• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 46
  1. #1
    molly2003
    Ospite non registrato

    Escludendo il colpo di fulmine dopo quanto ci si innamora?

    E ci risiamo sulle solite domande!! Lo so, perdonatemi!! Le domande son sempre queste ma le risposte invece, quelle cambiano da persona a persona, da situazione a situazione, da periodo a periodo insomma non ci sono mai risposte fisse alle domande sull'amore...

    Secondo voi quindi escludendo il colpo di fulmine, in cui subito tra due persone scatta una misteriosa alchimia che poi si trasforma abbastanza rapidamente in innamoramento e poi, di solito, in amore...a parte questi rari casi di flash improvviso e inevitabile, quand'è che si capisce che ci stiamo innamorando di una persona che frequentiamo, ma che al momento in cui l'abbiamo conosciuta non ci ha, al volo, trasmesso niente?

    Vale lo stesso discorso che "certe cose si sentono dentro"?

    Grazie! A presto!

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    non credo ci sia una regola... penso che tutti sappiamo capire quando ci inizia a prendere una persona e perchè. E può succedere dopo anni, mesi, giorni e a volte anche solo ore
    Ultima modifica di Ember : 28-07-2006 alle ore 19.37.39
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  3. #3
    molly2003
    Ospite non registrato
    ..è vero Ember...a volte vorrei avere sempre delle risposte a tutto per poter controllare ciò che mi capita...da qui la mia forse sciocca domanda a tutti voi...è che le mie storie d'amore, due le più importanti, sono nate entrambe da un colpo di fulmine fulminante!! Una in particolare...e tante volte mi son quindi chiesta come si inizia a provare piacere per una persona che inizialmente non ti ha trasmesso niente, o perlomeno qualcosa si ma di non percepito all'istante...
    ...una grande cosa intanto è quella di lasciarsi andare un po', facendosi un po' trasportare dagli eventi...mentre a volte per paura o qualcos'latro tendo a trattenermi nel mio mondo...scusate il discorso contorto, spero che qualcuno abbia avuto ogni tanto i miei stessi pensieri!

    A presto e grazie a tutti!!

  4. #4
    Partecipante Figo L'avatar di Bianca
    Data registrazione
    03-04-2002
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    914
    Le mia ultima storia duratura è partita da chiamiamolo "colpo di fulmine" ed ora ne sto pagando le conseguenze relative alla maggior conoscenza e conseguenti differenze ... Tutte le altre sono state moooolto più "pensate" ... "Amicizie" che non sapevo dove sarebbero andate a parare e che sono sembrate tali finchè non mi sono pienamente resa conto che così non era. Inizialmente c'era sempre lo "stare bene", il ridere, il raccontarsi, fare i "cazzoni" , l'infamate gratuite alle ex , le birrette... Poi ho sempre sentito che c'era di più... La voglia di stringersi, di coccolarsi, di baciarsi ecc , è una cosa che nonostante la mia razionalità ho sempre capito e cercato di cogliere. Non va sempre bene, anche se prima di... magari ci ho pensato tanto, perchè un conto è stare bene senza impegni, un altro cercare di costruire qualcosa o di guardare semplicemente nella stessa direzione nello stesso momento. Io ho sempre fatto affidamento alla "fisicità" di un rapporto... Quando ho avvertito certi impulsi, non è stata più amicizia o semplice conoscenza e mi sono sempre lanciata in questo, ma non credo sia il metodo adeguato visto le capocciate che ho battuto... Però sono attrazioni e sentimenti forti, magari poco duraturi, che ho provato ed ho sempre avuto voglia di provare, anche a costo di "spaccarmi"... Una persona inizialmente può sembrare anche anonima, poi conoscendola, magari riesci a coglierne la sua bellezza e rimanerne attratta perdutamente. Il primo impatto nasconde 1000 cose che una volta rivelate possono essere stupende ... E' meglio che vada a dormire, chè ho già "brutti" pensieri e ricordi , magari se ne riparla domani

    Buonanotte
    Ultima modifica di Bianca : 29-07-2006 alle ore 03.50.49

    NON E' PERCHE' LE COSE SONO DIFFICILI CHE NOI NON OSIAMO FARLE. E' PERCHE' NOI NON OSIAMO FARLE CHE LE COSE SONO DIFFICILI.

    Lucio Anneo Seneca

  5. #5
    Postatore OGM L'avatar di monellina19
    Data registrazione
    05-06-2006
    Residenza
    terza nuvola a sud-est
    Messaggi
    4,375
    in amore tutto è possibile...puoi innamorarti di una persona anke dopo qualche ora...in una settimana...tutto sta a conoscere questa persona!!!
    capisci che ti stai innamorando di una persona nel momento in cui i tuoi pensieri non vanno che a lui/lei,che quando la vedi ti senti benissimo e soprattutto (almeno per me)il tempo che trascorri insieme a lui/lei è sempre poco perchè passa in un attimo!!!
    spero di esserti stata di aiuto!
    E ho guardato dentro un'emozione
    e ci ho visto dentro tanto amore
    che ho capito perché non si comanda al cuore...
    "senza parole"


    un abbraccio alla mia Miss...ti voglio bene
    Concetta da seduta...Monica da alzata...Monellina da sdraiata


  6. #6
    Johnny
    Ospite non registrato
    secondo me ci si innamora subito, ma ci vuole tempo x accorgersene.
    quanto tempo? dipende quanto la persona ha il coraggio di affrontare i propri sentimenti

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Ma il colpo di fulmine è davvero come nei film? cioè... vedi una persona e ti innamori? io non l'ho mai provato di solito mi innamoro per quello che la persona fa e dice e quindi la devo conoscere bene. Non dico che debba essere il mio amico più intimo, se no addio ma diciamo che ci dobbiamo se non altro frequentare in qualche modo!

    Comunque io mi ricordo sempre, per tutti i ragazzi che mi sono piaciuti davvero, l'attimo esatto in cui ho pensato: "oddio mi sono innamorata"
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    26-02-2004
    Messaggi
    38

    ensveglarsi la mattina

    ci si innamora quando ti alzi la mattina tutta strafugliata in ciabatte e tu pensi ( e lui pensa e ti dice) " sei adorabile"... ci si innamora giorno per giorno.. nei periodi merda quando vedi che lui è sempre li a stringerti la mano e asciugare le lacrime..

  9. #9
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Nel mio caso ci voglio molto ad innamorarmi. Mi è capitato infatti qualche volta che quando ho capito di essere innamorato, mi avevano già lasciato perchè si erano stancate di me!
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  10. #10
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    uh, l'innamorarsi! ah, bè, si comincia depositando il cimiero, la spada, la cotta di maglia, si comincia rendendosi vulnerabili, affidandosi all'altro nella speranza che non ci ammacchi. si comincia permettendosi di sentire, di provare, di lasciarsi andare. è come entrare in mare la mattina presto: puoi tuffarti nell'acqua fredda e chi s'è visto s'è visto o immergerti piano, bagnando le gambe gradatamente, le braccia e solo in ultimo il petto la pancia. ci puoi mettere minuti interi o non riuscirci mai perchè cominci ad avere troppo freddo e rinunciare. nell'innamoramento è così, puoi buttarti a corpo morto, lasciarti andare lentamente o rinunciare per paura. il tempo segue la nostra disponibilità a lasciarci toccare da un'altra persona.
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  11. #11
    molly2003
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da rasputin
    secondo me ci si innamora subito, ma ci vuole tempo x accorgersene.
    quanto tempo? dipende quanto la persona ha il coraggio di affrontare i propri sentimenti
    Molto vero e molto bello quando accade! Credo comunque che, anche se non ce ne accorgiamo subito, sentiamo subito che "nell'aria" c'è qualcosa di strano...
    il tempo che segue serve per capire cosa è questo qualcosa che ci avvinghia lo stomaco, ormai è troppo tardi per nasconderlo, per negarlo...c'è solo il tempo di viverlo...

    Originariamente postato da Ember
    Ma il colpo di fulmine è davvero come nei film? cioè... vedi una persona e ti innamori?
    Ember ti assicuro che io guardavo al colpo di fulmine con un certo curioso scetticismo...poi mi è capitato e si, è come quello dei film!! E' come una ventata improvvisa mentre giri l'angolo della via...non te la aspetti e invece ti travolge! Non credo che nell'istante si abbia la sensazione certa di essere innamorati, bensì la strana sensazione che di quella persona ti innamorerei DI SICURO. Senti dentro di te una voragine, che gira gira gira, non fa altro che girare quando pensi a questa persona, ma anche quando non ci pensi, il mondo ti cambia, la tua persona cambia, in meglio, in positivo...e si vede il mondo pieno di fiori e ti chiedi "ma perchè mai mi sento così bene..?"

    Strana cosa questo amore....

    Originariamente postato da morrigan
    si comincia permettendosi di sentire, di provare, di lasciarsi andare. ... il tempo segue la nostra disponibilità a lasciarci toccare da un'altra persona.
    Grande morrigan, bel paragone questo del mare!! E soprattuto parole sante queste che dici sul lasciarsi andare...eppure perchè a volte è terribilmente difficile?? Forse davvero la paura di farsi ammaccare, di rimanere delusi, di perdere il controllo delle nostre emozioni...? Questo bloccarsi certo è che ci preclude tanta possibile gioia...e quando almeno io mi rendo conto che lo faccia sinceramente mi faccio abbastanza rabbia...

    Grazie a tutti delle vostre opinioni!
    A presto!
    Ultima modifica di molly2003 : 31-07-2006 alle ore 14.11.27

  12. #12
    Postatore OGM L'avatar di morrigan
    Data registrazione
    21-12-2004
    Residenza
    seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino
    Messaggi
    4,275
    ma perchè provare rabbia verso se stessi se non si è pronti ad innamorarsi, se ci si blocca per paura? ma dove sta scritto che bisogna per forza essere coraggiosi e sprezzanti del pericolo? che non bisogna mai perdere un treno? se io non me la sento di intraprendere una storia con una persona, perchè non posso rispettare la mia paura e rimandare? perchè mi priverei della gioia che potrebbe derivare da quella relazione? ok, sì, va bè...però pazienza! vorrà dire che quando la paura passerà, magari perchè il desiderio di dividere qualcosa con altre persone è più forte, riusciremo a lasciarci andare; ci saremo persi molto, ma molto troveremo, solo che lo avremo senza nessuna costrizione verso i nostri stati d'animo e verso noi stessi, potremo dire "ero pronta per te" e non "ho fatto di tutto per essere pronta per te". quale delle due frasi vi sembra più naturale?
    ...non sono forse un accordo stonato, nella divina sinfonia,
    grazie alla vorace ironia che mi squassa e che mi morde?
    E' dentro la mia voce, come stride!
    E' il mio sangue, questo veleno nero!
    Sono lo specchio sinistro in cui si guarda la megera.
    io sono la piaga e il coltello! Sono lo schiaffo e la gota!
    Sono le membra e la ruota, e la vittima e il carnefice!
    Sono del mio cuore il vampiro,uno di quei grandi derelitti
    condannati all'eterno riso
    e che non possono più sorridere


    my blog
    le mie foto


    Sono un'erinni



  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Originariamente postato da molly2003
    Ember ti assicuro che io guardavo al colpo di fulmine con un certo curioso scetticismo...poi mi è capitato e si, è come quello dei film!!
    Non ero scettica comunque, chiedevo e basta ma se questa persona non la conosci? e se è un'idiota patentata?
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  14. #14
    Partecipante L'avatar di psicopallina
    Data registrazione
    14-07-2005
    Residenza
    Caserta
    Messaggi
    39
    Secpndo me ci si innamora lentamente, un pò x volta, imparando a conoscere a fondo prego e difetti e proprio quando avrai smesso di idealizzare il tuo lui/lei e vederlo/a senza macchia e ti renderai conto ke la lista dei suoi difetti supera di gran lunga quella dei pregi ma.... ke nn potresti mai pensare di vivere senza di essi, allora forse è VERO AMORE.

  15. #15
    Partecipante Esperto L'avatar di antonellina75
    Data registrazione
    17-03-2005
    Residenza
    milano
    Messaggi
    274
    sai di essere innamorata quando ti accorgi che rinunceresti a tutto per lui e con immenso piacere, quando immagini la vostra vita insieme e tutto sembra facile e possibile, quando ti piace anche se si è tagliato i capelli da schifo....il colpo di fulmine esiste e quando capita sono guai seri!!!!!
    anto

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy