• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: valletopoli

  1. #1
    atenanike
    Ospite non registrato

    valletopoli

    Ciao a tutti,cosa ne pensate dello scandalo valletopoli e del nuovo capitolo in cui è coinvolto lele mora?Io non capisco come si possa cadere dalle nuvole!In Tv è pieno di ragazze che il giorno prima fanno le oche giulive o sfilano a Miss Italia i costume da bagno e il giorno dopo conducono un programma,senza un minimo di preparazione,le professioniste vere sono pochissime.A me hanno raccontato di un ragazzo che si era trasferito a Milano per fare il modello e lavorare in Tv,un giorno ha partecipato ad una cena con personaggi influenti,in cui gli è stato spiegato che se voleva lavorare in Tv doveva "concedersi"alle persone giuste,insomma quello era l'unico modo,quindi lui è tornato in sardegna e ha rinunciato alla carriera.Ora qualche eccezione ci sarà,ma io non mi stupisco per niente,perchècomunque la bravura non è un requisito,queste stelline usano come scorciatoia i calciatori o personaggi famosi con il doppio dei loro anni.Ora ho capito perchè laCuccarini non lavora più(anzi ora fa l'attrice),sa cantare,ballare,presentare,non ha fatto calendari...cosa ci fa in televisione?!

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di Codename47
    Data registrazione
    11-03-2006
    Residenza
    GOMORRA - in attesa che Dio la distrugga
    Messaggi
    842
    Blog Entries
    12
    dico che se se la sentono, fanno bene. Atenanike, mi diresti un altro metodo per fare soldi e fama con uguale fatica??
    Non sbagliano le ragazze che decidono di concedersi a chi può farle far carriera..è sbagliato il sistema, è sbagliato che funzioni così, è sbagliato che si strapaghino lavori facili che sono oltretutto ambìti di per sè per la notorietà che danno, mentre la ricerca scientifica boccheggia, mentre tanta gente che ha buttato il sangue sui libri sta a spasso....e poi se la Gregoraci ha deciso di darsi ad uno così , merita di guadagnare ora.

  3. #3
    atenanike
    Ospite non registrato
    Grazie x aver risposto!Però ora dopo il sacrificio sta con Briatore,che strano che non si fidanzino con il pensionato o l'impiegato delle poste,ma anche se hanno 30 anni in più parlano di amore,sempre con il portafogli pieno però!

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di scoutina87
    Data registrazione
    17-03-2006
    Messaggi
    3,910
    Blog Entries
    7
    Originariamente postato da atenanike
    Grazie x aver risposto!Però ora dopo il sacrificio sta con Briatore,che strano che non si fidanzino con il pensionato o l'impiegato delle poste,ma anche se hanno 30 anni in più parlano di amore,sempre con il portafogli pieno però!
    sono d'accordissimo con te
    “È la cattiveria il collante che tiene insieme gli uomini. Chi non ne ha abbastanza si distacca”(Schopenhauer)

    Non sono acida,sono diversamente ironica

    Il cervello non e' un nemico..........usalo ogni tanto

  5. #5
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    beh...è una questione vecchia come il cucco, ossia il mestiere piu' antico del mondo...l'unica differenza è che, invece di farlo per strada come alcune poveracce che si vedono in giro, lo fanno in hotel a 5 stelle.
    Rassegnamoci, non scomparira' mai questo "mestiere" purtroppo!

  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di Codename47
    Data registrazione
    11-03-2006
    Residenza
    GOMORRA - in attesa che Dio la distrugga
    Messaggi
    842
    Blog Entries
    12
    per fare questo, ad una donna serve un discreto aspetto fisico, le conoscenze giuste e il coraggio ( e in certi casi lo stomaco) per andare con certi tipi.
    Ma chi non ha il fisico, le conoscenze o il coraggio, cosa deve fare per avere un pò di benessere?
    La società è fatta male. Ti presenta tante cose belle e non dà a tutti i mezzi per raggiungerle.
    Studiare e buttare il sangue sui libri non paga così tanto e non così presto e la vita e la giovinezza, è una sola. E non torna.

    Una volta parlavo con un signore 60 enne di uno che aveva vinto 120 miliardi di lire al superenalotto e dicevo:"ma ci pensa questo che fortunato che è?Come vivrà ora?"
    E lui:"dipende, da chi ha vinto"
    Io:"da cosa?"
    Lui:"se è uno giovane o se è un vecchio. Se è un 30 enne, potrà goderseli meglio e più a lungo rispetto a se è un 60 enne".
    La vita e la giovinezza, è una sola. E non torna.

  7. #7
    Toblerone.om
    Ospite non registrato
    credo che tutto nasca dall'esigenza da parte di chi gestisce il mezzo televisivo di dare al telespettatore quello che vuole (o quello che si pensa voglia):
    se la filosofia è "non importa se non hai un briciolo di talento artistico perchè se sei bella e metti in mostra le tue grazie otterrai comunque l'obiettivo finale di tenere il telespettatore davanti allo schermo così da poterlo infarcire come unn tacchino di pubblicità", allora è normale che il meccanismo sia questo.
    E se il meccanismo è questo lo è dall'inizio alla fine, dalla cima al fondo.

    La Gregoraci ne è l'esempio più emblematico: una signor-nessuno che, per essersi prostituita con un dirigente rai al fine di ottenere un ruolo da valletta, ha conquistato dalla squallida vicenda un ritorno mediatico tale da renderla di per sè un personaggio in grado di suscitare interesse (morboso ovviamente).
    La storia con il re dei playboy poi è stata la ciliegina sulla torta che le ha aperto le porte di tutte le mille trasmissioni di gossip per finire, mi verrebbe da dire "come sbocco naturale", a buona domenica.
    Non interessa a nessuno che non sappia fare nulla. Basterà farla dimenare mezza nuda per ottenere il risultato sperato (vedi sopra).

    Siamo figli del nostro tempo,
    che ci piaccia o no....

Privacy Policy