• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 56
  1. #1
    Partecipante Assiduo L'avatar di prendistelle
    Data registrazione
    17-02-2005
    Residenza
    palermo
    Messaggi
    167

    scuola biennale di counseling psicologico?

    Ciao a tutti, qualcuno ha mai frequentato questa scuola? Mi piacerebbe avere maggiori informazioni. Vorrei capire se può essere una valida alternativa alle scuole di psicoterapia. Grazie

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di Santiago
    Data registrazione
    27-03-2004
    Messaggi
    471
    Personalmente credo di no.
    Quello che puoi fare con il titolo di queste scuole di counselling è esattamente lo stesso di quello che puoi fare con la laurea in psicologia.
    Inoltre se non insegnano a fare terapia e non insegnano un modello specifico di conduzione di colloqui e di consulenza sostanzialmente rappresentano un ripasso di ciò che già si dovrebbe sapere con la laurea.
    L'unico vantaggio sta nel risparmio economico (anche consistente) rispetto ad una scuola di psicoterapia.
    Ma perchè formarsi su quello su cui siamo già formati e per di più senza titoli aggiunti?
    "Soltanto i pesci non sanno che è acqua quella in cui nuotano, così gli uomini sono incapaci di vedere i sistemi di relazione che li sostengono" L. Hoffmann

  3. #3
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    Originariamente postato da Santiago
    Personalmente credo di no.
    Quello che puoi fare con il titolo di queste scuole di counselling è esattamente lo stesso di quello che puoi fare con la laurea in psicologia.
    E' vero, a livello formale, solo una Scuola Quadriennale in Psicoterapia rilascia un'abilitazione riconosciuta e superiore alla sola laurea in Psicologia. A livello formale...

    Poi nella realtà, anche "solo" come psicologo, mi devo trovare clienti, avviare uno studio, accoglierli, gestirli, presentare progetti e quant'altro...

    Se basta una buona bibliografia e qualche EPG, ti prego di inviarci un file che così aiuteremo un sacco di colleghi

    Purtroppo la "sola" laurea passa un bagaglio enorme (e prezioso) di teorie, ma quanto a pratica, strumenti, competenze...

    Originariamente postato da Santiago
    Inoltre se non insegnano a fare terapia e non insegnano un modello specifico di conduzione di colloqui e di consulenza sostanzialmente rappresentano un ripasso di ciò che già si dovrebbe sapere con la laurea.
    Sicuramente non vieni formato a fare psicoterapia, tuttavia prima di lanciarti in affermazioni e conclusioni così ardite, sarebbe meglio documentarsi un pò meglio
    La Scuola ha un suo modello ed è centrata su un approccio fortemente pratico ed esperienziale (proprio perché di teoria siamo già ben dotati)

    Originariamente postato da Santiago
    L'unico vantaggio sta nel risparmio economico (anche consistente) rispetto ad una scuola di psicoterapia.
    Ma perchè formarsi su quello su cui siamo già formati e per di più senza titoli aggiunti?
    A mio avviso, il vantaggio non è solo e principalmente economico.
    Invito a leggere queste FAQ: http://www.scuoladicounselingpsicologico.it/faq/

    Fra l'altro è, forse, l'unica Scuola in Italia riservata SOLO a Psicologi. Qui non troverete sciampiste e panettieri (con tutto il rispetto) ad imparare counseling psicologico!
    Anzi, se ne trovate un'altra vi prego di segnalarmela, grazie

    Per chi poi è interessato, può anche fissare un colloquio con il coordinatore scientifico, inviando una mail a formazione@opsonline.it

    Buon weekend
    nico
    Ultima modifica di nico : 23-09-2009 alle ore 13.27.09

  4. #4
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di lovingpsico
    Data registrazione
    16-12-2005
    Residenza
    lombardia
    Messaggi
    1,094

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    Non riesco a trovare indicazioni sulle rate di qeusta scuola, qualcuno sa indicarmele?
    inoltre mi chiedevo, ma non si attiverà una sede territoriale disclocata piu al nord? Sarebbe economicamente troppo impegnativo per me venire a roma un week end al mese... :-(

    un'ultima cosa; è richiesto per il completamento del percorso di studi un'esperienza di terapia personale? perchè in qs periodo, spesso, quando stavo per convincermi sulla scelta di un corso, notavo poi la necessità di seguire ore e ore di trattamenti individuali che aumentavano in modo significativo il costo totale!!!

    Secondo voi è possibile seguire qs scuola pur non abitando a roma? Cioè, è fattibile recarsi li solo per i week end previsti?

    Grazie per l'aiuto!

  5. #5
    Matricola
    Data registrazione
    02-11-2008
    Messaggi
    24

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    Citazione Originalmente inviato da lovingpsico Visualizza messaggio
    Non riesco a trovare indicazioni sulle rate di qeusta scuola, qualcuno sa indicarmele?
    inoltre mi chiedevo, ma non si attiverà una sede territoriale disclocata piu al nord? Sarebbe economicamente troppo impegnativo per me venire a roma un week end al mese... :-(

    un'ultima cosa; è richiesto per il completamento del percorso di studi un'esperienza di terapia personale? perchè in qs periodo, spesso, quando stavo per convincermi sulla scelta di un corso, notavo poi la necessità di seguire ore e ore di trattamenti individuali che aumentavano in modo significativo il costo totale!!!

    Secondo voi è possibile seguire qs scuola pur non abitando a roma? Cioè, è fattibile recarsi li solo per i week end previsti?

    Grazie per l'aiuto!
    Ciao..anche se è passato un pò di tempo dal tuo messaggio, volevo dirti che la scuola nn è solo a Roma, ma anche a Milano (ormai l'avrai visto)..se vai sul sito Counseling Psicologico - Scuola biennale di Obiettivo Psicologia srl trovi tutte le informazioni, anche relativamente alle rate. Anch'io mi sto interessando a questa scuola..anzi, se c'è qualcuno che ha maggiori informazioni o la sta frequentando, se può scrivere in merito..grazie!

  6. #6
    Partecipante Affezionato
    Data registrazione
    19-05-2007
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    115

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    Salve ragazzi,
    c'è qualcuno che frequenta o sta valutando di seguire la scuola a Milano? Magari ci si potrebbe scambiare qualche parere..
    Io sono di Brescia

  7. #7
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    ciao! ero interessata anche io ma poi dal programma mi pare un pochino un ripasso di tecniche già apprese all'università...

  8. #8
    Neofita
    Data registrazione
    23-04-2007
    Residenza
    Vicenza
    Messaggi
    3

    Re: scuola biennale di counseling psicologico?

    Lasciate perdere. Il Counselling, negli USA e in Inghilterra (ma anche in Australia, Canada, Sudafrica, ecc.) è una professionalità di tipo terapeutico e la preparazione richiede una formazione che comporta anche lo sviluppo di abilità terapeutiche, la terapia personale del professionista, la supervisione continua, ecc.. Una formazione abbastanza lunga e impegnativa quindi. In Italia, qualsiasi percorso formativo in Counselling che si riduca a re-insegnarvi cose già apprese all'università, non ne vale la pena, o non sa cosa sia il counselling. Il counselling è a tutti gli effetti una forma laica di terapia che non si occupa di psicopatologie, ma delle quotidiane nevrosi. Vi sono però, all'estero, counsellors con tanta esperienza che sannop occuparsi anche di psicoterapia. E comunque ricordate che nei paesi dove è nato e si è sviluppato il counselling, sia questo che la formazione in psicoterapia non sono riservati ai laureati in psicologia. Ciao

  9. #9
    Johnny
    Ospite non registrato

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    ciao a tutti, qualcuno che ha frequentato questa scuola può dare pareri?

  10. #10

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    ciao a tutti, io sto frequentando a Milano, sono al primo anno.
    anch'io avevo i vostri dubbi: effettivamente con questa scuola non consegui nulla in più di ciò che hai con la laurea a livello di titoli ed è vero che il counseling non è riconosciuto in Italia, per fortuna direi perchè in pratica tutti i counsellor fanno praticamente quello che dovremmo fare noi psicologi.
    Questa scuola è riservata solo ai laureati e studenti di psicologia ed in pratica, ma proprio in PRATICA, insegna a fare lo psicologo, dall'accoglienza al marketing, dalla definizione degli obiettivi all'integrazione di tecniche psicocorporee e così via.
    io sono alla mia seconda laurea, scelta per regolarizzare esperienze diverse in campo di evoluzione personale e di pratiche terapeutiche, non ho più voglia di cose improvvisate e poco chiare. ho trovato in questa scuola esperienza, professionalità ed etica e l'aiuto che mi serve per avviare seriamente la mia nuova professione.
    buona fortuna a tutti
    Laura

  11. #11
    Neofita
    Data registrazione
    15-11-2004
    Residenza
    vigonovo
    Messaggi
    1

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    ciao a tutti,
    anch io sono una corsista che frequenta questa scuola a milano.Sono al primo anno.
    Io sono di Padova ed è molto gestibile ugualmente visto che si parla di un fine settimana al mese.
    Ho avuto gli stessi dubbi che leggo in questa discussione al momento della scelta, ma sono pienamente soddisfatta del percorso che sto seguendo.
    Io personalmente dopo la laurea non avrei saputo da che parte iniziare per lavorare come PSICOLOGA. L'università passa il messaggio che solo se sei Psicoterapeuta puoi lavorare.Ma non è così! La scuola è stata progettata proprio in quest'ottica: ti insegna ad utilizzare il tuo titolo di PSICOLOGO per proporti nel mercato;è vero non ti da dei tioli aggiuntivi ma ti insegna praticamente a FARE LO PSICOLOGO. Penso che nessuno di voi all'università abbia avuto la possibilità di sperimentarsi come psicologo conducendo un colloquio con un cliente che porta un caso verosimile in un contesto protetto che è quello dell'aula di formazione.Quello che puoi scoprire di te in queste situazioni non lo insegna nessuna teoria.Aggiungerei anche che se l'università ci peparasse REALMENTE a fare gli psicologi questa scuola non avrebbe senso di esistere..ma purtroppo non è così!! Se la scegliete come alternativa ad una scuola di psicoterapia fate un errore, la scuola insegna a lavorare come PSICOLOGI utilizzando la tecnica del counselling psicologico.
    Per quanto riguarda la terapia personale non è obbligatoria per lo PSICOLOGO ma fortemente consigliata. Vi assicuro che iniziando a sperimentarvi e a mettervi in gioco sentirete spontanemente la necessità di affrontare un percorso terapeutico personale.
    Spero di aver chiarito qualche dubbio e vi invito a contattare direttamente la scuola se avete ulteriori domande.
    un saluto a tutti!

    laura

  12. #12
    Partecipante Figo L'avatar di klaudia82
    Data registrazione
    20-09-2007
    Residenza
    in un meraviglioso paesino del nord
    Messaggi
    862

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    ciao ragazze, grazie dei pareri li trovo davvero interessanti...non è affatto male sta scuola peccato sia così distante...e che duri la bellezza di 2 anni!
    comunque, le strategie per l'avvio alla professione le spiegano già dal primno anno?

  13. #13

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    Ciao a tutti!
    Io sono una corsista a Milano al secondo anno.

    Rispondo a Klaudia82: si, le strategie per l'avvio alla professione le spiegano già al primo anno e, nel secondo, è previsto un percorso di accompagnamento di avvio alla progfessione, se lo desideri.

    Vi dirò che ho consigliato a un sacco di colleghi questa scuola e lo rifarei.
    La ho consigliata anche a diversi amici psicoterapeuti perchè credo che ponga, in generale, le basi per esercitare la nostra professione.
    Non soltanto permette in concreto di sperimentarsi, ma fornisce strumenti CONCRETI per esercitare la professione di psicologo.
    In pratica ti insegnano dalla A alla Z come si gestisce un cliente, un colloquio, le difficoltà, le criticità ecc nelle quali è possibile trovarsi.
    I docenti sono molto professionali e al contempo ti stanno vicino nel percorso di crescita.

    Spero di esservi stata d'aiuto!
    Buona vita!

  14. #14

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    Ciao a tutti,
    sono una corsista di Roma al secondo anno della scuola. Personalmente l'ho scelta perchè sentivo carente la formazione pratica universitaria su come diventare una psicologa professionista. E dopo l'università (mi sono laureata nel 2007) non ho scelto volutamente una scuola di Psicoterapia perchè temevo un indottrinamento teorico, verso un indirizzo specifico e poi perchè (ahimè) per noi psicologi la formazione in psicoterapia sembra quasi uno step obbligatorio! Ma dove è scritto? Siamo veramente consapevoli di quello che PUO' fare uno psicologo abilitato? E soprattutto ci siamo mai chiesti che tipo di psicologi vogliamo essere/diventare? Sto trovando la scuola oltre che molto etica e formativa, assolutamente non indottrinante e responsabilizzante direi: ognuno di noi ha la responsabilità e la libertà di scegliere il professiosta psicologo che sarà domani. Non uso a caso il termine professionista perchè anche nel lavoro psicologico la professionalità si costruisce giorno per giorno, anche attraverso scelte consapevoli.
    Buona giornata a tutti!
    Fabiana

  15. #15
    Partecipante L'avatar di Arioch
    Data registrazione
    23-11-2003
    Residenza
    Vigevano (PV)
    Messaggi
    58

    Riferimento: scuola biennale di counseling psicologico?

    Ciao a tutti,

    io sono al secondo anno del corso di Milano. Leggendo i vari post qui sopra, ho notato diversi dubbi: i costi, la durata, l'inutilità di rivedere le stesse cose viste all'università, la fragilità del counseling, etc etc.

    Invece di andare a rispondere ad una ad una, vi parlerò -molto sinteticamente, lo prometto ;-) - della mia esperienza:

    una volta laureato ho fatto mille lavoretti, tutti più o meno nel campo del sociale, e tutti più o meno come educatore. Ma niente che mi soddisfacesse davvero, dato che ho sempre visto nel mio futuro la carriera da psicologo, e non da educatore (senza nulla togliere agli educatori :-D ).

    Ad oggi, mentre frequento il 2° anno della scuola, sto cercando un ufficio per avviare la mia attività da Psicologo. Non l'ho mai fatto prima perchè non ne ero in grado: purtroppo la mia laurea non era sufficiente a farmi sentire forte nel mio ruolo di psicologo.
    Oggi mi sento sicuro della mia professionalità, e so di poter davvero aiutare le persone. E so come fare per farlo.

    Ad oggi, oltretutto, sono Coordinatore di una comunità per mamme tossicodipendenti e, da settembre, avrò un'assunzione in una struttura pubblica come psicologo.
    Ora, chiariamoci: non voglio dire che iscrivendosi alla scuola il lavoro busserà alla porta.. ma più semplicemente, nel mio caso, la scuola (che è una scuola pratica, non teorica come può essere l'università) mi ha dato quella fiducia in me che, probabilmente, ora anche gli altri vedono. E quindi ritengono di poter investire in me affidandomi incarichi di responsabilità (Coordinatore e Psicologo di comunità).
    O, per lo meno, questa è la mia chiave di lettura

    Ciao a tutti e in bocca al lupo, qualsiasi scelta decidiate di prendere!
    Sei vuoi avere più di quello che hai, devi essere più di quello che sei. Jim Rohn

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy