• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 15
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201

    legge per assunzioni in comunità

    sn floriana, abilitata da quasi un anno presso l'ordine del veneto! sto cercando da un pò lavoro come educatore in comunità ma mi dicono che esiste una legge che nn permette di essere assunti come educatori perchè nn laureati in scienze dell'educazione! se qualcuno è a conoscenza se mi può dare delucidazioni!

  2. #2
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Si qui nel veneto è così.
    Ben arrivata nel forum.
    Non aggiungo altro, solo che io sono abilitato da un anno e mezzo
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201

    legge per l'assunzione di comunità

    scusa ma è che tu sappia è una legge regionale del veneto, dove si può visionare, perchè stento a crederci, è veramente discriminante

  4. #4
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Le cooperative qui in Provincia di Treviso mi hanno fatto leggere un decreto o qualcosa di simile, dove è scritto che hanno il divieto di assumere psicologi con contratto da educatori, tanto poi fanno gli psicologi comunque, per non intasare il mercato del lavoro di questi ultimi ma si dice anche che l'ordine del veneto sia stato l'unico a non opporsi a questo...poi dopo, avendo il mio cv li da 2 anni e non avendo mai ricevuto nessuna proposta non mi sono nemmeno preoccupato molto di indagare ma da quanto ho constatato è così...bella storia davvero
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di eva_luna
    Data registrazione
    23-01-2006
    Residenza
    In spiaggia a Sori!
    Messaggi
    11,690
    Benvenuta
    Membro del thread palla
    Ciambellana dei Film del mese di Marzo e Maggio

    "Tu sarai per me unico al mondo, io sarò per te unico al mondo" Il piccolo principe

    "La vera musica è tra le note." W. A. Mozart

    la mia libreria

    Membro del Club Del Giallo - Tessera n°20 e Segretaria Addetta All'Archivio del Club

    Club del giallo, nuova sede

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201

    replica

    grazie per le molte dediche e frasi carine
    ma cos'è il comitato anti morelli e anti d'alessio?

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204

    Re: legge per l'assunzione di comunità

    Originariamente postato da polpettella
    è veramente discriminante
    scusate, ma perchè è discriminatorio?
    la professione di educatore è qualcosa di ben diverso da quella dello psicologo, e loro cercano di mantenerla ben chiara e delimitata senza "invasioni di campo".
    e se gli educatori volessero fare gli psicologi? anche noi alzeremmo barriere e chiederemmo regolamentazioni + rigide.

    non è così facile come si crede fare l'educatore, cosa che spesso tra gli psicologi si pensa... loro chiedono rispetto e riconoscimento della loro figura. in fondo lo chiediamo anche noi...

    PS: lavoro come educatrice comunale nelle scuole e ti assicuro che so di cosa parlo.

  8. #8
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Io sono d'accordissimo con te Luisa, ci mancherebbe!
    Quello che discutevo era il fatto che lo psicologo fosse assunto dalle cooperative per fare lo psicologo nei servizi ma con contratto da educatore e che tutto ad un tratto nemmeno questo sia più stato possibile
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da crissangel
    Io sono d'accordissimo con te Luisa, ci mancherebbe!
    Quello che discutevo era il fatto che lo psicologo fosse assunto dalle cooperative per fare lo psicologo nei servizi ma con contratto da educatore e che tutto ad un tratto nemmeno questo sia più stato possibile
    Forse perchè è più comodo pagarci di meno ma farci fare un lavoro dove ci sono diverse responsabilità e competenze?
    Se vuoi lo psicologo, lo chiami come tale e lo paghi come tale.
    E poi si potrebbe anche discutere sulla serietà di certi comportamenti...

    Certo, un albo che non fosse latitante e che pensasse davvero a queste cose non sarebbe male....
    Comunque anche in Lombardia ci sono dei paletti.

  10. #10
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    [QUOTE]Originariamente postato da LuisaMiao
    [B]Forse perchè è più comodo pagarci di meno ma farci fare un lavoro dove ci sono diverse responsabilità e competenze?
    Se vuoi lo psicologo, lo chiami come tale e lo paghi come tale.
    E poi si potrebbe anche discutere sulla serietà di certi comportamenti...

    Certo, un albo che non fosse latitante e che pensasse davvero a queste cose non sarebbe male....

    Infatti, il punto è esattamente questo...sull'albo ormai non ho più commenti; sul fatto poi che per lo psicologo che non trova lavoro sia una tappa del suo iter fare l'educatore sono ancora d'accordo con te: è una panzana e me ne sono reso conto nei vari enti in cui sono stato di come psicologo e educatore siano figure diverse e complementari....ma sti discorsi me li sentivo fare anche da medici e psichiatri "ma no, magari inizia come educatore poi il lavoro da psicologo salta fuori"...Bel rispetto sia per lo psicologo sia per l'educatore!
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da crissangel
    ma sti discorsi me li sentivo fare anche da medici e psichiatri "ma no, magari inizia come educatore poi il lavoro da psicologo salta fuori"...Bel rispetto sia per lo psicologo sia per l'educatore!


    certo, allora proviamo a far fare ai medici qualche anno di gavetta come infermieri. voglio vedere quanti accetterebbero...

  12. #12
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da LuisaMiao

    certo, allora proviamo a far fare ai medici qualche anno di gavetta come infermieri. voglio vedere quanti accetterebbero...
    Testuali parole ho detto io in risposta! Ma no, allora li il discorso è diverso ci sono competenze e approcci al paziente molto diverse che contraddistinguono medico e infermiere...io non lo metto in dubbio e ho tutto il rispetto per la preparazione medica, ma anche educatore e psicologo hanno competenze e approcci alla persona diversi e finalità di intervento diverse...fanno sempre troppo presto a parlare, io personalmente data la situazione disastrosa l'educatore lo farei pure ma in coscienza posso dire che a 30 anni, con una formazione del tutto diversa e orami anche una certa forma mentis, non me la seniterei davvero di iniziare un lavoro da educatore se non con un affiancamento di un professionista.
    E poi torno a dire che se vuoi lo psicologo assumi uno psicologo con contratto adeguato, che c'è gente che studia anche a psicologia e a scienze dell'educazione
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  13. #13
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201
    ho avuto esperienze in comunità nel veneto e nn mi dispiacerebbe ora con la crisi, la difficoltà a trovare lavoro, poter svolgere il ruolo di educatore, visto che ho constattato dal vivo che in situazioni molto complicate l'approccio di un laureato in psicologia permette di contenere alcune situazioni molto gravi! penso che farebbe bene a chi vuole mettersi in gioco per i primi tempi fare un pò di gavetta come educatore dove nn c'è una scrivania che ti difende, un setting, ma una quotidianità da affrontare che ti mette inevitabilmente in prima linea ma ti insegna a cogliere il bisogno in maniera immediata! ma venire nn considerati perchè psicologi e per lo più nella mia condizione, perchè inscritti ad una scuola di psicoterapia mi sembra nn giusto; cq per inciso ho constattato che nei luoghi pubblici spesso educatori svolgevano colloqui clinici, ABBERRANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  14. #14
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Originariamente postato da polpettella
    cq per inciso ho constattato che nei luoghi pubblici spesso educatori svolgevano colloqui clinici, ABBERRANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    questo è verissimo, ma è sempre un problema di contaminazione e sovrapposizione di competenze dovute all'incompetenza di chi amministra: nel mio comune e in quello limitrofo c'è l'educatore comunale che ha uno sportello di ascolto nelle scuole e che fa colloqui mirati poi ad accompagnare il ragazzino al servizio più adeguato se ce ne fosse il bisogno; quando ho obiettato che un colloquio di questo tipo che indica adirittura al ragazzo un eventuale percorso dovrebbe essere fatto da uno psicologo, mi è stato risposto che si tratta di un intervento educativo e non psicologico e tale è stato presentato all'amministrazione comunale perchè venisse approvato.....
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di polpettella
    Data registrazione
    11-12-2006
    Residenza
    padova
    Messaggi
    201
    bene allora nn capisco perchè agli psicologi nn può essere data la possibilità di essere assunti in comunità visto che c'è una fame in giro spaventosa!
    io po ho il problema di essere una trapiantata, per cui nn ho conoscenze sul territorio, fondamentali per poter lavorare

Privacy Policy