• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
  1. #1
    Partecipante L'avatar di plinius11
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Catania
    Messaggi
    47

    Sicilia Orientale: scuole di specializzazione?

    ciao a tutti,
    sono uno psicologo a spasso ormai da 2 anni a catania dopo un percorso formativo perseguito tra padova e roma..

    in prima battuta vorrei lasciare uno sfogo:iscriversi ad una scuola di specializzazione ha dei costi a volte onerosi ed io mi chiedo,se non si lavora come si fa?si chiede a mammina o a paparino?e se non lo si può più fare a 28 anni?la mia ambizione sarebbe stata la SIPP a Catania ma costa troppo...a volte mi sento tanto giù da pensare che è una spesa continua in una formazione che non ripaga però...comunque...

    ho visto che c'è una scuola statale di specializzazione in psicologia clinica a messina e sono tanto disperato da ricercare informazioni..come al solito chiami all'uni e non esiste qualcuno che ti dia informazioni chiare,un sito,un programma e quindi non so nulla neanche per quanto riguarda l'esame di ammissione..

    speriamo esistano disperati come me...

    Alessio

  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di molfesina
    Data registrazione
    07-07-2006
    Messaggi
    149
    Ciao Alessio! condivido pienamente il tuo sfogo...l'unica conclusione cui sono giunta è che purtroppo anche (e soprattutto)ste benedette scuole fanno parte del grande business che ruota attorno al mondo del lavoro allontanando sempre di più quest'ultimo dai nostri orizzonti...ma che ci possiamo fare? sono siciliana anch'io, mi sono laureata a Pd poco più di un anno fa...a novembre sosterrò l'esame di stato (altra megagalattica cazzata!) e intanto sto cominciando a informarmi per la specializzazione. non vorrei disilluderti ma so per certo che vincerei più facilmente al superenalotto piuttosto che riuscire a entrare nella scuola pubblica di messina di cui parli. mi pare che i posti riservati agli psicologi siano 5 o 6 al max (ma non ci metterei la mano sul fuoco), che la selezione è serratissima e che tanto, se non conosci qualche pezzo grosso (è così che funziona da noi, so che la cosa non ti sorprenderà) è inutile tentare. Stamattina ho fatto il colloquio per accedere all'Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale di messina, la prima impressione è ottima, l'indirizzo teorico di riferimento è veramente interessante. ti dico i costi: 3.300,00 annui comprensivi di abbonamento all rivista della scuola (semestrale) e di iscrizione alla SIPRES (Società Italiana di Psicoterapia Relazionale). L'autoanalisi è inclusa nel prezzo (si tratta per lo più di supervisione). occorre versare poi versare 400 euro per l'iscrizione che vale per tutti e 4 gli anni di corso.
    spero di averti dato info utili, a presto!

  3. #3
    marudago
    Ospite non registrato
    ciao alessio..
    vivo a messina. abilitata da quasi 2 anni. sto frequentando la scuola di psicoterapia della Gestalt a siracusa. che dirti... la mia scuola mi ha convinto e non sono per niente pentita, anche se non è detto che spalanchi le porte del mondo del lavoro. pago circa 2500 euro ad anno: formazione e supervisione. nel mio caso la psicoterapia non è inclusa nel prezzo. della scuola di messina, sinceramente, non ho sentito mai parlare un gran bene, tanto che nonmi è interessato mai provarci: scolastica, medicalizzata e baronale. tra l'altro ho sentito dire che ha tasse che costano un botto. Posso parlarti molto bene delle scuole rogersiane di messina. non amo in particolare l'orientamento, ma tra i migliori (pochi) psicoterapeuti che conosco ci sono proprio due rogersiani!!! cmq a messina ci stanno sistemico-relazionali e una scuola di psicoterapia di gruppo.
    hai ragione..

  4. #4
    Partecipante L'avatar di plinius11
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Catania
    Messaggi
    47
    ciao ragazze,
    grazie per le vostre risposte che hanno praticamente annientato ogni mia speranza di svolta (ehehehe) per quanto riguarda la scuola di messina!!in realtà ero molto sfiduciato avendo già visto che sia sul web che al telefono le risposte alle mie innocenti domande erano evasive e soprattutto non professionali.. sapete qual'è la verità che sto entrando in confusione e disperazione perchè non so dove sbattere la testa! sono laureato dal 2004 e abilitato dal 2005 e iscritto all'albo dal 2006...questo si traduce in soldi che già ho fatto circolare in questo enorme business... io in realtà l'affronterei la spesa ma a fronte di un'entrata..ma ditemi: posso fare il call center a vita che tra parentesi non paga se non dopo 7 mesi.. vorrei trovare un'occupazione nel nostro settore ed investire lo stipendio nella scuola.. sono stanco di viaggiare e sbattermi in altre città per formarmi.. costa,tutto costa forse troppo..
    scusatemi lo sfogo ma veramente mi trovo a terra di morale!paso le giornate aspettando..non so come propormi e a chi altri propormi..

    un saluto

  5. #5
    marudago
    Ospite non registrato
    ...io l'ho fatto il call center per due anni... possibilità di inserirti lì stesso nelle risorse umane???

  6. #6
    Partecipante L'avatar di plinius11
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Catania
    Messaggi
    47
    ....io voglio fare lo psicologo clinicooooooooooooooo!!mi piace sognare.. ;o)

  7. #7
    marudago
    Ospite non registrato
    anche a me.... infatti mi sono licenziata per lavorare come operatore in una comunità per minori. dopo un anno il call center mi ha richiamata: contratto a tempo indeterminato, quadro PSICOLOGO. io ho preferito sognare e ho continuato a fare l'operatore di comunità (tradotto: cambio pannolini e faccio la guardiana), almeno avevo a che fare con il mio "ambito". fino a 60 ore a settimana, senza straordinari, festivi e notturni pagati extra!!!!!!!! BENE, continuo a CREDERE NELLA CAUSA. la settimana scorsa il presidente della cooperativa mi ha detto che ha autonomia per pagare gli stpendi fino a dicembre e poi taglierà il personale!!!
    WWWWW IIIII SSOOOOOOOGGNIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII....
    bello mio, prima assicuriamoci la base e poi costruiamo quello che desideriamo, che è meglio!!! IO ORA COME FINSICO DI PAGARMI LA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE???????????? Tenterò con uno studiolo privato (fallimento garantito!)

  8. #8
    Partecipante L'avatar di plinius11
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Catania
    Messaggi
    47
    madonna ma siamo messi davvero male...guarda che io condivido la scelta che hai fatto e soprattutto perchè il call center purtroppo non è un lavoro che a lungo andare ripaga se hai un sogno di tutt'altro respiro..un clinico difficilmente è propenso ad entrare nel mondo delle aziende perchè si sente svilito..questo però non è detto che non si debba essere elastici..in quel momento tu sentivi che la strada della comunità ti gratificava maggiormente e hai fatto bene...hai seguito l'istinto.. se avessi dovuto pensare ai soldi a 18 anni mica ti dovevi iscrivere in psicologia no??ecco io penso che bisogna essere elastici ma non troppo altrimenti finiamo per vivere infelici... piuttosto mi chiedo,tu l'invio dei curricula come lo fai?e poi hai qualche elenco di strutture che hai contattato?a volte ho paura di essere poco efficace da questo punto di vista... le aziende come le contatti?il mio curriculuum che si ferma all'abilitazione conta esperienze solo in amcito psichiatrico (nn retribuite s'intende) quindi diciamo che di sbocchi nelle aziende ne vedo ben pochi... cmq spero entro i 30 anni di capire come fare... kisses

  9. #9
    vivianuccia
    Ospite non registrato
    ciao ragazzi! ho sentito le vostre discussioni inerenti alla scuola di specializzazione. Si è vero hanno costi esorbitanti ma credetemi senza specializzazione è difficile che si lavori poichè ai concorsi non si può accedere. Oltre la SIPP A CATANIA C'è PURE LA tOLMAN ( cognitivo comoprtamentale ma costa 4000 euro senza supervisione inclusa.) Quella che mi è stata consigliata inerente all'ambito cognitivista è quella di Roma cioè la SPC ( scuola di psicoterapia cognitiva comportamentale) che segue una mia amica dicendo che si trova bene sia per la formazione che per le modalità di insegnamento dei docenti. Per quando riguarda il mondo del lavoro lo so che siamo messi male......ma forza e coraggio la cultura viene sempre premiata ( almeno spero)

  10. #10
    Partecipante L'avatar di plinius11
    Data registrazione
    17-01-2005
    Residenza
    Catania
    Messaggi
    47
    ...ragazzi io mi trovo in forte difficoltà anche perchè il mio approccio è tra il dinamico ed il fenomenologico dunque ho le ali tappate...a catania c'è la Scuola Italiana di Psicoterapia Psicanalitica che sarebbe la mia prima scelta ma anche quella che comporta una spesa maggiore per quanto concerne l'analisi personale...sono convinto che sia necessaria una scuola,su questo non ci piove,ma bisogna avere un "ombrello" adeguato altrimenti come te la mantieni?quindi prima della scuola c'è il lavoro ossia qualcosa che ti permetta di organizzarti una scuola...guardiamoci in faccia: a 28 anni sarà pure il caso di ottenere una certa indipendenza dalla famiglia o no??in realtà sono stanco di teorie e voglio la pratica...credo anche una cosa,e qui forse mi spingo oltre,ma se mi proponessero un lavoro che avesse delle responsabilità io me le prenderei anche se non del tutto pronto:è così che capiremo come faremo il mestiere di psicologi...bisognerebbe cominciare a protestare e far sentire la voce di chi è costretto a questo tipo di continuo ostruzionismo lavorativo..ho scoperto che a ct nn escono concorsi da anni (tipo 10) e soprattutto che le strutture mantengono lo stesso personale da anni...tra le altre cose un singolo psicologo spesso occupa più posizioni (questo l'ho scoperto andandomi ad informare al carcere minorile: psicologi che sono già insieriti da altre parti fanno la domandina e magari una volta otenuto il posto non se lo lasciano scappare...giusto da un certo punto di vista ma come dire,in questo modo non c'è spazio...).altro problema:qui non si investe!al nord si ha fiducia e si progetta..qui le comunità sono ancora manicomiali e poco aperte al territorio..questo limita l'espansione del lavoro in quanto una cosa è fare attività in comunità ed un'atra estendere sul territorio iniziative sociali che necessitano dell'apporto dello psicologo quale referente in comunicazione con le strutture e i responsabili di appartenenza...poi basta con le scuole e anziani:è come se avessimo solo quegli sbocchi...progetti PON e quant'altro e case di cura..ed il resto?come al solito sono molto "nero" nel mio modo di descrivere le cose...kiss

  11. #11
    marudago
    Ospite non registrato
    internet + pagine gialle e bianche alla voci ASSOCIAZIONI / COOPERATIVA / ENTI FORMAZIONI. preferisco non mandare mail, ma curriculum con lettera di presentazione inclusa. ne ho madati 60 da agosto. rispondono solo quelli che cercano psicologi volontari...

  12. #12
    Partecipante Affezionato L'avatar di seopersea
    Data registrazione
    28-01-2007
    Residenza
    Padova, Cittadella, Bassano
    Messaggi
    109

    Riferimento: Sicilia Orientale: scuole di specializzazione?

    Ciao Marudago..
    anch'io mi trovo in una situazione....disperata..
    non ho soldi per continuare a investire e non ho un cavolo di lavoro...tuttavia oltre che tentare la scuola pubblica...anche se, le probabilità sono davvero scarse..
    mi ha colpito la Gestalt, se ne avessi l'opportunità.....
    ho fatto il colloquio... ed attendo una risposta.. a differenza di tutte le altre..per cui andavo già da subito bene...
    comunque..vorrei un pò capire, come ti trovi all'interno della scuola ed anche il costo..ad essere sincera l'avevo scartata perché sul sito è segnato un costo annuo di 3600 euro più iva se non erro..
    ma da quello che mi dici non sarebbe così....mi fai sapere?
    ci sono borse di studio?
    si ha eventualmente la possibilità di dormire nella scuola per il fine settimana...
    sai anche queste sono delle spese..
    e poi 4000 euro...non sono 2500

  13. #13
    Neofita
    Data registrazione
    15-05-2005
    Residenza
    scordia (CT)
    Messaggi
    1

    Riferimento: Sicilia Orientale: scuole di specializzazione?

    ciao seopersea! c'è differenza perchè se fai bene attenzione il post è del 2006 ora siamo nel 2008-09 quindi i costi sono purtroppo cambiati! in merito alla gestalt non so darti info!

Privacy Policy