• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 54
  1. #1
    Banned L'avatar di jenny_blu
    Data registrazione
    10-05-2006
    Residenza
    sardegna
    Messaggi
    150

    Modernità e mentalità aperta, un bene o un male per il genere umano?

    Oggi si assiste all'elogio di una mentalità aperta a tutti gli schemi ad un sparire di certi valori che si sono trasmesse da miriade di generazioni d'invidui. Un bene per noi e per coloro che ci seguiranno? oppure rappresenta una perdita ?


    Quali sono i vostri pensieri?

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281

    Re: Modernità e mentalità aperta, un bene o un male per il genere umano?

    Originariamente postato da jenny_blu
    Oggi si assiste all'elogio di una mentalità aperta a tutti gli schemi ad un sparire di certi valori che si sono trasmesse da miriade di generazioni d'invidui. Un bene per noi e per coloro che ci seguiranno? oppure rappresenta una perdita ?


    Quali sono i vostri pensieri?
    Carissima Jenny

    Scrivi:
    Oggi si assiste all'elogio di una mentalità aperta a tutti gli schemi
    . A me, sinceramente, pare sia piuttosto il contrario. Almeno, leggendo qua e la trovo queste cose:

    La Ligue des Droits de l'Homme va saisir deux rapporteurs spéciaux de l'ONU pour dénoncer les régimes d'exception appliqués à un nombre croissant de détenus dans les prisons belges. (Le Soir, Belgio, 9/12/2006)

    De trois à cinq ans de prison ferme prononcés contre les incendiaires des mosquées d'Annecy (Le Monde, Francia, 9/12/2006)

    Tony Blair has told immigrants they have a "duty to integrate" and said immigrants should stay away unless they are prepared to accept Britain's traditional tolerance of other faiths. (The Indipendent, Gran Bretagna, 9/12/2006)

    Mosca: rogo in un ospedale, almeno 45 morti. Ignoti danno fuoco ad un centro di recupero per alcolisti e drogati: perdono la vita 45 donne, dieci i feriti. Il Corriere della Sera (Italia) 9/12/2006

    Processo a Satana. I delitti mai commessi da Marco Dimitri

    Lager italiani - L'inferno dei Cpt nelle testimonianze dei migranti raccolte da Marco Rovelli

    E potrei continuare a lungo...

    Mi pare che, invece di aprire le menti, le si sta cercando di chiudere. Equiparando "mussulmani" e "terroristi", ad esempio. Sostenendo l'inevitabilità degli "scontri di civiltà". Ma anche sostenendo che "la globalizzazione è sempre un bene" e, quindi, se dei lavoratorio protestano perché perdono il lavoro, sono degli arretrati che non comprendono le mitiche "leggi del mercato".
    Le chiudiamo ogni volta che gli "zingari" vengono accusati di delitti mai commessi, ogni volta che - invece di uscire di casa - chiediamo più telecamere di sorveglianza, ogni volta che accettiamo di scambiare più sicurezza con meno libertà.
    Solo un altro appunto: Negli anni tra il 1900 ed il 1917, un europeo poteva andare in treno da Mosca a Lisbona (anche in tempo di guerra) senza mostrare alcun documento a nessuna frontiera. Oggi devi dimostrare di essere residente in una città per poterci parcheggiare l'auto.

    Vediamo che ne pensano altri. Poi dico qualcosa sulle tradizioni "millenarie" (che, chissà perché, sembra valgano di più delle scoperte recenti)

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    Come si vede che Willy non abita nel mio quartiere....altro che telecamere! I marines ci vorrebbero!
    Fine Ot.

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di Luporosso
    Data registrazione
    28-08-2006
    Messaggi
    248
    La questione, secondo me, è posta in modo errato.
    "Mentalità aperta" non implica logicamente carenza di valore.

    Cosa intendi per "mentalità aperta"?

    Se, come intendo io, apertura a guardare la realtà dai diversi punti di vista, farne una analisi accurata, e integrare le conoscenze con le esperienze, allora non è male: funziona benissimo.
    "Aye, fight and you may die, run, and you'll live ... at least for a while. And dying in your beds, many years from now, would you be willin' to trade ALL the days, from this day to that, for one chance, just one chance, to come back here and tell our enemies that they may take our lives, but they'll never take our freedom!"

