• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 88
  1. #1
    Yezidism
    Ospite non registrato

    6 mesi di carcere a chi favorisce l'aborto: in Nicaragua Dio c'è!

    Salve, finalmente l'umanità assiste alla nascita della prima nazione basata sulle leggi del cristianesimo, mentre in occidente assistiamo ad una decadenza dei valori cristiani, come assistere al matrimonio pagano nel castello di bracciano da parte delle star di hollywood, il voler togliere i crocefissi nelle scuole, o dio ce ne scampi dal sentire la bocca eretica e blasfema del cardinal bertone che asserisce che gli evasori fiscali andranno all'inferno, bene nel momento in cui il cristianesimo a toccato letteralmente il fondo nella società occidentale, ecco di colpo arriva un segno dal cielo, il ritorno di manuel noriega nel governo nicaraguense ha previsto altresì il ritorno dei valori cristiani, tanto che una delle prime leggi fatte dal neoparlamento ha previsto l'abolizione dell'aborto sanzionandolo con 6 anni di duro carcere a chiunque lo pratichi o lo favorisca. Ci sono molti governi e nazioni che in occidente per comodità elettorale si spacciano per cristiani ma nessuno di essi poi ha applicato le regole cristiane in materia di aborto come mai? come fà un governo che si proclama cristiano a rendere lecito uno sterminio di vite umane mediante l'aborto?
    Rivolgendomi ai lettori cristiani domando: Come si fà a tollerale che milingo viene scomunicato solo perchè si è sposato e viceversa vedere Bertone portavoce del Papa dire che gli evasori fiscali sono dei peccatori che meritano l'inferno? Si domanda cristianamente al blasfemo bertone: "perchè devo pagare le tasse ad un governo che sostiene attivamente l'aborto, attua la pena di morte e ridicolizza la figura del papa nelle trasmissioni tv! in italia non c'è pena di morte ma in altri stati pseudocristiani si! quindi perchè pagare le tasse per mantenere questi blasfemi al potere? A mio opinione Bertone con le sue parole ha fatto un proselito al satanismo e mi stupisco come il santopadre possa circondarsi di tali eretici/blasfemi! Stando all'assunto che dio agisce per vie misteriose ed incomprensibili alla mente umana (le vie del signore sono infinite) sono rimasto stupito nel vederlo agire presso il parlamento nicaraguense, è stato letteralmente uno schiaffo divino nei confronti delle persone che si dichiarano cristiane per poi finanziare governi che attuano programmi quasi simili a quelli dettati dall'anticristo. Dire che in italia non c'è la pena di morte è altresì un eresia, perchè allora mi spiegate cosa è l'aborto? non è condannare a morte un innocente ancor prima che nasca? in italia facciamo i pietosi con gli assassini risparmiandogli la pena capitale perchè ritenuta non cristiana e poi viceversa una donna è libera di abortire anche 6 volte nella sua vita! quello che vi linko qua sotto non è da intendersi come un semplice articolo preso dal web ma è da interpretarsi letteralmente come un segno divino che sia di esempio a tutti i paesi che si definiscono cristiani solo nel momento che devono ricevere voti per salire al potere.

    http://www.metamorfosi.info/infodetail.asp?infoid=3745

    http://lists.peacelink.it/latina/msg07914.html

    Finalmente possiamo vedere una nazione dove cristianamente è piacevole sia pagare le tasse sia assistere al diritto alla vita. Che Dio benedica il parlamento Nicaraguense.

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    io spero che tu stia scherzando... ma ormai non credo!
    Cmq come era solito dire tempo fa (ma visto che c'è gente che non lo capisce sarà il caso di ribadirlo): IL CORPO é MIO E DECIDO IO!! Scusa, ma a te chi dà il diritto di arogmentare, sentenziare e specialmente giudicare le donne che decidono per l'aborto? Non ti viene in mente che anche nei paesi cattolici e cristiani ci sono donne che tali non sono e sono libere di decidere diversamente? e non ti viene neanche in mente che rendere illegali l'aborto lo porta solo nella clandestinità... con + rischi per la salute delle donne? A questo non ci pensiamo, vero?... e mi fermo qui, che è meglio...
    Não sei o motivo pra ir
    só sei que não posso ficar
    não sei o que vem a seguir
    mas quero procurar.
    (Mafalda Veiga)

