• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 14 di 14

Discussione: Handicap

  1. #1
    alvareze
    Ospite non registrato

    Handicap

    Ciao! Sto cercando dei libri di psicologia che si occupino dell'HANDICAP. In particolare mi interesserebbe approfondire gli aspetti legati alla SCUOLA: integrazione, rapporto insegnanti-famiglia... Io conosco solo"psicologia dell'handicap e della riabilitazione" di Zanobini, Usai. Avete dei testi da suggerirmi? Grazie

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di maryflower
    Data registrazione
    06-06-2006
    Residenza
    firenze
    Messaggi
    453
    Meazzini: "handicap, passi verso l'autonomia" mi sembra che la casa editrice sia utet medica. un tomo di 500 e passa pagine che leggi d'un fiato e che ti parla sia di teorie, sia di lavoro pratico. noi lo abbiamo usato moltissimo in classe e ci siamo trovate molto bene. poi c'è "teoria cognitivo-comportamentale in riabilitazione", questo però e più incentrato su un handicap acquisito in seguito traumi. bello pure questo ma il primo è insuperabile!

  3. #3
    alvareze
    Ospite non registrato
    GRAZIE!!!

    Originariamente postato da maryflower
    Meazzini: "handicap, passi verso l'autonomia" mi sembra che la casa editrice sia utet medica. un tomo di 500 e passa pagine che leggi d'un fiato e che ti parla sia di teorie, sia di lavoro pratico. noi lo abbiamo usato moltissimo in classe e ci siamo trovate molto bene. poi c'è "teoria cognitivo-comportamentale in riabilitazione", questo però e più incentrato su un handicap acquisito in seguito traumi. bello pure questo ma il primo è insuperabile!

  4. #4
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Ciao, io ho fatto una parte di tirocinio in un servizio handicap, anche se mi occupavo soprattutto di valutazioni cognitive degli utenti per definire, in base alle abilità residue della persone, progetti di inserimento in strutture adatte al caso. Ti allego una bibliografia che mi ha passato una delle didatte della mia scuola (sistemico relazionale), forse troverai qualcosa che fa al caso tuo. Inoltre all'Università di Padova c'è un docente che si occupa di handicap: Salvatore Soresi, se vai sul sito www.psy.unipd.it puoi provare a contattare anche questo qui
    Files allegati Files allegati
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  5. #5
    alvareze
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da crissangel
    Ciao, io ho fatto una parte di tirocinio in un servizio handicap, anche se mi occupavo soprattutto di valutazioni cognitive degli utenti per definire, in base alle abilità residue della persone, progetti di inserimento in strutture adatte al caso. Ti allego una bibliografia che mi ha passato una delle didatte della mia scuola (sistemico relazionale), forse troverai qualcosa che fa al caso tuo. Inoltre all'Università di Padova c'è un docente che si occupa di handicap: Salvatore Soresi, se vai sul sito www.psy.unipd.it puoi provare a contattare anche questo qui
    Grazie: i testi sono molti e interessanti, anche se riguardano principalmente la famiglia. Mi piacerebbe leggere qualcosa anche su handicap e scuola.

  6. #6
    ilaryezm
    Ospite non registrato
    Perchè non mi rispondete?
    Possibile che psicologi preparati, aggiornati e disponibili come voi non abbiano qualche titolo da suggerirmi? PER FAVORE!!!

  7. #7
    ilaryezm
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da ilaryezm
    Perchè non mi rispondete?
    Possibile che psicologi preparati, aggiornati e disponibili come voi non abbiano qualche titolo da suggerirmi? PER FAVORE!!!
    SCUSATE:HO FATTO CONFUSIONE: PENSAVO DI SCRIVERE NELLA DISCUSSIONE SUGLI ANZIANI... SONO PROPRIO SVAMPITA... TOLGO IL DISTURBO!

  8. #8
    Partecipante Affezionato L'avatar di lunaluna
    Data registrazione
    03-12-2005
    Residenza
    Gran Burrone
    Messaggi
    69
    Ciao, ho sottomano due libri interessanti di Vianello (forse li hai già trovati nella biblio che ti ha passato Crissangel-purtroppo non ho avuto il tempo di leggerla):
    - Il bambino portatore di handicap e la sua integrazione scolastica (della juvenilia)
    - L'adolescente con Handicap mentale e la sua integrazione scolastica (Liviana editrice)
    Inoltre mi viene in mente la Erikson, prova a dare un occhio al sito!
    Ciao

  9. #9
    alvareze
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da lunaluna
    Ciao, ho sottomano due libri interessanti di Vianello (forse li hai già trovati nella biblio che ti ha passato Crissangel-purtroppo non ho avuto il tempo di leggerla):
    - Il bambino portatore di handicap e la sua integrazione scolastica (della juvenilia)
    - L'adolescente con Handicap mentale e la sua integrazione scolastica (Liviana editrice)
    Inoltre mi viene in mente la Erikson, prova a dare un occhio al sito!
    Ciao
    GRAZIE!!! I TITOLI CHE MI HAI INDICATO PROMETTONO BENE: SONO PROPRIO QUELLO CHE CERCAVO! HAI PER CASO TENUTO CORSI DI FORMAZIONE SU QUESTI TEMI?

  10. #10
    Partecipante Affezionato L'avatar di lunaluna
    Data registrazione
    03-12-2005
    Residenza
    Gran Burrone
    Messaggi
    69
    Ciao Alvareze, sono contenta di esserti stata utile !
    Magari avessi tenuto un corso di formazione su questi aspetti.....i testi in questione li ho utilizzati per preparare l'esame di psico dell'handicap a Pd con Soresi!
    Altro testo interessante che mi è venuto sottomano ieri e che sembra molto interessante è "LA QUALITA' DELL'INTEGRAZIONE SCOLASTICA: disabilità, disturbi dell'apprendimento e differenze individuali" di Ianes e Tortello edito dalla Erikson.
    Lavoro da tre anni con bambini con varie problematiche e l'argomento interessa molto anche a me! Speriamo arrivino altri spunti utili!!! Ciao!!!Buona giornata!

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di dandina79
    Data registrazione
    20-03-2006
    Messaggi
    127
    Un testo che forse potrebbe interessarti è stato scritto dalla Corominas, mi pare si intitoli ''Psicopatologia e disturbi arcaici''.Ti segnalo anche un alto testo dal titolo ''Il diseguale'', purtroppo non ricordo autore ne' casa editrice,perdona se sono vaga,ma ormai dall' esame di handicap sono trascorsi piu' di 4 anni e non mi sono piu0' accostata alla materia ne' prima nè dopo la laurea.

  12. #12
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    25-07-2006
    Messaggi
    115
    Ciao,
    hai provato a dare un'occhiata alla guida della Erickson sul PEI? L'ultima edizione è 2005-2007 ed è corredata da un cd che offre alcuni materiali stampabili e permette una ricerca veloce per parola chiave. Se non ricordo male (ma non ho il volumazzo sottomano ) gli autori sono Ianes, Cramerotti e Celi. Il testo parte dalle definizioni dell'OMS, passa al concetto di bisogni educativi speciali ed alla stesura del PEI in un'ottica non di semplice 'calendario scolastico' da seguire, ma come linea guida proiettata verso l'autonomia e l'età adulta. Alla fine ci sono anche tanti strumenti e metodologie didattiche suddivise per aree d'insegnamento. Se può interessarti, prova a vedere sul sito della casa editrice. Oppure posso postarti maggiori info, come indice, prezzo, ecc. Se hai delle richieste più specifiche forse posso aiutari meglio!

  13. #13
    Partecipante Affezionato L'avatar di monic2004
    Data registrazione
    21-10-2004
    Residenza
    asti
    Messaggi
    73
    Qualcuno di voi ha qualche testo di riferimento rispetto ad handicap e sessualità?
    Grazie a tutti!!

  14. #14
    scioppetta
    Ospite non registrato
    Ciao a tutti!
    Anch'io sono interessata all'argomento perchè presto lavorerò in un progetto, presso un circolo didattico, per l'integrazione di bambini portatori di handicap all'interno del gruppo classe; il mio problema è che conosco questi bambini e, purtroppo,alcuni di loro presentano gravissime disabilità motorie e psichiche...per cui avevo pensato di concentrarmi sul resto del gruppo classe lavorando sull'accettazione delle diversità e delle similarità.Che ne pensate? Conoscete attività pratiche da poter svolgere?
    Inoltre vorrei coinvolgere, nel limite delle possibilità, il bambino disabile, ma quali attività posso proporre, considerando che il progetto durerà l'intero anno scolastico?

Privacy Policy