• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13
  1. #1
    Matricola L'avatar di teresona
    Data registrazione
    11-11-2005
    Residenza
    treviso
    Messaggi
    17

    INFO SU consulente tecnico di parte

    salve! sono una neo-psicologa, ho appena passato l'EDS, ma devo ancora iscrivermi all'albo. Qualcuno sa in cosa consiste e come fare per lavorare come consulente tecnico di parte e che differenza c'è con il consulente tecnico d'ufficio? Come e dove proporsi per cercare questo tipo di attività?
    grazie...

  2. #2
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    Ciao Teresa anche io sono di Treviso (provincia). Il ctu è il consulente tecnico d'ufficio ed è scelto dal giudice come perito, ci sono dunque delle liste nei tribunali apposite per ctu divise per categorie professionali. Devi essere iscritto all'albo da almeno tre anni e avere un corso di formazione riconosciuto e accreditato di almeno 100 ore nell'ambito della psicologia giuridica. Il ctp è il consulente tecnico di parte e non necessita di tali requisiti nel senso che lavora appunto per una parte, di solito un avvocato e svolge la perizia richiesta, ossia la valutazione del danno biologico di tipo psichico, il danno morale ecc. Il ctu può avvalersi di collaboratori, anche il ctp ma solo se la sua prestazione è fuori dalla causa del tribunale, se si arriva in tribunale il ctp deve fare la sua parte e non può avvalersi di collaboratori. Come ctp devi rivolgerti ad avvocati, medici legali e credo anche alle compagnie assicurative proponendoti come psicologo che fa le valutazioni. Dato che il ctu si avvale di collaboratori è consigliabile andare in tribunale e chiedere la lista dei ctu medici (psichiatri, medici legali, ecc) che si avvalgono della collaborazione degli psicologi per valutazioni psicodiagnostiche o neuopsicologiche. Il grosso problema è che devi avere conoscenze altrimenti nessuno ti affida i casi. Io ho uno studio privato che divido con un medico legale e una psicologa, loro però lavorano per conto loro e non mi passano un caso. Sono laureato da quasi tre anni e sono anche neuropsicologo. Lo studio ce l'ho i provincia di Padova, comunque anche io sto tentando i muovermi in questa direzione. Risposte però non ne ho ancora avute.... Possiamo sempre confrontarci e magari vedere se possiamo mettere assieme le nostre forze!
    Ciao
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  3. #3
    Matricola L'avatar di teresona
    Data registrazione
    11-11-2005
    Residenza
    treviso
    Messaggi
    17
    GRAZIE MILLE PER LE INFORMAZIONI...SONO DAVVERO SCORAGGIATA E...MOLTO SMARRITA, VORREI FARE LA GAVETTA MA NON TROVO NESSUNO DISPOSTO A CONCEDERMENE L'OPPORTUNITA'...CI TERREI A TENERCI IN CONTATTO, POTREMMO SCAMBIARCI L'E-MAIL?

  4. #4
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    certo, scusa il ritardo con cui rispondo ma sono stato a Padova perchè avevo lezione a Scuola.
    Il mio indirizzo è xxxx.xxxxx@xxxx.xx oppure xxxxx@xxxxx.xx anche io sono molto scoraggiato anche perchè spese ne devo sostenere tante e possibilità di impiego non ne ho ancora trovate, ma magari in due si ottiene di più!
    Ultima modifica di crissangel : 03-04-2008 alle ore 23.04.01

  5. #5
    Neofita L'avatar di giorgia.n
    Data registrazione
    24-06-2008
    Residenza
    PIACENZA
    Messaggi
    3

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    Salve, ho appena finito un corso come consulente tecnico di parte in casi di separazioni e divorzi.
    volevo sapere se qualcuno mi poteva dire come propormi agli avvocati o ai medici legali. Devo mandare un curriculum completo? meglio farne uno apposito o mandare solo informazioni specifiche riguardo le mie proposte di lavoro?
    come scrivere la lettera di presentazione?

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    29-11-2006
    Messaggi
    54

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    Citazione Originalmente inviato da Daniela76 Visualizza messaggio
    Ciao,
    io sono di Palermo e mi occupo di psicologia giuridica. Se posso permettermi di darvi un consiglio (tenete presente che sono lontana e quindi non temo la vostra concorrenza, cosa che qualcun'altro potrebbe temere, vedi i colleghi di studio).
    Inizierei dicendo che voi avete vicino Padova dove, secondo me lavorano tra i migliori periti che abbiamo in Italia ( Prof. Berto, Prof. Sartori...)Per iniziare, per esempio, conoscete il Protocollo di Venezia? Volete lavorare in ambito Civile o Penale? perché é molto diverso,poi vi consiglierei un corso specifico perché lavorare in ambito peritale é molto diverso dal lavorare in ambito clinico,bisogna sapere come scrivere una relazione, come procedere alle operazioni peritali, ecc...
    Se volete posso darvi qualche consiglio, ma per favore non improvvisatevi, perché non si gioca con la vita delle persone e poi potreste avere anche dei problemi legali o con l'ordine. Infatti in Veneto per lavorare come CTU bisogna essere iscritti all'ordine da almeno 3 anni e avere una preparazionespecifica, non ricordo il minimo di ore di formazione ma chiedendo all'ordine o guardando sul sito.
    Ciao, ho un dubbio circa i miei "diritti" come CTP, naturalmente ho la facoltà di assistere a tutti gli incontri peritali, nessuno escluso. ma per quanto riguarda la somministrazione dei test (es Rorschach) onde evitare di inficiare la relazione con la mia presenza, posso chiedere al ctu di registrare almeno vocalmente? Può rifiutarsi? O è obbligato dopo la mia richiesta? eventualmente sapresti indicarmi la norma di legge che si riferisce all'argomento?
    Grazie

  7. #7

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    salve... avrei una domanda, per inscrivermi ad un corso di consulente tecnico è sufficente una laurea in psicologia clinica????

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    Citazione Originalmente inviato da ('.')Baby('.') Visualizza messaggio
    salve... avrei una domanda, per inscrivermi ad un corso di consulente tecnico è sufficente una laurea in psicologia clinica????
    ciao
    penso che ci voglia anche l'esame di stato e l'iscrizione all'albo ma dipende dai master, a volte accettano persone anche che stanno facendo l'esame di stato e che sono in attesa dei risultati
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  9. #9

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    Citazione Originalmente inviato da arwen Visualizza messaggio
    ciao
    penso che ci voglia anche l'esame di stato e l'iscrizione all'albo ma dipende dai master, a volte accettano persone anche che stanno facendo l'esame di stato e che sono in attesa dei risultati

    Grazie mille...
    volevo dire comunque ci vuole un particolare indirizzo della psicologia ??
    clinica piuttosto che sviluppo ed educazione fanno la differenza???

  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    ah scusa non avevo capito
    secondo me non ci dovrebbe essere differenza, le lauree in psicologia clinica e di sviluppo sono le favorite ma perchè la ctp richiede valutazioni in questi due ambiti ma se sai somministrare dei test pur avendo un'altro tipo di specializzazione non penso ci siano problemi... per sicurezza chiedi agli organizzatori dei corsi

    ...comunque anche io mi associo a quanto detto a proposito dei corsi: io faccio tirocinio in psicoterapia e il mio tutor segue anche delle ctu, spesso fa cose magari anche semplici ma che io, senza una formazione o qualcuno che mi faccia da supervisore, non riuscirei nemmeno ad immaginarmi... es: chiedere una proroga di consegna della perizia al tribunale, in che ufficio andare, come farla ecc ecc.... son cose che magari un master non ti insegna in sè, ma hai comunque almeno un'infarinatura e la possibilità di avere contatti che ti possano aiutare o supervisori a cui chiedere
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  11. #11
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    18-03-2007
    Residenza
    calabria
    Messaggi
    107

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    ciao raga scusate ma sono laureata in psicologia ma nn ho ancora fatto l'esame d stato. per fate il CTP bisogna essere iscritti all'albo o basta la laurea?

  12. #12
    Postatore Compulsivo L'avatar di arwen
    Data registrazione
    04-07-2002
    Residenza
    in viaggio verso il Paradiso (o qualcosa che ci assomiglia)
    Messaggi
    3,739

    Re: Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    per chiamarsi psicologo e fare lavori da psicologo ci vuole SEMPRE l'esame di stato e la successiva iscrizione all'albo
    Dott.ssa Chiara Facchetti
    Ordine Psicologi della Lombardia n.12625


    Io credo che le pietre respirino. Non possiamo percepirlo con le nostre brevi vite.

    Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano alle stelle (Oscar Wilde)

  13. #13

    Riferimento: INFO SU consulente tecnico di parte

    Può essere utile anche aggregarsi a vari studi legali già avviato, perchè comunque anche loro hanno bisogno di perizie di parte...

Privacy Policy