    Al candore pallido, della luna rovente. Sulla tua pelle disegnava ombre.

    ...io mi inginocchio a ringraziare la natura che dotandomi di questa indole nemica di ogni virtù, mi ha fatto vincere la fortuna e mi ha insegnato ad innalzarmi sopra la mia educazione. So che la prima, sola, vera scienza è quella dell'uomo, la quale non si può studiare nella solitudine e ne' libri;
    Ortis.

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Pare che avere una mentalità apera sia quasi un crimine...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    Forse Jenny si riferiva ad altro...sperimentazioni pseudoscientifiche che di etico non hanno nulla? figli scaricati come bidoni da un genitore all'altro? matrimoni che durano due mesi e poi si divorzia tanto c'è il contratto prematrimoniale? leggerezza nella considerazione dell'uso di alcolici e stupefacenti? eliminazione dell'intimità e degradazione della dignità personale tramite reality show et similia? assunzione di denaro e potere come unici idoli? uno del corpo umano come merce di scambio? perchè se per mentalità aperta intendiamo questo, preferisco l'età della pietra.

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Forse Jenny si riferiva ad altro...sperimentazioni pseudoscientifiche che di etico non hanno nulla?
    non è mentalità aperta, ma logica del guadagno e del profitto a tutti i costi.

    figli scaricati come bidoni da un genitore all'altro? matrimoni che durano due mesi e poi si divorzia tanto c'è il contratto prematrimoniale?
    non è mentalità aperta, ma semmai problemi a prendersi le proprie responsabilità così come a farle prendere alle nuove generazioni.

    leggerezza nella considerazione dell'uso di alcolici e stupefacenti?
    questo c'è sempre stato, dai: cambiano le sostenze non l'uso e l'abuso che ne facciamo... dall'assenzio all'alcool ricavato da ogni tipo di pinata, ora siamo passati alle sostenze chimiche.

    eliminazione dell'intimità e degradazione della dignità personale tramite reality show et similia? uno del corpo umano come merce di scambio?
    anche qui la mentalità aperta c'entra ben poco: il successo dei reality show deriva dalla gra pubblicità e imposizione che attraverso di questa viene fatta... in effetti non è che le fasce che compongono il target di ascolto siano quelle più aperte e progressiste...

    assunzione di denaro e potere come unici idoli?
    e anche qui torniamo indietro di secoli, dove potere e denaro sono sempre stati idoli. ora la differenza è che siamo in molti di + ad avere accesso a queste cose (o pensiamo di averlo...) e che facciamo di tutto per arrivarci...

    mi sa che "mentalità aperta" e basta è troppo vago: può essere applicato a qualunque cosa e indicare molti punti di vista....

  8. #8
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LuisaMiao
    [B]non è mentalità aperta, ma logica del guadagno e del profitto a tutti i costi.

    [B]

    non è mentalità aperta, ma semmai problemi a prendersi le proprie responsabilità così come a farle prendere alle nuove generazioni.

    [B]

    questo c'è sempre stato, dai: cambiano le sostenze non l'uso e l'abuso che ne facciamo... dall'assenzio all'alcool ricavato da ogni tipo di pinata, ora siamo passati alle sostenze chimiche.

    [B]

    anche qui la mentalità aperta c'entra ben poco: il successo dei reality show deriva dalla gra pubblicità e imposizione che attraverso di questa viene fatta... in effetti non è che le fasce che compongono il target di ascolto siano quelle più aperte e progressiste...



    e anche qui torniamo indietro di secoli, dove potere e denaro sono sempre stati idoli. ora la differenza è che siamo in molti di + ad avere accesso a queste cose (o pensiamo di averlo...) e che facciamo di tutto per arrivarci...

    mi sa che "mentalità aperta" e basta è troppo vago: può essere applicato a qualunque cosa e indicare molti punti di vista....

    mah...e poi ci stupiamo e ci lamentiamo che " il mondo non cambia"!!
    se il mess è questo: logica del guadagno e logica del " è sempre stato cosi' ..."
    andiamo bene...

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da psicologiaela
    mah...e poi ci stupiamo e ci lamentiamo che " il mondo non cambia"!!
    se il mess è questo: logica del guadagno e logica del " è sempre stato cosi' ..."
    andiamo bene...
    il messaggio non è quello...
    quello che cercavo di far passare è che non è cos' facile delineare il concetto di "mentalità aperta" contrapposta alla tradizione millenaria. e ho ripreso gli esempi che aveva portato Maryflower nel post prima. Non erano giustificazioni, ma possibili chiavi di lettura...

  10. #10
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LuisaMiao
    il messaggio non è quello...
    quello che cercavo di far passare è che non è cos' facile delineare il concetto di "mentalità aperta" contrapposta alla tradizione millenaria. e ho ripreso gli esempi che aveva portato Maryflower nel post prima. Non erano giustificazioni, ma possibili chiavi di lettura...

    Lo voglio ben sperare che non fossero giustificazioni....
    cmq non si era per niente capito, fossi in te cercherei di spiegarmi meglio visto l'importanza della discussione.

  11. #11
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Originariamente postato da maryflower
    Come si vede che Willy non abita nel mio quartiere....altro che telecamere! I marines ci vorrebbero!
    Fine Ot.
    Forse. ma dico forse (non so dove tu abiti), basterebbe un po' di nonviolenza applicata:

    http://www.aeinstein.org/organizationscc8c.html

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da psicologiaela
    Lo voglio ben sperare che non fossero giustificazioni....
    cmq non si era per niente capito, fossi in te cercherei di spiegarmi meglio visto l'importanza della discussione.
    Io posso anche non essere chiara nello scrivere e devo migliorare (mai detto di essere arrivata al massimo della chiarezza possibile). Ma continuo a pensare che c'è modo e modo di dire le cose...
    E a volte i dubbi su noi stessi non fanno male (magari non era così chiaro per te....)

    Fine OT!

  13. #13
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da LuisaMiao
    Io posso anche non essere chiara nello scrivere e devo migliorare (mai detto di essere arrivata al massimo della chiarezza possibile). Ma continuo a pensare che c'è modo e modo di dire le cose...
    E a volte i dubbi su noi stessi non fanno male (magari non era così chiaro per te....)

    Fine OT!
    come siamo permalose!!
    era solo un consiglio...che altre volte , del resto, tu hai elargito a me..!
    e cmq continuo a pensare che l'italiano sia per te un'opinione.
    Fineeeeeee ot.

  14. #14
    Banned L'avatar di jenny_blu
    Data registrazione
    10-05-2006
    Residenza
    sardegna
    Messaggi
    150
    vi faccio un esempio di mentalità aperta, il marito di una mia amica esce con una sua amica fino alle 8 del mattino, lei s'incazza perchè l suocera direbbe ebbè? che male cè se mio figlio esce con un amico e si coccola? siamo nel 2006 mica nel medioevo, tutti lo fanno non vedo la malizia ma ci vuole una mente aperta ai cambiamenti

    una mia collega mi dice che vado a letto con chi mi pare erchè la vita è fatta di emozioni e bisogna viverle questo significa essere aperta di mente l'amore non serve .. anzi è retrogado

    un'altra dice ho conosciuto un tipo in un locale e sono uscita con lui in macchina che male cè? è normale tutti lo fanno

    vuoi uno spinello? ti tira su non ci sono problemi non dirmi che non lo fai perchè sei cattolica ma fammi il favore siamo nel 2006

    mio marito m'annoia è un palloso l'ho mollato e mi sono rifatta una vita con uno misterioso che non mi dice nulla.... cosa devo rimanere a vita con uno? io cambio questo vuol dire mentalità aperta


    etc
    etc



    ecco gli esempi che vi posso fare ma ne ho anche altri

  15. #15
    Ghiotto patato ಠ_ಠ L'avatar di Biz
    Data registrazione
    16-10-2004
    Residenza
    Topadilegnopoli
    Messaggi
    23,702
    Ok richiamo ufficiale: psicologiaela e Luisamiao cercate di non portare i vostri malumori in ogni thread. Se non riuscite a sopportare il modo di porsi dell'altro utente esiste il tasto ignora. Tutti gli interventi da qui in poi ot verranno cancellati (di scuse, di critiche, chessivoglia), è già il secondo thread in una giornata dove le vostre "incomprensioni" sforano la discussione.
    "Guardatemi, signori...sono un uomo di sessant'anni e ho il corpo di un ragazzino.Ce l'ho in frigo."
    This is a blog
    This is not a link.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy