• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6
  1. #1
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36

    io vorrei non vorrei ma se poi...

    ok. sono giunta al momento fatidico. ho ancora qualke esame da fare ma lo faccio forza e coraggio . chiederò la tesi ho bisogno di aiuto . vorrei fare qualcosa di più del semplice scritto 30 pagine sull' autismo e non perchè non mi interessi nè perchè aspiri a un voto esorbitante (anke xkè la media non lo consente! ) ma giusto x avere qualke stimolo in più.

    da un lato vorrei fare la solita tesina e stare più tranquilla. dall'altro... ke palle!

    già non si fa tirocinio. si studia solo dai libri... vorrei fare qualcosa di sperimentale o quasi... sperando di essere un pochino seguita dal prof.

    vorrei fare qualke lavoro frutto di osservazione direttamente in aula ma non so bene cosa di preciso. mi hanno consigliato
    un qualche tipo di studio nei bambini con ADHD [il disturbo di disattenzione e iperattività], ad esempio facendo una valutazione sulle loro funzioni frontali [basterebbe somministrare una FAAB, che è un test che richiede 10 minuti al massimo]...sarebbe una cosa un po' più particolare del solito autismo...
    Altrimenti potrei fare un qualche tipo di studio sull'attaccamento [ma dovrei imparare come si fa una Strange Situation o più presumibilmente un Adult Attachament Interview], ma è già più complicato.

    per favore datemi qualke idea.... ve ne sarei grata ma soprattutto.... mi limito alla tesina o faccio le cose a modo mio?!

  2. #2
    Partecipante Figo L'avatar di valex82
    Data registrazione
    23-10-2004
    Residenza
    roma
    Messaggi
    914
    perchè non cominic a guardarti un pò intorno, ad andare a qualche ricevimento per vedere cosa c'è di interessante in giro?
    mi sembra il modo migliore per cominciare, quando non si hanno le idee chiare.
    potresti anche scoprire (come purtroppo accade a molti...me compresa) che in realtà non hai molta scelta e che devi adattarti un pò...spero non sia il tuo caso...in bocca al lupo!

  3. #3
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320

    Re: io vorrei non vorrei ma se poi...

    Originariamente postato da rosannale
    ok. sono giunta al momento fatidico. ho ancora qualke esame da fare ma lo faccio forza e coraggio . chiederò la tesi ho bisogno di aiuto . vorrei fare qualcosa di più del semplice scritto 30 pagine sull' autismo e non perchè non mi interessi nè perchè aspiri a un voto esorbitante (anke xkè la media non lo consente! ) ma giusto x avere qualke stimolo in più.

    da un lato vorrei fare la solita tesina e stare più tranquilla. dall'altro... ke palle!

    già non si fa tirocinio. si studia solo dai libri... vorrei fare qualcosa di sperimentale o quasi... sperando di essere un pochino seguita dal prof.

    vorrei fare qualke lavoro frutto di osservazione direttamente in aula ma non so bene cosa di preciso. mi hanno consigliato
    un qualche tipo di studio nei bambini con ADHD [il disturbo di disattenzione e iperattività], ad esempio facendo una valutazione sulle loro funzioni frontali [basterebbe somministrare una FAAB, che è un test che richiede 10 minuti al massimo]...sarebbe una cosa un po' più particolare del solito autismo...
    Altrimenti potrei fare un qualche tipo di studio sull'attaccamento [ma dovrei imparare come si fa una Strange Situation o più presumibilmente un Adult Attachament Interview], ma è già più complicato.

    per favore datemi qualke idea.... ve ne sarei grata ma soprattutto.... mi limito alla tesina o faccio le cose a modo mio?!
    ma dove studi? cos' magari ti diamo dritte su prf che assegnino tesi sul tema!
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  4. #4
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    studio a caserta
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    chiederò la tesi al prof a settembre... è sullo sviluppo. ma... devo ben capire come esporgli la cosa... ho fatto un approfondimento sull'interpretazione grafica dei disegni dei bambini... speriamo bene...


    ogni idea o consiglio è ben accetto!
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    un altro passo avanti... ospedalizzazione.
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

Privacy Policy