• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 22

Discussione: come vivi le rotture?

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di orange78
    Data registrazione
    17-03-2005
    Residenza
    Collesalvetti(LI) ...anche se vorrei star a Dharamsala (India)
    Messaggi
    1,397

    come vivi le rotture?

    http://www.alfemminile.com/carriere/...e-rotture.html


    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.


  2. #2
    Partecipante Assiduo L'avatar di lunablu85
    Data registrazione
    10-02-2006
    Messaggi
    174
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004
    TI SENTI OFFESA
    Sopporti difficilmente di essere lasciata. Il tuo equilibrio emotivo va in frantumi ad ogni rottura e reagisci in due modi diversi : o ti chiudi in te stessa (non vuoi più vedere nessuno, pensi che il mondo sia ingiusto...) o ti senti in collera (ma per chi si prende, come si permette di trattarmi in quel modo ?)
    Hai un grande bisogno di essere riconosciuta e amata e nelle tue relazioni cerchi inconsciamente di sentirti sempre rassicurata. Sono gli altri a darti la sensazione di esistere. Dai molta importanza al mondo esterno, e ti senti minacciata ogni volta che vivi una separazione, perché fai fatica a sopportare le frustrazioni. In futuro, cerca di sdrammatizzare la situazione per gestire meglio le emozioni. Ciò ti permetterebbe anche di essere più lucida e quindi di non sfogarti sempre sugli altri. Accettando la tua parte di responsabilità nelle rotture diventerai meno dipendente dall'affetto di chi ti sta vicino, perché sarai cosciente di dove hai sbagliato. In tal modo correrai molto meno il rischio di riprodurre gli stessi schemi e ripetere gli stessi errori...

  4. #4
    Postatore OGM L'avatar di magictoldo
    Data registrazione
    03-01-2006
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    4,253
    Blog Entries
    7
    TI SENTI OFFESA
    Sopporti difficilmente di essere lasciata. Il tuo equilibrio emotivo va in frantumi ad ogni rottura e reagisci in due modi diversi : o ti chiudi in te stessa (non vuoi più vedere nessuno, pensi che il mondo sia ingiusto...) o ti senti in collera (ma per chi si prende, come si permette di trattarmi in quel modo ?)
    Hai un grande bisogno di essere riconosciuta e amata e nelle tue relazioni cerchi inconsciamente di sentirti sempre rassicurata. Sono gli altri a darti la sensazione di esistere. Dai molta importanza al mondo esterno, e ti senti minacciata ogni volta che vivi una separazione, perché fai fatica a sopportare le frustrazioni. In futuro, cerca di sdrammatizzare la situazione per gestire meglio le emozioni. Ciò ti permetterebbe anche di essere più lucida e quindi di non sfogarti sempre sugli altri. Accettando la tua parte di responsabilità nelle rotture diventerai meno dipendente dall'affetto di chi ti sta vicino, perché sarai cosciente di dove hai sbagliato. In tal modo correrai molto meno il rischio di riprodurre gli stessi schemi e ripetere gli stessi errori...
    FEDERICA

    NON HO CHIESTO IO DI NASCERE...QUINDI LASCIATEMI VIVERE COME VOGLIO...

    Candidata per l'elezione a moderatore di A&C vieni a sostenermi in questa elezione, ho bisogno anche di te!http://www.opsonline.it/forum/psicol...nde-80205.html

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di coccinella83
    Data registrazione
    04-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    687
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.


  6. #6
    datestessa
    Ospite non registrato
    TI SENTI OFFESA
    Sopporti difficilmente di essere lasciata. Il tuo equilibrio emotivo va in frantumi ad ogni rottura e reagisci in due modi diversi : o ti chiudi in te stessa (non vuoi più vedere nessuno, pensi che il mondo sia ingiusto...) o ti senti in collera (ma per chi si prende, come si permette di trattarmi in quel modo ?)
    Hai un grande bisogno di essere riconosciuta e amata e nelle tue relazioni cerchi inconsciamente di sentirti sempre rassicurata. Sono gli altri a darti la sensazione di esistere. Dai molta importanza al mondo esterno, e ti senti minacciata ogni volta che vivi una separazione, perché fai fatica a sopportare le frustrazioni. In futuro, cerca di sdrammatizzare la situazione per gestire meglio le emozioni. Ciò ti permetterebbe anche di essere più lucida e quindi di non sfogarti sempre sugli altri. Accettando la tua parte di responsabilità nelle rotture diventerai meno dipendente dall'affetto di chi ti sta vicino, perché sarai cosciente di dove hai sbagliato. In tal modo correrai molto meno il rischio di riprodurre gli stessi schemi e ripetere gli stessi errori...


  7. #7
    lialy
    Ospite non registrato
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.


    ah siii...mah!?

  8. #8
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di *bene*
    Data registrazione
    03-05-2004
    Messaggi
    1,026
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi
    *bene*

    "Tutti viviamo in un mondo nostro. Ma se guardi il cielo stellato, ti accorgi che tutti questi mondi diversi si combinano,formando sistemi solari, costellazioni, galassie."




  9. #9
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  10. #10
    Postatore Compulsivo L'avatar di ANNA.LISA82
    Data registrazione
    19-02-2006
    Messaggi
    3,311
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.



    Ciambellana dei Film del mese di Novembre,Dicembre e Marzo

  11. #11
    Super Postatore Spaziale L'avatar di saretta85
    Data registrazione
    11-03-2005
    Residenza
    Su navi per mari
    Messaggi
    2,903
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.
    Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa:
    sono soltanto animali.(T.W.Adorno)



    <buona visione>


    Vegan Life!


    Il mio sito italo-spagnolo*click*

  12. #12
    Postatore Epico L'avatar di claudiapitt
    Data registrazione
    13-09-2004
    Residenza
    provincia varese
    Messaggi
    18,837
    Blog Entries
    62
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista !
    Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.

    beh...insomma...forse dopo averci pensato sopra mi comporto così...il guaio è che reagisco impulsivamente prima!!!




    Credi nell'amore a prima vista o devo ritornare?

    "here I am: Mary Fuckin' Poppins" (S.Jones- S&TC)

    La setta dei gufatori
    Dea della vendetta
    Ex-Inquisitore boia del fu-F.E.R.U.

  13. #13
    biancaneve10
    Ospite non registrato
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.

  14. #14
    Postatore Epico L'avatar di psychodany
    Data registrazione
    19-03-2006
    Messaggi
    11,484
    REAGISCI IN MODO COSTRUTTIVO
    Certo, le rotture ti addolorano, ma sai anche trarre profitto dai momenti difficili. Non eviti di affrontare i problemi, ma lo fai in modo giusto e imparziale. Se ad esempio una tua amica decide di rompere tutti i ponti cerchi di capire se è colpa tua, se l'hai ferita...E se è così provi a discutere con lei per rimediare. Capisci intuitivamente che tale analisi è necessaria per non riprodurre gli stessi errori...
    E se il tuo uomo ti lascia, ti prendi la tua parte di responsabilità e decidi di migliorare certi aspetti di te che hanno influito negativamente sulla vostra relazione.
    Insomma, sei una di quelle donne che hanno la fortuna di proiettarsi in modo positivo nell'avvenire : non hai paura dei cambiamenti, se questi ti permettono di progredire...
    Rimani sempre lucida ed ottimista ! Hai tutto quello che occorre per farti strada nella vita migliorando via via i tuoi scambi relazionali.


    VIRTUTE SIDERUM TENUS

  15. #15
    flame81
    Ospite non registrato
    TI SENTI OFFESA
    Sopporti difficilmente di essere lasciata. Il tuo equilibrio emotivo va in frantumi ad ogni rottura e reagisci in due modi diversi : o ti chiudi in te stessa (non vuoi più vedere nessuno, pensi che il mondo sia ingiusto...) o ti senti in collera (ma per chi si prende, come si permette di trattarmi in quel modo ?)
    Hai un grande bisogno di essere riconosciuta e amata e nelle tue relazioni cerchi inconsciamente di sentirti sempre rassicurata. Sono gli altri a darti la sensazione di esistere. Dai molta importanza al mondo esterno, e ti senti minacciata ogni volta che vivi una separazione, perché fai fatica a sopportare le frustrazioni. In futuro, cerca di sdrammatizzare la situazione per gestire meglio le emozioni. Ciò ti permetterebbe anche di essere più lucida e quindi di non sfogarti sempre sugli altri. Accettando la tua parte di responsabilità nelle rotture diventerai meno dipendente dall'affetto di chi ti sta vicino, perché sarai cosciente di dove hai sbagliato. In tal modo correrai molto meno il rischio di riprodurre gli stessi schemi e ripetere gli stessi errori...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy