• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
  1. #1
    alexandra_f
    Ospite non registrato

    scuole sistemiche relazionali o adolescenza a Torino

    qualcuno ha qualche informazione sulle scuole sistemiche relazionali o sull'infanzia-adolescenza di torino???
    grazie
    devo prendere una decisione al più presto e sono parecchio confusa

  2. #2
    Partecipante L'avatar di topo1974
    Data registrazione
    24-06-2002
    Residenza
    brianza
    Messaggi
    56
    ciao,
    io posso darti qualche informazione sulla sede di torino del centro milanese di terapia della famiglia, scuola di orientamento sistemico relazionale che segue il modello di Milano...in pratica quello di Boscolo e Cecchin.
    Rispetto ai contenuti, per farla breve, la scuola ha lo scopo di passare agli allievi i principi epistemologici che stanno alla base di un modo di fare terapia...quindi all'inizio le persone si sentono un po' disorientate perché hanno l'aspettativa di entrare da subito in possesso di strumenti tecnici. In realtà poi ci si accorge che quello che arriva è molto più complesso...insomma...all'inizio si impara a pensare sistemico...è da quelle basi che poi si apprendono anche le tecniche.
    Le influenze teoriche che hanno portato alla nascita e all'evoluzione del modello sono inizialmente le idee strategiche della scuola di Palo Alto, ma poi la via è stata quella di una differente lettura di Gregory Bateson e le influenze successive del costruzionismo sociale e della narrativa portate dal postmoderno.
    Per farti un'idea di quello di cui si parla mi sento di non consigliarti una lettura di Bateson poiché è difficile da digerire..ma se proprio vuoi farti del male per lo meno dai un'occhiata a Mente e Natura che forse è appena più accessibile (anche se la pietra miliare è Verso un'ecologia della mente). Per avere invece un'idea di come lavorano i terapeuti "milanesi" potresti dare un'occhiata a Clinica Sistemica (Boscolo e Bertrando), oppure, se vuoi qualcosa di leggero e piacevole, Irriverenza (Cecchin e altri) che è il mio preferito.

    A livello organizzativo ti posso dire che le lezioni si svolgono in due giornate al mese infrasettimanali, orario 10 - 18 circa, a Torino, zona corso Tortona. Una di queste due giornate è di "grande gruppo" e ha un'impostazione un po' più teorica e si fa in un gruppo di circa 20 presone, l'altra è di "piccolo gruppo" cioè 10 persone circa che lavorano principalmente sulla clinica (presto infatti iniziano le terapie e si lavora con lo specchio unidirezionale). Entrambi i gruppi prevedono una grande partecipazione da parte degli allievi (insomma...non immaginarti affatto lezioni frontali)
    Oltre a queste lezioni devi tenerti libera un po' di sabati all'anno, in cui ci sono i seminari internazionali e le lezioni teoriche. Questi avvengono quasi sempre a Torino ma può accadere che qualcuno si tenga anche a Milano e, più raro, a Genova. Infine c'è il residenziale: 3 giorni in un luogo differente da anno ad anno.
    Il quarto anno teoricamente dovrebbe essere con i grandi gruppi a Milano (quindi un giorno infrasettimanale al mese a Milano) ma a mio avviso le cose potrebbero cambiare a breve e potrebbe farsi tutto a torino.

    I docenti a mio avviso sono tutti molto validi, credo addirittura (qui lo dico e qui lo nego, altrimenti poi quest'anno non mi fanno specializzare!) che in questo particolare momento storico sia meglio Torino che Milano.
    Da parte loro inoltre c'è una grande disponibilità e sono molto aperti al confronto.
    Unica critica che devo fare alla mia scuola è l'organizzazione...sono molto caotici.

    Se vuoi saperne di più per contattarli trovi le indicazioni su internet: associazione episteme, torino.
    Se vuoi frequentare a torino fai domanda direttamente lì e non alla sede di Milano, altrimenti poi rischi di finire altrove (ad esempio genova)
    Spero di esserti stata d'aiuto
    "le premesse sono come le piante dei piedi: non puoi vederle perché ci stai sopra."
    Gianfranco Cecchin

  3. #3
    alexandra_f
    Ospite non registrato
    grazie per avermi risposto
    le tue informazioni mi sono molto utili per mettere un po di ordine nel caos delle scuole
    posso approfittare ancora di te e chiederti 2 cosine ancora...
    1. sai se ci sono tempi per la presentazione delle domande, io faccio l'esame di stato a novembre...
    2. di che orientamento è la scuola...io bazzico un po il sistemico relazionale...può essere compatibile...
    3.il tirocinio si può fare presso strutture asl come SOC di Psicologia o hanno i loro posti?
    grazie e scusa in anticipo se magari più avanti ti romperò ancora per farti qualche domanda
    ciao
    alessandra

  4. #4
    Partecipante L'avatar di topo1974
    Data registrazione
    24-06-2002
    Residenza
    brianza
    Messaggi
    56

    scuola specializzazione torino

    ciao,
    scusa ma ero in ferie.
    Per quanto concerne i tempi di iscrizione, credo sia in questo periodo perché la scuola poi inizia a gennaio.
    Per quanto concerne l'esame di stato, devi averlo superato entro la fine del primo semestre della scuola, quindi giugno 2007. Perciò mi pare che da quello che scrivi non hai problemi.
    L'orientamento è sistemico relazionale, specifico del centro milanese di terapia della famiglia di Luigi Boscolo e Gianfranco Cecchin, il cosiddetto Milan Approach divenuto famoso negli anni 70...ma questo te l'avevo già scritto nel precedente messaggio.

    ciao e in bocca al lupo
    "le premesse sono come le piante dei piedi: non puoi vederle perché ci stai sopra."
    Gianfranco Cecchin

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    29-07-2004
    Residenza
    bergamo
    Messaggi
    201

    INFO COSTI centro milanese di terapia della famiglia

    Volevo chiedere a TOPO1974,
    informatissima sul centro milanese di terapia della famiglia, i COSTI di questa scuola annuali, se richiede una psicoterapia individuale(se si, è compresa nel prezzo della scuola o è a parte?).Inoltre mi sembra di aver capito che la scuola impegna circa un giorno a settimana più qualche sabato per i seminari, o richiede più tempo?(questo te lo chiedo per vedere se c'è la possibilità di una compatibilità con un eventuale lavoro).
    GRAZIE MILLE!!!!!
    Maria
    mary

Privacy Policy