• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 14 di 14

Discussione: Camilleri

  1. #1

    Silvietta
    L'avatar di sildel82
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    prov di udine
    Messaggi
    2,146

    Camilleri

    Ciao! Chi di voi ha letto qualcosa degli innumerevoli libri scritti da Andrea Camilleri? Io ho letto tutti i libri con protagonista Montalbano e ho letto qualcosina del resto (tipo "La scomparsa di Patò").
    Silvia


  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    io ho letto, già qualche anno fa, "Un mese con Montalbano" che è una raccolta di racconti e "La voce del violino" ben prima che facessere la versione per la tv però).
    prima o poi (lista di letture permettendo) ne leggerò altri, mi piaceva proprio il suo modo di usare il dialetto

    comunque per chi fosse interessato, ecco il sito di
    Andrea Camilleri

  3. #3

    Silvietta
    L'avatar di sildel82
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    prov di udine
    Messaggi
    2,146
    Sì, sono entrambi molto belli. Consiglio anche "Gli arancini di Montalbano" (una raccolta di casi di casi) e l'ultimo libro "Le ali della sfinge", davvero bellissimo.
    Silvia


  4. #4
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    Io i libri con protagonista Montalbano li ho letti tutti, mi manca solo l'ultimo.. Secondo me camilleri è semplicemente un GENIO!


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  5. #5

    Silvietta
    L'avatar di sildel82
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    prov di udine
    Messaggi
    2,146
    Originariamente postato da psychodany
    Io i libri con protagonista Montalbano li ho letti tutti, mi manca solo l'ultimo.. Secondo me camilleri è semplicemente un GENIO!

    Hai proprio ragione!! L'ultimo è davvero bello, riflessivo e ironico.
    Silvia


  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    ho avuto un po'di difficolta' a leggerlo perche' il fdialetto siciliano nn lo conosco e mi trovavo ferma ogni tre per due e ho mollato..ma mi interessava perche'i film li ho visti e mi piacciono un sacco..come fare??


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di Annina79x
    Data registrazione
    04-10-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    211
    Originariamente postato da Ele*
    ho avuto un po'di difficolta' a leggerlo perche' il fdialetto siciliano nn lo conosco e mi trovavo ferma ogni tre per due e ho mollato..ma mi interessava perche'i film li ho visti e mi piacciono un sacco..come fare??
    Io quando per la prima volta mi sono trovata davanti ad un libro di Camilleri ho avuto il tuo stesso problema...poi ho conosciuto un ragazzo siciliano appassionato di questo scrittore...e Camilleri è diventato quasi una droga ho letto quasi tutti i romanzi con protagonista il mitico Montalbano e alcuni romanzi con altri soggetti (Il re di Girgenti è il mio preferito ) e alcune espressioni dialettali che prima ritenevo incomprensibili ormai le uso anch'io !Cmq mi sembra di aver visto qualche edizione di Camilleri con una specie di dizionario "montalbanese italiano"...ad ogni modo se ti sono piaciuti i film nn puoi perderti la lettura dei romanzi, sono troppo carini!





    L'universo è pieno di uomini che vanno negli stessi luoghi,
    quasi compiendo gli stessi movimenti,
    ma che portano dentro di sè e proiettano all'esterno
    universi tanto remoti quanto le costellazioni

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    Originariamente postato da Ele*
    ho avuto un po'di difficolta' a leggerlo perche' il fdialetto siciliano nn lo conosco e mi trovavo ferma ogni tre per due e ho mollato..ma mi interessava perche'i film li ho visti e mi piacciono un sacco..come fare??
    Io sono stata autodidatta...

    e alcune espressioni dialettali che prima ritenevo incomprensibili ormai le uso anch'io
    E anche a me ogni tanto mi capita!

    Li rileggerei altre 1000 volte!

    E cmq sapete dov'è la forza di questi libri? E' che le descrizioni sono fatte in modo eccellente! Poichè ho letto i libri prima di vedere la serie tv, ho dovuto dare largo spazio all'immaginazione, ma sono rimasta di stucco quando poi ho guardato la serie: era tutto come mi immaginavo!


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  9. #9

    Silvietta
    L'avatar di sildel82
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    prov di udine
    Messaggi
    2,146
    Originariamente postato da Ele*
    ho avuto un po'di difficolta' a leggerlo perche' il fdialetto siciliano nn lo conosco e mi trovavo ferma ogni tre per due e ho mollato..ma mi interessava perche'i film li ho visti e mi piacciono un sacco..come fare??
    Secondo me dovresti immergerti completamente nella lettura, ogni pagina capirai qualche parola nuova, qualche espressione che prima era particolarmente ostica. Vedrai che alla fine andrai avanti pagina dopo pagina senza accorgerti
    Silvia


  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    da che libro dovrei iniziare??


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  11. #11

    Silvietta
    L'avatar di sildel82
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    prov di udine
    Messaggi
    2,146
    Mah, se vuoi iniziare con i libri su Montalbano potresti incominciare da "Il cane di terracotta". A me è piaciuto moltissimo.
    Silvia


  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di Ele*
    Data registrazione
    13-12-2002
    Residenza
    *Campi Bisenzio*[FI]
    Messaggi
    10,523
    è il primo? perche 'mio cognato mi ha detto di iniziare da"il ladro di merendine"mi pare x iniziare a entrare nel moo di scrittura..cioè c'è un ordine con cui li ha scritti e vanno letti?


    Questa qua è per te
    e anche se non e` un granché
    ti volevo solo dire
    che era qui in fondo a me.
    Perché sei
    viva viva cosi come sei quanta vita mi hai passato
    e non la chiedi indietro mai

    *Non si vede che col cuore.L'essenziale e'invisibile agli occhi*-Il Piccolo Principe-
    *..per una magia così,dice,vale la pena vivere..*
    //qUeLLe DeL cUrLy PoWeR\\
    Proud To Be A Ciccins
    fondatrice con Rae del f.c.f.c.[fancazziste fan club]con sede in una bella spiaggetta della Croazia...1°adepta:claudina!
    FemminaComeLaVita
    "ah beh, cos'è la vita senza draghi?"
    ..vogliono ballare un po'di piu',vogliono sentir girar la testa,voglio sentire un po'di piu',un po'di piu',le donne lo sanno,le donne l'han sempre saputo..
    La mia Libreria

  13. #13

    Silvietta
    L'avatar di sildel82
    Data registrazione
    22-01-2005
    Residenza
    prov di udine
    Messaggi
    2,146
    Io sono andata a vedere nel sito segnalato da LuisaMiao, pare che "Il cane di terracotta" sia il primo, cmq non c'è un vero e proprio ordine con cui leggere i libri. Ovviamente nei primi Montalbano è più giovane, mentre negli ultimi lui ha già oltre 50 anni.
    Silvia


  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    Il primo libro che ho letto io è stato "La gita a Tindari" e subito dopo "Il ladro di merendine".

    Non c'è una continuità vera e propria tra le storie, però, come ha detto sildel, più i libri sono recenti... più il commissario "invecchia"!

    Poi è capitato che qualche volta in un libro si sia richiamato il nome di un'altra indagine, ma niente di più, non c'è un ordine preciso da seguire.


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

Privacy Policy