse è stato lasciato lì da qualcuno che aderisce a quei progetti di scambio dei libri e cose simili...
    Forse hai ragione tu... Ma il mio stato d'animo di quel momento e la sensazione che ho provato mi hanno fatto pensare a un segno del destino... o forse è quello che ho voluto credere in quell'istante...

  8. #8
    Picciurina L'avatar di peperina
    Data registrazione
    08-09-2002
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    1,246
    Originariamente postato da mary1982
    Forse hai ragione tu... Ma il mio stato d'animo di quel momento e la sensazione che ho provato mi hanno fatto pensare a un segno del destino... o forse è quello che ho voluto credere in quell'istante...
    Non è forse e comunque destino il fatto che questo libro sia stato "liberato" proprio sul tuo treno, sul tuo vagone, prima che tu scendessi?
    Io penso di si continua a sentirla come una cosa tua

  9. #9
    Partecipante Super Esperto
    Data registrazione
    20-06-2006
    Messaggi
    735
    Originariamente postato da peperina
    Non è forse e comunque destino il fatto che questo libro sia stato "liberato" proprio sul tuo treno, sul tuo vagone, prima che tu scendessi?
    Io penso di si continua a sentirla come una cosa tua


  10. #10
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    Grazie ad una amica, ho avuto modo di conoscere Tondelli e di apprezzare tantissimo questo Camere separate. E' stata una lettura emotivamente faticosa. Uno di quei libri che lasciano il segno. Grazie Mary!
    Progetti di Psicologia. Scuola, Professione, Esame di Stato, dal 23 settembre '10 in tutte le migliori librerie e on line!

  11. #11
    Partecipante Super Figo L'avatar di alita
    Data registrazione
    04-06-2003
    Residenza
    roma
    Messaggi
    1,727
    Avessi dimenticato quel libro mi sarei incazzata a morte...
    Bello!


    C'è come un dolore nella stanza,
    ed è superato in parte:
    ma vince il peso degli oggetti,
    il loro significare peso e perdita.
    |Amelia Rosselli|

    Charlotte - Vorrei poter dormire -
    | Lost in Translation|

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Rae
    Data registrazione
    22-11-2003
    Residenza
    * sul ciglio di un equilibrio che non ho *
    Messaggi
    7,432
    Blog Entries
    20
    non è che sia un libro del Book Crossing ??
    controlla che non ci siano etichette ( è il mio sogno incontrarne uno )
    Ma contro i sentimenti siamo disarmati, poiché esistono e basta, e sfuggono ad una qualunque censura. Possiamo rimproverarci un gesto, una frase, ma non un sentimento: su di esso non abbiamo alcun potere.
    M. Kundera

    "Non siamo uomini di buona volontà se ci limitiamo a piangere ciò che si è perso, se ricordiamo solo ciò che non può più tornare. Lo saremo solo se diventiamo consapevoli di ciò che di meglio c'è in noi, di più vitale, e se seguiamo la voce di questa Coscienza" H.Hesse


    "Non sono cattiva.. è che mi disegnano così"
    Per gentile concessione del Lupo Solitario


    fondatrice con Ele* del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...e con una nuova adepta!!Benarrivata Claudina!!


    ...La farfalla , si dice, non sa cos'è il dolore..vive un giorno felice..e poi per sempre muore....

  13. #13
    Io non leggo da un bel pò, il fatto è che ogni volta che inizio un libro poi lo abbandono eppure io vorrei leggere di più ma poi mi annoio e lo metto da parte un libro...in raltà non ho ancora trovato libri che mi catturano...qualche consiglio?
    Da cosa mi consigliate di iniziare?ho scritto qui perchè in cerca di qualche titolo mi ha attratta questo di cui parlate...grazieeeeee
    ...ci penserò domani..

Privacy Policy