• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9
  1. #1
    psicosarix
    Ospite non registrato

    nuovo corso a carattere neuropsicologico?

    ciao a tutti,
    NELLA FACOLTA' DI MEDICINA di Pisa è stato attivato per l'a.a. 2006/2007 un corso denominato:

    "Scienze e tecniche di Psicologia della salute"

    in questo corso verranno insegnate le seguenti materie:

    1° anno (60 CFU)
    Metodologia della Ricerca delle Scienze Psicologiche; Fondamenti di Biologia, Morfologia e Fisiologia; Fondamenti Molecolari, Metabolici e Genetici dei Processi Psichici; Scienze Antropologiche e Epistemologiche; Psicologia dei Processi Cognitivi; Scienze di Base del Comportamento; Inglese Scientifico.

    2° anno (60 CFU)
    Metodologie avanzate di Scienze Psicologiche; Psicologia Sociale del Lavoro e delle Organizzazioni; Psicologia del Ciclo di Vita, Teoria e Tecniche dei Test; Psicologia delle Organizzazioni, Psicologia delle Emozioni

    3° anno (60 CFU)
    Psicopatologia Generale e Clinica; Scienze e Tecniche di Valutazione Neuropsicologica; Psicofisiologia del Ciclo Sonn-Veglia e dei suoi Disturbi; Elementi Generali di Medicina e Neurologia Clinica; Programmazione e Valutazione dei Trattamenti Psicoterapici; Scienze Etico-Deontologiche e Psicologia Forense.

    io non mi occupo di neuropsicologia o di scienze cognitive, ma vorrei comunque sottoporvi la cosa.
    penso interessi tutti gli psicologi ma soprattutto, mi sembra, visto il programma del corso, coloro che lavorano nell'ambito della neuropsicologia.

    di seguito metto il link per poter vedere la pagina del sito della facoltà di medicina dove si terrà il corso, andate a:

    http://www.med.unipi.it/site/corsi_di_laurea_menu.html e cliccate su:
    Corsi di Laurea attivati dal prossimo
    A.A. 2006 - 2007
    Scienze e tecniche di Psicologia della salute (in basso a destra sullo schermo)


    io credo sia un abuso e che questo corso dovrebbe essere chiuso ancora prima di aprire, ma non conoscendo bene l'ambito neuropsicologico lascio a voi i commenti!
    ciao a tutti!
    Ultima modifica di psicosarix : 05-07-2006 alle ore 15.51.44

  2. #2
    Partecipante L'avatar di gfede
    Data registrazione
    10-12-2004
    Messaggi
    33
    Non capisco...una facoltà di medicina che fa un corso di psicologia??
    A me pare strano...

  3. #3
    psicosarix
    Ospite non registrato
    ciao gfede,

    in che senso ti sembra strano?

  4. #4
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Molto semplice, gli si manda una mail e gli si chiedono informazioni più precise. Appena ho un attimo di tempo lo faccio

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160
    scusa ma pur essendo sotto la facoltà di medicina, è in tutto e per tutto un corso di psicologia e inoltre è pure triennale. non so se si può definire un abuso...forse un'ingerenza. ma forse semplicemente all'università di Pisa non c'è una facoltà di psicologia e hanno deciso di istituire il corso sotto quella di medicina che era la più "adatta"...come nei casi in cui psicologia si trova sotto la facoltà di scienze della formazione o qualcosa del genere.

  6. #6
    psicosarix
    Ospite non registrato
    Originariamente postato da *_ele84_*
    scusa ma pur essendo sotto la facoltà di medicina, è in tutto e per tutto un corso di psicologia e inoltre è pure triennale. non so se si può definire un abuso...forse un'ingerenza. ma forse semplicemente all'università di Pisa non c'è una facoltà di psicologia e hanno deciso di istituire il corso sotto quella di medicina che era la più "adatta"...come nei casi in cui psicologia si trova sotto la facoltà di scienze della formazione o qualcosa del genere.
    scusa ma non sono d'accordo col tuo ragionamento.

    la psicologia è una materia a sè stante , che nulla ha a che vedere, ormai, con la filosofia e che nulla ha a che fare con la medicina e i suoi paradigmi . inoltre, è sì una materia complessa, è costituita da tante aree, ma è unitaria, è un corpus di conoscenze, in cui poi troviamo settori specifici, non la si può spezzettare e frammentare e triturare a uso e consumo di uno che sia alza la mattina e si inventa un corso di laurea in psicologia! io sto cercando nel web un corso che abbia la stessa denominazione di questo e soprattutto lo stesso programma ... non l'ho ancora trovato, se lo trovate, vi chiedo di avvertirmi.
    ti invito a rileggere bene il programma ... si può davvero parlare di corso di laurea in psicologia? ha i presupposti per dirsi un corso completo e coerente di psicologia? a me non pare che ci sia tanta coerenza tra gli insegnamenti, mi pare una preparazione frammentaria che non permette di fare davvero psicologia, ma solo molto i test.

    in più, secondo me, è un pericolo serissimo quello che si corre a far nascere corsi di laurea in psicologia al di fuori della psicologia stessa, secondo me, si corre un pericolo serissimo se si lascia che ognuno intenda la psicologia come gli pare e gli serve e ne faccia ciò che vuole , ognuno può studiare aspetti della psicologia e utilizzarli eventualmente nel suo lavoro, nessuno lo vieta, ma questo non vuol dire essere psicologi!!!
    ... la psicologia, in Italia, sta subendo assalti da tanti altri ambiti (dal counseling alla classe medica) che rosicchiano da tutte le parti la nostra scienza, che corre il rischio di frammentarsi ... e questo si riflette soprattutto nel mondo del lavoro



    infine, non dobbiamo andare in prestito ad altre facoltà, dove non c'è la facoltà di psicologia dobbiamo pretenderne l'apertura e la diffusione capillare sul territorio ... con programmi che garantiscano la preparazione omogenea degli psicologi! ad ogni titolo deve corrispondere la stessa preparazione se no è il caos e la svalutazione della figura professionale stessa! ci sono gli esami complementari per farsi un curriculum personale. [B]

    prova ad immaginare se tutti volessero farsi il loro corso di laurea in psicologia, per assurdo:
    siccome esiste la psicologia forense allora a giurisprudenza si possono aprire un corso di laurea in psicologia,
    siccome a sociologia studiano il comportamento delle masse allora si possono aprire un corso di laurea in psicologia,
    siccome a ingegneria studiano le reti neurali, si possono aprire un corso di laurea in psicologia
    ... alla fine tutti si potrebbero fare il loro corso, la psicologia è dovunque ... anche nel turismo ... nell'economia ...


  7. #7
    psicosarix
    Ospite non registrato

    Re: nuovo corso a carattere neuropsicologico?

    Originariamente postato da ilarialu di livorno nel thread "Notiziona Sulla Psicologia!!!" nel settore "sulle professioni di psicologo" dove si sta trattando sempre il tema di questo corso di "psicologia"

    "Dopo pochi giorni da quando ho inviato una mia mail all'ordine della toscana, oggi è arrivata la risposta tramite una newsletter.
    Mi sembra che il consiglio, eletto quest'anno in toscana, stia dando finalmente dei segnali diversi, cominciando a muoversi non solo per informare con chiarezza i suoi iscritti, ma anche per promuovere in generale la nostra professione.
    Spero che la sensazione sia giusta e soprattutto che noi psicologi ci rendiamo conto dell'importanza di stimolare, seguire e partecipare alle attività degli ordini per riuscire a promuove una cultura e una politica professionale più seria e efficace.
    In poche parole....... visto che paghiamo cerchiamo di interessarci e di pretendere un servizio utile.

    Dato che per ora non ho trovato un link da indicarvi per chi fosse interessato ho deciso di copiare la newsletter e alcune parti della lettera allegata, che condivido in pieno.

    Newsletter 12 giugno 2006
    Cari colleghi sarete a conoscenza dell’apertura di un corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia della Salute presso la Facoltà di Medicina di Pisa.
    Questo Ordine si è sentito in dovere di prendere una posizione verso questa grave iniziativa vi alleghiamo la lettera inviata alle massime autorità su tale problema.

    "L’Ordine degli Psicologi della Toscana, vista l’istituzione del corso di Laurea triennale in “Scienze e Tecniche di Psicologia della Salute” presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pisa, ritiene opportuno esprimere alcune considerazioni e forti perplessità.

    La prima considerazione riguarda la situazione del mercato occupazionale che non giustifica in alcun modo l’istituzione di un nuovo corso di laurea in Psicologia.
    (...)
    Una seconda riflessione attiene all’idea che, laddove si volessero aprire nuovi corsi di laurea in psicologia, andrebbe quantomeno riscontrata un’identificabile tradizione di ricerca e cultura psicologica. In assenza di ciò non avremo garanzia della presenza di risorse idonee a legittimare la trasmissione corretta dei contenuti propri della disciplina psicologica.

    Un’ulteriore perplessità, forte, riguarda il piano di studi previsto per il suddetto corso di laurea (...)
    Emerge, infatti, uno sbilanciamento generale verso discipline appartenenti all’area medica e biologica, che poco o niente hanno a che vedere con la specifica formazione di uno psicologo. (...)

    In ultimo, ci gratifica l’interesse che da alcuni anni la categoria medica riserva alla nostra disciplina e il riconoscimento del bisogno di psicologia all’interno del suo campo di azione. Ci gratificherebbe ancor di più la possibilità di intercettare questo bisogno di psicologia lasciando ai professionisti della materia il compito di formare le figure professionali più idonee a rispondere alle varie esigenze.

    Riteniamo che un dialogo costante e aperto, nella chiarezza dei propri ambiti di competenza e nel rispetto degli specifici confini professionali, sia la strategia migliore per creare una sinergia in grado di far coincidere il bisogno di nuove professionalità con la formazione necessaria. Non è certo creando figure ibride e poco qualificate che la psicologia potrà fornire le risposte di cui l’ambiente sanitario rileva il bisogno.

    Si auspica che questa possa rappresentare un’occasione di confronto e definizione dei ruoli e delle specifiche competenze professionali.

    Ordine Psicologi della Toscana"

    a me sembra che anche l'ordine non sia proprio d'accordo su questa novità e che non consideri il programma del corso propriamente di "psicologia"


  8. #8
    Partecipante Assiduo L'avatar di *_ele84_*
    Data registrazione
    05-07-2006
    Residenza
    Verona
    Messaggi
    160
    rispondo brevemente:
    1-per tutelare la figura professionale dello psicologo c'è l'ordine e a quanto pare meglio di così non ci siamo inventati niente. se l'ordine ritiene che questo corso di laurea violi in qualche modo l'integrità della psicologia...allora benvenga non ho nulla in contrario.
    2- a parte i nomi dei corsi che cambiano, quelli sono gli esami che ho fatto io tranne forse uno o 2 (laurea triennale in scienze psicologiche cognitive e psicobiologiche e ora specialistica in psicologia clinica, università di Padova). questo naturalmente non vuol dire che la semplice etichetta del corso corrisponda a un'adeguata preparazione, ma questo vale per qualsiasi ateneo, anche uno che abbia una facoltà di psicologia.
    3-la psicologia della salute (di quello si tratta e non di neuropsicologia, visto che è il nome del corso) è strettamente legata all'ambito medico e in particolare ospedaliero. quello che non so: con questa laurea è possibile accedere all'esame di stato?
    non mi sembrava così tragico dopotutto, ma probabilmente mi sbaglio io.
    Ultima modifica di *_ele84_* : 10-07-2006 alle ore 22.06.08

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    Non mi ero accorta che c'era già una discussione aperta sull'argomento in "Sulle Professioni di Psicologo". Vi ricordo che da regolamento nn è possibile aprire uno stesso thread in più stanze, e al di là del regolamento trovo che sia anche controproducente perchè dispersivo

    a questo punto, meglio continuare a discutere solo su quel thread, dove penso sia anche più visibile

    qui chiudo e rimando tutti a questo thread:http://www.opsonline.it/forum/showth...threadid=36392

    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

Privacy Policy