• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 70
  1. #1
    Partecipante Affezionato L'avatar di Charlie Brown
    Data registrazione
    12-07-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    69

    Psicologia Clinica delle Relazioni di Coppia e di Famiglia

    Ciao,
    qualcuno saprebbe elencare le tre domande scritte dell'appello di oggi per favore?

    Vi ringrazio.

    CB

  2. #2
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Purtroppo quelle del 20 non le so, però posso scrivere quelle che ha fatto il 6 (che immagino saprai se ho capito chi sei ), magari servono cmq a qualcuno:

    Confrontare le caratteristiche delle famiglie invischiate e delle famiglie disimpegnate per la terapia strutturale
    L'ansia cronica per Bowen
    Il ruolo del terapeuta per Boszormenij-Nagy
    Il compito nella nostra vita non è di trionfare, ma di continuare a cadere, serenamente....
    (Robert Luis Stevenson)


    VISITA IL MIO CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA
    centroclinicopangea

  3. #3
    Partecipante Affezionato L'avatar di Charlie Brown
    Data registrazione
    12-07-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    69
    Ti ringrazio! Non ricordavo quella su Nagy.

  4. #4
    Partecipante Affezionato L'avatar di Charlie Brown
    Data registrazione
    12-07-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    69
    Se può interessare, le 3 domande scritte di oggi erano:
    1) 2 concetti teorici di Bowen (differenziazione, sistema emozionale, trasmissione multigenerazionale e triangolo emozionale);
    2) le caratteristiche (organizzative o processuali) della famiglia disfunzionale in Whitaker;
    3) il ruolo del terapeuta nella terapia strutturale.

    Ciao.

  5. #5
    fedavila
    Ospite non registrato

    esame clinica cigoli

    ragazzi,
    oggi ho fatto l'esame del prof. cigoli-
    un disastro, come l'ultima volta!
    ma voi che ne pensate? come si studia questo esame? e gli assistenti? da chi è meglio andare? chi evitare?
    AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  6. #6
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Ciao,
    ti ricordo di usare la funzione "controlla se ci sono threads uguali" prima di postare, perchè la maggior parte dei corsi della Cattolica ha già il suo thread specifico.

    Beh, che dire dell'esame...è un mattone notevole, ma soprattutto è impensabile la preparazione mnemonica che richiedono...eppure si è costretti a impararsi a memoria il libro in versione Treccani (che tra l'altro ho notato dal prox anno verrà sostituito!!!) ed a rispondere a delle domande azzeccando le paroline giuste così che loro le possono barrare nel totip-risposte giuste...bah...io l'ho dato 2 volte però alla seconda ci è scappato il 30 (ecchecavolo!)...bisogna secondo me segnarsi le parole chiave di ogni parte e cercare di memorizzarle al meglio, sperando che siano quelle giuste da ricordare!!!
    Gli assistenti più o meno si equivalgono: io sono stata interrogata da una tipa bruna bassina, ma l'orale è una vera passeggiata rispetto allo scritto e difficilmente abbassano il voto!
    In bocca al lupo per la prox
    Il compito nella nostra vita non è di trionfare, ma di continuare a cadere, serenamente....
    (Robert Luis Stevenson)


    VISITA IL MIO CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA
    centroclinicopangea

  7. #7
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Alloooora, l'esame da preparare è infinito (ma ho visto che hanno tolto l'enciclopedia quest'anno, quindi appena qualcuno lo sosterrà a gennaio dovrà postare com'è il nuovo esame!) però sicuramente molto interessante. Le lezioni sono vivamente consigliate dal Prof ma poi si rivelano assolutamente inutili in quanto non viene minimamente toccato un argomento del Manuale, ma ci si "diverte" a leggere delle frasi a caso di vari autori e a cercare di capirle...si deve anche fare un lavoro di gruppo su un testo che sembrerebbe basilare per sostenere l'esame, ma poi nessuno controlla se ciò è stato fatto o meno e l'esame è assolutamente sostenibile da tutti anche senza aver mai visto la faccia di Cigoli.
    La parte più assurda è lo scritto: ai Prof interessa solo che si sappia tutto a memoria, in quanto ogni domanda prevede un tot di parole obbligatorie (che loro hanno in un elenco segreto ovvio) che devono essere inserite nella risposta e che vengono sottolineate nel compito. Più si indovinano queste parole e più si prende un voto alto. Sembra un tiro a segno...e anche se quello che si scrive è perfettamente giusto ma si sono utilizzati dei sinonimi, la domanda viene considerata negativamente...no comment...
    L'orale tranquillo: è una chiacchierata sul corso e sui libri a scelta (facili).

    Voto globale: 4 (anche se per gli argomenti trattati sarebbe un 8)!
    Ultima modifica di ama77 : 01-10-2006 alle ore 21.25.56
    Il compito nella nostra vita non è di trionfare, ma di continuare a cadere, serenamente....
    (Robert Luis Stevenson)


    VISITA IL MIO CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA
    centroclinicopangea

  8. #8
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    Ti ringrazio per le informazioni che hai dato...volevo chiederti in che cosa consistono i lavori di gruppo...in aula ha parlato di vedere film...lavorare su blackboard e poi fare una presentazione in aula...in che cosa consiste?
    Grazie

  9. #9
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Vedere film...dunque, se non ricordo male l'anno scorso ne ha fatto vedere uno solo, poi sul forum di blackboard ci si scambiava idee e si rispondeva a delle domande (mi sembra) sull'analisi delle relazioni familiari così come emergevano nel film...lui sostiene che poi controlla i nomi delle persone che si sono rese attive partecipando su blackboard ma non è così (ribadisco quello che ho scritto nel post precedente!!!)
    Il lavoro di gruppo è invece su un testo di quelli (6-7) che citerà a lezione...il testo viene sorteggiato e poi si formano dei gruppi (mi sembra in base all'ordine alfabetico) che lo devono leggere, analizzare e riassumere presentandolo in powerpoint a lezione a dicembre...ogni gruppo esporrà il proprio lavoro in circa 15-20 minuti davanti alla classe...poi la maggior parte dei ragazzi, come dicevo sopra, sceglie quel testo da portare come libro a scelta all'esame (ma non è obbligatorio, anche perchè alcuni testi sono veramente difficili, e se ti capitano, forse è meglio leggere solo la parte che ti verrà assegnata dal gruppo e riassumere quella senza farti tutto il libro, portandone uno più semplice all'orale!)
    Se hai altre domande da fare, chiedi pure...ciao
    Il compito nella nostra vita non è di trionfare, ma di continuare a cadere, serenamente....
    (Robert Luis Stevenson)


    VISITA IL MIO CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA
    centroclinicopangea

  10. #10
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    Ciao a tutti!
    Volevo chiedere se qualcuno sa le domande fatte nel primo appello di quest'anno...così...tanto per farmi un'idea del tipo di domande che fa quest'anno...
    grazie

  11. #11
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    ciao a tutti...per l'esame di quest'anno i libri da portare sono: Storia della terapia familiare e L'albero della discendenza più un libro ed un articolo a scelta(sugli ultimi due ci sarà l'orale).
    è proprio sull'orale che volevo chiedervi notizie...chiede in particolare...oppure una sorta di excursus sugli argomenti?
    Per esempio la parte relativa all'arte con i vari quadri...storie di pittori la chiedono?
    Vi ringrazio

  12. #12
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    Se fanno come l'anno scorso, l'orale è proprio generale, del tipo Cosa le è piaciuto di più" "Cosa ne pensa di questo e quello" ecc... Mai fatta mezza domanda sui lucidi delle lezioni e di conseguenza anche sulla parte "artistica"...
    In bocca al lupo! Ciao
    Il compito nella nostra vita non è di trionfare, ma di continuare a cadere, serenamente....
    (Robert Luis Stevenson)


    VISITA IL MIO CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA
    centroclinicopangea

  13. #13
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    Confermo le modalità d'esame...esame veramente tosto...scritto ostico...vogliono proprio i loro concetti....le loro parole...comunque niente di impossibile...al mio appello ci sono stati 2-3 persone negative(che non hanno passato)...certo...la maggior parte dei voti non erano brillanti...
    L'orale è più che altro una sorta di riflessione sui testi...niente di particolare...anche se vogliono sentirsi dire tutti i concetti...e pure bene!
    In generale posso dire che è un esame particolarmente difficile...non tanto per i contenuti quanto proprio per la modalità d'esame...(insomma...per prendere un voto decente...devi scrivere quanto vogliono loro e soprattutto nei minimi particolari...).
    Comunque...anche questo è andato e pure bene...con un punteggio che non mi sarei mai aspettata!
    Grazie per le informazioni che mi avete dato!

  14. #14
    Partecipante Super Esperto L'avatar di ama77
    Data registrazione
    28-07-2004
    Residenza
    In prov. di Novara
    Messaggi
    587
    A tutti quelli che hanno sostenuto o che devono dare questo esame col programma nuovo di quest'anno chiedo una cortesia per una mia amica:
    potete postare quali sono i libri e gli articoli a scelta?
    Perchè per quelli del secondo anno su Blackboard compare ancora il programma dell'anno scorso...e la mia amica vuole darlo col programma nuovo perciò...grasssssssssie per l'aiuto!!!
    Il compito nella nostra vita non è di trionfare, ma di continuare a cadere, serenamente....
    (Robert Luis Stevenson)


    VISITA IL MIO CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA E PSICOTERAPIA
    centroclinicopangea

  15. #15
    Partecipante Assiduo
    Data registrazione
    31-01-2006
    Messaggi
    152
    Ti allego la bibliografia di quest'anno...spero sia quello che cercavi.
    Files allegati Files allegati

Pagina 1 di 5 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy