• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 4 di 4
  1. #1
    Yezidism
    Ospite non registrato

    Devolution: Creare gli Albi degli Psicologi delle Province del Lazio!

    Salve, Volevo qualche informazione su come si costituisce l'Albo provinciale degli Psicologi..... qualche anno fa mi pare di aver letto che per costituire un albo provinciale si necessitiva di almeno 250 iscritti nella provincia... lo scorso anno mi interessai della cosa presi l'albo del lazio e contai i psicologi della mia provincia che erano quasi 300 volevo dare una conta adesso ma inspiegabilmente l'ordine non mi ha spedito L'albo, non avendo l'albo del 2006 come faccio a contare quelli che esercitano nella mia provincia? mi è stato detto dall'ordine che l'albo è on line... ma io con l'albo on line come faccio a sapere quanti psicologi ci sono a Frosinone, Latina, Viterbo, Roma, Rieti?
    Vi pare a voi che sia meglio tenerci un ordine regionale o fare una devolution provinciale come tutte le altre professioni? io per comodità vorrei fare un albo provinciale più regolamentato e più vicino alle esigenze del territorio e delle culture locali.... l'ordine così come è non funziona bene... ultimamente posso dire che non da quasi più segni di vita... tranne che le fredde newsletter a casa non mi arriva nulla per posta addirittura non mi hanno spedito neanche l'albo, non organizza più neanche i seminari gratuiti del sabato.... insomma mi quasi viene da pensare che l'ordine degli psicologi del lazio è encefalograficamente piatto ultimamente..... quindi dato che si parla tanto di DEVOLUTION perchè non iniziare dalla nostra? 5 ordini provinciali ben vicini al territorio che organizzano corsi, formazione, cordinamento fra enti e sostegno alle associazioni locali vi pare brutto?
    Se ci uniano forse riusciamo da soli ad uscire da questa situazione tombale, il futuro forse possiamo ancora deciderlo noi, voi cosa ne pensate?

  2. #2
    Postatore Epico L'avatar di MEMOLEMEMOLE
    Data registrazione
    18-02-2005
    Residenza
    provincia di Latina
    Messaggi
    8,320
    ciao..
    sull'albo on line che trovi sul sito dell'ordine ci sono gli psicologi e le province (anzi mi semra addirittura) le città di residenza e di nascita...ci sono i dati degli psicologi e si possono viosionare tranquillamente!!!

    per il reso..condivido a pineo tutto ciò che hai detto ma...mi devo ancora laureare...
    ." all'origine gli esseri umani erano doppi:possedevano 2 teste, 4gambe, 2 sessi uguali o diversi.Questa condizione cionferivaloro una grande forza e un ambizione tale che un giorno si lanciarono all'assalto del cielo.Allora zeus infuriato tagliò in due ciascuno di loro e da qual giorno ognuno è alla ricerca della sua metà!"
    .................

    nuovo regolamento: http://www.opsonline.it/help/
    ---------------------

    VENDITRICE ACCREDITATA DI OPSonline

  3. #3
    Postatore Compulsivo
    Data registrazione
    08-12-2001
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    3,834
    sinceramente non la reputo una buona soluzione

    l'unico dato oggettivo è che si moltiplicherebbero di molto le spese fisse da sostenere (ovviamente soldi nostri)

    purtroppo non è la vicinanza territoriale che rende un Ordine efficiente... purtroppo ci sono decine di altri equilibri...

    se l'Ordine attuale funzionasse, potrebbe dare molto anche rimanendo a Roma...

    perchè non provate a partecipare ad uno dei COnsigli mensili che organizzano?
    vi accorgereste del perché le cose non vanno... vi accorgereste che non è questione di sedi provinciali, ma di persone capaci e motivate

    buona giornata
    nicola

  4. #4
    Yezidism
    Ospite non registrato
    ciao, infatti nico dici cose perfette, se abbiamo ora 20 immotivati all'ordine, facendo 5 consigli si spera che almeno 1 sia fatto da persone motivate.... magari ci saranno 3 province che saranno come l'attuale ordine ma almeno le restanti 2 potrebbero salvarsi....
    nico se guardiamo solo le offerte di lavoro quelle di questo sito sono la manpower al cospetto di quelle del sito dell'ordine.... c'è la bulgari che sono 3 anni che cerca n°1 psicologo del lavoro.... forse apetta che le mandi il curriculum Albert Bandura?
    poi nell'albo online io posso ricercare uno psicologo se ne conosco il nome e la città di residenza ma non è che se io metto: Frosinone mi esce la lista di tutti gli iscritti all'albo che esercitano a frosinone...
    altro effetto collaterale di questo ordine è che conseguentemente poi abbiamo tutte le scuole di specializzazione concentrate nella città eterna di Roma....
    se abbiamo 5 province diverse per cultura, tradizioni, e territorio sarebbe utile rendere il rapporto tra ordine e iscritti meno asettico, un ordine più presente sul territorio che sappia ben coordinare enti, associazioni, formazione, politica e realtà territoriali...
    per esempio in caso di emergenza ipotetica presso il basso lazio un ordine di latina sa immediatamente quali psicologi siano in zona e quali siano le associazioni che possono gestire l'eventuale emergenza....
    gli ordini provinciali secondo me sono anche un modo per darci più visibilità istituzionale...... un ordine provinciale entrando in contatto con la realtà locale: asl, tribunale, procura, scuole, comuni, aziende, forze dell'ordine, ecc.. se formato da una buona dirigenza può consapevolizzare la società locale dell'importanza della figura dello psicologo sia in campo sanitario che aziendale...
    nico lo sappiamo ambedue benissimo che le migliori cose hanno diffusione capillare vedi il prete e la chiesa, le caserme dei carabinieri, le poste, le banche, le procure/preture, le asl, i sindacati ecc... tutti enti a stretto contatto con le realtà territoriali...
    Se fosse solo questione di soldi penso che ognuno di noi se appartenesse ad un ordine provinciale che funzioni sarebbe anche in grado di pagare 200€ l'anno anziche i 170€ di quello regionale per non ricevere neanche l'albo a casa......
    un ordine provinciale che stipuli con enti e aziende locali convenzioni per i tirocinanti non sarebbe un modo per far conoscere alle aziende/enti locali l'importanza di assumere uno psicologo?

Privacy Policy