• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 8 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 106

Discussione: News strane ma vere!

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Etoile85
    Data registrazione
    19-12-2005
    Residenza
    Napoli city!
    Messaggi
    1,180

    News strane ma vere!

    Che ne dite di riportare qui le notizie più assurde che vi capita di leggere?

    Inizio io con una news natalizia!!!


    Strano ma vero
    Apre i doni di Natale in anticipo, la madre lo fa arrestare

    Un bimbo di 12 anni è stato arrestato perché colpevole di aver scartato anticipatamente i regali natalizi. A denunciare il crimine è stata la madre del piccolo, stanca di invitare il figlio a comportarsi da adulto. Brandi Ervin, questo il nome della affettuosa mammina, ha detto agli agenti di polizia di non saper più come gestire quella piccola peste. Dal suo punto di vista quel ragazzo era diventato ormai ingestibile.
    Negli ultimi tempi il suo rendimento scolastico era letteralmente crollato. I professori lo hanno definito addirittura "esuberante". "Il docente di matematica - ha raccontato la donna agli agenti - si è visto costretto a sospenderlo per una settimana: 'Lanciava palline di carta ai compagni'". Un vero e proprio criminale insomma.
    Tra i crimini più efferati? "Ha l'abitudine di chiudersi in camera sua per leggere i fumetti acquistati con i soldi sottratti dal borsellino della nonna", ha commentato la signora Ervin. La goccia che ha fatto traboccare il vaso non è stata comunque questo furto. La mammina ha finito per perdere la testa proprio pochi giorni fa. Il pericoloso criminale ha scoperto che una bisnonna gli aveva comprato una console giochi.
    Consapevole del fatto che non avrebbe visto il dono prima del 24 notte, ha deciso allora di escogitare un piano degno di Lupin. Infilatosi "furtivamente" a casa dell'anziana donna ha preso il dono e lo ha portato nella soffitta dove lo ha potuto testare. Non contento ha fatto lo stesso per giorni: prendeva il pacco, lo scartava dando attenzione a non rovinare la confezione, lo usava e poi lo riponeva nuovamente sotto l'albero. Impossibile non prendere in mano la situazione e dare una bella lezione a quel pericoloso criminale. Un giorno, mentre si trovava in chiesa, la signora Ervin decide di chiamare la polizia fornendo agli agenti l'indirizzo della bisnonna dove di certo la peste stava agendo indisturbato.
    La Polizia interviene e, con un vero e proprio blitz, inchioda il giovane ladro. Condotto in centrale, sembra non aver opposto resistenza, è stato interrogato per 2 ore. Al termine gli agenti hanno riconsegnato il baby criminale alla madre che ha dichiarato: "Spero la lezione ti sia servita". Naturalmente le autorità non potevano limitarsi a dare una lezione simbolica al ragazzino. Una volta ricevuta la denuncia il caso deve esser trattato al pari di quelli più "seri". La vicenda verrà pertanto gestita dal Dipartimento della Giustizia giovanile della Contea che sceglierà il programma più opportuno per la rieducazione del ragazzo.

  2. #2
    Super Postatore Spaziale
    Data registrazione
    31-08-2006
    Residenza
    ...
    Messaggi
    2,935

    Re: News strane ma vere!

    Originariamente postato da Etoile85
    Che ne dite di riportare qui le notizie più assurde che vi capita di leggere?

    Inizio io con una news natalizia!!!


    Strano ma vero
    Apre i doni di Natale in anticipo, la madre lo fa arrestare

    Un bimbo di 12 anni è stato arrestato perché colpevole di aver scartato anticipatamente i regali natalizi. A denunciare il crimine è stata la madre del piccolo, stanca di invitare il figlio a comportarsi da adulto. Brandi Ervin, questo il nome della affettuosa mammina, ha detto agli agenti di polizia di non saper più come gestire quella piccola peste. Dal suo punto di vista quel ragazzo era diventato ormai ingestibile.
    Negli ultimi tempi il suo rendimento scolastico era letteralmente crollato. I professori lo hanno definito addirittura "esuberante". "Il docente di matematica - ha raccontato la donna agli agenti - si è visto costretto a sospenderlo per una settimana: 'Lanciava palline di carta ai compagni'". Un vero e proprio criminale insomma.
    Tra i crimini più efferati? "Ha l'abitudine di chiudersi in camera sua per leggere i fumetti acquistati con i soldi sottratti dal borsellino della nonna", ha commentato la signora Ervin. La goccia che ha fatto traboccare il vaso non è stata comunque questo furto. La mammina ha finito per perdere la testa proprio pochi giorni fa. Il pericoloso criminale ha scoperto che una bisnonna gli aveva comprato una console giochi.
    Consapevole del fatto che non avrebbe visto il dono prima del 24 notte, ha deciso allora di escogitare un piano degno di Lupin. Infilatosi "furtivamente" a casa dell'anziana donna ha preso il dono e lo ha portato nella soffitta dove lo ha potuto testare. Non contento ha fatto lo stesso per giorni: prendeva il pacco, lo scartava dando attenzione a non rovinare la confezione, lo usava e poi lo riponeva nuovamente sotto l'albero. Impossibile non prendere in mano la situazione e dare una bella lezione a quel pericoloso criminale. Un giorno, mentre si trovava in chiesa, la signora Ervin decide di chiamare la polizia fornendo agli agenti l'indirizzo della bisnonna dove di certo la peste stava agendo indisturbato.
    La Polizia interviene e, con un vero e proprio blitz, inchioda il giovane ladro. Condotto in centrale, sembra non aver opposto resistenza, è stato interrogato per 2 ore. Al termine gli agenti hanno riconsegnato il baby criminale alla madre che ha dichiarato: "Spero la lezione ti sia servita". Naturalmente le autorità non potevano limitarsi a dare una lezione simbolica al ragazzino. Una volta ricevuta la denuncia il caso deve esser trattato al pari di quelli più "seri". La vicenda verrà pertanto gestita dal Dipartimento della Giustizia giovanile della Contea che sceglierà il programma più opportuno per la rieducazione del ragazzo.
    ho sentito anche io questa notizia.... la gente è pazza! ma pazza sul serio...

  3. #3
    Super Postatore Spaziale L'avatar di saretta85
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Su navi per mari
    Messaggi
    2,903
    Tradisce la sposa al pranzo di nozze
    sorpreso con il suo migliore amico

    ROMA - L' aveva atteso all'altare, e subito dopo si era sentita giurare fedeltà per tutta la vita. Eppure, la promessa era destinata a non durare un minuto più del pranzo di nozze. Al momento del taglio della torta, infatti, ecco la sorpresa: il marito stava già infrangendo la sua promessa di fedeltà. E, nel bagno del salone del ricevimento, è stato sorpreso a fare l'amore con il suo migliore amico.

    E' accaduto a Como: la ventottenne di Varese viveva già da tre anni con il compagno di Lecco, 31 anni, in un piccolo paese verso l'hinterland Canturino. Per il pranzo di nozze avevano scelto un ristorante della Valtellina. Ottimo menu, vino squisito. Arriva il momento del tanto atteso taglio della torta, tutti attendono di brindare con gli sposi per augurare loro sempiterna felicità. La novella sposa va a farsi bella, ma sente dei sospiri provenire dalla toilette maschile. E' un attimo. Crede di riconoscere la voce di suo marito ed è già nell'altro bagno: l'uomo che le aveva appena messo l'anello al dito la stava già tradendo. E lo faceva, appunto, con l'amico pìù caro.

    Il seguito dell'infausta scoperta? Un putiferio degno di un plot cinematografico: la sposa fugge in lacrime, i due adulteri scappano da una porta sul retro per evitare il linciaggio dei parenti della ragazza, arrivati appositamente dalla Sicilia per il grande evento. Di certo un outing spettacolare, quello dei due amanti travolti dall'irrefrenabile passione, perfetto, appunto, per un film americano come In & Out.

    [fonte: Repubblica]
    Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa:
    sono soltanto animali.(T.W.Adorno)



    <buona visione>


    Vegan Life!


    Il mio sito italo-spagnolo*click*

  4. #4
    Super Postatore Spaziale L'avatar di saretta85
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Su navi per mari
    Messaggi
    2,903
    Cina, mette il cane al volante e si schianta
    "E' molto intelligente, voleva provare"


    PECHINO - Quando si incrocia qualcuno che "guida da cani", di solito ci si arrabbia con lui. A volte, però, la colpa può essere di qualcun altro. E se al volante c'è davvero un cane e alla prima curva l'auto fa un frontale, a finire nei guai è il padrone. E' quanto è accaduto in Cina, dove la bizzarra signora Li, di fronte alla curiosità del suo cagnolino per il mondo dei motori, lo ha messo alla guida provocando un incidente con un povero malcapitato.

    L'incredibile vicenda si è svolta sabato scorso a Hohhot, una località della Mongolia interna. La donna, che un agente della polizia locale ha definito come un tipo "assurdo", da tempo notava che il suo cane, a suo avviso molto intelligente, aveva preso l'abitudine di osservarla attentamente mentre guidava. Qualche volta, ha spiegato, le aveva perfino fatto capire che non gli sarebbe dispiaciuto giocare un po' con il volante. E così, per accontentare le presunte richieste dell'animale, la signora Li ha deciso di fargli provare l'emozione della guida.

    Per rendergli meno difficile il debutto nell'inedito ruolo di autista, la donna si è seduta al posto del conducente e lo ha preso in braccio. Dopo aver spiegato al quadrupede la divisione dei compiti - a lei freno e acceleratore, a lui il volante - ha messo in moto. Peccato che il cane, sicuramente molto dotato di intelletto ma decisamente non all'altezza del compito, non sia riuscito a controllare la vettura: alla prima curva la coppia è finita frontalmente contro un'auto che viaggiava nella corsia opposta.

    Fortunatamente, nell'incidente non ci sono stati feriti. All'arrivo della polizia, la signora Li ha candidamente raccontato l'accaduto. Purtroppo per lei, la spiegazione non è piaciuta soprattutto all'assicurazione: ora dovrà risarcire di tasca sua tutti i danni causati.

    [fonte: Repubblica]
    Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa:
    sono soltanto animali.(T.W.Adorno)



    <buona visione>


    Vegan Life!


    Il mio sito italo-spagnolo*click*

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di scoutina87
    Data registrazione
    17-03-2006
    Messaggi
    3,910
    Blog Entries
    7

    Re: News strane ma vere!

    Originariamente postato da Etoile85
    [B]Che ne dite di riportare qui le notizie più assurde che vi capita di leggere?

    Inizio io con una news natalizia!!!


    Strano ma vero
    Apre i doni di Natale in anticipo, la madre lo fa arrestare

    Un bimbo di 12 anni è stato arrestato perché colpevole di aver scartato anticipatamente i regali natalizi. A denunciare il crimine è stata la madre del piccolo, stanca di invitare il figlio a comportarsi da adulto. Brandi Ervin, questo il nome della affettuosa mammina, ha detto agli agenti di polizia di non saper più come gestire quella piccola peste. Dal suo punto di vista quel ragazzo era diventato ormai ingestibile.
    Negli ultimi tempi il suo rendimento scolastico era letteralmente crollato. I professori lo hanno definito addirittura "esuberante". "Il docente di matematica - ha raccontato la donna agli agenti - si è visto costretto a sospenderlo per una settimana: 'Lanciava palline di carta ai compagni'". Un vero e proprio criminale insomma.
    Tra i crimini più efferati? "Ha l'abitudine di chiudersi in camera sua per leggere i fumetti acquistati con i soldi sottratti dal borsellino della nonna", ha commentato la signora Ervin. La goccia che ha fatto traboccare il vaso non è stata comunque questo furto. La mammina ha finito per perdere la testa proprio pochi giorni fa. Il pericoloso criminale ha scoperto che una bisnonna gli aveva comprato una console giochi.
    Consapevole del fatto che non avrebbe visto il dono prima del 24 notte, ha deciso allora di escogitare un piano degno di Lupin. Infilatosi "furtivamente" a casa dell'anziana donna ha preso il dono e lo ha portato nella soffitta dove lo ha potuto testare. Non contento ha fatto lo stesso per giorni: prendeva il pacco, lo scartava dando attenzione a non rovinare la confezione, lo usava e poi lo riponeva nuovamente sotto l'albero. Impossibile non prendere in mano la situazione e dare una bella lezione a quel pericoloso criminale. Un giorno, mentre si trovava in chiesa, la signora Ervin decide di chiamare la polizia fornendo agli agenti l'indirizzo della bisnonna dove di certo la peste stava agendo indisturbato.
    La Polizia interviene e, con un vero e proprio blitz, inchioda il giovane ladro. Condotto in centrale, sembra non aver opposto resistenza, è stato interrogato per 2 ore. Al termine gli agenti hanno riconsegnato il baby criminale alla madre che ha dichiarato: "Spero la lezione ti sia servita". Naturalmente le autorità non potevano limitarsi a dare una lezione simbolica al ragazzino. Una volta ricevuta la denuncia il caso deve esser trattato al pari di quelli più "seri". La vicenda verrà pertanto gestita dal Dipartimento della Giustizia giovanile della Contea che sceglierà il programma più opportuno per la rieducazione del ragazzo. [/
    : eek:
    “È la cattiveria il collante che tiene insieme gli uomini. Chi non ne ha abbastanza si distacca”(Schopenhauer)

    Non sono acida,sono diversamente ironica

    Il cervello non e' un nemico..........usalo ogni tanto

  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di scoutina87
    Data registrazione
    17-03-2006
    Messaggi
    3,910
    Blog Entries
    7
    Originariamente postato da saretta85
    Cina, mette il cane al volante e si schianta
    "E' molto intelligente, voleva provare"


    PECHINO - Quando si incrocia qualcuno che "guida da cani", di solito ci si arrabbia con lui. A volte, però, la colpa può essere di qualcun altro. E se al volante c'è davvero un cane e alla prima curva l'auto fa un frontale, a finire nei guai è il padrone. E' quanto è accaduto in Cina, dove la bizzarra signora Li, di fronte alla curiosità del suo cagnolino per il mondo dei motori, lo ha messo alla guida provocando un incidente con un povero malcapitato.

    L'incredibile vicenda si è svolta sabato scorso a Hohhot, una località della Mongolia interna. La donna, che un agente della polizia locale ha definito come un tipo "assurdo", da tempo notava che il suo cane, a suo avviso molto intelligente, aveva preso l'abitudine di osservarla attentamente mentre guidava. Qualche volta, ha spiegato, le aveva perfino fatto capire che non gli sarebbe dispiaciuto giocare un po' con il volante. E così, per accontentare le presunte richieste dell'animale, la signora Li ha deciso di fargli provare l'emozione della guida.

    Per rendergli meno difficile il debutto nell'inedito ruolo di autista, la donna si è seduta al posto del conducente e lo ha preso in braccio. Dopo aver spiegato al quadrupede la divisione dei compiti - a lei freno e acceleratore, a lui il volante - ha messo in moto. Peccato che il cane, sicuramente molto dotato di intelletto ma decisamente non all'altezza del compito, non sia riuscito a controllare la vettura: alla prima curva la coppia è finita frontalmente contro un'auto che viaggiava nella corsia opposta.

    Fortunatamente, nell'incidente non ci sono stati feriti. All'arrivo della polizia, la signora Li ha candidamente raccontato l'accaduto. Purtroppo per lei, la spiegazione non è piaciuta soprattutto all'assicurazione: ora dovrà risarcire di tasca sua tutti i danni causati.

    [fonte: Repubblica]
    “È la cattiveria il collante che tiene insieme gli uomini. Chi non ne ha abbastanza si distacca”(Schopenhauer)

    Non sono acida,sono diversamente ironica

    Il cervello non e' un nemico..........usalo ogni tanto

  7. #7
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Etoile85
    Data registrazione
    19-12-2005
    Residenza
    Napoli city!
    Messaggi
    1,180
    Tenta di infilare la moglie nel forno, arrestato.

    Perde la testa e tenta di infilare la moglie nel forno acceso. E' quanto accaduto a Martin Luther Jackson, un 31enne residente a Conyers, in Georgia. L'uomo, sposato da anni con la donna che è stata poi vittima della sua follia, ha agito davanti agli occhi terrorizzati dei 5 figli, di età compresa fra 1 e 13 anni.
    L'episodio, reso noto soltanto di recente, sarebbe avvenuto durante il Giorno del Ringraziamento. Un caso? Nessuno ancora sembra averlo capito. Sta di fatto che la povera donna ha rischiato di finire come un tacchino.
    Fortunatamente per lei il marito è tornato "parzialmente" in sé e così è riuscita a liberarsi. Leggermente ferita alla testa si è barricata in una stanza con i figli e ha poi chiamato il 911. La polizia giunta sul posto ha soccorso la donna. L'uomo nel mentre ha tentato la fuga nascondendosi a casa di sua madre. Gli agenti lo hanno trovato sotto il letto.


  8. #8
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702

    Re: News strane ma vere!

    Originariamente postato da Etoile85
    Che ne dite di riportare qui le notizie più assurde che vi capita di leggere?

    Inizio io con una news natalizia!!!


    Strano ma vero
    Apre i doni di Natale in anticipo, la madre lo fa arrestare

    Ahahahahahahah
    Ma dove le trovate
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

  9. #9
    Partecipante Super Figo L'avatar di eneri1201
    Data registrazione
    25-11-2006
    Residenza
    dove mi porta...l'università!
    Messaggi
    1,625
    io a studio aperto qualche giorno fà ho sentito di una tipa che ha acceso un fiammifero per nascondere una sua ehm... flautulenza... peccato che era su un aereo e sentendo il fumo hanno dovuto fare un atterraggio d'emergenza!!! complimentiiiiiiii!

  10. #10
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Etoile85
    Data registrazione
    19-12-2005
    Residenza
    Napoli city!
    Messaggi
    1,180
    Originariamente postato da eneri1201
    io a studio aperto qualche giorno fà ho sentito di una tipa che ha acceso un fiammifero per nascondere una sua ehm... flautulenza... peccato che era su un aereo e sentendo il fumo hanno dovuto fare un atterraggio d'emergenza!!! complimentiiiiiiii!
    ebbene si! ecco a voi la news nei dettagli!



    Accende cerino per cattivo odore: aereo atterra

    Ha acceso un fiammifero in aereo per nascondere il cattivo odore di una flatulenza. Immediatamente è scattato l'allarme anticendio e il volo AA per Dallas ha dovuto compiere un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Nashville. All'atterraggio tutti i 99 passeggeri a bordo e i membri dell'equipaggio sono stati fatti scendere dall'aereo, i bagagli scaricati e controllati.

    Sono intervenuti gli agenti dell'Fbi che hanno interrogato tutti i passeggeri dell'aereo. Alla fine la colpevole è saltato fuori. Si trattava di una donna che per camuffare l'odore sgradevole aveva acceso un fiammifero. La signora ha spiegato di avere una malattia che le provoca gli spiacevoli sintomi. Il volo è ripartito senza incidenti, ma la petomane è stata lasciata a terra anche se al momento nessuna accusa gli è stata mossa.



  11. #11
    Super Postatore Spaziale L'avatar di saretta85
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Su navi per mari
    Messaggi
    2,903

    Uahahhahauhahua
    Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa:
    sono soltanto animali.(T.W.Adorno)



    <buona visione>


    Vegan Life!


    Il mio sito italo-spagnolo*click*

  12. #12
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Etoile85
    Data registrazione
    19-12-2005
    Residenza
    Napoli city!
    Messaggi
    1,180
    Eco-bare per defunti amanti della natura

    Un'organizzazione no profit giapponese ha presentato la prima eco-bara del mondo. L'oggetto, ideale per tutti coloro che nella vita hanno voluto rispettare l'ambiente e vogliono continuare a farlo anche da trapassati, è realizzato in cartone per imballaggi e non prevede l'utilizzo di viti o chiodi.
    Questa caratteristica rende la eco-bara ideale per i defunti che hanno richiesto la cremazione al posto della tradizionale sepoltura. A detta degli ideatori bruciare una bara ecologica permette di ridurre le emissioni di biossido di carbonio e la produzione di rifiuti da combustione.
    L'innovativa bara risulta inoltre esser amica dell'ambiente perché realizzata con il 66% di legno in meno. Questo significa che si potranno abbattere meno alberi.

    Immagini allegate Immagini allegate

  13. #13
    Postatore Compulsivo L'avatar di scoutina87
    Data registrazione
    17-03-2006
    Messaggi
    3,910
    Blog Entries
    7
    Originariamente postato da Etoile85
    ebbene si! ecco a voi la news nei dettagli!



    Accende cerino per cattivo odore: aereo atterra

    Ha acceso un fiammifero in aereo per nascondere il cattivo odore di una flatulenza. Immediatamente è scattato l'allarme anticendio e il volo AA per Dallas ha dovuto compiere un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Nashville. All'atterraggio tutti i 99 passeggeri a bordo e i membri dell'equipaggio sono stati fatti scendere dall'aereo, i bagagli scaricati e controllati.

    Sono intervenuti gli agenti dell'Fbi che hanno interrogato tutti i passeggeri dell'aereo. Alla fine la colpevole è saltato fuori. Si trattava di una donna che per camuffare l'odore sgradevole aveva acceso un fiammifero. La signora ha spiegato di avere una malattia che le provoca gli spiacevoli sintomi. Il volo è ripartito senza incidenti, ma la petomane è stata lasciata a terra anche se al momento nessuna accusa gli è stata mossa.


    “È la cattiveria il collante che tiene insieme gli uomini. Chi non ne ha abbastanza si distacca”(Schopenhauer)

    Non sono acida,sono diversamente ironica

    Il cervello non e' un nemico..........usalo ogni tanto

  14. #14
    Partecipante Esperto L'avatar di ANNA O 2006
    Data registrazione
    16-06-2006
    Residenza
    cagliari
    Messaggi
    410
    Originariamente postato da Etoile85
    Eco-bare per defunti amanti della natura

    Un'organizzazione no profit giapponese ha presentato la prima eco-bara del mondo. L'oggetto, ideale per tutti coloro che nella vita hanno voluto rispettare l'ambiente e vogliono continuare a farlo anche da trapassati, è realizzato in cartone per imballaggi e non prevede l'utilizzo di viti o chiodi.
    Questa caratteristica rende la eco-bara ideale per i defunti che hanno richiesto la cremazione al posto della tradizionale sepoltura. A detta degli ideatori bruciare una bara ecologica permette di ridurre le emissioni di biossido di carbonio e la produzione di rifiuti da combustione.
    L'innovativa bara risulta inoltre esser amica dell'ambiente perché realizzata con il 66% di legno in meno. Questo significa che si potranno abbattere meno alberi.

    mamma mia ...è uno scatolone!!!

  15. #15
    Moderatore OPS L'avatar di micky384
    Data registrazione
    04-04-2005
    Residenza
    Castellammare Di Stabia
    Messaggi
    3,946
    uN PAIO le conoscevo....bellissime

Pagina 1 di 8 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy