• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 54

Discussione: Neuropsicologo

  1. #1
    Super Postatore Spaziale L'avatar di simoncino
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    2,672

    Neuropsicologo

    proprio ieri un mio amico che studia medicina ha visto questa figura....hanno intervistato proprio una NEUROPSICOLOGA

    si è informato e mi ha detto che non è medico.....

    così ho fatto 2+2 ed ho dedotto che sicuramente dovrebbe essere psicologo

    chi mi sa dire il percorso che dovrei fare per diventarci????


    ringraziamenti anticipati
    SE impedirò ad un cuore di spezzarsi....allora potrò dire di non essere vissuto invano

    Io sono solo un povero cadetto di Guascogna
    però non la sopporto la gente che non sogna

    la paura è il coraggio di dire io ho sempre tentato

    fare un altro round quando pensi di non farcela...è una cosa che può cambiarti al vita


    Cameron: Che ne pensi del sesso?
    House: Beh, potrebbe essere complicato, lavoriamo insieme, io sono più vecchio, però magari ti piace...
    Cameron: Dicevo che forse ha la neurosifilide!
    House: Eh! Bella copertura

  2. #2
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    Ciao, io sono un neuropsicologo. Ho fatto il master di secondo livello in neuropsicologia dei disturbi cognitivi acquisiti con degli stage formativi da cui ho acquisito il titolo. Il neuropsicologo è uno psicologo formato in tal senso, io ho iniziato scegliendo all'università un piano di studi che mi desse una preparazione in questo senso. Scuole di specializzazione riconosciute non ce ne sono, i neuropsicologi in buona sostanza sono psicologi che hanno fatto un percorso formativo post universitario (master, dottorato, scuole di speciaizzazione) per poi occuparsi di neuropsicologia e cioè: valutazioni tramite test cognitivi e colloqui anamnestici e clinici dello stato delle diverse funzioni cognitive in tutti i loro aspetti, riabilitazione delle funzioni cognitive deficitarie, diagnosi di patologie neurologiche o internistiche attraverso la relazione sul profilo cognitivo del paziente (sono molte le patologie che portano con sè aspetti di tipo cognitivo e con laiuto degli altri specialisti si può arrivare a fare diagnosi), trattamento psicologico di pazienti e familiari.
    Questo psicologo conosce bene le funzioni cognitive e le basi anatomiche che ne fanno da substrato. I pazienti di elezione sono gli anziani, soprattutto dementi, i cerebrolesi e tutti quei pazienti che presentano deficit cognitivi valutabili e trattabili come i traumi cranici, gli ictus, i tumori cerebrali, patologie internistiche, psichiatriche, cardiologiche ecc

  3. #3
    psicoLucy80
    Ospite non registrato
    Ciao Crissangel!
    Anch'io sono molto interessata alla neuropsicologia..
    Ho fatto dal neuropsicologo della mia USL il tirocinio post-laurea e il tirocinio volontario, ed ora collaboro per uno studio sul MCI..
    Inizialmente ero interessata alla scuola di specializzazione in neuropsicologia a Roma, ma anche lui me l'ha sconsigliata, perchè non ti permette di fare i concorsi come Psicologo Dirigente e perchè non esiste allo stato attuale un albo specifico che tuteli la materia.
    Quindi opterei per un corso di perfezionamento in neuropsicologia organizzato dall'università di Firenze..
    Tu cosa mi consigli?
    Ciao!!

  4. #4
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    Ciao!
    Sono d'accordo muoviti nella direzione di corsi di perfezionamento oppure, meglio anzi, un master, che ti dà molti crediti formativi e che ti rilascia un titolo. Poi ti consiglierei una scuola di specializzazione riconosciuta che si concili alla figura del neuropsicologo e che arricchisca il tuo futuro contributo come neuropsicologa. Nel frattempo continua ciò che fai perchè oltre ad essere molto interessante è utilissimo: l'esperienza e la possibilità di farsi conoscere contano molto di più di qualsiasi titolo anche perchè il neuropsicologo in quanto tale non è una figura riconosciuta.
    Io faccio parte anche di un paio di società, una è la span www.neuropsicologia-span.it puoi visitare il sito e chiedere informazioni.
    A presto!

