• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di lailetta77
    Data registrazione
    01-02-2005
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    130

    Valutazione e monitoraggio

    Qualcuno saprebbe dirmi come si fa la valutazione e il monitoraggio dei progetti nelle scuole?
    Grazie 1000!

  2. #2
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    20-02-2005
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    68
    Se qualcuno fosse così gentile da consigliarci pure qualche testo...interesserebbe anche a me...grazie.

  3. #3
    Partecipante Assiduo L'avatar di lailetta77
    Data registrazione
    01-02-2005
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    130
    Marta, un testo esiste il titolo è: Costruire e valutare i progetti nel sociale", autore Leone Prezza. In questo libro è dedicato un solo capitolo alla valutazione e al monitoraggio ed è tutta statistica.... Io vorrei sapere cmq anche qualcosa di più "pratico" xkè nn ho proprio idea di come potere condurre un eventuale intervento del genere?!

  4. #4
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    20-02-2005
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    68
    Ciao, grazie per le info. Ma ti riferisci al monitoraggio e alla valutazione dei progetti PON? Io mi riferivo a quelli...mi interessava saperlo perchè nelle scuole della mia città ne fanno parecchi e cercano questo tipo di collaborazioni...

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di lailetta77
    Data registrazione
    01-02-2005
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    130
    Si Marta, io mi riferisco proprio ai PON, anche nella mia città le scuole ne organizzano parecchi, io per adesso partecipo a quelli in cui cercano psicologi esperti in orientamento e bilancio delle competenze, ma vorrei anche occuparmi del monitoraggio, anche se per adesso nn ne ho proprio idea e vorrei capirne di più. Ci teniamo aggiornate

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    20-02-2005
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    68
    Ho capito...sai se è indispensabile l'iscrizione all'albo per poter fare questa cosa? che tipo di contratto fanno? ci teniamo aggiornate, ok!

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di lailetta77
    Data registrazione
    01-02-2005
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    130
    Il compenso è fisso ed è di circa 520 euro. Viene richiesta la laurea in psicologia, ma nn so se è necessaria l'scrizione all'albo

  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di dandina79
    Data registrazione
    20-03-2006
    Messaggi
    127
    Che io sappia per questi progetti non e' indispensabile essere iscritti all' albo, dipende da cosa prevede ogni singolo bando

  9. #9
    scioppetta
    Ospite non registrato
    Io ho partecipato in qualità di esperta in Monitoraggio e valutazione per un POR.
    Il lavoro è semplice e ben retribuito, anche se la laurea in psicologia non viene richiesta in tutti i bandi e quindi partecipano anche persone con altre lauree: statistica, sociologia, giurisprudenza, lettere ecc)o, addirittura, non laureate (scelte dalla scuola,per capirci meglio!).
    L'esperto in monitoraggio dovrà somministrare questionari di valutazione dell'andamento del progetto ai corsisti e ai docenti coinvolti (ovviamente ponendosi da punti di vista differenti).
    Nei primi questionari porrà quesiti relativi alle aspettative sul corso, alla motivazione che li ha spinti ad iscriversi, al modo in cui sono venuti a conoscenza del corso ecc.;nei questionari intermedi chiederà una valutazione sugli argomenti trattati fino a quel momento, su eventuali lacune o difficoltà, sul rapporto coi docenti, sulla funzionalità degli ambienti che li ospitano ecc...; nel questionario di valutazione finale si chiederà di dare un voto al corso, ai docenti, al tutor, alla scuola ecc...
    Alla fine si consegna una relazione su quanto risultato (un consiglio:cercare di rimanere sul positivo, altrimenti la scuola non vi richiama perchè state dando un giudizio su come la scuola sta portando avanti il progetto e quindi se i fondi destinati sono stati gestiti in modo corretto ed efficace!).

    Ovviamente ho solo scritto in generale su ciò che si deve andare ad indagare ma bisogna stare ben attenti a "contestualizzare" il questionario: se si tratta di un progetto di alfabetizzazione informatica per adulti si porranno quesiti diversi da quelli che può richiedere un progetto di dispersione scolastica per alunni disagiati...

    Questa è la mia esperienza, un forte in bocca al lupo a tutti!

  10. #10
    Partecipante Assiduo L'avatar di dandina79
    Data registrazione
    20-03-2006
    Messaggi
    127
    Ringrazio scioppetta a nome di tutti!In effetti spesso mi e' capitato di visualizzare alcuni bandi che per il monitoraggio ricercano esclusivamente laureati in scienze statistiche o scienze dell'ì educazione e che quindi escludono noi psicologi...

  11. #11
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    20-02-2005
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    68
    Originariamente postato da scioppetta
    Io ho partecipato in qualità di esperta in Monitoraggio e valutazione per un POR.
    Il lavoro è semplice e ben retribuito, anche se la laurea in psicologia non viene richiesta in tutti i bandi e quindi partecipano anche persone con altre lauree: statistica, sociologia, giurisprudenza, lettere ecc)o, addirittura, non laureate (scelte dalla scuola,per capirci meglio!).
    L'esperto in monitoraggio dovrà somministrare questionari di valutazione dell'andamento del progetto ai corsisti e ai docenti coinvolti (ovviamente ponendosi da punti di vista differenti).
    Nei primi questionari porrà quesiti relativi alle aspettative sul corso, alla motivazione che li ha spinti ad iscriversi, al modo in cui sono venuti a conoscenza del corso ecc.;nei questionari intermedi chiederà una valutazione sugli argomenti trattati fino a quel momento, su eventuali lacune o difficoltà, sul rapporto coi docenti, sulla funzionalità degli ambienti che li ospitano ecc...; nel questionario di valutazione finale si chiederà di dare un voto al corso, ai docenti, al tutor, alla scuola ecc...
    Alla fine si consegna una relazione su quanto risultato (un consiglio:cercare di rimanere sul positivo, altrimenti la scuola non vi richiama perchè state dando un giudizio su come la scuola sta portando avanti il progetto e quindi se i fondi destinati sono stati gestiti in modo corretto ed efficace!).

    Ovviamente ho solo scritto in generale su ciò che si deve andare ad indagare ma bisogna stare ben attenti a "contestualizzare" il questionario: se si tratta di un progetto di alfabetizzazione informatica per adulti si porranno quesiti diversi da quelli che può richiedere un progetto di dispersione scolastica per alunni disagiati...

    Questa è la mia esperienza, un forte in bocca al lupo a tutti!

    Il tuo contributo è stato davvero chiaro! Senti ma i questionari li hai preparati tu o ci sono delle "basi" da cui partire?
    Grazie, ciao!

  12. #12
    Partecipante Assiduo L'avatar di lailetta77
    Data registrazione
    01-02-2005
    Residenza
    Sicilia
    Messaggi
    130
    Scioppetta, grazie 1000 per il tuo utilissimo contributo!!!
    Da quello che ho capito, sembra che di statistica nn ci sia niente, ma si tratta di costruire questionari ad hoc, somministrarli e fare una relazione riepilogativa.

Privacy Policy