• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11

Discussione: E' morto Syd Barrett

  1. #1
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711

    E' morto Syd Barrett

    E con lui se ne va un grande pezzo della storia del Rock. Quello che fece nei primi due album dei Pink Floyd ha segnato in maniera indelebile tutto quello che va sotto il nome di psichedelia.
    Un grande...
    Ultima modifica di Antopsi : 11-07-2006 alle ore 19.57.53
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  2. #2
    Partecipante Esperto L'avatar di saperessere
    Data registrazione
    13-10-2005
    Residenza
    Ferrara
    Messaggi
    425

    Re: E' morto Syd Barrett

    Originariamente postato da Antopsi
    E con lui se ne va un grande pezzo della storia del Rock. Quello che fece nei primi due album dei Pinki Floyd ha segnato in maniera indelebile tutto quello che va sotto il nome di psichedelia.
    Un grande...
    Per uno che nel '68 c'era immagina cosa voleva dire PinK Floyd.
    Era un modo completamente nuovo di fare musica. Da alcuni amato visceralmente, da altri apprezzato comunque come uno dei tanti segni di cambiamento. E' un altro grande che se ne va. Ne abbiamo persi tanti, per ciò che abbiamo chiamato autodistruzione e che qualcuno ha chiamato "Il male di vivere", che ha attraversato un'intera generazione di artisti.
    Resteranno comunque parte di noi.

  3. #3
    Partecipante Super Figo L'avatar di Antopsi
    Data registrazione
    26-06-2003
    Residenza
    Ribera (AG)
    Messaggi
    1,711
    Nel 68 c'eri? Quindi immagino che per te abia un significato diverso, forse più grande.
    Non ho mai capito perchè quasi tutti i grandi artisti del periodo avessere questo "male di vivere". Se n'è portato via tanti, e tanti ci sono andati molto vicini come lo stesso Barret. E' uno dei comuni denominatori del rock. Perchè?
    http://s2.bitefight.it/c.php?uid=49195

    Is not dead what it can eaternal live, but in strange eaons even death may die...

    Io ne ho viste cose che vuoi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione... e ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser... e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. E' tempo di morire.

    Scegliete la vita, scegliete un lavoro, scegliete una carriera, scegliete la famiglia, scegliete un maxitelevisore del cavolo, scegliete lavatrice, macchina, lettore cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita; scegliete mutuo a interessi fissi, scegliete una prima casa, scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta, scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritelo con una stoffa del cavolo, scegliete il fai-da-te e il chiedetevi chi siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz, mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo di imbarazzo di stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi. Scegliete il futuro, scegliete la vita. Ma perché dovrei fare una cosa cosí? Io ho scelto di non scegliere la vita. Ho scelto qualcos'altro. Le ragioni? Non ci sono ragioni. Chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

    Il mio blog... Venitemi a trovare.

    Avanguardista del F.E.R.U. e Governatore della provincia di Palermo.
    I GATTI DOMINERANNO IL MONDO!

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di saperessere
    Data registrazione
    13-10-2005
    Residenza
    Ferrara
    Messaggi
    425
    Non so. Forse ad un certo punto vedevano la possibilità di cambiare il mondo e nello stesso tempo provavano un senso di impotenza nel non riuscire a farlo. Oggi Bono parla con capi di stato, ministri e viene per lo meno ricevuto.
    Allora oltre che un rifiuto dell'autorità in quanto tale, c'era la convinzione che il cambiamento avrebbe dovuto essere troppo grande e che non sarebbe mai stato accettato, quindi non ne valeva la pena e ci si rintanava in un proprio mondo, in una propria fuga che alla fine di un insoddisfacente senso di impotenza e di incoerenza, che fregava i più sensibili.
    Tieni presente che certe droghe furono diffuse in certi ambienti, proprio da chi voleva la disgregazione e la dequalificazione di quegli ambienti. Ci sono forti possibilità che il movimento denominato Black Panther si stato sterminato dalla diffusione al suo interno dell'eroina. Diffusione effettuata da agenti dei servizi segreti americani. Sono voci di un clima e di una storia ancora molto difficile da decifrare. Poi il "Sistema" ha imparato a fagocitare tutto, ha studiare campagna di lancio di quell'artista insinuando che si drogava perché faceva figo e faceva vendere. Pensa te
    Chi non è impegnato a risorgere, è impegnato a morire. Bob Dylan

  5. #5
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    30-11-2005
    Residenza
    prov. Bari
    Messaggi
    195
    un grande. Il genio che si è autodistrutto. Folle e creativo, si è consumato da solo nel giro di pochi anni...chissà con lui ancora leader i pink floyd cosa avrebbero realizzato ancora....ciao Syd
    ThE RoveR- Chinese Democracy: "I don' know if soon is the word"

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di Figheiro
    Data registrazione
    03-11-2004
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    374
    Sono senza parole...sono passati alcuni giorni ma la sensazione che ho provato appena appresa la notizia è la stessa che provo ancora adesso.

    Syd ci ha insegnato come vedere il mondo con altri occhi, con luci e sfaccettature differenti.
    Come arrivare al cuore in maniera semplice e diretta.
    Questa è l'eredità che lascia.

    Grazie Syd.

  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di akemi
    Data registrazione
    08-03-2004
    Messaggi
    227
    il mito non muore
    Immagini allegate Immagini allegate
    "L'unico modo per resistere alla tentazione è cedere"
    (Oscar Wilde)

  8. #8
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    date un'occhiata allo Space dedicato a Syd
    tutti i commenti dei fans..

    qui ci sono anche dei video..

    ShiNe oN yOu cRaZy DiaMonD!
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Syrinx
    Data registrazione
    28-11-2002
    Residenza
    Salerno
    Messaggi
    6,675
    Blog Entries
    4
    • David Gilmour pubblica omaggi a Syd Barrett
      Tre brani dal vivo dedicati al Pink Floyd scomparso

      17-11-2006 - David Gilmour, solista e chitarrista dei Pink Floyd, ha pensato ad un bel regalo natalizio per i suoi fan. L'artista ha registrato tre brani dal vivo, dedicati alla memoria di Syd Barrett, che verranno pubblicati nel periodo delle feste, online e in edizione limitata come disco di vinile. Le canzoni che Gilmour farà uscire sono una cover acustica di "Dark Globe", un brano che era contenuto nell'esordio solista di Barrett "The Madcap Laughs", e due versioni del primo singolo dei Pink Floyd "Arnold Layne" (entrambe registrate alla Royal Albert Hall), una con il tastierista del gruppo Richard Wright e l'altra con David Bowie alla voce. Le canzoni potranno essere scaricate a pagamento il 25 dicembre, mentre i dischi in edizione limitata di vinile usciranno il 26 dicembre.



    quel vinile sarà mio!
    "Remember me and smile...for it's better to forget than to remember me and cry"

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di Figheiro
    Data registrazione
    03-11-2004
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    374
    bellissimo

    ci sarà da sgomitare per comprarlo

  11. #11
    Postatore Compulsivo L'avatar di lollypsico
    Data registrazione
    12-02-2008
    Residenza
    dentro un orologeria
    Messaggi
    2,878
    gia bellissimo il 1 album dei pink...forse il mio preferito, ovviamente nn li ho ascoltati tutti...pero si vede proprio il tocco psichedelico di barret...a me piace anche il 2 album dei pink...dopo gli anni ottanta si sono persi..vebbe che gli anni ottanta li abolirei senn x qualche eccezione

Privacy Policy