• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1
    julia123
    Ospite non registrato

    tirocinio per studenti lavoratori

    Sono una studente lavoratrice e mi chiedo come farò a conciliare lavoro e tirocinio.
    Qualcuno di voi ha esperienza in tal senso e vuole raccontarmela?

  2. #2
    jung
    Ospite non registrato
    quante ore di tirocinio ti richiedono? io ad esempio l'ho fatto in una clinica dove pretendevano 40 ore settimanali! ho terminato con 1920 ore di tirocinio completamente gratuite, al termine del quale si aspettavano che li ringraziassi x la magnifica opportunita che mi avevano concesso, dopo tutto il lavoro che ho svolto per loro . . . ma a parte questo, l'unico impiego che mi riusciva di fare era il cameriere in un pub la notte. un anno terribile! se tornassi indietro nn lo rifarei

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di sarasarafr
    Data registrazione
    27-03-2006
    Messaggi
    327
    io ho fatto tirocinio mentre lavoravo...è stata un'esperienza allucinante:non avevo tempo neppure per mangiare...ma ce l'ho fatta e mi sono mantenuta questo lavoro a cui tengo tantissimo!
    ah...per poter conciliare le due cose ho richiesto un part time

  4. #4
    agosnapo
    Ospite non registrato
    Ciao anch'io ho svolto tirocinio portando avanti il lavoro ( sono un'insegnante) per fortuna scuola e ospedale distavano 100 metri circa. Questo mi ha aiutato molto. E' sicuramente un impegno gravoso ma ti assicuro che spaventa di più cominciare che non quando ci sei già dentro. In questo momento ad es. sto frequentando una scuola di specializzazione a milano, lavoro, svolgo il tirocinio e porto avanti le osservazioni ( del neonato e del bambino in età scolare). Se si ha la giusta motivazione la fatica non spaventa!!! In bocca al lupo e buona estate!!!

  5. #5
    Postatore Epico L'avatar di Andalucia
    Data registrazione
    31-05-2005
    Residenza
    Dove mi mandano
    Messaggi
    7,678
    anch'io..lavoravo efacevo il tirocinio: 5 ore di lavoro più 4 di tirocinio...disabituati a qualsiasi pausa che nons ia lo spostamento tra kle 2 sedi. e in più lavoravo anch eil sabato mattina...quando non ero al master.

    Come vedi: volere è potere..:-)
    Lucia


  6. #6
    Postatore Compulsivo L'avatar di ste203xx
    Data registrazione
    04-08-2003
    Residenza
    Latina-Roma
    Messaggi
    3,140
    anch'io ho fatto il tirocinio durante il lavoro, vedo che la situazione è molto comune. Io sono stata fortunata a trovare una struttura flessibile negli orari e non fiscale nel calcolo delle ore. Bisogna infatti trovare la struttura giusta, preferibilmente una struttura aperta 24 ore al giorno (comunità psichiatriche, di tossicodipoendenti, residenziali per handicap, ecc), in modo che non ci siano troppi vincoli di orario come in uffici, sportelli e ed enti aperti alpubblico ad orari rigidi tipo 9-13. Le comunità di minori no, perché potresti dover svolgere i turni degli educatori, quindi avere vincoli di orario. Io ero in una comunità psichiatrica, ci andavo 8 ore martedì (che era il mio giorno libero) e 8 ore domenica. Considera, infatti, che il monte ore minimo per semestre è di 350 ore, cioè 15 ore a settimana, quindi si possono concentrare nel week-end.

  7. #7
    Partecipante Affezionato L'avatar di stegg
    Data registrazione
    13-10-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    111
    anch'io ho fatto, con molta pena, 1 anno di tirocinio lavorando sempre.
    lavoro d'ufficio 36 ore la settimana + tirocinio 20 ore la settimana.
    come si fa? non lo so come ho fatto, ma se lo vuoi lo puoi fare. certo è stato pesantissimo, ne ho portato le conseguenze per mesi, dopo la fine del tirocinio, con la stanchezza che non mi abbandonava... ma poi la gioia al passaggio dell'esame di stato ti ripaga di ogni sacrificio
    ti posso consigliare di fare un semestre in università, magari col tuo docente di tesi... diciamo che in genere ai docenti non interessa quante ore fai di preciso, ecco e soprattutto sono sempre in giro per convegni, lezioni, riunioni e quant'altro

  8. #8
    Partecipante Esperto L'avatar di airamanna
    Data registrazione
    06-02-2006
    Residenza
    in alta quota!
    Messaggi
    316

    tiro-lav

    pensavo di aver fatto i salti mortali da sola!
    invece eravamo in molti, sotto certi aspetti consola.

    il tirocinio pre-laurea triennale l'ho fatto conciliando 40 ore settimanali come impiegata e 20 al comune in un progetto di assistenza disabili.
    questo è andato avanti per 6 mesi.
    dopo sono stata stremata per altri 6 mesi!

    il tirocinio post-laure lo farò SOLO di sabato, in un consultorio della asl del mio paese. mi sarebbe piaciuto ben altro, ma ho deciso di non volermi stressare troppo, per ora, ma magari tra un pò ci ripenso!!

    julia123, in bocca al lupo, ce la puoi fare!!!

  9. #9
    jung
    Ospite non registrato
    COMUNQUE ALLA FINE NESSUN0 TI CHIEDE QUANTE ORE DI TIROCINIO HAI FATTO

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di sarasarafr
    Data registrazione
    27-03-2006
    Messaggi
    327
    a me l'hanno chiesto!addirittura la psicologa prima di firmare ha controllato ore-giorni-attività svolta in base alle sue ferie!!!

Privacy Policy