• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 31
  1. #1
    Partecipante L'avatar di psicopallina
    Data registrazione
    14-07-2005
    Residenza
    Caserta
    Messaggi
    39

    Che fare se se persone del vostro sesso vi comunicano di essere attratte da voi?

    Non so sinceramente se una domanda del genere è già stata posta anke xkè è da poco ke vado sul forum e nn ho il tempo di leggere tutto, inoltre spero ke questo argomento sia pertinente con la stanza e nn urti nessuno. Ad ogni modo vi ho posto questa domanda xkè un' amica mi ha confessato di essersi sentita attratta da altre donne (sostiene ke cmq preferisce gli uomoni) e sono rimasta alquanto turbata, ma soprattutto nn ho saputo dirle niente.
    Mi piacerebbe sapere voi come gestireste una situazione simile e se vi è capitato.
    Grazie
    Ultima modifica di Ember : 11-08-2006 alle ore 02.20.36

  2. #2
    Johnny
    Ospite non registrato
    a me nn è capitato, e poi penso che da donna a donna è diverso ke da uomo a uomo.
    Però non ho capito se ti ha detto di essere attratta "dalle donne" o in particolare "da te",...che non è la stessa cosa.

  3. #3
    Partecipante Figo L'avatar di VioletApple
    Data registrazione
    20-05-2005
    Residenza
    Genova-Bari e dintorni.....e quando mi va...la prima meta raggiungibile...
    Messaggi
    955
    ...a me non è capitato...però penso che reagirei come con un ragazzo attratto da me, ma di cui io non sono attratta....

    E poi penso mi farebbe comunque piacere d'aver fatto innamorare una persona,quale che sia il suo sesso...anche se chiaramente le direi subito che io provo attrazione per i ragazzi...ma sono a completa disposizione per una sana e bella amicizia!

    Io ad esempio ho un amico a cui piacciono i ragazzi...ed è bellissimo parlare con lui dei suoi flirt...e di sensualità maschile!!!!!
    Ultima modifica di VioletApple : 09-08-2006 alle ore 14.13.56

    *Fu un giorno fatale quello nel quale il pubblico scoprì che la penna è più potente del ciottolo,e può diventare più dannosa di una sassata. O.W.
    --------------------------------------------------
    DREAM THEATER
    *"if I die tomorrow,I've been allright because I believe...that after we're gone....The Spirit Carries On....."

    *"Love is an act of blood...I'm bleeding..."

    --------------------------------------------------
    VioletForEverFor
    P E A C E ! ! ! !

  4. #4
    Super Postatore Spaziale L'avatar di simoncino
    Data registrazione
    07-09-2005
    Messaggi
    2,672
    sono quelle cose che spero non mi accadano mai.....

    anche perchè se un mio amico mi dicesse di essere attratto da me...inevitabilmente si rovinerebbe la nostra amicizia.....

    nel caso fosse un amico che mi dicesse di essere attratto dagli uomini....bè sinceramente non saprei come comportarmi...anche perchè non mi ci sono mai trovato(per fortuna)
    SE impedirò ad un cuore di spezzarsi....allora potrò dire di non essere vissuto invano

    Io sono solo un povero cadetto di Guascogna
    però non la sopporto la gente che non sogna

    la paura è il coraggio di dire io ho sempre tentato

    fare un altro round quando pensi di non farcela...è una cosa che può cambiarti al vita


    Cameron: Che ne pensi del sesso?
    House: Beh, potrebbe essere complicato, lavoriamo insieme, io sono più vecchio, però magari ti piace...
    Cameron: Dicevo che forse ha la neurosifilide!
    House: Eh! Bella copertura

  5. #5
    Partecipante L'avatar di psicopallina
    Data registrazione
    14-07-2005
    Residenza
    Caserta
    Messaggi
    39
    Non mi ha detto ke esplicitamente sono io, però a me il dubbio è venuto, dal momento ke fa la gelosa se vedo altre amiche, si presenta da me 24000 volte al giorno e se nn si presenta telefona, se le racconto del mio ragazzo lei cerca di cambiare argomento. Fino aprima della "confessione" pensavo solo fosse un pò appiccicosa, ma ora...Il fatto è ke ho anke capito ke poi io in fondo ho molti pregiudizi xkè pensavo di avere un mente più libera, invece, quando la vedo avrei solo voglia di fuggire da lei. Io proprio nn so ke fare, le resto amica, specificando di essere solo questo, la allontano o faccio finta di nulla. Un'altra mia amica mi ha detto di presentarle dei bei ragazzi, visto ke lei cmq si definisce "normale".
    Ke fò?


  6. #6
    Postatore Epico L'avatar di Andalucia
    Data registrazione
    31-05-2005
    Residenza
    Dove mi mandano
    Messaggi
    7,678
    ma perchè..non è normale?
    Un mio amico stamane mi ha dettoc he finalmente va a vivere son il suo ragazzo..e a me sta cosa m'ha messo dentro una speranza grande e bella di vivere serenamente l'amore....

    spero che le persone non vengano mai giudicate anormali per la loro natura e il loro orientamento sessuale...
    Lucia


  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Sarà perchè son un maschiaccio e do' un'idea sbagliata, ma ho ricevuto molte proposte da persone del mio stesso sesso devo dire che ne ho ricevute più da persone etero che avevano avuto una sbandata, piuttosto che da lesbiche vere e proprie (quando so chiaramente che lo sono, mi dichiaro anche io etero e le cose sono chiare dall'inizio) non mi turbano affatto, semplicemente "declino l'invito". Se quella persona accetta la cosa, no problem... altrimenti, come succede con i ragazzi, ci si smette di vedere. Ma mi è sempre capitata la prima delle due per fortuna

    Se un mio amico o una mia amica mi si dichiarassero omosessuali, sarei solo felice per loro e per la nostra amicizia... non è mica una cosa facile da ammettere e da dire! Per me non cambierebbe un bel niente
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di GEORDIE
    Data registrazione
    18-09-2003
    Residenza
    prov.milano, firenze, a volte in puglia, ma fondamentalmente apolide.
    Messaggi
    282
    Originariamente postato da psicopallina
    Un'altra mia amica mi ha detto di presentarle dei bei ragazzi, visto ke lei cmq si definisce "normale".

    anch'io mi comporterei come mi comporto con un ragazzo da cui non sono attratta, le parlerei con semplicità, cercando di non ferire i suoi sentimenti.
    e poi... cos'è la normalità? dal mio modesto punto di vista, questa ragazza ha un orientamento sessuale diverso dal mio e dal tuo. non c'è niente di male e di anormale.
    "Gli abiti fanno l'uomo. Meno c'è l'uomo più cresce il bisogno dell'abito."
    Spider

  9. #9
    Partecipante L'avatar di psicopallina
    Data registrazione
    14-07-2005
    Residenza
    Caserta
    Messaggi
    39
    Scusa nn volevo riferirmi a lei in termini di anormale, hai ragione tu, ma vedi, ho capito ke purtroppo i pregiudizi te li porti dentro xkè te li hanno inculcati, però hai ragione, sta a noi cercare di combatterli, anzi credo di sapere ke farò con lei, cerkerò di farle capire ke nn la giudico e ke potrà contare su di me anke se solo come amica. Grazie
    Baci.

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Pensa bene alla vostra amicizia... se ora lei ti fa impressione e non riesci bene ad accettarla può essere che non ci tieni così tanto a lei. Non riesco a immaginare di allontanare una cara amica solo perchè con gusti sessuali diversi dai miei (tanto più se è solo un episodio)
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  11. #11
    Partecipante Esperto L'avatar di GEORDIE
    Data registrazione
    18-09-2003
    Residenza
    prov.milano, firenze, a volte in puglia, ma fondamentalmente apolide.
    Messaggi
    282
    Originariamente postato da psicopallina
    Scusa nn volevo riferirmi a lei in termini di anormale, hai ragione tu, ma vedi, ho capito ke purtroppo i pregiudizi te li porti dentro xkè te li hanno inculcati, però hai ragione, sta a noi cercare di combatterli, anzi credo di sapere ke farò con lei, cerkerò di farle capire ke nn la giudico e ke potrà contare su di me anke se solo come amica. Grazie
    Baci.
    verissimo, spesso ci portiamo dentro pregiudizi e paure che,in realtà, sono figlie di un qualcosa che ci hanno inculcato e non sono nostre... (in quantto a paure potrei scrivere un trattato ... ) Riconoscrele e guardarle, senza lasciarci travolgere, non è per nente facile, ma se ci riusciamo abbiamo compiuto un passo importantissimo

    "Gli abiti fanno l'uomo. Meno c'è l'uomo più cresce il bisogno dell'abito."
    Spider

  12. #12
    xgliamicipedace
    Ospite non registrato

    Ke fare se se persone del vostro sesso vi comunicano di essere attratte da voi?

    be...se sei etero rifiuti...e amici come prima...
    un consiglio : di alla tua amica di non pensarci troppo ( rschierebbe di farsi solo seghe mentali inutili ), io al posto suo andrei in cerca di esperienze...se ti piace ok...se non ti piace tutto come prima...è stato solo un attimo di sbandamento...capita!!

  13. #13
    lialy
    Ospite non registrato
    a me non è capitato.... ma credo che se mi capitasse mi comporterei come quando un ragazzo che non mi piace mi corteggia...dritta al punto come sempre...senza lasciar niente all'immmaginazione...così che lei/lui saprà già dal primo momento qual'è il mio punto di vista....

    forse la tua amica è appicicosa come tu la definisci solo xchè ha avuto il coraggio di confessarti questi suoi pensieri...e ti cerca + x trovare conforto,supporto... + che x corteggiarti...

    secondo me dovresti farle capire che puoi esserle accanto in questo periodo...ma che non deve scambiare la tua disponibilità con dei setimenti d'amore...

  14. #14
    Johnny
    Ospite non registrato
    pensandoci su, il problema mi sembra ke non sia la tipa o la sua "normalità" o "anormalità", ma la reazione che ha provocato la sua confessione IN psicopallina (come lei stessa dice..i suoi pregiudizi ecc..).
    Forse è utile dar voce a questo vissuto parlandone con altre amiche e successivamente (se e nel caso la tipa dicesse di essere attratta proprio da te), se sei etero le dici semplicemente no ...se invece ti piace...vedi tu

  15. #15
    Partecipante L'avatar di psicopallina
    Data registrazione
    14-07-2005
    Residenza
    Caserta
    Messaggi
    39
    Ciao ragazze/i, cmq volevo dirvi ke ieri le ho parlato e le ho raccontato con sincerità il mio turbamento al riguardo, anke xkè la conosco da 4 anni e nn mi ero accorta di nulla. Le ho anke detto ke mi spaventava l'idea ke fossi io uno dei suoi pensieri fissi e lei mi ha risp ridendo ke nn sono il suo tipo e ke l'unico motivo x cui mi ha raccontato ciò, è x via degli studi ke ho fatto. Sperava l'aiutassi a comprendere meglio. Mi ha anke detto ke mi stima molto e ke x lei sono la sua migliore amica e mi considererà sempre così, quindi, nn vi nascondo di essermi sentita sollevata. Ad ogni modo io le ho ribadito tutto il mio sostegno ed il mio volerle stare vicina anke xkè lei mi dice ke è sicura di volere x se un uomo, ma questa cosa l'ha confusa abbastanza. Cmq tutta questa vicenda mi ha fatto riflettere su tutto il mio sistema di pensare e sono sinceramente motivata a fare qualcosa x cambiarlo.
    Ciao.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Privacy Policy