• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10

Discussione: Parkinson

  1. #1
    Matricola L'avatar di GleamOfHope85
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    18

    Parkinson

    Ciao colleghi!


    Qualcuno avrebbe qualcosa di interessante sulle demenze senili, in particolare sulla sindrome di Parkinson!?

    Mi serve materiale per una tesina da consegnare questo martedi'...

    Se mi aiutate vi sposo...

    baci*
    ...la vita è un brivido che vola via...è tutto un equilibrio sopra la follia...

    ...Il peso delle parole cambia in relazione alla bocca che le pronuncia...

  2. #2
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Così è un pochino generico....trovi qualcosa su qualsiasi manuale di neuropsicologia...ad esempio il pizzamiglio.
    Ma cosa intendi per interessante?

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  3. #3
    Matricola L'avatar di GleamOfHope85
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    18


    Per interessante intendevo qualcosa che non si trova nei manuali...

    tipo casi clinici...casi al margine... MAH!

    cmq Non fa nulla grazie! Sono le 2.30 di notte e ancora rassemblo materiale.. basta! non ne voglio più di nuovo! tanto dannarmi la vita x qualche punto non vale la pena...

    Grazie cmq!

    bax bax
    ...
    ...la vita è un brivido che vola via...è tutto un equilibrio sopra la follia...

    ...Il peso delle parole cambia in relazione alla bocca che le pronuncia...

  4. #4
    Partecipante Esperto L'avatar di saperessere
    Data registrazione
    13-10-2005
    Residenza
    Ferrara
    Messaggi
    425
    Una cosa è il Parkinson e una cosa sono le demenze senili. Conosco persone che a 40 anni soffrono di Parkinson, ma ovviamente non di demenze senili.
    Che negli anziani possiamo trovare tutte due è un altro discorso, gli anziani hanno sempre più di una malattia neurofisiologica.
    Tra le demenze la più famosa è l'Alzheimer e qui ci sarebbe da aprire un lungo dibattito sulla reale esistenza di questa malattia.
    Ultima modifica di saperessere : 26-06-2006 alle ore 10.39.48
    Chi non è impegnato a risorgere, è impegnato a morire. Bob Dylan

  5. #5
    Postatore Compulsivo L'avatar di Calethiel
    Data registrazione
    19-04-2005
    Residenza
    Roma provincia
    Messaggi
    3,590
    Credo ke lei intendesse la demenza conseguente a morbo di Parkinson.
    Potresti fare una differenziazione tra demenza a corpi di lewy e di parkinson.
    Altrimenti se può interessarti c'è un articolo interessante su una distonia rara, la sindrome di pisa, in un gruppo di pazienti con alzheimer.

    "pisa syndrome in a cohort of Alzheimer's disease patirnts" Acta Neurological Scandinavica, 2005, n. 111 pag. 199/201

    Mentre il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito

    Non ti curar di loro, ma guarda oltre e passa

  6. #6
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    P.S. Il termine "demenze senili" non è più utilizzato. Si parla di demenze (o deterioramento cognitivo) ad esordio precoce (sotto i 65 anni, mi sembra...) e ad esordio tardivo.

  7. #7
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Io sono laureato in psicologia da tre anni, ho fatto il master in neuropsicologia di Padova (sigh) e da quando sono laureato mi occupo di neuropsicologia e psicologia clinica: valutazioni psicologiche e neuropsicologiche, sostegno e formazione ai familiari dei dementi, riabilitazione cognitiva e stimolazione cognitiva con i dementi. Sempre a titolo gratuito fin'ora perchè il master non serve a poter dire che sei abilitato a fare il neuropsicologo, figura che peraltro non è riconosciuta. Mi fa piacere leggere messaggi intelligenti e precisi come quelli di tata_moni
    Sei un professionista? Servizio Supervisioni e E-book per professionisti

    Per la tua formazione post laurea, dai un'occhiata alle proposte di Opsonline:
    Corsi d'aula
    Corsi on line
    Webinar

    Regolamento Forum



    Innanzitutto, l'uomo normale è solo un'astrazione

  8. #8
    Partecipante Figo L'avatar di tata_moni
    Data registrazione
    21-02-2006
    Residenza
    Bologna
    Messaggi
    974
    Originariamente postato da crissangel
    Io sono laureato in psicologia da tre anni, ho fatto il master in neuropsicologia di Padova (sigh) e da quando sono laureato mi occupo di neuropsicologia e psicologia clinica: valutazioni psicologiche e neuropsicologiche, sostegno e formazione ai familiari dei dementi, riabilitazione cognitiva e stimolazione cognitiva con i dementi. Sempre a titolo gratuito fin'ora perchè il master non serve a poter dire che sei abilitato a fare il neuropsicologo, figura che peraltro non è riconosciuta. Mi fa piacere leggere messaggi intelligenti e precisi come quelli di tata_moni
    GULP! Non posso che ringraziarti!! Io sto facendo la Specializzazione in Ciclo di vita da voi a Padova. Perchè scrivi che hai fatto il master (sigh)? In un altro thread si chiede opinione proprio su quel master, ti invito a cercarlo così puoi raccontare la tua esperienza.
    Leggo che ti sei dato da fare per costruirti delle competenze, ma ancora lavori gratuitamente... Sono sicura che la situazione cambierà presto, visto che hai la tenacia di insistere! In bocca al lupo!

  9. #9
    L'avatar di crissangel
    Data registrazione
    11-09-2006
    Residenza
    Veneto [behind an unbreakable window]
    Messaggi
    2,889
    Blog Entries
    4
    Ciao tata, dicevo sigh perchè, come ho specificato nel forum a cui fai riferimento, non ottieni minimamente dal master nulla che ricambi anche solo lontanamente la fatica fatta. Io ho scelto la scuola sistemica anche se avrei avuto l'ingresso assicurato al ciclo di vita come ex masterista (questioni di mafia interna al dipartimento) anche per staccarmi dall'università. Purtroppo quando si è fuori è tutto più difficile, la competenza diviene un deterrente per una tua eventuale assunzione dato che in genere direttori di ulss, di case di riposo, di cliniche ecc non sanno nulla oppure hanno a loro particolarissima di che cosa sia utile o meno ai pazienti; spesso i dirigenti non sono dei sanitari e quando lo sono è anche peggio. Ho anche uno studio privato dove propongo anche servizio di sostegno psicologico e attività peritale come ctp, ma medici di base, medici legali, assicuratori, avvocati, ctu tutti ti ignorano se non ti conoscono.
    In uno scenario del genere, fa ancora più piacere leggere mesaggi di persone che parlano con cognizione di causa e precisione, oltre che ottima preparazione a quanto pare: l'approssimazione, lo vedo sempre più spesso, nei servizi è dilagante.

  10. #10
    Postatore Epico L'avatar di paky
    Data registrazione
    25-06-2002
    Residenza
    Napoli
    Messaggi
    6,026
    ragazzi mi dispiace interrompervi, la discussione che ne sta venendo fuori è interessantissima ma molto off topic
    ...love is passion, obsession, someone you can't live without.
    I say fall head over heels.
    Find someone you can love like crazy and who'll love you the same way back.
    How do you find him? Well, forget your head and listen to your heart.
    'Cause the truth is that there's no sense living your life without this.
    To make the journey and not fall deeply in love... well, you haven't lived a life at all.
    But you have to try, because if you haven't tried, you haven't lived.

    Meet Joe Black

Privacy Policy