• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 3 di 3
  1. #1
    Partecipante
    Data registrazione
    20-02-2006
    Messaggi
    49

    aiuto i controlli di settore

    Ciao a tutti, vi scrivo perchè da qualche giorno mi è venuto un dubbio. L'anno scorso ho aperto uno studio e quindi partita iva, risultato nessun paziente. Ora mi sono spostata in un centro più piccolo (speriamo), comunque per risparmiare mi sono affidata al tutoraggio fiscale del ministero delle entrate. Io per ora non ho guadagnato però ho scaricato la pubblicità, la tassa della scuola di specializzazione ed un convegno. Se venisse il famoso controllo sarei incongrua giusto? Oddio che devo fare aiutatemi !

  2. #2
    Postatore OGM L'avatar di willy61
    Data registrazione
    20-09-2004
    Residenza
    Albino (BG)
    Messaggi
    4,192
    Blog Entries
    281
    Se ti sei affidata al tutoraggio del Ministero, dovresti anche aver attivato l'opzione per la contabilità semplificata con il modello "forfettino" o "forfettone". In ogni caso, il tutoraggio implica anche il trasferimento di responsabilità circa la contabilità da te al tutor. Quindi:

    1) Non dovresti rientrare negli studi di settore
    2) Se ci sono errori risponde il tutor.

    Eventualmente puoi dare un'occhiata al sito dell'Ordine Psicologi Emilia Romagna, sul quale trovi un vademecum fiscale fatto piuttosto bene.

    Buona vita

    Guglielmo
    Dott. Guglielmo Rottigni
    Ordine Psicologi Lombardia n° 10126

  3. #3
    Partecipante
    Data registrazione
    20-02-2006
    Messaggi
    49

    grazie

    Grazie molte mi hai veramente rassicurato! Io comunque ho il regime delle nuove iniziative.


    "Non ci sono smarrimenti tanto profondi nel deserto della follia da non consentire un residuo desiderio di salvezza"

Privacy Policy