  5. #5
    Partecipante Affezionato L'avatar di stegg
    Data registrazione
    13-10-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    111
    ciao crissangel, puoi parlarci un po' del tuo master? dove, quando, per quanto tempo, ecc... tu quali master consiglieresti?
    anche io ho fatto da neuropsicologo durante il tirocinio post-lauream ma poi non ho continuato, sia perchè non trovato agganci ma anche perchè ho preferito concentrarmi sulla specializzazione in terapia cognitiva; tuttavia l'interesse per la neuropsicologia mi è rimasto e sto considerando l'idea di un master o perfezionamento.

  6. #6
    Super Postatore Spaziale L'avatar di simoncino
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    2,672
    crissangel
    devo ringraziarti.....................sei stato utilissimo....

    ma purtroppo sono ancora molto confuso....bè vedramo dai
    SE impedirò ad un cuore di spezzarsi....allora potrò dire di non essere vissuto invano

    Io sono solo un povero cadetto di Guascogna
    però non la sopporto la gente che non sogna

    la paura è il coraggio di dire io ho sempre tentato

    fare un altro round quando pensi di non farcela...è una cosa che può cambiarti al vita


    Cameron: Che ne pensi del sesso?
    House: Beh, potrebbe essere complicato, lavoriamo insieme, io sono più vecchio, però magari ti piace...
    Cameron: Dicevo che forse ha la neurosifilide!
    House: Eh! Bella copertura

  7. #7
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    Ciao Steg,
    anche io come te non resco a trovare agganci perchè c'è una chiusura smisurata in questo campo e dev necessariamente essere spalleggiato da qualcuno di influente. Io ho iniziato la mia formazione in neuropsicologia all'università scegliendo esami che mi fornissero una preparazione in questo senso, poi ho fatto il master. E' un master attivato a Padova, si chiama "master in neuropsicologia dei disturbi cognitivi acuisiti" ed è di secondo livello. Ti rilascia il titolo di neuropsicologo, che per la verità non esiste ma tale master è specifico proprio per la preparazione in neuropsicologia sia per l'aspetto della valutazione che del trattamento dei disturbi. Ci sono molti aspetti medici e i docenti che tengono lezione sono per la maggior parte dei pezzi grossi, anche se spesso è inutile dato che non hanno grandi capacità didattiche, nel senso di trasmettere nozioni in modo efficace. E' previsto uno stage in una struttura accreditata che puoi scegliere tu stesso. il costo è di 4000 euro e di solito le lezioni sono il sabato, quasi tutti, più due settimane intensive, di solito una all'inizio e una a marzo, dove c'è lezione dal lunedì al sabato compresi. Le nozioni sono tante, non c'è un esame finale ma una tesi da preparare e discutere l'ultimo giorno, tutti assieme appassionatamente. Scordati di avere dritte, possibilità di inserimenti o anche solo contatti o numeri di persone a cui eventualmente rivolgere proposte di collaborazione perchè tutto ciò che i coordinatori del master, docenti della facoltà, trovano lo girano ai loro schiavetti di tirocinanti. Alla fine non ti da tantissimo però ti permette di approfondire alcuni argomenti anche se molti sono comunicazioni spesso fin troppo complesse e precise dello stato della conoscenza raggiunto dal docente di turno in uno specifico argomento di cui magari a te non importa un accidente fritto. Quindi, molto dipende dal grado di conoscenze da cui parti, io credo che hai fatto una buona scelta con la scuola cognitivo-comportamentale e che dovresti forse continuare cercando di fare esperienze, magari attraverso il tirocinio, se per voi è obbligatorio o frequenze volontarie in qualche unità di neuropsicologia: come detto la figura del neuropsicologo non è propriamente riconosciuta e che si fregia di tale titolo spesso è uno psicoterapeuta che si occupa delgi aspetti neuropsicologici all'interno del grande cappello della psicologia, dunque una specializzazione in psicologia cognitivo comportamentale e una esperienza pratica come quella che hai fatto nel tuo tirocinio post lauream valgono molto di più di un titolo che puoi ottenere attraverso un master. Nel campo della riabilitazione cognitiva gli psicoterapeuti conitivi o cognitivo-comportamentali sono molto avvantaggiati.
    A presto

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Vedo che cominciamo ad essere in tanti ad appassionarci alla neuropsicologia, bene!
    Vi invito anche a leggere un thread dove si discuteva della possibilità che la figura del neuropsicologo venga riconosciuta e che ci si diventi con una scuola di specializzazione. Secondo me sarebbe veramente ora!! Però dovrebbe essere preclusa ai medici... Purtroppo oggi molti neurologi o geriatri o altri specialisti si spacciano per neuropsicologi e come al solito sono preferiti agli psicologi, per i soliti giochi di potere di cui si è già ampiamente parlato.
    In ogni caso, tornando all'argomento principale, io mi sento di consigliare questo percorso a chi ha interesse per la neuropsicologia, non è nè più nè meno difficile che in ogni altro settore della psicologia. Sono anch'io d'accordo con chi sconsiglia la scuola di Roma, meglio un master e poi tanta esperienza sul campo accanto ad una persona competente.

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di stegg
    Data registrazione
    13-10-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    111
    crissangel:
    non mi racconti nulla di nuovo, so come funziona nelle università e come funzionano i master ma speravo almeno che ci fosse un po' di apertura per chi ha il titolo di neuropsicologo riconosciuto dall'ordine.
    cmq grazie delle info
    la specialità mi assorbe abbastanza risorse adesso (non solo economiche) ma il sogno nel cassetto della neuropsicologia mi rimarrà nel cassetto ancora per un paio d'anni

  10. #10
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    Il problema è che non c'è un ordine che regoli e tuteli la figura del neuropsicologo, che, come ti dicevo, non esiste in realtà. Per questo a questo punto ti conviene puntare sulla scuola e sulla possibilità di seguire un professionista esperto. Come diceva Tati spesso le mansioni che dovrebbero essere proprie del neuropsicologo vengono spartite tra neurologi, geriatri, logopedisti e fisioterapisti e nel migliore dei casi demandate a psicologi non esperti di neuropsicologia. Tal volta il titolo conferito dal master unito ad un cv corposo e ricco di esperienza in questo campo sono adirittura un deterrente per l'assunzione!

  11. #11
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di orange78
    Data registrazione
    17-03-2005
    Residenza
    Collesalvetti(LI) ...anche se vorrei star a Dharamsala (India)
    Messaggi
    1,397
    mi sapete dire se cè qualche scuola di specializzazione a firenze??
    grazie

  12. #12
    Partecipante Leggendario
    Data registrazione
    30-05-2003
    Messaggi
    2,051
    Originariamente postato da orange78
    mi sapete dire se cè qualche scuola di specializzazione a firenze??
    grazie
    Le uniche Scuole che rilasciano il titolo di specialista in Neuropsicologia è quella di Roma La Sapienza

    http://www.hsantalucia.it/modules.ph...wpage&pid=1028

    e quella privata di Parma (questa permette l'iscrizione anche all'albo degli psicoterapeuti)

    www.dionigi.org

    Dovrebbe partire anche un'altra scuola privata in Neuropsicologia a Torino, affiliata all'Associazione Italiana di Neuropsicologia (AINp)

    http://www.neuropsicologia.it/

    Progetti di Psicologia. Scuola, Professione, Esame di Stato, dal 23 settembre '10 in tutte le migliori librerie e on line!

  13. #13
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di orange78
    Data registrazione
    17-03-2005
    Residenza
    Collesalvetti(LI) ...anche se vorrei star a Dharamsala (India)
    Messaggi
    1,397

  14. #14
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,888
    Blog Entries
    4
    Che non ti rilasciano la qualifica di psicoterapeuta però
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  15. #15
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Quella di roma no, quella di torino non si sa (probabilmente no) quella di parma si

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy