• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10
  1. #1

    No Al Prozac Ai Bambini

    Se avete un sito, un blog o volete semplicemente lasciare la vostra firma aderite alla Campagna No Prozac to children a questo indirizzo http://psicocafe.blogosfere.it/2006/...na_no_pro.html

    E' importante che gli psicologi facciano sentire la loro voce contro questo abuso ai danni della salute dei bambini perpetrato nella logica del profitto e del guadagno.

    Fatemi sapere cosa ne pensate.
    Un abbraccio a tutti i colleghi.
    Ultima modifica di Mia_Wallace : 12-06-2006 alle ore 20.32.02

  2. #2
    ne penso che questi farmaci vengono *già* usati sui minori, off-label (Si definisce off label l'impiego di farmaci già registrati, usati in maniera non conforme a quanto previsto dalla scheda tecnica autorizzata dal ministero della salute): pur non vedendo di buon occhio l'uso di questo tipo di farmaci nei minori, per la mancanza di studi che permettano di determinare al di là di ogni ragionevole dubbio il rapporto rischi/benefici, mi chiedo perché ci si scandalizzi adesso, nel momento in cui questo utilizzo viene in qualche modo regolamentato (attraverso un protocollo di utilizzo e una particolare attenzione nei confronti degli effetti avversi dei quali siamo a conoscenza), e non ci si sia scandalizzati prima.
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  3. #3
    Personalmente mi scandalizzavo anche prima, ma gridare nella disattenzione generale di una prassi significa non essere ascoltati.
    Questa occasione del parere espresso dall'Emea costituisce un momento nel quale sull'argomento sono accesi i riflettori dell'opinione pubblica e credo che sia più fruttuoso adesso che una contrarietà o (perchè no?) una posizione possibilista siano espresse.
    C'è un'interrogazione parlamentare in corso, dov'è il nostro ordine professionale? Qual'è la sua posizione?

  4. #4
    psycone
    Ospite non registrato
    il link dà impossibile trovare la pagina

  5. #5
    # psycone, adesso dovrebbe essere a posto

    #kiruna167, hai ragione, però credo sia anche importante sottolineare ciò che viene taciuto, andare *oltre* ai titoli sensazionalistici, per poterne discutere in modo fruttuoso.
    [“Tutte le lettere sono d'amore”]>>Yellow Letters

  6. #6
    Partecipante Assiduo L'avatar di LaManu81
    Data registrazione
    17-06-2006
    Residenza
    Pn-Pd-Bo
    Messaggi
    168
    Grazie di aver postato questo link, mi interessa molto l'argomento e rimango sempre allibita davanti alle persone che non reagiscono a quest'argomento con la dovuta attenzione...

  7. #7
    andrealeli
    Ospite non registrato

    NO NO NO al prozac a i bimbi

    concordo, assolutamente.

    da quasi professionista, da donna, da -spero- futura mamma, e da donna che ha a cuore la salute e la guarigione dei piccoli, NON è una soluzione!!!


  8. #8
    Partecipante Super Esperto L'avatar di stellamaranta
    Data registrazione
    27-12-2004
    Residenza
    tra nuvole e lenzuola
    Messaggi
    683
    Blog Entries
    36
    sul sito c'è scritto

    Non dovrete fare altro che ricopiare il codice presente nel box e incollarlo nel vostro template. Agendo sui parametri width e height potete ridurne le dimensioni

    non mi è molto chiaro... cos'è un template?
    Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un'opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca priva di applausi.

  9. #9
    Ciao Rosannale
    se hai un blog presso una piattaforma o un sito personale, il template è la struttura in codice html che costituisce la pagina.
    Se mi dici dove hai ospitato il tuo blog provo a darti una mano.

  10. #10
    psicologiaela
    Ospite non registrato
    Corcondo pienamente con l'iniziativa e ho appena postato sul sito!

Privacy Policy