• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Dampyr
    Data registrazione
    08-05-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    1,320

    Si può trasformare un'associazione in una società o in una cooperativa ?

    Un mio amico mi ha posto questa domanda a cui non ho saputo dare risposta, ma penso che magari qulcuno di voi può illuminarmi...

    Si può trasformare un'associazione già avviata in una società o in una cooperativa ?

    Grazie

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di GRONCHIO
    Data registrazione
    18-10-2004
    Residenza
    Roma/Viterbo
    Messaggi
    127
    Tutto dipende dallo statuto della società o cooperativa, sono due cose molto diverse tra loro in termini giuridici.
    Credo che si dovrebbe tornare dal notaio a fare questo cambiamento e il tutto avrebbe un costo piuttosto notevole.
    Direi di farlo solo se si hanno le idee ben chiare sulle finalità della società o associazione...cioè si è chiaro cosa si vuole fare e soprattutto come.
    Anche un commercialista potrebbe illuminarvi sui dettagli (si fa per dire) relativi a tasse ecc.ecc. purtroppo non saprei ripeterveli...
    I miei sogni sono lucciole, perle di un animo ardente. Nelle tenebre calme della notte lampeggiano in frammenti di luce. Rabindranath Tagore.

    La cambio io la vita che
    non ce la fa a cambiare me
    bevi qualcosa, cosa volevi
    vuoi far l'amore con me
    la cambio io la vita che
    che mi ha deluso più di te
    portami al mare, fammi sognare
    e dimmi che non vuoi morire...

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di **Ayax**
    Data registrazione
    25-08-2005
    Residenza
    Derry, Maine (USA)
    Messaggi
    1,689
    Occorre leggere l'atto costitutivo e lo statuto dell'associazione.
    In astratto potrebbe non essere necessaria una trasformazione, ma sufficiente costituire "ex novo" la società (o la cooperativa) e deliberare la devoluzione del patrimonio dell'associazione alla costituita o costituenda società.

    Ho detto anche troppo, per dettagli tecnici e fiscali potete contattarmi in privato.

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Dampyr
    Data registrazione
    08-05-2004
    Residenza
    Sardegna
    Messaggi
    1,320
    Ho capito..in pratica è una questione di convenienza...
    Alla fine conviene sciogliere l'Associazione e costituire una società (o cooperativa) ex-novo, trasferendo tutti i fondi alla nuova società.

    GRAZIE

Privacy Policy