• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: alcolismo

  1. #1
    Partecipante L'avatar di cinziaponzio
    Data registrazione
    20-10-2004
    Residenza
    PZ
    Messaggi
    34

    alcolismo

    ci è stato chiesto, a me e altre due colleghe, di creare e sviluppare un progetto rivolto all'alcolismo, sia di prevenzione che di intervento. sinceramente non ho la minima idea da dove partire e cosa si può realizzare, mi sapete dare qualche indizio e qualche consiglio.grazie mille

  2. #2
    andreaferrari
    Ospite non registrato

    Alcolismo

    Cara Cinzia,
    mi chiamo Andrea, sono studente di psicologia e servitore-insegnante (operatore) di Club Degli Alcolisti in Trattamento.
    I club si basano sull'approccio ecologico-sociale ai problemi alcolcorrelati, elaborato negli anni dal Prof. Hudolin, psichiatra e consulente per l'OMS.
    Il metodo Hudolin prevede sia progetti di prevenzione (Scuole Alcologiche Territoriali), sia interventi sul territorio (l'apertura di un Club). E' un metodo semplice e scientificamente validato (abbiamo una collaborazione con il CNR). Per diventare servitore-insegnante di Club è necessario partecipare ad un corso di sensibilizzazione della durata di una settimana (che ha un costo irrisorio e da anche accreditamento ECM).
    I corsi si tengono in diverse regioni italiane, quest'anno sono già stati realizzati tutti, attendiamo il programma del 2007.
    Per informazioni sulla formazione il sito è www.aicat.net
    Se desideri sapere qualcosa di più su questo approccio all'alcologia contattami pure.
    Andrea

  3. #3
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    01-04-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    121
    ciao Andrea,ma sei di roma?scusa la domanda ma ti pagano?e se si mi puoi dire all'incirca quanto?sarei molto interessata anche io..

  4. #4
    andreaferrari
    Ospite non registrato
    Ciao Claudette,
    io sono di Reggio Emilia. I Club degli Alcolisti in Trattamento è un'associazione senza fini di lucro che NON PAGA nessuno. Il mio contributo è assolutamente VOLONTARIO (anche perchè consta di un'ora e mezza alla settimana). Sono disponibili al massimo i rimborsi spese chilometrici, ma non li richiede quasi nessuno, a meno che non percorrano tantissimi km per andare al club.
    I Club hanno dal 1979 ad oggi intrapreso fruttuose collaborazioni con i servizi sanitari, sono numerosi i Sert che anno "sposato" il metodo Hudolin. Tuttavia è una collaborazione, cioè, uno non sostituisce l'altro.
    Comunque, per chi opera nel campo della salute, il Metodo Hudolin (approccio ecologico-sociale) migliora sensibilmente la qualità del lavoro.
    Se siete ancora interessate chiedetemi pure altre informazioni.
    Ciao

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di patty1978
    Data registrazione
    10-05-2005
    Messaggi
    255
    volevo sapere se c'è una sede dell'associazione a bologna?? grazie
    pat

  6. #6
    andreaferrari
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da patty1978
    volevo sapere se c'è una sede dell'associazione a bologna?? grazie

    A Bologna ci sono 2 Associazioni di Club locali. Ti do tutti i contatti. Se c'è qualcos'altro che vuoi chiedere ti posso rispondere anche io.

    Acat Bologna

    Casella Postale 393 - 40124 Bologna

    Presidente: Guido Romani

    Via Degli Angeli,14 - 40124 Bologna

    Tel. 051 6448710 - Cell. 338/7354100

    e-mail guido_romani@fastwebnet.it

    e-mail simona.grazioli@libero.it

    Acat Bologna Nord

    c/o Centro Sociale

    di Funo di Argelato

    Via Nuova, 27 - 40050 Funo - BO

    Tel. 051 864269

    Presidente: Gianluca Vannini

    Via Bondanello, 103/a - 40013 Castel Maggiore - BO

    Tel. 051 6320957 - Cell. 347 8709903

    e.mail lilianagandolfo299@msn.com

    e.mail vanninigianluca@tin.it

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di patty1978
    Data registrazione
    10-05-2005
    Messaggi
    255
    grazie
    pat

Privacy Policy