• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 29
  1. #1
    Partecipante L'avatar di bergodi.81
    Data registrazione
    14-06-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    32

    Psicoterapia corso avanzato grasso

    Qualcuno sa dirmi la modalità di esame? c'è chi sostiene sia un caso clinico, chi un esame a domande aperte seguite da alcune a risposta multipla...

    se qualcuno di voi l'ha già sostenuto può cortesemente darmi qualche info?

    Grazieeeeeeee

  2. #2
    tiziana costa
    Ospite non registrato
    ciao sei della specialistica din e clin delle organiz. e della comunita'? io dovro' fare l'esame il 6/09 di psicoterapia con grasso.
    so che e' un caso clinico con domande aperte sul caso e sui libri.
    per esempio il caso e'
    di trasformazione o di mutamento preordinato
    domande su azione fluttuante
    cosa le diresti al paziente parlando in prima persona

  3. #3
    Partecipante L'avatar di bergodi.81
    Data registrazione
    14-06-2006
    Residenza
    roma
    Messaggi
    32
    perfetto grazie dell'info faremo l'esame insieme allora..gli argomenti trattati dai libri nn sono impossibili a parte tutto il discorso sul metodo del RIFLUD che è incomprensibile..ma nn penso che lo inserirà nelle domande di esame..

    Grazie ancora..solidarietà tra noi studenti di agosto

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di cicalino
    Data registrazione
    13-06-2007
    Messaggi
    83

    Psicoterapia c.a. (Grasso)

    Ciao a tutti......
    c'è nessuno che potrebbe darmi informazioni sull'esame di psicoterapia c.a. di grasso??????
    in cosa consiste quest'esame, che domande fa, insomma tutto ciò che vi viene in mente e che potrebbe rivelarsi utile.......
    alla triennale il suo esame era un pò contorto....qui vale lo stesso?

    grazie a tutti.....

  5. #5
    Partecipante Esperto L'avatar di kleopa84
    Data registrazione
    13-09-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    273
    mi sembra sia un caso clinico...

  6. #6
    Partecipante Affezionato L'avatar di cicalino
    Data registrazione
    13-06-2007
    Messaggi
    83

    x kleopa84

    grazie.....
    ma no! non è un caso clinico, so che sono 30 o 31 domande chiuse, ma volevo sapere se ce ne sono alcune più "probabili", insomma degli argomenti su cui insiste di più.......

  7. #7
    Partecipante Esperto L'avatar di kleopa84
    Data registrazione
    13-09-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    273
    allora info info info

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    03-01-2007
    Messaggi
    45
    Io l'esame non l'ho ancora fatto, ma mi sembra di aver sentito che è un caso clinico più alcune domande a risposta multipla, però viene data molta più importanza al caso.

  9. #9
    Partecipante Affezionato L'avatar di cicalino
    Data registrazione
    13-06-2007
    Messaggi
    83
    si...chiedo scusa, ha ragione elisa: è un cxaso con domande a scelta multipla...ma nessuno sa darci "dritta" sulle domande almeno?????

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    03-01-2007
    Messaggi
    45
    Posso dare notizie certe perche ieri l'ho fatto..o meglio sono andata a vedere com'è.
    L'esame si divide in due parti,una fatta da 12 o 13 domande a risposta multipla non proprio facili e poi un caso, bisogna rispondere a 3 domande:la prima è su che tipo di domanda propone il cliente allo psicologo,la seconda è che tipo di relazione ha il cliente con le persone significative la terza è sulle proposte d'intervento.domande aperte con massimo di 10 righe per la risposta.

  11. #11
    Partecipante Assiduo L'avatar di stella79
    Data registrazione
    10-12-2005
    Residenza
    ...cittadina del mondo!
    Messaggi
    220

    Esame Psicoterapia - Grasso

    Ciao a tutti/e colleghi/e, mi sapreste dare qualche info sull'esame di Grasso?...è scritto, ma, domande aperte o chiuse?...un caso?...più o meno complesso?...grazie mille, devo darlo a settembre...attendo...! baci abbronzati
    Dobbiamo dimenticare ciò che pensiamo di essere
    per poter finalmente diventare ciò che siamo


    P.Coelho










    ...

  12. #12
    vale.g46
    Ospite non registrato

    Riferimento: Psicoterapia corso avanzato grasso

    Qualcuno sa darmi informazioni sulle domande a risposta multipla dell'esame psicoterapia c.a. di Grasso?

  13. #13
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    29-06-2005
    Messaggi
    278

    Riferimento: Psicoterapia corso avanzato grasso

    sono usciti i risultati x chi avesse fatto l'appello del 4 / 02
    Psicologia 1 - Prenotazioni - Calendario - Esiti delle prove di Esame

  14. #14
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    29-06-2005
    Messaggi
    278

    Riferimento: Psicoterapia corso avanzato grasso

    Allora ho fatto l'esame il 4 febbraio e credo che meriti qualche precisazione:
    premetto che avevo fatto già l'esonero sul caso x cui ho fatto solo le domande teoriche (13 a scelta multipla con 4 alternative) altrimenti si hanno 90 minuti x fare il caso + le domande (il tempo quindi è veramente POCO!!!).

    a) Studiate TUTTO!! Perché praticamente non c'è argomento che non sia nelle domande d'esame, sia del testo base che di quello di approfondimenti: ha chiesto anche cose come MRO, RIFLUD, CCRT, La parte della psicologia dell'emergenza e dell'intervento in ospedale.

    b) Ogni domanda sono circa 1,5 punti e le alternative di risposta sono a volte molto simili tra loro x rispondere bisogna non solo aver studiato ma anche ragionare molto molto bene-

    c) Vi metto qualche domanda che mi ricordo:

    1-quale delle seguenti definizioni sulla teo delle relazioni oggettuali è errata: -l'oggetto può riguardare sia un'immagine interna che una persona reale
    -le rappresentazioni possono essere manipolate e modificate dal soggetto
    -l'oggetto si riferisce solo a un processo interno che influenza la relazione diadica paz -terapeuta (era questa)
    -non mi ricordo ...

    2-quale delle seguenti affermazioni è errata:
    - il silenzio x lo psi clinico è eliminare il proprio "rumore di fondo" (era questa)
    le altre non le ricordo

    3-il CCRT di Luborsky operativamente si basa su:
    - l'individuazione degli episodi relazionali (era questa)
    - i desideri e le aspettative del paziente verso gli altri
    - le emozioni espresse dal paziente
    - non ricordo ...

    4-il setting di gruppo:
    - è per definizione vuoto ab initio (era questa)
    - ha un unico conduttore
    - permette di ripristinare la collusione instaurata dopo le pause fra una seduta e l'altra
    - dietro agli agiti ci sono le collusioni

    5-la concezione complessa di setting comporta che:
    - l'intervento prenda in considerazione le dimensioni relazionali e contestuali (questa)
    - si concentri sulle interazioni
    le altre non le ricordo

    6-Gilleron dice che le interpretazioni del terapeuta derivano da:
    - le associazioni del paz + le caratteristiche del terapeuta (tecnica, controtransfert ... ) (era questa)
    le altre non le ricordo

    7-la confrontazione consiste in:
    - accostare due affermazioni del paz apparentemente in contraddizione (era questa)
    le altre erano definizioni che calzavano per gli altri interventi espressivi

    8-la concezione di analista come specchio e schermo bianco:
    - si riferisce alla posizione di neutralità dell'analista (era questa)
    - si riferisce alla passività del paz
    - si riferisce al campo bipersonale paz - terapeuta
    l'altra non mi ricordo

    9-per livello minimo di collusione si intende:
    - accettare l'organizzazione del setting proposta dal paz
    - condivisione collusiva del setting

    10-L' MRO è stato utilizzato:
    - con giovani e adolescenti

    11-il setting veicola una proposta relazionale quando:
    - lo psi stabilisce i parametri fisici e procedurali degli incontri (era questa)
    - lo psi stabilisce l'onorario
    - lo psi stabilisce l'ora delle sedute
    - lo psi esplicita l'obiettivo

    12-a quale stile di domanda corrisponde una malattia psicosomatica organizzata:
    - trasformazione (questa)
    - mutamento preordinato
    - cambiamento
    - delega assoluta

    13-il setting come “contenitore”
    - accoglie aspetti emotivi e cognitivi del paz

    14-il setting come contenitore mentale:
    - accoglie l’epistemologia dello psi

    16 il setting come contenitore relazionale:
    -

    17- quale di questi ambiti di intervento è un contesto “forte”
    - l’ospedale

    18 nella concezione psicoanalitica del sintomo organico questo corrispondeva:
    - corpo soggettivo vissuto
    - corpo oggettivo anatomico
    - entrambi
    - nessuno dei due

  15. #15
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    07-05-2008
    Messaggi
    268

    esame psicoterapia c.a. (Grasso)

    ciao a tutti,
    non è che qualcuno ha i riassunti delle sezioni 2.6 - 2.7 e 4.4-4.5( p.402/464) che sono nel libro del prof.Grasso "Psicoterapia clinica e psicoterapia. Teoria e tecnica dell'intervento psicologico" ??
    Inoltre sapete com'è l'esame e cosa chiede??
    grazie in anticipo e a buon rendere..

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy