• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 14 di 14
  1. #1
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    08-03-2005
    Messaggi
    331

    Concorso Socio-educativo Culturale

    Ragazzi avete capito se possiamo partecipare a qs concorso?Vi siete informati?

  2. #2
    maryblu2003
    Ospite non registrato
    scuami.. ma dove lo hai letto che c'è questo concorso?

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    08-03-2005
    Messaggi
    331
    L ho letto qui su ops nell area concorsi!!!!

  4. #4
    Partecipante Super Figo L'avatar di Pedrita
    Data registrazione
    08-07-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,880
    Blog Entries
    2
    il concorso a Firenze immagino.
    credo che bisognerà tel. al comune e chiedere se c'è l'equipollenza...

    [<<<Tutti sul lettino>>>clikka!
    questo è un video di sedute psicoanalitiche nei diversi film!
    il mio avatar è un quadro di BoB ArT

  5. #5
    Partecipante L'avatar di wwwlaura
    Data registrazione
    19-04-2004
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    51

    REQUISITI PER L'AMMISSIONE

    REQUISITI PER L'AMMISSIONE

    Sono ammessi al concorso i candidati, dell'uno e dell'altro sesso, in possesso dei seguenti requisiti:

    cittadinanza italiana;
    godimento dei diritti politici;
    non avere riportato condanne penali o altre misure che escludano dalla nomina o siano causa di destituzione da impieghi presso le Pubbliche Amministrazioni; non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego per aver conseguito lo stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile (ai sensi dell'art. 127, primo comma, lettera d) del D.P.R. 10.1.57, n. 3);
    idoneità fisica al posto;
    posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva, per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
    età non inferiore agli anni 18;
    a. Diploma di Laurea in Pedagogia o in Scienze dell’educazione o altro Diploma di Laurea equipollente a uno degli stessi (vecchio ordinamento)
    OPPURE

    b. Laurea specialistica (nuovo ordinamento) in Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi o altra Laurea specialistica equiparata ad uno dei Diplomi di Laurea del vecchio ordinamento - indicati al punto a. - ai sensi del Decreto M.I.U.R. 5.5.2004;

    una delle seguenti esperienze lavorative:
    servizio nella Pubblica Amministrazione in posizioni di lavoro corrispondenti all’attuale Categoria D (ex VII ed ex VIII qualifica funzionale) per almeno 5 anni, ovvero 4 anni per i dipendenti delle Amministrazioni statali reclutati a seguito di corso-concorso;
    servizio nella Pubblica Amministrazione in qualifiche dirigenziali per almeno 2 anni;
    incarico nella Pubblica Amministrazione in qualifiche dirigenziali per almeno 2 anni;
    funzioni dirigenziali in strutture private comprovate da formale inquadramento quale dipendente nella qualifica di dirigente per almeno 5 anni.

  6. #6
    Anna Lazzarini
    Ospite non registrato
    Ma dov'è l'area concorsi qui so Ops??

  7. #7
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140

    Re: REQUISITI PER L'AMMISSIONE

    Originariamente postato da wwwlaura
    REQUISITI PER L'AMMISSIONE

    una delle seguenti esperienze lavorative:
    servizio nella Pubblica Amministrazione in posizioni di lavoro corrispondenti all’attuale Categoria D (ex VII ed ex VIII qualifica funzionale) per almeno 5 anni, ovvero 4 anni per i dipendenti delle Amministrazioni statali reclutati a seguito di corso-concorso;
    servizio nella Pubblica Amministrazione in qualifiche dirigenziali per almeno 2 anni;
    incarico nella Pubblica Amministrazione in qualifiche dirigenziali per almeno 2 anni;
    funzioni dirigenziali in strutture private comprovate da formale inquadramento quale dipendente nella qualifica di dirigente per almeno 5 anni.
    eccolo qua, lo sapevo, puntuale più che mai: il classico pre-requisito ad hoc per agevolare specifici candidati che lavoravano già col comune in altri ruoli, o come consulenti, e sicuramente questo concorso serve a formalizzarli e passarli da collaboratori a dipendenti o innalzarli nella gerarchia...come è successo per il concorso a roma di 3 anni fa (concorso a 25 posti pre-assegnati a chi già collaborava), e 1 anno fa (posti in concorso per operatore di orientamento già pre-assegnati)... niente di male per carità, dopo anni di precariato costoro vedono l'assunzione regolare, buon per loro...personalmente però sono sempre più scettica, forse ai concorsi ormai non ci credo proprio più...



  8. #8
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    08-03-2005
    Messaggi
    331
    Cmq la laurea in psicologia non è equipollente....mi sono informata al comune....non è un corcorso per noi psicologi ;-(

  9. #9
    Partecipante Assiduo L'avatar di sorrisjhs
    Data registrazione
    05-06-2006
    Messaggi
    143

    CHE TRISTEZZA

    Ma vi rendete conto che in questo come in altri mille concorsi richiedono questa benedetta esperienza lavorativa.....o l'scrizione all'albo da non so quando tempo........ ma insomma come si fa a fare esperienza lavorativa se nessuno te lo permette visto che è un pre-requisito per lavorarare!!! Che caos!!!!!!
    Non è Giusto!!!
    E noi, neo-laureati e neo-psicologi (con magari tanta esperienza non retribuita in un settore) siamo esclusi a priori..come cominceremo a lavorare???

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di simix73
    Data registrazione
    30-12-2004
    Residenza
    Pescia (PT)
    Messaggi
    76
    Qualcuno sa dove trovare una normativa relativa alle equipollenze dei diplomi di laurea? Aggiornata, però... io ne ho una dove Psicologia non è proprio citata.
    Mi sembra che la signora del Comune alla quale ho chiesto informazioni in merito fosse leggermente poco a conoscenza dei fatti. E' facile per loro dire che non c'è equipollenza.
    Intanto, cercando in rete, il CUN (consiglio universitario nazionale) diverse volte si è pronunciato a favore dell'equipollenza fra i due diplomi di laurea (psicologia e scienze pedagogiche). Mi resta il dubbio: chi è che si rivolge al CUN?
    I partecipanti al concorso o l'ente che ha indetto il concorso a seguito di ricorsi di candidati esclusi? Se fosse il secondo caso, sarebbe importante che facessimo domanda in tanti, per metterli nella condizione di darci una risposta CERTA. Non so voi, ma a me la signora del Comune è parsa molto vaga...
    Sarà anche un concorso "ad personam", per carità... ma non vedo perchè rinunciare in partenza. C'è una graduatoria che vale tre anni!
    Intanto ho telefonato all'ordine degli psicologi della Toscana e mi è stato detto di provare lo stesso a fare domanda (ma io ho anche il secondo requisito, lavoro da più di 4 anni presso una amministrazione statale).
    E poi ho scritto alla presidente del CdL in Psicologia di Firenze.
    Appena saprò qualcosa di più, vi aggiorno.
    Simona

  11. #11
    lillylilly
    Ospite non registrato
    Ma perchè pensavate di avere un'equipollenza con perdagogia o scienze dell'educazione? Forse i laureati in queste materie possono svolgere il lavoro dello psicologo?

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di simix73
    Data registrazione
    30-12-2004
    Residenza
    Pescia (PT)
    Messaggi
    76
    Cara Lillylilly, dipende dal tipo di concorso. Come scrivevo sopra, il CUN si è già pronunciato a favore dell'equipollenza tra i due diplomi di laurea, in occasione di concorsi per Educatore.
    Qui si parla di dirigente socio educativo culturale: stiamo cercando di capire quali sono gli altri diplomi di laurea del vecchio ordinamento equipollenti a quello di scienze dell'educazione e di pedagogia, visto che il Comune di Firenze li prevede nel bando.
    Peccato che nemmeno loro lo sanno...
    Simona

  13. #13
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    08-03-2005
    Messaggi
    331
    Chi prima riesce a sapere e scoprire ;-) qualcosa di preciso e certo avverta!!!

  14. #14
    Partecipante Affezionato L'avatar di simix73
    Data registrazione
    30-12-2004
    Residenza
    Pescia (PT)
    Messaggi
    76
    A chi interessa: la Preside del mio corso di Laurea mi ha risposto, dicendomi che l'organo deputato a stabilire le equipollenze sui vari Diplomi di Laurea, caso per caso, è il CUN (Consiglio Universitario Nazionale).
    www.miur.it/cun/
    Mi ha anche suggerito, se la cosa mi interessa, di presentare domanda per il concorso e, contemporaneamente, di attivarmi per una verifica delle equipollenze tramite il CUN. Non ho capito bene cosa intendesse, cmq penso che scriverò al CUN, giusto per togliermi una curiosità.

    Simona

Privacy Policy