• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 40

Discussione: problema sentimentale

  1. #1
    flyer1978
    Ospite non registrato

    problema sentimentale

    salve a tutti vi racconto la mia storia nel modo più breve possibile: sono stato 5 anni con una ragazza indiana, da sempre lei è stata chiara sul fatto di volere una storia seria e di volersi sposare con me e anche io lo volevo solo che non gliel'ho mai dimostrato con i fatti. infatti in tutto questo tempo non l'ho mai portata a casa cosa cui lei teneva tanto. purtroppo quando mia madre ha saputo che non era italiana non ne ha voluto sapere di conoscerla e io scioccamente mi sono fatto condizionare e così non le ho mai fatto conoscere i miei (l'hanno vista solo una volta). oltretutto per questo fatto i suoi genitori mi vedevano con mal occhio e io sapendo che loro volevano da me delle risposte sulle mie reali intenzioni prendevo tempo ed evitavo di incontrarli. nei primi 3 anni insieme io lavoravo al nord (sono di roma) e tornavo 1 o 2 volte al mese quindi ci vedevamo poco. non riuscivo a dedicarle le giuste attenzioni per compensare la mia assenza (errore mio) sta di fatto che per qualche mese lei ha avuto una relazione con un suo collega di 20 anni più vecchio, che poi ho scoperto. lei mi ha spiegato che non aveva le giuste attenzioni da me e si è resa conto di aver fatto una stupidaggine sta di fatto che poi questa relazione era comunque degenerata per cui cmq è stata archiviata. passa il tempo e la scorsa estate dopo 5 anni appunto mi dice che è meglio fermarsi per prenderci una pausa e a malincuore sono stato costretto a farlo. dopo qualche mese decido di mandare una lettera di scuse ai suoi genitori spiegandogli le mie reali intenzioni con la loro figlia e di essermi pentito per il mio comportamento con loro riacquistatando così la loro fiducia ma non quella della figlia. o meglio inizialmente sembrava di si perchè poi dopo mesi e mesi che non ci vedevamo mi invitò a casa sua per pasqua così ho capito che si era decisa a ricominciare ma poi in realtà dopo 2 mesi che ancora non siamo più usciti lei mi dice che si era come sntita costretta dalla mia lettera e che in realtà non si sente pronta per tornare insieme. io le ho detto che le mie intenzioni sono quelle di sposarla che voglio fare una vita normale che ho parlato coi miei genitori e che con loro non ci sono più problemi, e ho ammesso le mie colpe, le ho fatto capire cosa voglio davvero e lei lo ha capito. solo che dice che ora quello che voleva prima ora non lo vuole più, che non dipende da me ma da lei, dice che deve ritrovare la fiamma dentro di se e che non sa cosa vuole fare. dice di vivere ognuno la sua vita e se sarà pronta e io ci sarò ancora bene altrimenti niente, dice di non aspettarla. dice che io per lei sono unico e speciale ma non ha il coraggio ne di chiudere ne di andare avanti. se le chiedo cosa pensa di fare dice sempre e solo "non lo so" le ho chiesto se ha qualcun'altro e mi ha detto di no perchè non ha niente da nascondere. ma comincio ad avere dei dubbi. mi ha anche detto che si potrebbe provare ad avere un 'altra storia per capire se si stava meglio prima ma mi ha detto che ora non ce l'ha. le scrivo frasi dolci le dedico canzoni, le faccio dei regali le ho detto che mi sono anche informato sul matrimonio le cose da fare e le chiese. sinceramente non so cos'altro fare. le ho detto che dovremmo provare a tornare insieme e vedere come va senza impegno. non ha niente da perdere e non le costa nulla. possiamo fermarci quando vuole e se si accorge che non va chiudiamo per sempre. ma niente dice che per lei non è la soluzione giusta e che dipende solo da lei. io non riesco a capire perchè continua a tenermi in standby facendo passare del tempo che nuoce a entrambi perchè mi dice che al suo comleanno, passato da poco, si è resa conto di come a 26 anni ancora non ha concluso nulla non siè sistemata come voleva. e ciò contrasta col suo comportamento. non riesco a capire se ha qualcuno e perschè se ce l'ha non vuole dirmelo e non ha il coraggio ne di chiudere ne di continuare. in questa situazione sto davvero male, se avesse qualcuno non mi perderebbe perchè se decidesse di tornare io ci sarei sempre. non voglio chiudere con lei ma non so più cosa fare. se potete aiutatemi chiedete se volete altri chiarimenti vi ringrazio anticipatamente.

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di lunadinotte
    Data registrazione
    09-05-2005
    Messaggi
    598
    Secondo me la domanda che ti devi porre non è se ha un altro o no. Ma piuttosto se ti vuole ancora come prima. Da quello che hai scritto ho la sensazione che lei non ci tenga a tornare con te, piuttosto sei tu che ti senti messo in standby, perchè inconsciamente speri che lei torni sui suoi passi. Uno dei due deve avere il coraggio di chiudere definitivamente.
    ѕє νυσι ѕσgиαяє є нαι вιѕσgиσ ∂ι υи тσиι¢σ, яσνєѕ¢ια ℓα ¢σρρα ∂єℓ ¢ιєℓσ є вєνιтι ℓ'αzzυяяσ!

  3. #3
    flyer1978
    Ospite non registrato
    ma io non voglio chiudere, l'amo troppo e vorrei cercare di fare il possibile per tornare insieme. possibile che non ci siano speranze?

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di lunadinotte
    Data registrazione
    09-05-2005
    Messaggi
    598
    Non si puo' ottenere sempre quello che si vuole. Se pensi che ci siano speranze, continua a insistere se vuoi. Io volterei pagina.
    ѕє νυσι ѕσgиαяє є нαι вιѕσgиσ ∂ι υи тσиι¢σ, яσνєѕ¢ια ℓα ¢σρρα ∂єℓ ¢ιєℓσ є вєνιтι ℓ'αzzυяяσ!

  5. #5
    lialy
    Ospite non registrato
    difficile questa situazione....le cose che mi hanno colpita è il tuo menefreghismo (scusa il termine...) nella prima fase della vostra storia...e la tua dedizione adesso che senti che la stai perdendo....

    a volte le persone devono stare distanti x un po' di tempo x capire bene quello che sentono....è dura, è difficile, è sofferente ma a volte ci vuole....se la obblighi a stare con te lei potrebbe allontanarti perchè si sente costretta a farlo, forse anche amandoti, ma non in modo del tutto consapevole....
    prenditi anche tu del tempo....prendetevelo....cercare casa, o istruirsi sulle faccende burocratiche x il matrimonio, mi sembra solo un modo attraverso il quale tu vuoi legarla a te....dovresti accettare i suoi dubbi....

    falle capire che tu ci sei, che l'ami... ma lascia che sia lei a decidere di stare con te...xchè se ritornerà lo farà xchè consapevole....o in modo consapevole ti dirà che non prova + amore x te....


    in bocca al lupo...

  6. #6
    flyer1978
    Ospite non registrato
    lialy il fatto è che di tempo ne è passato proprio tanto ma lei non prende posizione e quello che vorrei capire è perchè. almeno mi dicesse non voglio più stare con te, lo accetterei, ma lei dice: ora non mi sento pronta a tornare, in futuro non lo so, se lo sarò te lo dico io.

  7. #7
    lialy
    Ospite non registrato
    parliamo di settimane..mesi...anni?
    noi donne siamo fetenti in linea di massima...io chiaramente la tua ex non la conosco...e non posso dirti nulla...

    ma tu....che vuoi..oltre a dire di amarla??x te intendo....aspetteresti una vita la sua decisione....ti stai rompendo di questa attesa...cosa??

    lei ti da segnali contrastanti? una volta ti dice che ti ama ed una volta che nno lo sa??
    o lei ti ha detto viviti la tua vita e quello che poi succederà, succederà.....

    credo la seconda, da quanto hai scritto sopra.... forse la tua è una storia finita e tu non vuoi accettarlo...e cerchi nelle sue parole delle fughe x non accettare quello che invece è il vero significato delle sue parole.....ma io che ne so??
    queste cose le puoi sapere solo tu...al tuo interno....se senti che lei ti ama...allora insisti, ma non opprimerla....se il confronto con te stesso ti porterà a credere e capire che lei nno ti ama +...allora... mi sa che è giunto il momento di farsene una ragione....

  8. #8
    flyer1978
    Ospite non registrato
    ci siamo lasciati ad ottobre 2005 poi sembrava esserci una ripresa ad aprile 2006, ci siamo trascinati fino a giugno poi a troncato di nuovo. io mi sto rompendo di questa situazione perchè ci sto male ma vorrei che almeno mi dicesse guarda non voglio più stare insieme a te. lo accetteri ma invece lei mi dice che sono speciale, pensa che quando ci vediamo e ci salutiamo le chiedo di darmi un bacio sulle labbra e lei melo da (per farmi contento dice ma nn se sono cosi sicuro) so che ne vale davvero la pena stare con lei quindi vorrei aspettare ancora ma allo stesso tempo sto male man mano che passa il tempo e la situazione non si sblocca.

  9. #9
    lialy
    Ospite non registrato
    forse sto per dirti qualcosa che va controccorrente, ma se tu credi che lei è la donna x te, e tu credi che lei prova ancora x te qualcosa....allora stringi i denti e aspetta tempi migliori....
    continua a vivere...

    a volte le storie d'amore sono complicate.... e come diceva Venditti: ....fanno dei giri immensi e poi ritornano...amori indissolubili...inseparabili...indivisibili.....( credo fosse amici mai....)

    ancora in bocca al lupo....

  10. #10
    flyer1978
    Ospite non registrato
    quindi se volessi stringere i denti come dici dovrei aspettare e non fare nulla? non sentirla ne vederla? sparire completamente e aspettare e sperare che si faccia viva lei?

  11. #11
    Super Postatore Spaziale
    Data registrazione
    31-08-2006
    Residenza
    ...
    Messaggi
    2,935
    non puoi costringere una persona a stare con te. se non vuole devi accettarlo.

  12. #12
    lialy
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da flyer1978
    quindi se volessi stringere i denti come dici dovrei aspettare e non fare nulla? non sentirla ne vederla? sparire completamente e aspettare e sperare che si faccia viva lei?

    in linea di massima si...dalle tutto il tempo di capire cosa prova....dalle il tempo di sentire la tua mancanza....di chiedersi il perchè...non è strategia.... è + che altro un tempo che tu le dai x comprendere i suoi dubbi....

    certo questa x te è un'arma a doppio taglio...potrebbe non tornare +...ma a questo punto credo che tu debba rischiare...comunque stai ricevendo poco da lei con la tua presenza diciamo costante....prova nell'altro metodo ....e aspetta....

    so che è difficilissimo... ma a me non viene in mente + nulla...
    tu invece che cosa faresti?

  13. #13
    flyer1978
    Ospite non registrato
    io quello che vorrei provare a fare è farle capire questo: di tempo te ne ho dato, è cambiato qualcosa? no. per cui vorrei provare a rifrequentarci senza impegno che ne so il sabato a la domenica per tot gg che decide lei. durante questi gg succcederanno delle cose tipo aumenta la voglia di vederci/sentirsi oppure negative cioè ci si rende conto che stare male insieme, quindi un modo per renderci conto se può rifunzionare o no. possiamo fermarci quando vuole se la cosa non la convince, potrebbe essere la svolta che ci serve, se mi vuole bene come dice potrebbe concedermi questa prova. a seconda di come va si decide se continuare o chiudere ma stavolta definitavmente con il mio consenso. ps siccome poi lei mi ha detto: una cosa che potremmo fare è provare una storia con un'altra persona e vedere se stavamo meglio prima anche se mi manca la materia prima. lasciando intendere che non ha nessuno. poi ha detto: ma dalla tua faccia si vede che non sei d'accordo. a parte che questo paragone secondo me non avrebbe senso perchè la ns storia non è stata normale purtroppo sooto alcuni punti di vista (per il fatto che non siamo stati fidanzati in casa come voleva lei) quindi non puoi paragonarla con un'altra se magari è fidanzata in casa ho già un punto a sfavore. ma ho il dubbio se questa prova non la stia già facendo ma se così fosse vorrei dirle che non mi perderebbe e se la vuole fare la faccia se può aiutarla a capire veramente cosa vuole fare con me però vorrei saperlo. ma non sono convinto che se c'è un altro cmq me lo direbbe. non so. cmq riguardo la mia strategia che ne pensi?

  14. #14
    lialy
    Ospite non registrato
    autodistruttiva non so se rende il senso.....

    mi spiego: lei ti dice, proviamo a stare con altre persone...e vediamo se ci manca la materia prima..(che è la materia prima... )....ok plausibile la voglia di confronto....ma xchè tu dovresti accettare questa sua idea, mantre te ne stai a casa ad aspettare il suo ritorno?
    a me sembra l'atteggiamento di una che vuole giocare, una che vuole tenerti sulla corda....

    prova come hai pensato...ma cerca di essere lucido...sei troppo remissivo(scusami se mi permetto...)...quando lei vuole, se vuole....può vedere chiunque e tu l'aspetti....e i tuoi desideri...le tue aspettative??

    tutto è legato alla vostra storia.....certo...tu sai conoscendola, se è ceramente confusa, se sta prendendo tempo, se ha già un altro e non vuole rivelartelo....

    troppe incognite....

  15. #15
    flyer1978
    Ospite non registrato
    scusa mi sono spiegato male lei ha detto: certo una cosa che si potrebbe fare è provare ad avere altre storie per renderci conto se stavamo meglio prima, ma anche volendo mi manca la materia prima cioe anche se volessi ora non posso farlo perchè non ho nessuno con cui provare. infatti lei mi dice di non aspettarmi di vivere la mia vita

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy