• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 15 di 54
  1. #1
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    10-03-2006
    Residenza
    Bresso
    Messaggi
    261

    "Signore perchè hai taciuto?"

    Papa Ratzinger va in visita in Polonia nei campi di sterminio nazisti e pronuncia tali solenni parole:
    "Signore, perchè hai taciuto?"
    Ipocrisia.
    Il buon senso avrebbe consigliato il silenzio oppure un'ammissione di colpa e una richiesta di perdono.
    Come nella parodia della Littizzetto a Che tempo che fa, ora abbiamo "Eminems" che si esprime anche sul fatto che sia meglio il mandarino con o senza semini :-) mentre, ai tempi, una debole e spaventata Chiesa ha taciuto.
    A me verrebbe da rispondere che Dio ha taciuto perchè non poteva parlare, ma Pio XII sì.
    In passato il Grande Papa Giovanni Paolo II ha chiesto scusa per le colpe passate della Chiesa: ho ammirato il gesto, ma di fronte a tanta ipocrisia non posso tacere e spero che la frangia oltranzista integralista me lo consenta.
    Pier

    Membro del comitato anti-morelli

  2. #2
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Lepre*marzolina
    Data registrazione
    04-10-2005
    Residenza
    nei peggiori bar di caracas...
    Messaggi
    2,886
    ...si in effetti anche io l'ho trovata un'uscita un pò (mooolto) infelice....non voglio dare giudizi di merito ma credo che avrebbe dovuto risparmiarsela.... l'altro papa chiese scusa e fu un gesto bello mentre una frase del genere (riportata dai giornali non so se l'abbia detta davvero...) lascia perplessi e fa un po' scaricabarile...se sono stati fatti errori (e ci sono stati) bisognerebbe ammetterlo e basta e non tirare in ballo presunti "silenzi divini"....questo è quello che penso io...una singola , piccola opinione scritta con tono per nulla polemico ma di discussione pacata e pacifica.....
    dove c'è gusto non c'è perdenza

    ho sempre amato il mio prossimo...finchè era poco....



    Questo è il mio pesciolino numero 641 in una vita costellata di pesciolini rossi. I miei genitori mi comprarono il primo per insegnarmi cosa significasse amare e prendersi cura di una creatura vivente del Signore. 640 pesci dopo, l'unica cosa che ho imparato è che tutto quello che ami morirà
    C.P.



    E' cosi' difficile divertirsi di questi tempi, anche sorridere fa male alla faccia

  3. #3
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    10-03-2006
    Residenza
    Bresso
    Messaggi
    261
    Grazie per il tuo moderato commento :-)
    La mia critica può sembrare accessa ma io su certe tematiche mi infervoro :-)
    Contando poi che la gente manca di memoria storica, un evento del genere passa facilmente inosservato.
    Ti assicuro che quelle parole le ha pronunciate: casualmente ho assistito alla diretto
    Bye!
    Pier

    Membro del comitato anti-morelli

  4. #4
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Io ho sentito questa frase nei telegiornali.
    Mi ha colpito e mi è piaciuta moltissimo.Non ci ho visto nessun collegamento con il comportamento della Chiesa.Il senso di questa domanda,per come la vedo io,è molto più importante.
    Come si concilia la nostra idea di un Dio che ama gli esseri umani con lo sterminio degli ebrei e più in generale con il male?
    è una delle domande più importanti e complesse in assoluto per il Cristianesimo

  5. #5
    Partecipante Esperto
    Data registrazione
    10-03-2006
    Residenza
    Bresso
    Messaggi
    261
    Grazie Parsifal per il contributo civile
    Sicuramente se ascoltata senza preconcetti e con un'interpretazione metaforica, avrebbe suonato alla stessa maniera anche alle mie orecchie.
    Grazie ;-)
    Pier

    Membro del comitato anti-morelli

  6. #6
    Super Postatore Spaziale L'avatar di Lepre*marzolina
    Data registrazione
    04-10-2005
    Residenza
    nei peggiori bar di caracas...
    Messaggi
    2,886
    Mi ha colpito e mi è piaciuta moltissimo
    a me invece non è piaciuta (come ho già detto)....a prescindere dal credere o non credere non si puo' addossare la colpa di drammi tutti umani al "silenzio divino"....altrimenti ci si deresponsabilizza ......mi sembra una visione molto "primitiva".....non ho capito come ci si immagina una eventuale reazione.....mandare un diluvio?? fulminare qualcuno???.....le cose di queso tipo (e l'olocausto è solo uno dei tanti esempi) succedono per colpa nostra e non dobbiamo mai dimenticarlo....questo significa ,per me, nascondersi dietro al dito....
    dove c'è gusto non c'è perdenza

    ho sempre amato il mio prossimo...finchè era poco....



    Questo è il mio pesciolino numero 641 in una vita costellata di pesciolini rossi. I miei genitori mi comprarono il primo per insegnarmi cosa significasse amare e prendersi cura di una creatura vivente del Signore. 640 pesci dopo, l'unica cosa che ho imparato è che tutto quello che ami morirà
    C.P.



    E' cosi' difficile divertirsi di questi tempi, anche sorridere fa male alla faccia

  7. #7
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Io la vedo più come Parsi... a parte che 'sto Papa ha detto cose peggiori ma poi... beh mi sembra una domanda lecita, me lo sono chiesta anche io molte volte, specialmente quando sono stata a Birkenau o in altri campi di sterminio credo che tutti noi prima o poi in vita nostra pensiamo: "ma se c'è un Dio, dov'è adesso? Perchè sta zitto?!". A prescindere dalle colpe, che nessuno ha mai negato essere dell'umanità...
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  8. #8
    Super Postatore Spaziale L'avatar di pollon2
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    2,877
    ...tecnicamente credo che la risposta stia nel Libero Arbitrio che Dio ha dato all'uomo....!!!

    Per questo il comportamento di una chiesa che ha taciuto di fronte a tanto orrore è ancora più grave....per questo ciò che invece aveva detto Giovanni Paolo II era decisamente un modo "migliore" e più saggio di approcciarsi al problema.....concordo con lepre......
    Ciambellana dei Film dell'anno 2005/06

    "Zio Stojil", ho detto stupidamente, "Stojil, Stojil, tu che mi avevi giurato di essere immortale!"
    "E' vero, ma io non ti ho mai giurato di essere infallibile... Del resto, io non muoio, arrocco."
    (Signor Malaussène, D. Pennac)

    "La cosa che preferisco fare in assoluto è niente..."
    (Winnie the Pooh)

  9. #9
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Originariamente postato da pollon2
    ...tecnicamente credo che la risposta stia nel Libero Arbitrio che Dio ha dato all'uomo....!!!
    Certo, e non solo: Dio secondo la Bibbia non può punire l'umanità anche per via dell'alleanza tra lui e gli uomini dopo il diluvio... ma uno se lo chiede lo stesso comunque, ci sono due modi per interpretare quella frase... e anche se pensandola come te e Lepre vi do ragione (tanto più che non sono una fan di Benedetto), sono più portata a pensarla nell'altro modo.
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  10. #10
    Giurato di Miss & Mister OPs L'avatar di Parsifal
    Data registrazione
    04-03-2002
    Residenza
    Nel buio vicino alle porte di Tannoiser
    Messaggi
    2,719
    Originariamente postato da Lepre*marzolina
    a me invece non è piaciuta (come ho già detto)....a prescindere dal credere o non credere non si puo' addossare la colpa di drammi tutti umani al "silenzio divino"....altrimenti ci si deresponsabilizza ......mi sembra una visione molto "primitiva".....non ho capito come ci si immagina una eventuale reazione.....mandare un diluvio?? fulminare qualcuno???.....le cose di queso tipo (e l'olocausto è solo uno dei tanti esempi) succedono per colpa nostra e non dobbiamo mai dimenticarlo....questo significa ,per me, nascondersi dietro al dito....

    Credo che la domanda di fondo non sia " perchè Dio non punisce i crimini?",ma piuttosto "perchè Dio permette che avvengano?".Si può dire che lo permette perchè vuole lasciare all'uomo il libero arbitrio,ed è una buona risposta,ma rimane il problema che in questo modo vengono uccisi o perseguitati singoli individui a causa del libero arbitrio dell'intera umanità.
    Il problema diventa questo: come si concilia l'idea che abbiamo di Dio con l'evidenza che lo stesso Dio non ha impedito l'olocausto?
    i Cristiani credono in un Dio onnipotente e che ama gli uomini;però ha permesso ll'olocausto;
    Le possibilità sono solo tre:
    -Dio non è onnipotente
    -Dio non ama gli uomini
    -Dio è onnipotente e buono e il permettere l'olocausto non contrasta con il suo amore per gli uomini.
    Le prime 2 ipotesi contraddicono il Cristianesimo,la terza no,ma è estremamente difficile da spiegare e rimane un problema molto importante.
    Naturalmente dire che Dio ha permesso l'olocausto non significa dire che lo ha determinato (almeno non necessariamente);la colpa rimane degli uomini,tra i quali i Cristiani.

    Però,insomma,il Papa parla continuamente di cose pratiche:quello che gli uomini devono o non devono fare;riguardo all'olocausto potrebbe parlare delle colpe dei Cristiani,ma se per una volta il Papa parlasse semplicemente di Dio non sarebbe poi così assurdo

  11. #11
    Super Postatore Spaziale L'avatar di pollon2
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    2,877
    Dio ha concesso all'uomo il libero arbitrio....non interferisce nelle sue azioni, lascia che sbagli e compia il male....male che va dal rubare la caramellina a 4 anni ad uccidere persone, fare guerre, commettere genocidi....
    Riesco a vedere Dio in questo....
    Lo vedo meno nelle azioni della Chiesa e mi pare che un'affermazione del genere contenga in sè, anche se in minima parte, una sorta di de-responsabilizzazione.... lo trovo molto poco "maturo"....soprattutto per un uomo che certamnete prima di pronunciare ogni sua singola parola ha piena consapevolezza di tutte le sfumature che essa implica....
    Un ultima cosa....c'è un momento in cui perdo Dio...e proprio non riesco a vederlo....quando vedo bambini che muoioni di aids o di tumore o di altre malattie....mi spiace ma lì non lo sento....e non riesco a credere ad un disegno così grande da poter giustificare cose simili.....maa questa, forse, è tutta un'altra storia.....
    Ciambellana dei Film dell'anno 2005/06

    "Zio Stojil", ho detto stupidamente, "Stojil, Stojil, tu che mi avevi giurato di essere immortale!"
    "E' vero, ma io non ti ho mai giurato di essere infallibile... Del resto, io non muoio, arrocco."
    (Signor Malaussène, D. Pennac)

    "La cosa che preferisco fare in assoluto è niente..."
    (Winnie the Pooh)

  12. #12
    Ospite non registrato
    Parsi, le tue riflessioni sono molto belle

  13. #13
    Postatore Epico L'avatar di Ember
    Data registrazione
    22-07-2002
    Residenza
    Urbino
    Messaggi
    11,724
    Originariamente postato da pollon2
    Un ultima cosa....c'è un momento in cui perdo Dio...e proprio non riesco a vederlo....quando vedo bambini che muoioni di aids o di tumore o di altre malattie....mi spiace ma lì non lo sento....e non riesco a credere ad un disegno così grande da poter giustificare cose simili.....maa questa, forse, è tutta un'altra storia.....
    Io si... altrimenti niente avrebbe più senso... se un dio "permettesse" a un bambino piuttosto che a un vecchio di vivere allora si che avrei davvero paura a parte che noi siamo tutti uguali agli occhi di Dio (ricordi il figliol prodigo?), è logico che il giudizio divino ci aspetta dopo la morte e non prima, se no non ci sarebbero più questioni "fede vs non fede" ecc...
    Ultima modifica di Ember : 03-06-2006 alle ore 16.58.56
    *** Homo sum: humani nihil a me alienum puto ***

    oPS-StaNZa Di uRBiNo iL Mio FoRuM



    Anche Ember nella setta dell'ASD *asdatrice musicista*
    [thanks to Angelus, fondatore della setta]

  14. #14
    Johnny
    Ospite non registrato
    caspita!
    il papa non si discute.....però una volta ke doveva fare un discorso politico, ha fatto un discorso teologico!!!!!
    e quando deve fare discorsi teologici parla di politica

  15. #15
    Super Postatore Spaziale L'avatar di pollon2
    Data registrazione
    17-10-2004
    Residenza
    Reggio Emilia
    Messaggi
    2,877
    Originariamente postato da Ember
    Io si... altrimenti niente avrebbe più senso... se un dio "permettesse" a un bambino piuttosto che a un vecchio di vivere allora si che avrei davvero paura a parte che noi siamo tutti uguali agli occhi di Dio (ricordi il figliol prodigo?), è logico che il giudizio divino ci aspetta dopo la morte e non prima, se no non ci sarebbero più questioni "fede vs non fede" ecc...

    ...mhhh......
    E' nell'ordine naturale delle cose che un anziano muoia, tutti noi prima o poi dobbiamo ...!
    Però davvero non concepisco certe disumane sofferenze.....non ci vedo nessun disegno e non riesco davvero a capire dove sia Dio davanti a certe ingiustizie che non dipendono da nessuno.....come un bambino malato destinato a morire in mezzo a tanta sofferenza inutile... Non riesco proprio a trovarci un senso....è un perchè, grosso come una casa, che secondo me non può trovare nessuna risposta.....
    Troverei carino che ad esempio isotta invece di limitarsi a dire bravo a chi la pensa come lei si mettesse un pochino in discussione e cercasse di darmi una sua risposta, ma vedo che per lei l'incomunicabilità va oltre...peccato....magari avrei potuto che tipo di risposte si da chi un senso riesce a vedercelo.....
    Ultima modifica di pollon2 : 03-06-2006 alle ore 18.04.09
    Ciambellana dei Film dell'anno 2005/06

    "Zio Stojil", ho detto stupidamente, "Stojil, Stojil, tu che mi avevi giurato di essere immortale!"
    "E' vero, ma io non ti ho mai giurato di essere infallibile... Del resto, io non muoio, arrocco."
    (Signor Malaussène, D. Pennac)

    "La cosa che preferisco fare in assoluto è niente..."
    (Winnie the Pooh)

Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo

Privacy Policy