• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8
  1. #1
    Partecipante Esperto L'avatar di lucilla_80
    Data registrazione
    23-11-2005
    Residenza
    tra caserta e roma :ciao:
    Messaggi
    276

    Ed. sessuale nelle scuole elementari

    Pensavo che sarebbe davvero interessante e soprattutto importante proporre un progetto sull'ed. sessuale nelle scuole elementari... Sicuramente ci sarebbero difficoltà già solo a farlo accettare da direttrice e genitori!!! Però quest'anno mi sono trovata a fronteggiare e a rispondere a domande sulla violenza sessuale, sulla pedopornografia e sulla pedofilia (a proposito del caso del piccolo Tommy) da parte di bambini di IV elementare.
    Credo sarebbe necessario formare le nuove generazioni ad una maggiore consapevolezza del mondo adulto che diventa pericoloso in determinati casi...I bambini di ieri violentati e abusati se avessero saputo di essere vittime e non favoriti o scelti dall'adulto abusante, probabilmente vivrebbero nel loro presente con meno sensi di colpa e con una maggiore autostima. E' la teoria dell'evoluzione darwiniana, no? Va avanti solo il più forte, quell'organismo cioè che ha maggiori probabilità di sopravvivenza ai pericoli della vita.

    Beh...non so se sono stata chiara, comunque motivo del thread è cercare qualcuno che condivide queste idee e se possibile scambiare materiale informativo per l'attuazione di tali progetti nelle scuole elementari.
    Aspetto vostri suggerimenti e consigli.....
    ...Ah! Godete della vostra giovinezza finchè la possedete! Non sprecate il tesoro dei vostri giorni ascoltando la gente noiosa, cercando di consolare i predestinati all’insuccesso, donando la vostra vita agli incolti, ai mediocri, ai volgari. Vivete! Vivete la meravigliosa vita che è in voi! Il mondo è vostro, per una stagione.
    Oscar Wilde- Il ritratto di Dorian Grey




  2. #2
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    08-03-2005
    Messaggi
    331
    Ciao!anche io sarei interessata a fare un progetto del genere.......io sto a fi, te?

  3. #3
    Partecipante Esperto L'avatar di lucilla_80
    Data registrazione
    23-11-2005
    Residenza
    tra caserta e roma :ciao:
    Messaggi
    276
    un pò lontane cara emanuela....Io ho lavorato nelle scuole di Roma quest'anno e pensavo di proporre lì il progetto!!
    Se cmq sei interessata e hai del materiale che possiamo scambiarci ti lascio la mia mail...

    daniela.guarino@yahoo.it
    ...Ah! Godete della vostra giovinezza finchè la possedete! Non sprecate il tesoro dei vostri giorni ascoltando la gente noiosa, cercando di consolare i predestinati all’insuccesso, donando la vostra vita agli incolti, ai mediocri, ai volgari. Vivete! Vivete la meravigliosa vita che è in voi! Il mondo è vostro, per una stagione.
    Oscar Wilde- Il ritratto di Dorian Grey




  4. #4
    Ospite non registrato
    Procuratevi il libro di Fabio Veglia della Erickson, vi sono esempi di progetti dedicati anche ai bambini delle elementari. L'educazione sessuale può essere fatta, naturalmente con modalità diverse caso per caso, fin dalle scuole dell'infanzia accidenti!! La reticenza che molti adulti hanno nei confronti dell'educazione sessuale i giovani è semplicemente assurda! Solo guardando la tv quante domande più o meno inespresse sorgeranno nei bambini?! Il nudo ormai non è più una cosa inusuale, le varie veline, letterine assumono pose da rapporto sessuale, dopo le 22 (neanche poi tardi), non c'è più rispetto per chi non vuole trovarsi spettacoli imbarazzanti ... e ancora troviamo insegnanti e genitori reticenti ad affrontare l'argomento? Capisco che per un genitore possa essere difficile ma ... se la proposta viene dalla scuola tutti dovrebbero essere contenti di ricevere un aiuto! Mah ...
    Una di voi è di Roma, ho letto ... guardate il sito dell'AIED e mandate una mail o telefonate chiedendo chi si occupa di educazione sessuale a scuola ... sembra che forniscano materiale utile (sono testi scritti da ragazzi adolescenti).

    In bocca al lupo!


  5. #5
    antoprov
    Ospite non registrato
    Da sette anni a Milano c'è un progetto di prevenzione dell'abuso sessuale nelle scuole elementari, "Parole non dette", e abbiamo raggiunto bel 15.000 bambini di IV el.
    Il bello di questo progetto è che si impara giocando, e ci si difende dalla pedofilia attraverso la conoscenza di sè, del proprio valore e unicità, del proprio corpo sessuato. Insieme al gruppo classe i bambini imparano ad ascoltare le proprie emozioni e a fidarsi del proprio corpo, a riconoscere situazioni in cui stanno bene o si sentono a disagio: il corpo a volte dice sì e a volte dice no, disogna rispettarlo.

    Dopo aver ottenuto centinaia di riscontri positivi, dai bambini, dai genitori, dagli insegnanti, persino dai magistrati, (la polizia della Liguria si è messa in contatto con noi per capire cosa fosse PND visto che i bambini citavano il progetto denunciando i casi di molesti ad opera dei bagnini!) ora il progetto sta per chiudere perchè il comune ha deciso di finanziare il privato e non più la ASL...

    Parlando di sessualità abbiamo incontrato tante resistenze ma anche numerosi consensi.
    Abbiamo anche fatto una ricerca epidemiologica nel 2002 con oltre 3000 studenti maggiorenni e l'incidenza dell'abuso è del 15,4%!
    Sono convinta che sia una strada da perseguire nonostante la fatica e l'ignoranza dilagante.

  6. #6
    Partecipante Esperto L'avatar di lucilla_80
    Data registrazione
    23-11-2005
    Residenza
    tra caserta e roma :ciao:
    Messaggi
    276
    Condivido in pieno quello che hai scritto anto...e grazie per i suggerimenti!!!
    ...Ah! Godete della vostra giovinezza finchè la possedete! Non sprecate il tesoro dei vostri giorni ascoltando la gente noiosa, cercando di consolare i predestinati all’insuccesso, donando la vostra vita agli incolti, ai mediocri, ai volgari. Vivete! Vivete la meravigliosa vita che è in voi! Il mondo è vostro, per una stagione.
    Oscar Wilde- Il ritratto di Dorian Grey




  7. #7
    Partecipante Assiduo L'avatar di musicalmente
    Data registrazione
    06-12-2004
    Messaggi
    151
    ciao.. innanzitutto complimenti per il 3d.. interessantissimo! mi chiedevo quale fosse il titolo del libro di Veglia.. ho visto che ne ha scritti diversi..
    "e vivo di poche parole, di poche pretese, di mille altre cose.. fuori dal mondo.. la testa fra le nuvole" J.B.

  8. #8
    Postatore Compulsivo L'avatar di LuisaMiao
    Data registrazione
    07-02-2005
    Residenza
    Monza
    Messaggi
    3,204
    Originariamente postato da antoprov
    Da sette anni a Milano c'è un progetto di prevenzione dell'abuso sessuale nelle scuole elementari, "Parole non dette", e abbiamo raggiunto bel 15.000 bambini di IV el.
    Il bello di questo progetto è che si impara giocando, e ci si difende dalla pedofilia attraverso la conoscenza di sè, del proprio valore e unicità, del proprio corpo sessuato. Insieme al gruppo classe i bambini imparano ad ascoltare le proprie emozioni e a fidarsi del proprio corpo, a riconoscere situazioni in cui stanno bene o si sentono a disagio: il corpo a volte dice sì e a volte dice no, disogna rispettarlo.

    Dopo aver ottenuto centinaia di riscontri positivi, dai bambini, dai genitori, dagli insegnanti, persino dai magistrati, (la polizia della Liguria si è messa in contatto con noi per capire cosa fosse PND visto che i bambini citavano il progetto denunciando i casi di molesti ad opera dei bagnini!) ora il progetto sta per chiudere perchè il comune ha deciso di finanziare il privato e non più la ASL...

    Parlando di sessualità abbiamo incontrato tante resistenze ma anche numerosi consensi.
    Abbiamo anche fatto una ricerca epidemiologica nel 2002 con oltre 3000 studenti maggiorenni e l'incidenza dell'abuso è del 15,4%!
    Sono convinta che sia una strada da perseguire nonostante la fatica e l'ignoranza dilagante.

    Ciao anto
    potresti darci maggiori info su questo progetto? Io sono della provincia di Milano e mi interessa molto quest'ambito :-)

    Grazie!

Privacy Policy