• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Ospite non registrato

    posso frequentare una scuola clinica se non l'ho studiata?

    ciao
    sono laureata in psic del lavoro e organizzazioni
    con tesi in psicologia ambientale
    tirocinio nello stesso ambito (ricerche per conto dell'universitā),che naturalmente si č rivelato una bufala

    e non ho una formazione nč in ambito del lavoro(il mio corso č stato molto "superficiale", la solita storia di docenti che preferiscono vendere i propri testi piuttosto che insegnarti il mestiere), nč ovviamente in ambito clinico, (che raccoglie le mie simpatie, ma che a suo tempo per motivi logistici non avevo potuto preferire)

    la mia domanda č questa:
    ho passato l'esame di stato da poco, ma non sto facendo proprio nulla,nč le prospettive sono rosee nell'ambito psicologico, mi dispiacerebbe aver buttato sei anni della mia vita.
    vorrei studiare in una scuola di specializzazione clinica (i master di lavoro non mi interessano,nč lavorare nel campo), ma credo di non avere la formazione adatta, quindi di non poter affatto sperare di accedervi (l'unica abbordabile mi sembra lo IACP) o quanto meno di trovare grosse difficoltā rispetto a colleghi laureati in clinica o evolutiva.
    vorrei un parere,perchč penso che la mia laurea e la formazione non valga proprio nulla.
    grazie a chi vorrā rispondermi
    Alessandra

  2. #2
    Cara Alessandra,

    non buttarti gių cosė...

    guarda che non č cosė strana la tua situazione, nč molto insolita, purtroppo per noi

    A volte l'universitā non puō passare le competenze ke sarebbero utili per lavorare!

    Se pensi che la psicoterapia possa interessarti, con il tuo titolo di studi puoi scegliere una scuola post-lauream; ti consiglio di scegliere una riconosciuta dal MURST (perchč č pių sicura) e puoi trovare un elenco anche su ops, alla pagina:

    http://www.opsonline.it/post/scuole/index.asp

    Certo, dovresti studiare un bel po', perchč la psicologia clinica č molto ricca, ma se 6 davvero motivata, ce la farai

    Oppure prova a leggere i programmi dei corsi di ops...sono molto pratici ed esperienziali e hanno costi molto contenuti...chissā che non ne trovi qualcuno di tuo gradimento:

    http://www.opsonline.it/formazione/corso.asp

    Allora...in bocca al lupo e se hai bisogno di informazioni o aiuto, scrivimi!
    Antonella


  3. #3
    Ospite non registrato

    grazie Antonella

    grazie Antonella
    sei molto gentile

    so che le competenze vanno acquisite con l'esperienza,paradossale ma vero!!
    A conti fatti ho terrore di imbarcarmi in qualcosa per cui non ho proprio alcun requisito "tecnico", se mai dovessi superare un'eventuale selezione per un'eventuale scuola clinica,come appunto una conoscenza, per quanto accademica,della psicologia clinica.

    Mi suggeriresti eventualmente alcuni testi utilizzati come "bibbie" nell'ambito clinico, e anche dove posso spulciare i programmi del corso di clinica,tanto per averne un'idea???
    ti ringrazio
    Alessandra

  4. #4
    Cara Alessandra,

    posso consigliarti di leggere il manuale di psicologia di personalitā di Aldo Carotenuto, dove ci sono un po' tutti gli approcci teorici (freudiano, junghiano).

    Sarebbe carino anche leggere terapia centrata sul cliente di Carl Rogers;

    o ancora Teoria e prassi della terapia della gestalt di Claudio NaranJo.

    Per i programmi delle scuole, credo che dovresti collegarti ai siti internet delle stesse (ci sono indicati sull'elenco delle scuole di ops di cui ti ho parlato nella e-mail precedente).



    Anto

Privacy Policy