• Opsonline.it
  • Facebook
  • twitter
  • youtube
  • linkedin
Visualizzazione risultati 1 fino 12 di 12
  1. #1
    Partecipante L'avatar di wiocoli
    Data registrazione
    22-10-2004
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    43

    Progetto burnout insegnanti


    Ciao sto cercando notizie su progetti per la prevenzione primaria e secondaria del burnout fra gli insegnanti.
    Vorrei fare un progetto però non so ancora bene come articolarlo...



  2. #2
    Partecipante
    Data registrazione
    14-01-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    ciao

    ciao anche io ho la stessa idea e penso che probabilmente l'hanno prossimo riuscirò nonstante le difficoltà a fralo..., per ora sto distribuendo alcuni questionari a diverse scuole sul burn out..., non ho ancora avuto modo di dare un occhiata al materiale che è venuto fuori ma prima o poi riuscirò a farlo... ho già contatti con un istituo comprensivo della mia zona e si vedrà che cosa se ne farà...

    cmq l'argomento è molto interssante e gli insegnanti sonbo veramente in difficoltà anche se fanno fatia ad ammtterlo...

    questo è quanto ho in mano tutt'ora...

    ciaa e magari si si sente per uno scambio di idee in futuro

    zvangio

  3. #3
    Partecipante L'avatar di wiocoli
    Data registrazione
    22-10-2004
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    43
    E il questionario che hai usto lo hai elaborato tu?

  4. #4
    Partecipante
    Data registrazione
    14-01-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    no...

    no housato l'M.B.I.

  5. #5
    Partecipante Assiduo L'avatar di dandina79
    Data registrazione
    20-03-2006
    Messaggi
    127
    CIAO WIOCOLI, SE NON L' HAI ANCORA LETTO UN LIBRO UTILE POTREBBE ESSERE ''STRESS ED AGRESSIVITA' '', AUTORI LAVANCO-DI MARIA, NN RICORDO LA CASA EDITRICE

  6. #6
    Partecipante
    Data registrazione
    14-01-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    da leggere

    da leggere...


    "scuola di follia" di Lodolo d'oria edizioni armando roma 2004

    validissimo


    ciao

    zvangio

  7. #7
    Partecipante L'avatar di wiocoli
    Data registrazione
    22-10-2004
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    43
    Grazie mille. Siete molto molto gentili.
    Io e il mio collega vorremmo sottoporre prima un test per rilevare la diffusione/percezione del fenomeno.
    E' dopo che viene il bello: dopo qualche delucidazione (1 incontro max 2) dovremmo fare qualcosa... ma cosa?
    Favorire i momenti di scambio, insegnare strategie... magari usare qualche tecnica di tipo cognitivo non so...
    il fatto è che io e il mio collega non siamo specializzati in psicoterapia e credo che sia molto difficile guidare un gruppo di adulti, non possiamo certo improvvisare!
    Stiamo pensando di avvalerci di una persona più grande ed esperta...

  8. #8
    Partecipante
    Data registrazione
    14-01-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    ciao

    ciao se non foste dall'altra parte dell'Itlaia una mano ve la darei io..., ma sto a Bologna per cui sarà difficile...

    ciao e in bocca al lupo...

    gio

  9. #9
    Partecipante Esperto L'avatar di saperessere
    Data registrazione
    13-10-2005
    Residenza
    Ferrara
    Messaggi
    425

    Re: ciao

    Originariamente postato da zvan1972
    ciao se non foste dall'altra parte dell'Itlaia una mano ve la darei io..., ma sto a Bologna per cui sarà difficile...

    ciao e in bocca al lupo...

    gio
    Idem come sopra.
    Dai zvan, proviamo ad aiutarli.

    Che ne dite di aumentare la coesione del gruppo, affinchè il gruppo insegnanti diventi capace di metabolizzare una parte del disagio?

    Se siete in due provate a gestire gli incontri iniziali come focus-group, cioè uno di voi fa da provocatore-moderatore, l'altro osserva le dinamiche e la comunicazione non verbale. Inventate uno o due temi, con domande aperte.

    L'esperienza di gruppo serve comunque, cambia comunque le persone, al di là dei contenuti, è lo stare assieme che funziona.

    Se avete la possibilità di almeno una ventina di ore e di almeno una decina di insegnanti, meglio 12, un corso di comunicazione interpersonale, da usare come scusa per farli interagire, può funzionare.
    Io ho usato questa procedura un paio di volte e ha funzionato.

    Sono a disposizione

  10. #10
    Partecipante
    Data registrazione
    14-01-2005
    Residenza
    bologna
    Messaggi
    56

    ok...

    allora cari ragazzi/e raccolgo l'invito del mio "collega" saperessere...

    per prima cosa vi posso mandare (appena ho tempo) alcuni questionari...

    quello sul burn out del lodolo d'oria di trova anche su internet

    seconda cosa prendetevi la "pragmatica" e imparatela a memoria perchè da quella si traggono un sacco di spunti... role, esercitazioni, simulazioni sulla comunicazione...

    parte terza oltre a un percorso esperenziale (ricordiamo il vecchio Bion che diceva: "apprendere dall'esperienza"...) dovreste porporre dei seminari su tematiche specifiche:
    a) disturbi emotivi (leggere Golemn)
    b) se lavorate con scuole elementari o materne teoria dell'attaccamento
    c) leggere e proporre qualcosa sulla psicopatologia (pietropolli e altri..., etc)
    d) qualcosa sul gruppo (Bion esperienze nei gruppi)

    parte quarta. dovete fare in modo che dopo un pò emerga in loro il desiderio di portare dei "casi" cioè situazioni di disagio che si possono trovare all'interno della scuola (ex intergrazione, alunni disturbati/disturbanti, rapporti con i colleghi etc) se non riescono presentate voi una situazione clinica nella quale poi loro interverranno...

    questa a grandi linee la teoria..., io ho fatto anche corsi sulla gestione/risoluzione dei conflitti ma la cosa è troppo complessa per gestirla via mail


    ciao e in bocca al lupo


    zvangio

  11. #11
    Neofita L'avatar di malvina84
    Data registrazione
    16-12-2008
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    11

    Riferimento: Progetto burnout insegnanti

    Ciao a tutti, qualcuno avrebbe il testo di L. ACANFORA " COME LOGORA INSEGNARE, IL BURNOUT NEGLI INSEGNANTI" EDIZIONI SCIENTIFICHE MAGI.
    Vi prego aiutatemi, è fuori stampa e non so proprio come recuperarlo!!!! Se qualcuno può vendermelo o solamente farmelo fotocopiare vi prego mandatemi una mail a elena_emendabili@yahoo.it !!!!!!!!!!! Sono di Roma, quindi eventualmente le spese postali saranno a mio carico eventualmente!!!!!!!! Grazie, è urgente sto fecendo la tesi in merito ed ho poco tempo!!!!

  12. #12
    Neofita
    Data registrazione
    09-06-2007
    Residenza
    Agrigento-Palermo
    Messaggi
    6

    Riferimento: Progetto burnout insegnanti

    Ciao a tutti!!
    Devo stilare un progetto per una materia dell'università("progettazione nei servizi") e ho scelto come argomento proprio il burnout degli insegnanti. Prima di tutto devo ringraziare tutti quelli che hanno risposto perchè mi sono chiarita un pò le idee. Seconda cosa...avete qualche altro materiale da suggerire o da mandarmi??
    Vi ringrazio già da ora!!!

Privacy Policy