• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 19

Discussione: Cellular-maniaco?

  1. #1
    Partecipante Veramente Figo L'avatar di Etoile85
    Data registrazione
    19-12-2005
    Residenza
    Napoli city!
    Messaggi
    1,180

    Cellular-maniaco?


  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di ANNA.LISA82
    Data registrazione
    19-02-2006
    Messaggi
    3,311
    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna



    Ciambellana dei Film del mese di Novembre,Dicembre e Marzo

  3. #3
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    Maggioranza di A: Rassegnati all'uso

    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  4. #4
    Lovely L'avatar di piccolina
    Data registrazione
    10-12-2002
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    1,331
    Maggioranza di B: Mai in ritardo

    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario.
    "Amare significa non dover mai dire mi dispiace" (Love Story di Arthur Hiller)

    "L’uomo può sopportare le disgrazie,
    esse sono accidentali e vengono dal di fuori:
    ma soffrire per le proprie colpe,
    ecco l’aculeo della vita."
    [Aforismi, Oscar Wilde]

  5. #5
    Partecipante Super Esperto L'avatar di coccinella83
    Data registrazione
    04-02-2005
    Residenza
    Firenze
    Messaggi
    687
    Maggioranza di B: Mai in ritardo

    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario.

  6. #6
    Elena214
    Ospite non registrato
    Maggioranza di B: Mai in ritardo

    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario.


  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di Roby81
    Data registrazione
    19-06-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    242
    Maggioranza di B: Mai in ritardo

    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario.

    ....mantenetevi folli e comportatevi come persone normali....

    Non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli. T. Jefferson


  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di HellSt0rm
    Data registrazione
    02-03-2004
    Residenza
    Maleventum
    Messaggi
    3,337
    Rassegnati all'uso

    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna.
    "La sincerità è il primo passo verso la solitudine..."

    "Chi parla male degli altri con te, parla male di te con gli altri"

    "Ste pagliacciate e fann sul e viv, nuje simm serie, appartenimm a mort!"

    A computer is like an air conditioner, it stops working when you open Windows.

    Prendete e cliccatene tutti...questo è un mio video

    Omen Mortis Live @ Heinjoy

    Omen Mortis - Delirium Tremens live @ Heinjoy

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di eva_luna
    Data registrazione
    23-01-2006
    Residenza
    In spiaggia a Sori!
    Messaggi
    11,690
    Maggioranza di A: Rassegnati all'uso

    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna.

    Questo ci ha preso!
    Membro del thread palla
    Ciambellana dei Film del mese di Marzo e Maggio

    "Tu sarai per me unico al mondo, io sarò per te unico al mondo" Il piccolo principe

    "La vera musica è tra le note." W. A. Mozart

    la mia libreria

    Membro del Club Del Giallo - Tessera n°20 e Segretaria Addetta All'Archivio del Club

    Club del giallo, nuova sede

  10. #10
    Partecipante Esperto L'avatar di lucilla_80
    Data registrazione
    23-11-2005
    Residenza
    tra caserta e roma :ciao:
    Messaggi
    276
    MAI IN RITARDO
    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario
    ...Ah! Godete della vostra giovinezza finchè la possedete! Non sprecate il tesoro dei vostri giorni ascoltando la gente noiosa, cercando di consolare i predestinati all’insuccesso, donando la vostra vita agli incolti, ai mediocri, ai volgari. Vivete! Vivete la meravigliosa vita che è in voi! Il mondo è vostro, per una stagione.
    Oscar Wilde- Il ritratto di Dorian Grey




  11. #11
    Postatore Epico L'avatar di RisingStar
    Data registrazione
    19-12-2004
    Residenza
    Far away from Earth
    Messaggi
    16,004
    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna.

  12. #12
    Partecipante Super Figo L'avatar di Anandamyde
    Data registrazione
    27-07-2005
    Messaggi
    1,800
    Blog Entries
    1
    Maggioranza di B: Mai in ritardo

    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario.

    secondo me qualcosa non torna....
    baciuz'

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di claudiapitt
    Data registrazione
    13-09-2004
    Residenza
    provincia varese
    Messaggi
    18,837
    Blog Entries
    62
    Maggioranza di B: Mai in ritardo

    Infastiditi o entusiasti, sbuffanti o rassegnate appartenete a quella categoria di persone che non possono immaginarsi controcorrente o fuori tempo rispetto a tutto ciò che di bello o brutto fa tendenza in questo momento.
    Che sia moda, hitec, nuovi biofilosofie, voi innanzitutto aderite.
    E poi magari dopo, ma solo dopo, chiedete di cosa si tratta.
    E' successo così anche nel caso dei cellulari e dei loro corollari di funzioni, voi non avete fatto altro che adeguarvi, con più o meno entusiasmo.
    Avete verso il cellulare una sorta di sudditanza psicologica, e così lo tenete sempre acceso, sempre in copertura e sempre aggiornato con le nuove suonerie e loghi.
    Senza chiedervi se ne avete voglia, se esiste una reale necessità. Voi vi limitate a conformarvi con il vento del momento, senza troppo domandarsi se questa uso del cellulare vi è effettivamente necessario.




    Credi nell'amore a prima vista o devo ritornare?

    "here I am: Mary Fuckin' Poppins" (S.Jones- S&TC)

    La setta dei gufatori
    Dea della vendetta
    Ex-Inquisitore boia del fu-F.E.R.U.

  14. #14
    lialy
    Ospite non registrato
    Maggioranza di A: Rassegnati all'uso

    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna.

  15. #15
    Partecipante Assiduo L'avatar di NunKiStaR
    Data registrazione
    08-06-2006
    Messaggi
    185
    Maggioranza di A: Rassegnati all'uso

    Di uomini (e donne) come voi al mondo ne rimangono sempre meno.
    Siete persone che con la tecnologia e le innovazioni vivono un rapporto particolare, basato escusivamente sull'effettiva necessità.
    Siete individui a cui non manca spirito pratico e buon senso e non siete fanatici ostracisti dell'avanzata della tecnologia.
    Il telefonino lo utilizzate, e ne riconoscete la praticità, ma questo non vi ha reso schiavi della comunicazione via etere.
    Di qui il vostro utilizzo, magari costante dello strumento, ma con un evidentemente e distratto interesse alle implicazioni sociologiche o, tantomeno, psicologiche del mezzo. E se il mondo intorno a voi impazzisce per Wap, Dual band, Gsm, Gprs e altre buffe parole che per voi suonano come giapponese, vi
    limitate a dare una alzata di spalle.
    In attesa della prossima follia collettiva, che in un attimo spazzi via l'odierna.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Privacy Policy