• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4

Discussione: Voce e Psicologia

  1. #1
    Psicojazz
    Ospite non registrato

    Voce e Psicologia

    Ciao a tutti!!!
    E' da un bel pò che non posto su ops.
    Avevo in mente di fare la tesi del V.O. sulla voce, sull'uso della voce e sulla comunicazione vocale, da quella verbale a quella non verbale fino ad arrivare alla musica.

    Avete del materiale da consigliarmi? Ho visto che siete bravissimi!!!!


    Grazie!!!

  2. #2
    Neofita
    Data registrazione
    14-12-2004
    Residenza
    Livorno
    Messaggi
    1

    voce ed emozioni

    Ciao,
    premetto che non mi trovo spesso da queste parti e che è la prima volta che scrivo...ma il tuo argomento mi ha senza dubbio catturato!
    Anch'io mi occupo di "voce e psiche" da un paio di anni, quest'anno ho avuto la fortuna di fare formazione a operatori della relazione d'aiuto inserendoci proprio la dimensione vocale-emotiva...e sto addirittura provando a scrivere qualcosina..!
    Nella mia esperienza ho trovato tanti "tascabili" scritti da persone che si occupano di voce...scritti di questo tipo vengono tacciati di "esoterismo" e quindi non vengono presi in considerazione dalla comunità scientifica....ma la mia idea è che esoterismo o no, quando si parla di voce, musica, suono e "anima" , la cultura orientale "docet"!
    Di questi gli unici che mi sembrano degni di nota sono "Musica per guarire" di Randall McClellan e "La voce che guarisce" di Philippe Barraquè.
    Per il resto non si trovano tantissimi scritti autorevoli in tal senso, i manuali di musicoterapia, soprattutto quelli più recenti, potranno senz'altro darti una mano..
    Prova a cercare anche qualcosina di Tomatisse (L'orecchio e la voce...) che magari è più tecnico sul suono ma qualche spunto te lo da!
    Ultimamente ho frequentato uno stage di Kaya Andersson su voce ed emozioni...se ti capita di sentire che è in Italia per qualche corso ti prego di non fartelo mancare!E' davvero una guru...!
    Non ti sono stato troppo utile, ma spero davvero che il tuo lavoro prosegua nel migliore dei modi!
    E magari poi me lo farai leggere, perchè no!
    buon lavoro

  3. #3
    Psicojazz
    Ospite non registrato
    Sono commossa...

    Grazie


    mp

  4. #4
    Neofita
    Data registrazione
    16-02-2007
    Residenza
    Casalgrande (RE)
    Messaggi
    5
    Che bello, credevo di essere fuori. Sto cercando di farmi cambiare la tesi, l'ho iniziata sulla Formazione a distanza...ma da quando ho letto Tomatisse non sono riuscito a pensare ad altro che ad una tesi sullla comunicazione non verbale, principalmente quella vocale. Devo dire che ha influito anche la mia insegnante di canto, che mi sta facendo conoscere diverse realtà sul canto armonico e sulla musicoterapia, e che mi ha parlato di un libro molto interesasnta che però non riesco a trovare in italiano: "La voce che incanta" di Arthur Samuel Joseph. Qualcuno lo conosce o sa dirmi come devo fare per trovarlo?
    Ma soprattutto...aiuto! come faccio a convincere il prof?
    Secondo voi è opportuno cambiare direttamente il prof?

Privacy Policy