    Il mio blog

  3. #3
    Yezidism
    Ospite non registrato
    Ciao, lo so, ma una finanziaria dove è previsto il taglio alla sanità ed il pagamento di euro 25 per il pronto soccorso è grave.
    Come Cristiano posso reputare una finanziaria fatta come dio comanda se prevede come taglio alla sanità il chiudere immediatamente tutte le strutture in cui si pratica l'aborto come hanno fatto in nicaragua.
    Vedere una finanziaria dove devo pagare 25 euro per mettermi 2 punti al pronto soccorso e viceversa prevede l'aborto gratuito, bene una finanziaria del genere la considero una messa nera, un inno al demonio, un olocausto di innocenti.
    Come cristiano invito tutti i cristiani a riflettere su ciò, se reputate giusto pagare le tasse per mantenere uno stato che vi chiede altri soldi per mettere 2 punti di sutura ad un arto ma che da la possibilità di abortire un anima innocente gratis.
    Secondo il Cardinal Bertone chi omette di fare lo scontrino fiscale quando muore va all'inferno, chi si rifiuta di pagare le tasse per mantenere una sanità dove si pratica l'aborto gratis quando muore va all'inferno.
    Domando a voi cristiani, non vi sentite colpevoli di peccato ogni qualvolta pagate le tasse per mantenere un tale sistema? chi dice che il corpo è suo e selo gestisce lui perchè non selo gestisce a sua spese? perchè la libertà di chi vuole compiere uno scempio come l'aborto devo pagarla io? chi si vuole drogare si droga a sua spese perchè chi vuole abortire lo devono finanziare i cristiani mediante le tasse? e perchè ai cristiani se si tagliano un dito gli vengono a chiedere 25 euro per 2 punti di sutura?
    ripeto una tale finanziaria è una vera è propria messa nera anticristiana.

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    Originariamente postato da LuisaMiao

    IL CORPO é MIO E DECIDO IO!!
    con l'aborto non decidi del tuo corpo ma di un' altro corpo. un altro essere umano.

    personalmente tollero l'aborto se e solo se è a rischio la salute della madre.
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  5. #5
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da rosannale
    con l'aborto non decidi del tuo corpo ma di un' altro corpo. un altro essere umano.

    personalmente tollero l'aborto se e solo se è a rischio la salute della madre.


  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di Aimi_Summers
    Data registrazione
    23-02-2003
    Residenza
    Prato
    Messaggi
    780
    Beh allora perché non dare 6 mesi di carcere anche a chi tradisce la moglie? Dopotutto infrange uno dei dieci comandamenti!

    Questa evidente provocazione, non ha lo scopo di generare una polemica, ma di far riflettere su quello che dovrebbe essere la separazione tra leggi dello stato e leggi stabilite dalla religione.

    In uno stato come l'Italia, in cui è un diritto riconosciuto dalla costituzione quello di poter aderire liberamente a qualsiasi religione uno desideri, parlare di stato cristiano, mi sembra un notevole nonsense.
    Ultima modifica di Aimi_Summers : 19-11-2006 alle ore 16.02.07
    Aimi

    Se vuoi essere amato, ama. - Seneca


    la vita è quella cosa che ci accade mentre noi siamo occupati a fare altri progetti A. De Mello

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    non c'è paragone tra tradimento e aborto. non siamo assurdi per favore.
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  8. #8
    Yezidism
    Ospite non registrato
    il corpo è mio e decido io! bene però decidilo a tue spese perfavore! non è giusto che per una carie devo pagare al dentista 200 euro, per 2 punti di sutura devo pagare 25 euro, e invece una donna non malata può abortire gratis!
    se il corpo è tuo e decidi di rifarti il seno ti paghi il chirurgo plastico circa 6000 euro. non capisco perchè per l'aborto non si devono pagano 5000eruo?
    pagando l'aborto 5000 euro si risolverebbero molti mali seguenti:
    1) i ragazzi che stuprando mettono incinte le donne si vedranno adebitate le spese per l'aborto.
    2) le ragazze prima di fare sesso con il primo che capita ci rifletteranno bene sul dove reperire 5000 euro per l'eventuale aborto.
    3) Finalmente il numero degli italiani nati sarebbe superiore a quello degli italiani morti.
    4) Terminerebbe la barzelletta di importare gli extracomunitari perchè gli italiani sono un popolo di vecchi.
    Ci lamentiamo degli stupri degli adolescenti che ragionano nel seguente modo:
    1) siamo minorenni ergo non andiamo in galera se violentiamo.
    2) se la ragazza rimanesse incinta può abortire gratuitamente.
    Informiamo i giovani che in caso di aborto si pagano 5000 euro equamente divisi tra padre e madre del feto che sta per essere abortito. Poi vediamo se hanno ancora voglia di violentare. Diciamo ai giovani che se mentre fanno sesso la donna rimane incinta il maschio è obbligato ad assumere il ruolo di padre anche se è minorenne con tutto quello che gli comporta legalmente essere padre.
    ci passa il giorno e la notte tra la nostra finanziaria e quella nicaraguense in materia di sanità, la loro è una finanziaria fatta come DIO comanda la nostra assomiglia più al grimorio satanico dove l'oggeto principale è il sacrificio di migliaia anime innocenti, un vero è proprio sacrificio umano a satana di bambini.
    Non vi sentite colpevoli di peccato a finanziare con le tasse un sistema del genere? Io pagando le tasse nella mia coscienza mi sento colpevole come se fossi stato un finanziatore dei campi di sterminio dei nazisti.
    chi vuole gestirsi il proprio corpo lo faccia a sua spese ma per cortesia che non mi obbligasse a finanziarglielo. Nel mondo della sanità una donna incinta non è una donna malata, l'essere incinte non è considerata una malattia, allora se non è malattia perchè devo finanziare io lo stroncare la vita ad un anima che sta per nascere, sono molto tollerante ma per piacere non obbligatemi a diventare complice di questo ignobile massacro!

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da rosannale
    con l'aborto non decidi del tuo corpo ma di un' altro corpo. un altro essere umano.

    personalmente tollero l'aborto se e solo se è a rischio la salute della madre.
    Lo stato del Nicaragua ha tolto anche questa possibilità: era l'unica ammessa, il rischio di perdere la vita per la donna a causa di una gravidanza. Ora non è ammesso: la donna deve morire ma portare avanti la gravidanza. Chi sta decidendo qui del corpo e della vita degli altri?!

  10. #10
    Partecipante Figo L'avatar di Aimi_Summers
    Data registrazione
    23-02-2003
    Residenza
    Prato
    Messaggi
    780
    Originariamente postato da rosannale
    non c'è paragone tra tradimento e aborto. non siamo assurdi per favore.
    Come ho scritto dalla seconda riga in poi del mio post, il punto non è il tradimento o l'aborto in sé, il punto è l'assurdità del giudicare con parametri "cristiani" leggi emanate da un governo che si definisce "laico".

    Vediamo se adesso il concetto è stato spiegato meglio.
    Aimi

    Se vuoi essere amato, ama. - Seneca


    la vita è quella cosa che ci accade mentre noi siamo occupati a fare altri progetti A. De Mello

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da Yezidism

    ci passa il giorno e la notte tra la nostra finanziaria e quella nicaraguense in materia di sanità, la loro è una finanziaria fatta come DIO comanda la nostra assomiglia più al grimorio satanico dove l'oggeto principale è il sacrificio di migliaia anime innocenti, un vero è proprio sacrificio umano a satana di bambini.
    Lasciando perdere il resto, il nostro Stato è uno Stato LAICO, dove Dio non c'entra per nulla. Le leggi si fanno in parlamento, per tutti i cittadini, di qualunque fede essi siano.
    E poi alla faccia degli attacchi alle donne, alle loro scelte... la tolleranza non si sa dove sia finito. Per te è un sacrificio umano a satana ( ), per altri invece è un sacrificio per poter sopravvivere, per poter continuare a mangiare ogni giorno con i figli che già ci sono, per non trovarsi senza lavoro o abbandonata dalla famiglia,... I motivi possono essere mille e + di mille per arrivare alla decisione di abortire: ti assicuro che dopo aver sentito per un anno in colloquio le donne che chiedevano la certificazione per l'aborto stai da schifo, senti e capisci quanto sia una cosa so0fferta, ma non c'è altra uscita... Certo, lo Stato potrebbe anche creare altre alternative, ma al momento questa è quella che c'è e quella a cui molte sono costrette ad accedere.

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    Originariamente postato da Aimi_Summers
    Come ho scritto dalla seconda riga in poi del mio post, il punto non è il tradimento o l'aborto in sé, il punto è l'assurdità del giudicare con parametri "cristiani" leggi emanate da un governo che si definisce "laico".

    Vediamo se adesso il concetto è stato spiegato meglio.

    è assurdo uccidere un feto e non perchè lo dica la bibbia. leggi (xkè io non lo ricordo bene! sono stata bocciata a fisiologica ) a quante settimane comincia lo sviluppo del cervello, e credimi abortire entro i tre mesi è un omicidio.
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  13. #13
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    Originariamente postato da LuisaMiao
    Lo stato del Nicaragua ha tolto anche questa possibilità: era l'unica ammessa, il rischio di perdere la vita per la donna a causa di una gravidanza. Ora non è ammesso: la donna deve morire ma portare avanti la gravidanza. Chi sta decidendo qui del corpo e della vita degli altri?!

    cioè scusa per lo stato del nicaragua (non conosco la notizia se non ciò che ho letto all'inizio del post) l'aborto non sarebbe mai permesso? in nessun caso? no. su questo non sono d'accordo. come ho già scritto per me l'aborto è giustificato in caso di consaguenze gravo per la madre. lì diventa una scelta soggettiva e non critricabile.
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    Quoto in pieno Aimi_Summers!


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  15. #15
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    L'embrione inizia la sua esistenza in realtà al 14° giorno del ciclo mestruale e quindi la terza settimana di gravidanza (terza settimana dall'ultima mestruazione) corrisponde in realtà alla prima settimana di vita dell'embrione ("età concezionale").

    1° mese

    *

    3 settimana

    Fecondazione dell'ovocita, formazione dell'embrione e suo impianto in cavità uterina.

    *

    4 settimana

    All'interno dell'utero si forma il "sacchettino" che ospiterà l'embrione (sacco gestazionale). Successivamente inizia a rendersi evidente l'embrione stesso che in questo periodo ha la forma di un corpicciolo cilindrico. All'interno dell'embrione si sviluppano delle aree specializzate, dette "somiti" da cui prenderanno origine lo scheletro e i muscoli.

    La parte esterna dell'embrione, a stretto contatto con le pareti uterine, viene raggiunta dal sangue materno (inizio della circolazione utero-placentare) che fornisce il nutrimento.





    2° mese

    *

    5-6 settimana

    Nell'embrione iniziano a formarsi il cuore (iniziano le prime pulsazioni cardiache), gli occhi, le prime strutture cerebrali, il fegato, gli abbozzi dell'orecchio esterno, dell'esofago, dello stomaco, dei genitali esterni e della tiroide.

    *

    7 settimana

    Compaiono gli abbozzi degli arti superiori ed inferiori, del pancreas e dei reni. Il cordone ombelicale è perfettamente formato.

    Si inizia a sviluppare la corteccia cerebrale.

    *

    8 settimana

    Le pulsazioni cardiache sono ritmiche; si formano gli abbozzi delle mani e dei piedi e compaiono le dita. I genitali assumono morfologia maschile o femminile.

    L'embrione pesa in media 1 grammo ed è lungo circa 3 cm.





    3° mese

    *

    9-10 settimana

    Iniziano a svilupparsi le ossa, i muscoli, i nervi ed i grossi vasi. L'estremità cefalica dell'embrione comincia a separarsi dal torace ed in essa si possono distinguere gli abbozzi del naso, delle orecchie e delle mandibole. Si formano le prime gemme dentali (strutture da cui si svilupperanno successivamente i denti. L'estremità cefalica ha un volume pari ad un terzo di tutto il corpo embrionale. La parete addominale non è ancora completa e c'è un "ernia ombelicale fisiologica".

    A livello cerebrale compare il cosiddetto "corpo calloso" ovvero la struttura nervosa che collega i due emisferi cerebrali.

    *

    11-12 settimana

    Nei genitali maschili si sviluppa il glande. Nei genitali femminili è presente l'abbozzo dell'utero.

    Nell'estremità cefalica le gemme dentali si trasformano nei primi abbozzi dei denti.

    Nel pancreas si formano le "isole di Langherans" ovvero le strutture preposte alla produzione di insulina.

    Le anse intestinali sono ormai rientrate nella cavità addominale e scompare la già citata "ernia ombelicale fisiologica).

    Il feto pesa in media 14 grammi ed è lungo circa 7 cm.

    se per voi non è un individuo questo... e avete il coraggio di dire: IL CORPO è MIO E DECIDO IO...
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy